Come soddisfare i requisiti di residenza dei dati in Azure Cosmos DB

SI APPLICA A: NoSQL MongoDB Cassandra Gremlin Tabella

In Azure Cosmos DB è possibile configurare dati e backup in modo che restino in un'unica area, per rispondere ai requisiti di residenza.

Requisiti di residenza per i dati

In Azure Cosmos DB è necessario configurare in modo esplicito la replica dei dati tra aree. Informazioni su come configurare la replica geografica usando il portale di Azure, l'interfaccia della riga di comando di Azure. Per soddisfare i requisiti di residenza dei dati, è possibile creare una definizione di Criteri di Azure che consente di determinate aree per impedire la replica dei dati in aree indesiderate.

Requisiti di residenza per i backup

Backup in modalità continua: questi backup sono residenti per impostazione predefinita perché vengono archiviati nell'archiviazione con ridondanza locale o con ridondanza della zona. Per altre informazioni, vedere l'articolo backup continuo.

Backup in modalità periodica: per impostazione predefinita, i backup periodici dell'account verranno archiviati nell'archiviazione con ridondanza geografica. Per le modalità di backup periodiche, è possibile configurare la ridondanza dei dati a livello di account. Sono disponibili tre opzioni di ridondanza per l'archiviazione di backup. Si tratta di ridondanza locale, ridondanza della zona o ridondanza geografica. Per altre informazioni, vedere Backup/ripristino periodico.

Requisiti di residenza per archivio analitico

L'archivio analitico è residente per impostazione predefinita perché è salvato nell'archiviazione con ridondanza locale o con ridondanza della zona. Per altre informazioni, vedere l'articolo Archivio analitico.

Usare Criteri di Azure per applicare i requisiti di residenza

Se si hanno requisiti di residenza dei dati che richiedono di mantenere tutti i dati in una singola area di Azure, è possibile applicare backup con ridondanza della zona o con ridondanza locale per l'account usando Criteri di Azure. È anche possibile applicare criteri in modo che gli account Azure Cosmos DB non vengano replicati geograficamente in altre aree.

Criteri di Azure è un servizio che è possibile usare per creare, assegnare e gestire criteri che applicano regole alle risorse di Azure. Criteri di Azure consente di mantenere la conformità delle risorse con gli standard aziendali e i contratti di servizio. Per altre informazioni, vedere come usare Criteri di Azure per implementare governance e controlli delle risorse di Azure Cosmos DB

Passaggi successivi