Confrontare Azure Stack HCI con Windows Server

Si applica a: Azure Stack HCI, versione 21H2; Windows Server 2022

Questo articolo illustra le principali differenze tra Azure Stack HCI e Windows Server e fornisce indicazioni su quando usarli. Entrambi i prodotti sono attivamente supportati e gestiti da Microsoft. Molte organizzazioni scelgono di eseguire la distribuzione in quanto sono destinate a scopi diversi e complementari.

Quando usare Azure Stack HC

Azure Stack HCI è la piattaforma principale dell'infrastruttura iperconvergente di Microsoft per l'esecuzione di macchine virtuali o desktop virtuali in locale con connessioni ai servizi ibridi di Azure. Azure Stack HCI consente di modernizzare e proteggere i data center e le succursali e di ottenere prestazioni ottimali del settore con bassa latenza e sovranità dei dati.

Quando usare Azure Stack HCI su Windows Server 2019

Usare Azure Stack HCI per:

  • L'host di virtualizzazione migliore per modernizzare l'infrastruttura, sia per i carichi di lavoro esistenti nel data center principale che per i requisiti emergenti per le succursali e le sedi perimetrali.

  • Facilità di estendibilità nel cloud, con un flusso regolare di innovazioni dalla sottoscrizione di Azure e un set coerente di strumenti ed esperienze.

  • Tutti i vantaggi dell'infrastruttura iperconvergente: un'architettura di data center più semplice e consolidata con archiviazione e rete ad alta velocità.

    Nota

    Quando si usa Azure Stack HCI, eseguire tutti i carichi di lavoro all'interno di macchine virtuali o contenitori, non direttamente nel cluster. Azure Stack HCI non ha la licenza per consentire ai client di connettersi direttamente a esso usando licenze CAL (Client Access License).

Per informazioni sulle licenze delle macchine virtuali Windows Server in esecuzione in un cluster Azure Stack HCI, vedere Attivare macchine virtuali Windows Server.

Quando usare Windows Server

Windows Server è un sistema operativo multiuso altamente versatile con decine di ruoli e centinaia di funzionalità e include il diritto per i client di connettersi direttamente con le licenze CAL appropriate. I computer Windows Server possono trovarsi nel cloud o in locale, incluso virtualizzato in Azure Stack HCI.

Quando usare Windows Server su Azure Stack HCI

Usare Windows Server per:

  • Un sistema operativo guest all'interno di macchine virtuali o contenitori.
  • Come server di runtime per un'applicazione Windows.
  • Per usare uno o più ruoli del server predefiniti, ad esempio Active Directory, servizi file, DNS, DHCP o Internet Information Services (IIS).
  • Come server tradizionale, ad esempio un controller di dominio bare metal o SQL Server'installazione.
  • Per l'infrastruttura tradizionale, ad esempio le macchine virtuali connesse all'archiviazione SAN Fibre Channel.

Confrontare il posizionamento del prodotto

La tabella seguente illustra la creazione di pacchetti di prodotti di alto livello per Azure Stack HCI e Windows Server.

Attributo Azure Stack HCI Windows Server
Tipo di prodotto Servizio cloud che include un sistema operativo e altro ancora. Sistema operativo.
Legale Coperto dal contratto del cliente Microsoft o dal contratto di sottoscrizione online. Ha il proprio contratto di licenza per l'utente finale.
Gestione delle licenze Fatturata alla sottoscrizione di Azure. Ha una propria licenza a pagamento.
Supporto Coperto da supporto tecnico di Azure. Può essere coperto da diversi contratti di supporto, incluso il supporto Tecnico Premier Microsoft.
Informazioni sulla collocazione Scarica da Azure.com/HCI o viene preinstallato nei sistemi integrati. Centro servizi per contratti multilicenza Microsoft o Centro di valutazione.
Esecuzioni nelle macchine virtuali Solo per la valutazione; destinato a un sistema operativo host. Sì, nel cloud o in locale.
Hardware Viene eseguito in più di 200 soluzioni preconvalidate dal catalogo di Azure Stack HCI. Viene eseguito su qualsiasi hardware con il logo "Certified for Windows Server". Vedere WindowsServerCatalog.
Ridimensionamento Strumento di ridimensionamento di Azure Stack HCI. Nessuno.
Criteri del ciclo di vita Sempre aggiornato con le funzionalità più recenti. Sono disponibili fino a sei mesi per installare gli aggiornamenti. Usare questa opzione dei canali di manutenzione di Windows Server: Long-Term Servicing Channel (LTSC).

Confrontare carichi di lavoro e vantaggi

La tabella seguente confronta i carichi di lavoro e i vantaggi di Azure Stack HCI e Windows Server.

Attributo Azure Stack HCI Windows Server
Servizio Azure Kubernetes
Servizi PaaS di Azure Arc-Enabled
Windows Server 2022 Azure Edition No
Componente aggiuntivo per la sottoscrizione di Windows Server (dicembre 2021) No
Sicurezza estesa gratuita Aggiornamenti (ESU) per Windows Server e SQL 2008/R2 e 2012/R2 No 1

1 Richiede l'acquisto di un codice di licenza ESU (Extended Security Aggiornamenti) e l'applicazione manuale a ogni macchina virtuale.

Confrontare le funzionalità tecniche

La tabella seguente confronta le funzionalità tecniche di Azure Stack HCI e Windows Server 2022.

Attributo Azure Stack HCI Windows Server 2022
Hyper-V
Spazi di archiviazione diretta
rete definita tramite software
Velocità di riparazione dello spazio di archiviazione regolabile
Server core protetto
Crittografia di rete più avanzata e più veloce
4-5 volte più veloce Spazi di archiviazione riparazioni
Estensione del clustering per il ripristino di emergenza con Spazi di archiviazione diretta No
Disponibilità elevata per il carico di lavoro GPU No
Riavviare fino a 10 volte più velocemente con i riavvii solo kernel No
Rete host semplificata con Network ATC No
Cluster a nodo singolo con Spazi di archiviazione diretta No
Spazi di archiviazione diretta thin provisioning No
Modalità di compatibilità del processore dinamico No
aggiornamento delle funzionalità del sistema operativo Cluster-Aware No
Aggiornamenti integrati del driver e del firmware Sì (solo sistemi integrati) No

Per altre informazioni, vedere Novità di Azure Stack HCI, versione 22H2 e Uso di Azure Stack HCI in un singolo server.

Confrontare le opzioni di gestione

La tabella seguente confronta le opzioni di gestione per Azure Stack HCI e Windows Server. Entrambi i prodotti sono progettati per la gestione remota e possono essere gestiti con molti degli stessi strumenti.

Attributo Azure Stack HCI Windows Server
Windows Admin Center
Microsoft System Center Sì (venduto separatamente) Sì (venduto separatamente)
Strumenti di terzi
supporto per Backup di Azure e Azure Site Recovery
Portale di Azure Sì (in modo nativo) Richiede l'agente di Azure Arc
> estensioni portale di Azure e host abilitati per Arc Manuale 1
> integrazione portale di Azure Windows Admin Center (anteprima) Solo 1 macchine virtuali di Azure
> portale di Azure monitoraggio multi-cluster per Azure Stack HCI (anteprima) No
portale di Azure l'integrazione di > Azure Resource Manager per i cluster No
> portale di Azure gestione delle macchine virtuali abilitate per Arc (anteprima) No
Esperienza desktop No

1 Richiede l'installazione manuale dell'agente computer Arc-gitStato connessione in ogni computer.

Confrontare i prezzi dei prodotti

La tabella seguente confronta i prezzi del prodotto per Azure Stack HCI e Windows Server. Per informazioni dettagliate, vedere Prezzi di Azure Stack HCI.

Attributo Azure Stack HCI Windows Server
Tipo di prezzo Servizio di sottoscrizione. Varia: la maggior parte delle volte è una licenza monouso.
Struttura dei prezzi Per core, al mese. Varia: in genere per core.
Prezzo Per core, al mese. Vedere Prezzi e licenze per Windows Server 2022.
Periodo di valutazione/valutazione Versione di valutazione gratuita di 60 giorni dopo la registrazione. Copia di valutazione di 180 giorni.
Canali Contratto Enterprise, provider di servizi cloud o diretto. Contratto Enterprise/Contratti multilicenza, OEM, contratto di licenza del provider di servizi (SPLA).

Passaggi successivi