Che cos'è la risposta alle domande?

La risposta alle domande fornisce l'elaborazione del linguaggio naturale (NLP) basata sul cloud che consente di creare un livello di conversazione naturale sui dati. Viene usato per trovare le risposte appropriate dall'input del cliente o da un progetto.

La risposta alle domande viene comunemente usata per creare applicazioni client conversazionali, tra cui applicazioni di social media, chat bot e applicazioni desktop abilitate per il riconoscimento vocale. Questa offerta include funzionalità come la pertinenza migliorata usando un ranker di Deep Learning, risposte precise e supporto per aree end-to-end.

La risposta alle domande comprende due funzionalità:

  • Risposta alle domande personalizzate: l'uso di questa funzionalità consente agli utenti di personalizzare aspetti diversi, ad esempio modificare coppie di domande e risposte estratte dall'origine del contenuto, definire sinonimi e metadati, accettare suggerimenti per le domande e così via.
  • Risposta alle domande predefinite: questa funzionalità consente agli utenti di ottenere una risposta eseguendo una query su un passaggio di testo senza dover gestire le knowledge base.

Questa documentazione contiene i tipi di articolo seguenti:

  • Le guide introduttive sono istruzioni dettagliate che consentono di effettuare chiamate al servizio e ottenere risultati in un breve periodo di tempo.
  • Le guide pratiche contengono istruzioni per l'uso del servizio in modi più specifici o personalizzati.
  • Gli articoli concettuali forniscono spiegazioni approfondite delle funzionalità e delle funzionalità del servizio.
  • Le esercitazioni sono guide più lunghe che illustrano come usare il servizio come componente in soluzioni aziendali più ampie.

Quando usare la risposta alle domande

  • Quando si dispone di informazioni statiche : usare la risposta alle domande quando si dispone di informazioni statiche nel progetto. Questo progetto è personalizzato in base alle proprie esigenze, compilate con documenti come PDF e URL.
  • Quando si vuole fornire la stessa risposta a una richiesta, a una domanda o a un comando: se diversi utenti inviano la stessa domanda, viene restituita la stessa risposta.
  • Quando si vogliono filtrare informazioni statiche in base a meta informazioni: aggiungere tag di metadati per fornire ulteriori opzioni di filtro pertinenti per gli utenti dell'applicazione client e per le informazioni. Le informazioni comuni dei metadati includono chiacchiere, tipo o formato, scopo e aggiornamenti del contenuto.
  • Quando si vuole gestire una conversazione bot che include informazioni statiche , il progetto accetta il testo o il comando della conversazione dell'utente e lo risponde. Se la risposta fa parte di un flusso di conversazione predeterminato, rappresentato nel progetto con contesto a più turni, il bot può fornire facilmente questo flusso.

Che cos'è un progetto?

La risposta alle domande importa il contenuto in un progetto pieno di coppie di domande e risposte. Il processo di importazione estrae informazioni sulla relazione tra le parti del contenuto strutturato e semistrutturato in modo da implicare le relazioni tra le coppie di domande e risposte. È possibile modificare queste coppie di domande e risposte o aggiungerne di nuove.

Il contenuto della coppia di domande e risposte include:

  • Tutte le forme alternative della domanda
  • Tag dei metadati usati per filtrare le opzioni di risposta durante la ricerca
  • Richieste di completamento per continuare l'affinamento della ricerca

Dopo la pubblicazione del progetto, un'applicazione client invia una domanda dell'utente all'endpoint. Il servizio di risposta alle domande elabora la domanda e risponde con la risposta migliore.

Creare un chatbot a livello di codice

Dopo la pubblicazione di un progetto di risposta alle domande, un'applicazione client invia una domanda all'endpoint del progetto e riceve i risultati come risposta JSON. Un'applicazione client comune per la risposta alle domande è un chatbot.

Porre una domanda a un bot e ottenere una risposta dal contenuto del progetto

Passaggio Azione
1 L'applicazione client invia la domanda dell'utente (testo nelle proprie parole), "Ricerca per categorie aggiornare il progetto a livello di codice?" all'endpoint del progetto.
2 La risposta alle domande usa il progetto sottoposto a training per fornire la risposta corretta e tutte le richieste di completamento che possono essere usate per perfezionare la ricerca della risposta migliore. La risposta alle domande restituisce una risposta in formato JSON.
3 L'applicazione client usa la risposta JSON per prendere decisioni su come continuare la conversazione. Queste decisioni possono includere la visualizzazione della risposta principale e la presentazione di più scelte per affinare la ricerca della risposta migliore.

Sviluppare chatbot con poco codice

Il portale di Language Studio offre l'esperienza completa di creazione del progetto. È possibile importare documenti, nel formato corrente, nel progetto. Questi documenti, ad esempio domande frequenti, manuali di prodotti, fogli di calcolo o pagine Web, vengono convertiti in coppie di domande e risposte. Ogni coppia viene analizzata per trovare richieste di completamento e viene collegata ad altre coppie. Il formato Markdown finale supporta una presentazione avanzata, con immagini e collegamenti.

Dopo aver modificato il progetto, pubblicare il progetto in un bot di App Web di Azure funzionante senza scrivere codice. Testare il bot nel portale di Azure oppure scaricarlo e continuare con lo sviluppo.

Risposte di alta qualità con la classificazione a più livelli

Il sistema di risposta alle domande usa un approccio di classificazione a più livelli. I dati vengono archiviati in Ricerca di Azure, che funge anche da primo livello di classificazione. I risultati principali della ricerca di Azure vengono quindi passati attraverso il modello di rivalutazione della prevenzione della perdita dei dati NLP per produrre i risultati finali e il punteggio di attendibilità.

Conversazioni a più turni

La risposta alle domande offre prompt a più turni e apprendimento attivo per migliorare le coppie di domande e risposte di base.

Le richieste a più turni offrono la possibilità di collegare coppie di domande e risposte. Questo collegamento consente all'applicazione client di fornire una risposta principale e aggiunge altre domande per affinare la ricerca di una risposta finale.

Dopo che il progetto riceve domande dagli utenti nell'endpoint pubblicato, la risposta alle domande applica l'apprendimento attivo a queste domande reali per suggerire modifiche al progetto per migliorare la qualità.

Ciclo di vita di sviluppo

La risposta alle domande fornisce la creazione, la formazione e la pubblicazione insieme alle autorizzazioni di collaborazione per l'integrazione nel ciclo di vita dello sviluppo completo.

Immagine concettuale del ciclo di sviluppo

Completare una guida di avvio rapido

Sono disponibili guide di avvio rapido nei linguaggi di programmazione più diffusi, ognuna progettata per insegnare gli schemi progettuali di base e consentire all'utente di eseguire il codice in meno di 10 minuti.

Passaggi successivi

La risposta alle domande fornisce tutto il necessario per compilare, gestire e distribuire il progetto personalizzato.