Differenze tra l'hub di Azure Stack e Azure quando si usano i servizi e la creazione di app

Prima di usare servizi o creare app per l'hub di Azure Stack, è importante comprendere le differenze tra Hub di Azure Stack e Azure globale. Questo articolo identifica diverse funzionalità e considerazioni chiave quando si usa l'hub di Azure Stack come ambiente di sviluppo cloud ibrido.

Panoramica

L'hub di Azure Stack è una piattaforma cloud ibrida che consente di usare i servizi di Azure dal data center aziendale o del provider di servizi. È possibile creare un'app nell'hub di Azure Stack e quindi distribuirla nell'hub di Azure Stack, in Azure o nel cloud ibrido di Azure.

L'operatore hub di Azure Stack indica quali servizi sono disponibili per l'uso e come ottenere supporto. Offrono questi servizi tramite i piani e le offerte personalizzati.

Il contenuto della documentazione tecnica di Azure presuppone che le app vengano sviluppate per un servizio di Azure e non per l'hub di Azure Stack. Quando si compilano e distribuiscono app nell'hub di Azure Stack, è necessario comprendere alcune differenze chiave, ad esempio:

  • L'hub di Azure Stack offre un subset di servizi e funzionalità disponibili in Azure.
  • L'azienda o il provider di servizi possono scegliere i servizi che vogliono offrire. Le opzioni disponibili possono includere servizi o applicazioni personalizzate. Possono offrire la propria documentazione personalizzata.
  • Usare gli endpoint specifici dell'hub di Azure Stack corretti, ad esempio gli URL per l'indirizzo del portale e l'endpoint di Azure Resource Manager.
  • È necessario usare Le versioni di PowerShell e API supportate dall'hub di Azure Stack. L'uso delle versioni supportate garantisce che le app funzionino sia nell'hub di Azure Stack che in Azure.

Differenze di alto livello

Nella tabella seguente vengono descritte le differenze di alto livello tra Hub di Azure Stack e Azure globale. Si notino queste differenze quando si sviluppa per l'hub di Azure Stack o si usano i servizi dell'hub di Azure Stack:

Area Azure (globale) Hub di Azure Stack
Who funziona? Microsoft L'organizzazione o il provider di servizi.
Who contattare il supporto? Microsoft Per un sistema integrato, contattare l'operatore hub di Azure Stack (all'organizzazione o al provider di servizi) per il supporto.

Per il supporto di Azure Stack Development Kit (ASDK), visitare i forum Microsoft. Poiché il kit di sviluppo è un ambiente di valutazione, non è disponibile alcun supporto ufficiale offerto tramite supporto tecnico Microsoft.
Servizi disponibili Vedere l'elenco dei servizi di Azure. I servizi disponibili variano in base all'area di Azure. L'hub di Azure Stack supporta un subset di servizi di Azure. I servizi effettivi variano in base a ciò che l'organizzazione o il provider di servizi sceglie di offrire.
Endpoint di Azure Resource Manager* https://management.azure.com Per un sistema integrato dell'hub di Azure Stack, usare l'endpoint fornito dall'operatore hub di Azure Stack.

Per ASDK, usare: https://management.local.azurestack.external.
URL del portale* https://portal.azure.com Per un sistema integrato dell'hub di Azure Stack, usare l'URL fornito dall'operatore hub di Azure Stack.

Per ASDK, usare: https://portal.local.azurestack.external.
Region È possibile selezionare l'area da distribuire. Per un sistema integrato dell'hub di Azure Stack, usare l'area disponibile nel sistema.

Per Azure Stack Development Kit (ASDK), l'area è sempre locale.
Gruppi di risorse Un gruppo di risorse può estendersi su aree. Sia per i sistemi integrati che per il kit di sviluppo, esiste solo un'area.
Spazi dei nomi supportati, tipi di risorse e versioni API Le versioni più recenti (o precedenti che non sono ancora deprecate). L'hub di Azure Stack supporta versioni specifiche. Vedere la sezione Requisiti versione di questo articolo.

*Se si è un operatore hub di Azure Stack, per altre informazioni, vedere Uso del portale di amministrazione e delle nozioni di base sull'amministrazione.

Strumenti utili e procedure consigliate

Microsoft fornisce strumenti e indicazioni utili per lo sviluppo per l'hub di Azure Stack.

Recommendation Riferimenti
Installare gli strumenti corretti nella workstation per sviluppatori. - Installare PowerShell
- Scaricare gli strumenti
- Configurare PowerShell
- Installare Visual Studio
Esaminare le informazioni sugli elementi seguenti:
- Considerazioni sul modello di Azure Resource Manager.
- Come trovare modelli di avvio rapido.
- Usare un modulo criteri per usare Azure per sviluppare per l'hub di Azure Stack.
Sviluppare per l'hub di Azure Stack
Esaminare e seguire le procedure consigliate per i modelli. modelli di avvio rapido Resource Manager

Requisiti della versione

L'hub di Azure Stack supporta versioni specifiche delle API di Azure PowerShell e del servizio di Azure. Usare le versioni supportate per assicurarsi che l'app possa essere distribuita nell'hub di Azure Stack e in Azure globale.

Per assicurarsi di usare una versione corretta di Azure PowerShell, usare i profili di versione dell'API. Per determinare il profilo di versione dell'API più recente che è possibile usare, determinare la compilazione dell'hub di Azure Stack in uso. È possibile ottenere queste informazioni dall'amministratore dell'hub di Azure Stack.

Nota

Se si usa Azure Stack Development Kit e si dispone dell'accesso amministrativo, vedere la sezione Determinare la versione corrente per determinare la compilazione dell'hub di Azure Stack.

Per altre API, eseguire il comando powerShell seguente per restituire gli spazi dei nomi, i tipi di risorse e le versioni api supportate nella sottoscrizione dell'hub di Azure Stack. Potrebbero essere presenti differenze a livello di proprietà. Per il funzionamento di questo comando, è necessario avere già installato e configurato PowerShell per un ambiente hub di Azure Stack. È anche necessario disporre di una sottoscrizione a un'offerta dell'hub di Azure Stack.

Get-AzResourceProvider | Select ProviderNamespace -Expand ResourceTypes | Select * -Expand ApiVersions | `
Select ProviderNamespace, ResourceTypeName, @{Name="ApiVersion"; Expression={$_}} 

Output di esempio (troncato): Example output of Get-AzResourceProvider command

Passaggi successivi

Per informazioni più dettagliate sulle differenze a livello di servizio, vedere: