Differenze e considerazioni per la rete dell'hub di Azure Stack

La rete dell'hub di Azure Stack include molte delle funzionalità fornite dalla rete di Azure. Esistono tuttavia alcune differenze principali che è necessario comprendere prima di distribuire una rete hub di Azure Stack.

Questo articolo offre una panoramica delle considerazioni univoche per la rete dell'hub di Azure Stack e le relative funzionalità. Per informazioni sulle differenze di alto livello tra l'hub di Azure Stack e Azure, vedere l'articolo Considerazioni chiave .

Foglio di controllo: Differenze di rete

Service Funzionalità Azure (globale) Hub di Azure Stack
DNS Multi-tenant DNS Supportato Non ancora supportato
Zone DNS per sottoscrizione 100 (impostazione predefinita)
Può essere aumentato su richiesta.
100
Set di record DNS per zona 5000 (impostazione predefinita)
Può essere aumentato su richiesta.
5000
Server dei nomi per la delega di zona Azure fornisce quattro server nome per ogni zona utente (tenant) creata. L'hub di Azure Stack fornisce due server dei nomi per ogni zona utente (tenant) creata.
Firewall di Azure Servizio di sicurezza di rete Firewall di Azure è un servizio di sicurezza di rete gestito basato sul cloud che consente di proteggere le risorse della rete virtuale di Azure. Non ancora supportato.
Rete virtuale Peering di rete virtuale Connettere due reti virtuali nella stessa area tramite la rete backbone di Azure. Supportato dalla versione 2008 Rete virtuale peering
Indirizzi IPv6 È possibile assegnare un indirizzo IPv6 come parte della configurazione dell'interfaccia di rete. È supportato solo il protocollo IPv4.
Piano di protezione DDoS Supportato Non ancora supportato.
Configurazioni IP del set di scalabilità Supportato Non ancora supportato.
Servizi di accesso privato (subnet) Supportato Non ancora supportato.
Endpoint servizio Supportato per la connessione interna (non Internet) a Servizi di Azure. Non ancora supportato.
Criteri degli endpoint di servizio Supportato Non ancora supportato.
Tunnel di servizio Supportato Non ancora supportato.
Gruppi di sicurezza di rete Regole di sicurezza aumentata Supportato Supportata.
Regole di sicurezza efficaci Supportato Non ancora supportato.
Gruppi di sicurezza delle applicazioni Supportato Non ancora supportato.
Protocolli delle regole TCP, UDP, ICMP, Any Solo TCP, UDP o Any
Gateway di rete virtuale Gateway VPN da punto a sito Supportato Non ancora supportato.
Gateway da rete virtuale a rete virtuale Supportato Non ancora supportato.
Rete virtuale Tipo di gateway Azure supporta LA VPN
Express Route
Hyper Net.
L'hub di Azure Stack supporta attualmente solo il tipo VPN.
SKU dei gateway VPN Supporto per Basic, GW1, GW2, GW3, Standard High Performance, Ultra-High Prestazioni. Supporto per SKU Basic, Standard e High-Performance.
Tipo DI VPN Azure supporta sia la base dei criteri che la route. L'hub di Azure Stack supporta solo la route.
Impostazioni BGP Azure supporta la configurazione dell'indirizzo di peering BGP e del peso peer. L'indirizzo di peering BGP e il peso peer sono configurati automaticamente nell'hub di Azure Stack.
Supporto per un massimo di 150 route per l'annuncio BGP.
Non è possibile configurare queste impostazioni con i propri valori.
Sito gateway predefinito Azure supporta la configurazione di un sito predefinito per il tunneling forzato. Non ancora supportato.
Ridimensionamento del gateway Azure supporta il ridimensionamento del gateway dopo la distribuzione. Ridimensionamento non supportato.
Configurazione della disponibilità Attivo/attivo Attivo/passivo
UsePolicyBasedTrafficSelectors Azure supporta l'uso di selettori di traffico basati su criteri con connessioni gateway basate su route. Non ancora supportato.
Monitoraggio e avvisi Azure usa Monitoraggio di Azure per fornire la possibilità di configurare avvisi per le risorse VPN. Non ancora supportato.
Bilanciamento del carico SKU I servizi di bilanciamento del carico Basic e Standard sono supportati È supportato solo il Load Balancer Basic.
La proprietà SKU non è supportata.
Il servizio di bilanciamento del carico SKU Basic supporta 200 configurazioni IP front-end per ogni servizio di bilanciamento del carico.
Zone zone di disponibilità sono supportati. Non ancora supportato
Supporto delle regole NAT in ingresso per gli endpoint di servizio Azure supporta la specifica degli endpoint di servizio per le regole NAT in ingresso. L'hub di Azure Stack non supporta ancora gli endpoint di servizio, quindi non è possibile specificarli.
Protocollo Azure supporta la specifica di GRE o ESP. La classe protocollo non è supportata nell'hub di Azure Stack.
Probe di integrità Azure ha origine i probe di integrità Load Balancer dall'indirizzo IP 168.63.129.16 L'hub di Azure Stack Load Balancer origine probe di integrità proviene dall'indirizzo IP del gateway della subnet e ha origine dall'host in cui è presente il DIP della macchina virtuale. Ad esempio, se l'intervallo di subnet è 10.0.0.0/24, il primo indirizzo IP della subnet è riservato per l'INDIRIZZO IP del gateway, che sarà 10.0.0.1.
Load Balancer interno IP front-end Nessun limite. L'hub di Azure Stack offre un pool IP di 127 INDIRIZZI IP per gli indirizzi IP front-end del servizio di bilanciamento del carico interno. Per l'infrastruttura interna viene usato un piccolo subset del pool IP (8) e 119 sono disponibili per gli utenti.
Indirizzo IP pubblico Versione indirizzo IP pubblico Azure supporta sia IPv6 che IPv4. È supportato solo il protocollo IPv4.
SKU Azure supporta Basic e Standard. È supportato solo Basic.
Interfaccia di rete Ottenere una tabella di route efficace Supportato Non ancora supportato.
Ottenere elenchi di controllo di accesso effettivi Supportato Non ancora supportato.
Abilitare Rete accelerata Supportato Non ancora supportato.
Inoltro IP Disattivato per impostazione predefinita. può essere abilitato. L'attivazione o disattivazione di questa impostazione non è supportata. Attivazione per impostazione predefinita.
Gruppi di sicurezza delle applicazioni Supportato Non ancora supportato.
Etichetta del nome DNS interno Supportato Non ancora supportato.
Versione indirizzo IP privato Sono supportati sia IPv6 che IPv4. È supportato solo il protocollo IPv4.
Indirizzo MAC statico Non supportato Non supportata. Ogni sistema dell'hub di Azure Stack usa lo stesso pool di indirizzi MAC.
Interfaccia di rete per le macchine virtuali Supportata. Nuova configurazione dell'interfaccia di rete applicata solo dopo il riavvio della macchina virtuale. Supportata. La nuova configurazione dell'interfaccia di rete viene applicata durante l'esecuzione della macchina virtuale. Ciò potrebbe influire sulla connettività complessiva della macchina virtuale e sull'eliminazione delle connessioni esistenti per alcuni secondi. È consigliabile aggiungere l'interfaccia di rete mentre la macchina virtuale viene arrestata o durante una manutenzione pianificata.
Interfaccia di rete primaria per la sostituzione delle macchine virtuali Supportata. Nuova configurazione dell'interfaccia di rete applicata solo dopo il riavvio della macchina virtuale. È possibile sostituire l'interfaccia di rete primaria di una macchina virtuale arrestando la macchina virtuale, collegando una seconda interfaccia di rete, scollegando l'interfaccia primaria ed eliminando la risorsa dell'interfaccia di rete primaria. Se la risorsa dell'interfaccia di rete primaria non viene eliminata, la macchina virtuale non verrà avviata.
Network Watcher funzionalità di monitoraggio della rete tenant Network Watcher Supportato Non ancora supportato.
RETE CDN Profili di rete per la distribuzione di contenuti Supportato Non ancora supportato.
gateway applicazione Bilanciamento del carico di livello 7 Supportato Non ancora supportato.
Gestione traffico Instradare il traffico in ingresso per ottenere prestazioni e affidabilità ottimali dell'applicazione. Supportato Non ancora supportato.
Express Route Configurare una connessione rapida e privata ai servizi cloud Microsoft dall'infrastruttura locale o dalla struttura di corilevazione. Supportato Supporto per la connessione dell'hub di Azure Stack a un circuito ExpressRoute.
Set di scalabilità di macchine virtuali IP pubblico per macchina virtuale Supportato Non supportata. Se necessario, è possibile ottenere funzionalità simili con un servizio di bilanciamento del carico.
Aggiornare o modificare la scheda di interfaccia di rete primaria delle macchine virtuali Supportato Non supportata. Non è possibile elevare una scheda di interfaccia di rete secondaria a primaria o viceversa nell'hub di Azure Stack.

Versioni dell'API

La rete dell'hub di Azure Stack supporta le versioni API seguenti:

  • 2018-11-01
  • 2018-10-01
  • 2018-08-01
  • 2018-07-01
  • 2018-06-01
  • 2018-05-01
  • 2018-04-01
  • 2018-03-01
  • 2018-02-01
  • 2018-01-01
  • 2017-11-01
  • 2017-10-01

Passaggi successivi

DNS nell'hub di Azure Stack