Guida alla risoluzione dei problemi di WSDAPI

Lo scopo di questa guida è aiutare gli utenti a risolvere gli errori riscontrati quando si usano le API di individuazione WSDAPI, quando si crea un host WSDAPI o un proxy del dispositivo o quando si usano funzioni del sistema operativo (ad esempio Individuazione funzioni o Esplora rete) che si basano su WSDAPI. L'obiettivo principale è quello di risolvere i problemi quando un client e un host non possono visualizzare l'uno all'altro nella rete.

Per gli utenti WSDAPI, questa guida contiene informazioni che consentono di risolvere correttamente un proxy del dispositivo (usando WSDCreateDeviceProxy), un provider di individuazione (usando WSDCreateDiscoveryProvider) o un server di pubblicazione di individuazione (usando WSDCreateDiscoveryPublisher).

Questa guida presuppone che sia il client che l'host possano interagire correttamente con WSDAPI in un ambiente controllato. Di conseguenza, questa guida non è destinata a risolvere i problemi relativi agli stack DPWS che potrebbero generare messaggi WS non appropriati. Per informazioni sull'interoperabilità dei test con WSDAPI, vedere lo strumento di interoperabilità di base WSDAPI (WSDBIT) nel kit di driver di Windows (WDK).

Prima di iniziare a risolvere i problemi dell'applicazione, è necessario acquisire familiarità con Individuazione e Metadati Exchange Modelli di messaggio.

Questa guida contiene le sezioni seguenti.