az

Comandi

az account

Gestire le informazioni sulla sottoscrizione di Azure.

az acr

Gestire registri privati con registri di Azure Container.

az acs

Gestire Servizi Azure Container.

az ad

Gestire le entità graph di Azure Active Directory necessarie per i Controllo di accesso basati su ruoli.

az advisor

Gestire Azure Advisor.

az afd

Gestire Frontdoor Di Azure Standard/Premium. Per Frontdoor di Azure classico, vedere https://docs.microsoft.com/en-us/cli/azure/network/front-door?view=azure-cli-latest.

az ai-examples

Aggiunta di esempi basati sull'intelligenza artificiale al contenuto della Guida.

az aks

Consente di gestire i servizi Azure Kubernetes.

az alias

Gestire gli alias dell'interfaccia della riga di comando di Azure.

az ams

Gestire le risorse di Servizi multimediali di Azure.

az apim

Gestire i servizi di Gestione API di Azure.

az appconfig

Gestire le configurazioni delle app.

az appservice

Gestire i piani di servizio app.

az arcappliance

Comandi per gestire una risorsa appliance.

az arcdata

Comandi per l'uso di servizi dati abilitati per Azure Arc.

az aro

Gestire i cluster Di Azure Red Hat OpenShift.

az artifacts

Gestire gli artefatti di Azure.

az attestation

Gestire Microsoft attestazione di Azure (MAA).

az automation

Account di automazione.

az azurestackhci

Gestire azurestackhci.

az backup

Gestire i backup di Azure.

az baremetalinstance

(ANTEPRIMA) Gestire istanze bareMetal.

az batch

Gestire Azure Batch.

az batchai

Gestire le risorse di Intelligenza artificiale batch.

az bicep

Gruppo di comandi dell'interfaccia della riga di comando bicep.

az billing

Gestire la fatturazione di Azure.

az blockchain

Gestire la blockchain.

az blueprint

Comandi per gestire il progetto.

az boards

Gestire Azure Boards.

az bot

Gestire servizio Bot di Microsoft Azure.

az cache

Comandi per gestire gli oggetti dell'interfaccia della riga di comando memorizzati nella cache usando l'argomento --defer .

az capacity

Gestire la capacità.

az cdn

Gestire reti di distribuzione di contenuti di Azure (CDN).

az change-analysis

Elencare le modifiche per le risorse.

az cli-translator

Tradurre il modello arm o l'API REST in script dell'interfaccia della riga di comando.

az cloud

Gestire i cloud di Azure registrati.

az cloud-service

Gestire il servizio cloud (supporto esteso).

az cognitiveservices

Gestire gli account di Servizi cognitivi di Azure.

az communication

Gestire il servizio di comunicazione con la comunicazione.

az confidentialledger

Gestire il ledger riservato.

az config

Gestire la configurazione dell'interfaccia della riga di comando di Azure.

az configure

Gestire la configurazione dell'interfaccia della riga di comando di Azure. Questo comando è interattivo.

az confluent

Gestire le risorse confluenti.

az connectedk8s

Comandi per gestire i cluster kubernetes connessi.

az connectedmachine

Gestire la macchina connessa.

az connectedvmware

Comandi per gestire VMware connesso.

az consumption

Gestire l'utilizzo delle risorse di Azure.

az container

Gestire Istanze di Azure Container.

az containerapp

Gestire le app contenitore di Azure.

az cosmosdb

Gestire gli account del database Azure Cosmos DB.

az costmanagement

Gestire i costi e la fatturazione in Azure.

az csvmware

Gestire la soluzione Azure VMware di CloudSimple.

az customlocation

Comandi per creare, ottenere, elencare ed eliminare customLocations.

az custom-providers

Comandi per gestire provider personalizzati.

az databox

Gestire la casella di dati.

az databoxedge

Supportare il dispositivo perimetrale e la gestione di Data Box.

az databricks

Gestire le aree di lavoro di Databricks.

az datadog

Gestire il datadog.

az datafactory

Gestire Data Factory.

az datamigration

Gestire la migrazione dei dati.

az dataprotection

Gestire la protezione dei dati.

az datashare

Gestire Condivisione dati.

az dedicated-hsm

Gestire hsm dedicato con moduli di sicurezza hardware.

az demo

Demo per la progettazione, lo sviluppo e la dimostrazione dell'interfaccia della riga di comando di Azure.

az deployment

Gestire la distribuzione del modello di Azure Resource Manager nell'ambito della sottoscrizione.

az deploymentmanager

Creare e gestire le implementazioni per il servizio.

az deployment-scripts

Gestire gli script di distribuzione nell'ambito della sottoscrizione o del gruppo di risorse.

az desktopvirtualization

Gestire la virtualizzazione desktop.

az devops

Gestire le operazioni a livello di organizzazione di Azure DevOps.

az disk

Gestire Managed Disks di Azure.

az disk-access

Gestire le risorse di accesso al disco.

az disk-encryption-set

Risorsa set di crittografia dischi.

az disk-pool

Gestire il pool di dischi di Azure.

az dla

Gestire account, processi e cataloghi di Data Lake Analytics.

az dls

Gestire account e file system di Data Lake Store.

az dms

Gestire le istanze del Servizio Migrazione dei dati di Azure.

az dnc

Gestire la rete delegata.

az dns-resolver

Gestire il sistema di risoluzione DNS.

az dt

Gestire l'infrastruttura delle soluzioni & di Gemelli digitali di Azure.

az edgeorder

Gestire l'ordine edge.

az elastic

Gestire Microsoft Elastic.

az eventgrid

Gestire Griglia di eventi di Azure argomenti, domini, argomenti di dominio, argomenti partner degli argomenti di sistema, sottoscrizioni di eventi, sottoscrizioni di eventi dell'argomento di sistema e sottoscrizioni di eventi degli argomenti partner.

az eventhubs

Gestire spazi dei nomi Hub eventi di Azure, hub eventi, consumergroup e configurazioni di ripristino geografico - Alias.

az extension

Consente di gestire e aggiornare le estensioni dell'interfaccia della riga di comando.

az feature

Gestire le funzionalità del provider di risorse.

az feedback

Inviare commenti e suggerimenti al team dell'interfaccia della riga di comando di Azure.

az find

Io sono un robot di intelligenza artificiale, i miei consigli si basano sulla documentazione di Azure e sui modelli di utilizzo dell'interfaccia della riga di comando di Azure e degli utenti di Azure ARM. L'uso dell'utente migliora i prodotti e la documentazione di Azure.

az fleet

Comandi per gestire la flotta.

az fluid-relay

Gestire l'inoltro fluido.

az footprint
az functionapp

Gestire le app per le funzioni. Per installare gli strumenti Funzioni di Azure Core, vedere https://github.com/Azure/azure-functions-core-tools.

az fzf

Comandi per selezionare oggetti attivi o predefiniti tramite fzf.

az grafana

Comandi per gestire l'istanza di Azure Grafana.

az graph

Eseguire query sulle risorse gestite da Azure Resource Manager.

az group

Gestire gruppi di risorse e distribuzioni di modelli.

az guestconfig

Gestire la configurazione guest.

az hack

Comandi per gestire le risorse comunemente usate per gli hack degli studenti.

az hanainstance

(ANTEPRIMA) Gestire l'istanza di SAP HANA di Azure.

az hdinsight

Gestire le risorse di HDInsight.

az healthbot

Gestire il bot con healthbot.

az healthcareapis

Gestire le API per il settore sanitario.

az hpc-cache

Comandi per gestire la cache hpc.

az identity

Identità gestite.

az image

Gestire immagini di macchine virtuali personalizzate.

az import-export

Gestire l'esportazione di importazione.

az init

È uno strumento di configurazione semplice per le configurazioni.

az interactive

Avviare la modalità interattiva. Installa l'estensione Interactive, se non è già installata.

az internet-analyzer

Comandi per gestire l'analizzatore Internet.

az iot

Gestire gli asset internet delle cose (IoT).

az k8sconfiguration

Comandi per gestire la configurazione di Kubernetes.

az k8s-configuration

Comandi per gestire le risorse da Microsoft.KubernetesConfiguration.

az k8s-extension

Comandi per gestire le estensioni Kubernetes.

az keyvault

Gestire chiavi, segreti e certificati dell'insieme di credenziali delle chiavi.

az kusto

Gestire le risorse di Azure Kusto.

az lab

Gestire Azure DevTest Labs.

az lock

Gestire i blocchi di Azure.

az logic

Gestire la logica.

az logicapp

Gestire le app per la logica.

az login

Accedere ad Azure.

az logout

Disconnettersi per rimuovere l'accesso alle sottoscrizioni di Azure.

az logz

Gestire Microsoft Logz.

az maintenance

Gestire la manutenzione.

az managedapp

Gestire le soluzioni modello fornite e gestite dai fornitori di software indipendenti (ISV).

az managed-cassandra

Cassandra gestita di Azure.

az managedservices

Gestire le assegnazioni e le definizioni di registrazione in Azure.

az managementpartner

Consente ai partner di associare un ID Microsoft Partner Network(MPN) a un utente o a un'entità servizio nella directory di Azure del cliente.

az maps

Gestione di Mappe di Azure.

az mariadb

Gestire i server Database di Azure per MariaDB.

az mesh

(ANTEPRIMA) Gestire le risorse mesh di Azure Service Fabric.

az ml

Gestire le risorse di Azure Machine Learning con l'estensione azure CLI ML v2.

az ml

Gestire le risorse di Azure Machine Learning con l'estensione azure CLI ML v1.

az monitor

Gestire il servizio Monitoraggio di Azure.

az mysql

Gestire i server Database di Azure per MySQL.

az netappfiles

Gestire le risorse Azure NetApp Files (ANF).

az network

Gestire le risorse di Rete di Azure.

az network-function

Gestire la funzione di rete.

az next

Consigliare il set successivo di comandi da eseguire.

az nginx

Gestire le risorse di distribuzione NGINX.

az notification-hub

Gestire Hub di notifica.

az offazure

Gestire le risorse locali per la migrazione.

az orbital

Azure Orbital Ground Station as-a-Service (GSaaS).

az peering

Gestire il peering.

az pipelines

Gestire Azure Pipelines.

az policy

Gestire i criteri delle risorse.

az portal

Gestire il portale.

az postgres

Gestire i server Database di Azure per PostgreSQL.

az powerbi

Gestire le risorse di PowerBI.

az ppg

Gestire i gruppi di posizionamento di prossimità.

az private-link

Gruppo di comandi dell'interfaccia della riga di comando dell'associazione a collegamento privato.

az provider

Gestire i provider di risorse.

az providerhub

Gestire le risorse con ProviderHub.

az purview

Gestire Purview.

az quantum

Gestire aree di lavoro di Azure Quantum e inviare processi a Provider quantistici di Azure.

az quota

Gestire l'API dell'estensione quota di Azure.

az redis

Gestire cache Redis dedicate per le applicazioni di Azure.

az redisenterprise

Gestire cache Redis Enterprise dedicate per le applicazioni di Azure.

az relay

Gestire gli spazi dei nomi del servizio di inoltro di Azure, gli inoltro WCF, le connessioni ibride e le regole.

az remote-rendering-account

Gestire l'account di rendering remoto con la realtà mista.

az repos

Gestire Azure Repos.

az reservations

Gestire le prenotazioni di Azure.

az resource

Gestire le risorse di Azure.

az resourcemanagement

Gruppo di comandi dell'interfaccia della riga di comando resourcemanagement.

az resource-mover

Gestire l'API del servizio Resource Mover.

az rest

Richiamare una richiesta personalizzata.

az restore-point

Gestire il punto di ripristino con res.

az role

Gestire i ruoli utente per il controllo di accesso con Azure Active Directory e entità servizio.

az sapmonitor

(ANTEPRIMA) Gestire Monitoraggio SAP di Azure.

az scvmm

Comandi per la gestione delle risorse arc per SCVMM.

az search

Gestire i servizi di Ricerca di Azure, le chiavi di amministrazione e le chiavi di query.

az security

Gestire il comportamento di sicurezza con Microsoft Defender per Cloud.

az self-test

Esegue un auto test dell'interfaccia della riga di comando.

az sentinel

Gestire Microsoft Sentinel.

az serial-console

Connettersi alla console seriale di una macchina virtuale Linux/Windows o di un'istanza vmSS.

az servicebus

Gestire bus di servizio di Azure gli spazi dei nomi, le code, gli argomenti, le sottoscrizioni, le regole e l'alias di configurazione del ripristino di emergenza geografico.

az sf

Gestire e amministrare i cluster di Azure Service Fabric.

az sig

Gestire la raccolta di immagini condivise.

az signalr

Gestire Servizio Azure SignalR.

az snapshot

Gestire copie temporizzate di dischi gestiti, BLOB nativi o altri snapshot.

az spatial-anchors-account

Gestire l'account di ancoraggio spaziale con la realtà mista.

az spring

Comandi per gestire Azure Spring Apps.

az spring-cloud

Comandi per gestire Azure Spring Cloud.

az sql

Gestire Azure SQL database e data warehouse.

az ssh

SSH nelle risorse (macchine virtuali di Azure, server Arc e così via) usando i certificati AAD rilasciati.

az sshkey

Gestire la chiave pubblica ssh con la macchina virtuale.

az stack-hci

Gestire Azure Stack HCI.

az staticwebapp

Gestire le app statiche.

az storage

Gestire le risorse di Archiviazione cloud di Azure.

az storagesync

Gestire Sincronizzazione file di Azure.

az stream-analytics

Gestire Analisi di flusso.

az support

Gestire supporto tecnico di Azure risorsa.

az survey

Esaminare l'interfaccia della riga di comando di Azure.

az synapse

Gestire e gestire l'area di lavoro synapse, il pool Spark, il pool SQL.

az tag

Gestione tag in una risorsa.

az term

Gestire il contratto del Marketplace con marketplaceordering.

az ts

Gestire le specifiche di modello nell'ambito della sottoscrizione o del gruppo di risorse.

az tsi

Gestione di Azure Time Series Insights.

az upgrade

Aggiornare l'interfaccia della riga di comando di Azure e le estensioni.

az version

Visualizzare le versioni dei moduli e delle estensioni dell'interfaccia della riga di comando di Azure in formato JSON per impostazione predefinita o in formato configurato da --output.

az vm

Gestire macchine virtuali Linux o Windows.

az vmss

Gestire i raggruppamenti di macchine virtuali in un set di scalabilità di macchine virtuali di Azure.

az vmware

Comandi per gestire soluzione Azure VMware.

az webapp

Gestire le app Web.

az webpubsub

Comandi per gestire Webpubsub.

az configure

Gestire la configurazione dell'interfaccia della riga di comando di Azure. Questo comando è interattivo.

Per gli scenari di automazione o per impostare tutte le opzioni disponibili, usare il nuovo az config.

az configure [--defaults]
             [--list-defaults {false, true}]
             [--scope {global, local}]

Esempio

Impostare il gruppo di risorse predefinito, l'app Web e i nomi delle macchine virtuali.

az configure --defaults group=myRG web=myweb vm=myvm

Deselezionare i nomi predefiniti di app Web e VM.

az configure --defaults vm='' web=''

Parametri facoltativi

--defaults -d

Coppie 'name=value' separate da spazi per le impostazioni predefinite degli argomenti comuni.

--list-defaults -l

Elencare tutte le impostazioni predefinite applicabili.

valori accettati: false, true
--scope

Ambito delle impostazioni predefinite. Uso di "local" per le impostazioni valide solo nella cartella corrente.

valori accettati: global, local
valore predefinito: global

az feedback

Inviare commenti e suggerimenti al team dell'interfaccia della riga di comando di Azure.

Questo comando è interattivo. Se possibile, avvia il Web browser predefinito per aprire la pagina di creazione dei problemi di GitHub con il corpo generato automaticamente e precompilato. È possibile modificare il corpo del problema prima di inviarlo.

az feedback

az find

Io sono un robot di intelligenza artificiale, i miei consigli si basano sulla documentazione di Azure e sui modelli di utilizzo dell'interfaccia della riga di comando di Azure e degli utenti di Azure ARM. L'uso dell'utente migliora i prodotti e la documentazione di Azure.

az find [<CLI_TERM>]

Esempio

Assegnare un gruppo dell'interfaccia della riga di comando di Azure e verranno visualizzati i comandi più diffusi all'interno del gruppo.

az find "az storage"

Assegnare qualsiasi comando dell'interfaccia della riga di comando di Azure e verranno visualizzati i parametri e i sottocomandi più diffusi.

az find "az monitor activity-log list"

È anche possibile immettere un termine di ricerca e si proverà a trovare i comandi migliori.

az find "arm template"

Parametri facoltativi

<CLI_TERM>

Un comando o un gruppo dell'interfaccia della riga di comando di Azure per cui è necessario un esempio.

az init

È uno strumento di configurazione semplice per le configurazioni.

az init

az interactive

Avviare la modalità interattiva. Installa l'estensione Interactive, se non è già installata.

Per altre informazioni sulla modalità interattiva, vedere: https://azure.microsoft.com/blog/welcome-to-azure-cli-shell/.

az interactive [--style {bg, br, contrast, default, grey, halloween, neon, none, pastel, primary, purple, quiet}]
               [--update]

Parametri facoltativi

--style -s

Colori della shell.

valori accettati: bg, br, contrast, default, grey, halloween, neon, none, pastel, primary, purple, quiet
--update

Aggiornare l'estensione Interactive alla versione più recente disponibile.

az login

Accedere ad Azure.

Per impostazione predefinita, questo comando accede con un account utente. L'interfaccia della riga di comando tenterà di avviare un Web browser per accedere in modo interattivo. Se un Web browser non è disponibile, l'interfaccia della riga di comando eseguirà il fallback all'account di accesso del codice del dispositivo. Per accedere con un'entità servizio, specificare --service-principal.

az login [--allow-no-subscriptions]
         [--federated-token]
         [--identity]
         [--password]
         [--scope]
         [--service-principal]
         [--tenant]
         [--use-cert-sn-issuer]
         [--use-device-code]
         [--username]

Esempio

Accedere in modo interattivo.

az login

Accedere con nome utente e password. Non funziona con account o account Microsoft con l'autenticazione a due fattori abilitata. Usare -p=secret se il primo carattere della password è '-'.

az login -u johndoe@contoso.com -p VerySecret

Accedere con un'entità servizio usando il segreto client. Usare -p=secret se il primo carattere della password è '-'.

az login --service-principal -u http://azure-cli-2016-08-05-14-31-15 -p VerySecret --tenant contoso.onmicrosoft.com

Accedere con un'entità servizio usando il certificato client.

az login --service-principal -u http://azure-cli-2016-08-05-14-31-15 -p ~/mycertfile.pem --tenant contoso.onmicrosoft.com

Accedere usando l'identità gestita assegnata dal sistema di una macchina virtuale.

az login --identity

Accedere usando l'identità gestita assegnata dall'utente di una macchina virtuale. Anche gli ID client o oggetto dell'identità del servizio funzionano.

az login --identity -u /subscriptions/<subscriptionId>/resourcegroups/myRG/providers/Microsoft.ManagedIdentity/userAssignedIdentities/myID

Parametri facoltativi

--allow-no-subscriptions

Supportare i tenant di accesso senza sottoscrizioni. È insolito, ma utile eseguire comandi a livello di tenant, ad esempio 'az ad'.

--federated-token

Token federato che può essere usato per lo scambio di token OIDC.

--identity -i

Accedere usando l'identità della macchina virtuale.

--password -p

Credenziali come password utente o per un'entità servizio, fornire un segreto client o un file pem con chiave e certificato pubblico. Verrà richiesto se non specificato.

--scope

Usato nella richiesta /authorize. Può coprire una sola risorsa statica.

--service-principal

Credenziale che rappresenta un'entità servizio.

--tenant -t

Il tenant di AAD deve fornire quando si usano le entità servizio.

--use-cert-sn-issuer

Usato con un'entità servizio configurata con il nome soggetto e l'autenticazione dell'autorità emittente per supportare i rollback automatici dei certificati.

--use-device-code

Usare il flusso di autenticazione precedente dell'interfaccia della riga di comando in base al codice del dispositivo. Questa interfaccia della riga di comando verrà usata anche se non è possibile avviare un browser per conto dell'utente, ad esempio in SSH remoto o Cloud Shell.

--username -u

Nome utente, entità servizio o ID identità del servizio gestito.

az logout

Disconnettersi per rimuovere l'accesso alle sottoscrizioni di Azure.

az logout [--username]

Parametri facoltativi

--username

L'utente dell'account, se mancante, disconnette l'account attivo corrente.

az next

Consigliare il set successivo di comandi da eseguire.

Esistono alcune configurazioni personalizzate:

[1] az config set next.execute_in_prompt=True/False Attiva/Disattiva il passaggio di esecuzione dei comandi consigliati in modalità interattiva. Attivare per impostazione predefinita.

[2] az config set next.filter_type=True/False Attiva/Disattiva il passaggio del tipo di raccomandazione di filtro. Disattiva per impostazione predefinita.

[3] az config set next.output=json/jsonc/none/table/tsv/yaml/yamlc/status Impostare il formato di output predefinito. Lo stato è il valore predefinito.

[4] az config set next.num_limit={amount_limit} Impostare il limite di elementi consigliati. 5 è il valore predefinito.

[5] az config set next.show_arguments=True/False Show/hide gli argomenti degli elementi consigliati. False è l'impostazione predefinita.

[6] az config set next.print_help=True/False Enable/disable indica se stampare la Guida attivamente prima di eseguire ogni comando. False è l'impostazione predefinita.

az next

az rest

Richiamare una richiesta personalizzata.

Questo comando esegue automaticamente l'autenticazione usando le credenziali registrate: se l'intestazione authorization non è impostata, associa l'intestazione Authorization: Bearer <token>, dove <token> viene recuperata da AAD. La risorsa di destinazione del token è derivata da --url se --url inizia con un endpoint da az cloud show --query endpoints. È anche possibile usare --resource per una risorsa personalizzata. Se l'intestazione Content-Type non è impostata e --body è una stringa JSON valida, per impostazione predefinita l'intestazione Content-Type sarà application/json.

az rest --uri
        [--body]
        [--headers]
        [--method {delete, get, head, options, patch, post, put}]
        [--output-file]
        [--resource]
        [--skip-authorization-header]
        [--uri-parameters]

Esempio

Ottenere il log di controllo tramite Microsoft Graph

az rest --method get --url https://graph.microsoft.com/beta/auditLogs/directoryAudits

Aggiornare il nome visualizzato di un utente di Azure Active Directory Graph

az rest --method patch --url "https://graph.microsoft.com/v1.0/users/johndoe@azuresdkteam.onmicrosoft.com" --body "{\"displayName\": \"jondoe2\"}"

Ottenere una macchina virtuale

az rest --method get --uri /subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/{resourceGroupName}/providers/Microsoft.Compute/virtualMachines/{vmName}?api-version=2019-03-01

Creare un indirizzo IP pubblico dal file body.json

az rest --method put --url https://management.azure.com/subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/{resourceGroupName}/providers/Microsoft.Network/publicIPAddresses/{publicIpAddressName}?api-version=2019-09-01 --body @body.json

Elencare le prime tre risorse (Bash)

az rest --method get --url https://management.azure.com/subscriptions/{subscriptionId}/resources?api-version=2019-07-01 --url-parameters \$top=3

Parametri necessari

--uri --url -u

URL richiesta. Se non inizia con un host, l'interfaccia della riga di comando presuppone che sia un ID risorsa di Azure e lo prefissi con l'endpoint ARM del cloud corrente visualizzato da az cloud show --query endpoints.resourceManager. Il token comune {subscriptionId} verrà sostituito con l'ID sottoscrizione corrente specificato da az account set.

Parametri facoltativi

--body -b

Corpo della richiesta. Usare @{file} per caricare da un file. Per i problemi relativi alle virgolette in terminali diversi, vedere https://github.com/Azure/azure-cli/blob/dev/doc/use_cli_effectively.md#quoting-issues.

--headers

Intestazioni separate da spazi in formato KEY=VALUE o stringa JSON. Usare @{file} per caricare da un file.

--method -m

Metodo di richiesta HTTP.

valori accettati: delete, get, head, options, patch, post, put
valore predefinito: get
--output-file

Salvare il payload della risposta in un file.

--resource

URL della risorsa per cui l'interfaccia della riga di comando deve acquisire un token da AAD per accedere al servizio. Il token verrà inserito nell'intestazione Di autorizzazione. Per impostazione predefinita, l'interfaccia della riga di comando può capire in base all'argomento --URL, a meno che non si usino quelli nell'elenco di "az cloud show --query endpoint".

--skip-authorization-header

Non aggiungere automaticamente l'intestazione di autorizzazione.

--uri-parameters --url-parameters

Parametri di query nell'URL. Query separate da spazio in formato KEY=VALUE o stringa JSON. Usare @{file} per caricare da un file.

az self-test

Esegue un auto test dell'interfaccia della riga di comando.

az self-test

az survey

Eseguire il sondaggio dell'interfaccia della riga di comando di Azure.

Aiutaci a migliorare l'interfaccia della riga di comando di Azure condividendo l'esperienza. Questo sondaggio dovrebbe richiedere circa 3 minuti. Per altre informazioni, vedere https://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=2203309.

az survey

az upgrade

Aggiornare l'interfaccia della riga di comando e le estensioni di Azure.

az upgrade [--all {false, true}]
           [--yes]

Parametri facoltativi

--all

Abilitare anche le estensioni di aggiornamento.

valori accettati: false, true
valore predefinito: true
--yes -y

Non richiedere il controllo delle note sulla versione.

az version

Visualizzare le versioni dei moduli e delle estensioni dell'interfaccia della riga di comando di Azure in formato JSON per impostazione predefinita o configurata da --output.

az version