Requisiti di sistema di Azure Data Box

Questo articolo descrive i requisiti di sistema importanti per Microsoft Azure Data Box e per i client che si connettono a Data Box. È consigliabile esaminare attentamente le informazioni prima di distribuire Data Box e quindi farvi riferimento quando è necessario durante la distribuzione e l'operazione.

I requisiti di sistema includono:

  • Requisiti software: Per gli host che si connettono a Data Box, vengono descritti sistemi operativi supportati, protocolli di trasferimento file, account di archiviazione, tipi di archiviazione e browser per l'interfaccia utente Web locale.
  • Requisiti di rete: Per Data Box vengono descritti i requisiti per le connessioni di rete e le porte per un'operazione ottimale di Data Box.

Requisiti software

I requisiti software includono sistemi operativi supportati, protocolli di trasferimento file, account di archiviazione, tipi di archiviazione e browser per l'interfaccia utente Web locale.

Sistemi operativi supportati per i client

Ecco un elenco dei sistemi operativi supportati per l'operazione di copia dei dati tramite i client connessi al dispositivo.

Sistema operativo Versioni Note
Windows Server 2016 RS1 e versioni successive
2019 RS5 e versioni successive
Con le edizioni precedenti di questi sistemi operativi, non è possibile usare RoboCopy in modalità backup (robocopy /B) per copiare i file che contengono flussi di dati alternativi (ADS) o usare attributi estesi (EAs) nei rispettivi elenchi di Controllo di accesso (ACL).
Windows 7, 8, 10, 11
Linux

Protocolli di trasferimento file supportati per i client

Protocollo Versioni Note
SMB 3.0 e 2.0
NFS Tutte le versioni fino alla 4.1 compresa Per le condivisioni NFS, la copia dei dati in Data Box da un host Advanced Interactive Executive (AIX) con lo strumento di esportazione IBM Database 2 (DB2) non è supportata.

Importante

La connessione alle condivisioni di Data Box non è supportata tramite REST per gli ordini di esportazione.

Account di archiviazione supportati

Ecco un elenco degli account di archiviazione e dei tipi di archiviazione supportati per un dispositivo Data Box. Per un elenco completo di tutte le funzionalità per tutti i tipi di account di archiviazione, vedere Tipi di account di archiviazione.

Account di archiviazione supportati per le importazioni

Per gli ordini di importazione, la tabella seguente mostra gli account di archiviazione supportati.

Account di archiviazione/Tipi di account di archiviazione supportati BLOB in blocchi BLOB di pagina1 File di Azure Livelli di accesso supportati
Versione classica Standard S S S
Utilizzo generico v1 Standard S S S Caldo, fresco
Utilizzo generico v1 Premium S
Utilizzo genericov2 Standard 2 S S S Caldo, fresco
Utilizzo generico v2 Premium S
Azure Premium FileStorage S
Archiviazione BLOB Standard S Caldo, fresco
Blocca archiviazione BLOB Premium S Caldo, fresco

1I dati caricati nei BLOB di pagine devono essere allineati a 512 byte, ad esempio dischi rigidi virtuali.

2Azure Data Lake Storage Gen2 è supportato per le importazioni, ma non per le esportazioni.

Account di archiviazione supportati per le esportazioni

Per gli ordini di esportazione, la tabella seguente mostra gli account di archiviazione supportati.

Account di archiviazione/Tipi di account di archiviazione supportati BLOB in blocchi BLOB di pagine* File di Azure Livelli di accesso supportati
Versione classica Standard S S S
Utilizzo generico v1 Standard S S S Caldo, fresco
Utilizzo generico v1 Premium S
Utilizzo generico v2 Standard S S S Caldo, fresco
Utilizzo generico v2 Premium S
Azure Premium FileStorage S
Archiviazione BLOB Standard S Caldo, fresco
Blocca archiviazione BLOB Premium S Caldo, fresco
Archiviazione BLOB di pagine Premium S

Avvisi per gli account di archiviazione

  • Per gli account per utilizzo generico:
    • Per gli ordini di importazione, Data Box non supporta i tipi di archiviazione code, tabella e disco.
    • Per gli ordini di esportazione, Data Box non supporta i tipi di archiviazione Queue, Table, Disk e Azure Data Lake Gen2.
  • Data Box non supporta BLOB di accodamento per gli account di archiviazione BLOB e Blocca archiviazione BLOB.
  • I dati caricati nei BLOB di pagine devono essere allineati a 512 byte, ad esempio dischi rigidi virtuali.
  • Per le esportazioni:
    • È possibile esportare un massimo di 80 TB.
    • La cronologia dei file e gli snapshot BLOB non vengono esportati.
    • I BLOB di archiviazione non sono supportati per l'esportazione. Riattivare i BLOB nel livello di archivio prima dell'esportazione. Per altre informazioni, vedere Reidratare un BLOB archiviato in un livello online.
    • Data Box supporta solo BLOB in blocchi con account di archiviazione di Azure Data Lake Gen2. I BLOB di pagine non sono consentiti e non devono essere caricati su REST. Se i BLOB di pagine vengono caricati su REST, questi BLOB non vengono caricati quando i dati vengono caricati in Azure.

Tipi di archivio supportati

Di seguito è riportato un elenco dei tipi di archiviazione supportati per il dispositivo Data Box.

Formato file Note
BLOB in blocchi di Azure
BLOB di pagine di Azure I dati devono essere allineati a 512 byte.
File di Azure

Web browser supportati

Di seguito è riportato un elenco dei Web browser supportati per l'interfaccia utente Web locale.

Browser Versioni Requisiti aggiuntivi/note
Google Chrome Versione più recente Testato con Chrome
Microsoft Edge Versione più recente
FireFox Versione più recente Testato con FireFox
Internet Explorer Versione più recente Se non è possibile accedere, verificare se i cookie e JavaScript sono abilitati. Per abilitare l'accesso all'interfaccia utente, aggiungere l'IP del dispositivo in Gestione della privacy in modo che il dispositivo possa accedere ai cookie.

Requisiti di rete

Il data center disponga di una rete ad alta velocità. È consigliabile avere almeno una connessione da 10 GbE. Se una connessione da 10 GbE non è disponibile, è possibile usare un collegamento dati da 1 GbE per copiare i dati, ma le velocità di copia sono interessate.

Requisiti delle porte

Nella tabella seguente sono elencate le porte che devono essere aperte nel firewall per consentire il traffico SMB o NFS. In questa tabella, In (in ingresso) fa riferimento alla direzione da cui il client in ingresso richiede l'accesso al dispositivo. Out (o outbound) fa riferimento alla direzione in cui il dispositivo Data Box invia i dati esternamente, oltre la distribuzione. Ad esempio, i dati potrebbero essere in uscita su Internet.

N. porta In ingresso/In uscita Ambito porta Necessario Note
TCP 80 (HTTP) In LAN Questa porta viene usata per connettersi alle API REST di archiviazione BLOB di Data Box tramite HTTP. Se non si connette alle API REST, questo reindirizza automaticamente all'interfaccia utente Web locale oltre 8443.
TCP 443 (HTTPS) In LAN Questa porta viene usata per connettersi alle API REST di archiviazione BLOB di Data Box tramite HTTPS. Se non si connette alle API REST, questo reindirizza automaticamente all'interfaccia utente Web locale oltre 8443.
TCP 8443 (HTTPS-ALT) In LAN Si tratta di una porta alternativa per HTTPS e viene usata durante la connessione all'interfaccia utente Web locale per la gestione dei dispositivi.
TCP 445 (SMB) Out/In LAN In alcuni casi
Vedere le note
Questa porta è necessaria solo se ci si connette tramite SMB.
TCP 2049 (NFS) Out/In LAN In alcuni casi
Vedere le note
Questa porta è necessaria solo se ci si connette tramite NFS.
TCP 111 (NFS) Out/In LAN In alcuni casi
Vedere le note
Questa porta viene usata per il mapping di rpcbind/porta e richiesto solo se si esegue la connessione tramite NFS.

Passaggi successivi