Domande frequenti

Questo articolo risponde alle domande comuni su Azure Resource Mover.

Spostamento tra aree

È possibile spostare le risorse in qualsiasi area?

Attualmente, è possibile spostare le risorse da qualsiasi area pubblica di origine a qualsiasi area pubblica di destinazione e all'interno di aree in Cina, a seconda dei tipi di risorse disponibili in tale area. Lo spostamento delle risorse all'interno di Azure Gov è supportato anche (US DoD Central, US DoD East, US Gov Arizona, US Gov Texas, US Gov Virginia). Stati Uniti sec est/ovest/centro occidentale non sono attualmente supportati.

Quali aree sono attualmente supportate?

Azure Resource Mover è attualmente disponibile come segue:

Supporto Dettagli
Supporto per l'operazione di spostamento Le risorse di Azure supportate per lo spostamento con Resource Mover possono essere spostate da qualsiasi area pubblica a un'altra area pubblica e all'interno di aree in Cina. Lo spostamento delle risorse all'interno di Azure Gov è supportato anche (US DoD Central, US DoD East, US Gov Arizona, US Gov Texas, US Gov Virginia). Stati Uniti sec est/ovest/centro occidentale non sono attualmente supportati.
Supporto metadati Le aree supportate per l'archiviazione dei metadati sui computer da spostare includono Stati Uniti orientali 2, Europa settentrionale, Asia sud-orientale, Giappone orientale, Regno Unito meridionale e Australia orientale come aree di metadati.

Lo spostamento delle risorse all'interno dell'area Cina di Azure è supportato anche con l'area dei metadati Cina settentrionale2.

Quali risorse è possibile spostare tra aree usando Resource Mover?

Tramite Spostamento risorse è attualmente possibile spostare tra aree le risorse seguenti:

  • Macchine virtuali di Azure e dischi associati
  • Schede di interfaccia di rete
  • Set di disponibilità
  • Reti virtuali di Azure
  • Indirizzi IP pubblici (l'INDIRIZZO IP pubblico non verrà mantenuto nell'area di Azure)
  • Gruppi di sicurezza di rete:
  • Servizi di bilanciamento del carico interni e pubblici
  • Database SQL di Azure e pool elastici

È possibile spostare dischi tra aree?

Non è possibile selezionare dischi come risorse per lo spostamento tra aree. Tuttavia, i dischi vengono spostati come parte di uno spostamento di una macchina virtuale.

Cosa significa spostare un gruppo di risorse?

Quando viene selezionata una risorsa per lo spostamento, il gruppo di risorse corrispondente viene aggiunto automaticamente per lo spostamento. Ciò significa che la risorsa di destinazione può essere inserita in un gruppo di risorse. È possibile scegliere di personalizzare e fornire un gruppo di risorse esistente dopo l'aggiunta per lo spostamento. Lo spostamento di un gruppo di risorse non significa che tutte le risorse del gruppo di risorse di origine verranno spostate.

È possibile spostare le risorse tra le sottoscrizioni quando le si spostano tra aree?

È possibile modificare la sottoscrizione dopo lo spostamento delle risorse nell'area di destinazione. Altre informazioni sullo spostamento delle risorse in una sottoscrizione diversa.

Azure Resource Mover archivia i dati dei clienti?

No. Il servizio Resource Mover non archivia i dati dei clienti, archivia solo le informazioni sui metadati che facilitano il rilevamento e lo stato delle risorse spostate.

Dove sono i metadati per lo spostamento tra aree archiviate?

Viene archiviato in un database Azure Cosmos DB e nell'archiviazione BLOB di Azure in una sottoscrizione Microsoft. Attualmente, i metadati vengono archiviati negli Stati Uniti orientali 2 e nell'Europa settentrionale. Questa copertura verrà espansa in altre aree. Ciò non limita lo spostamento delle risorse in qualsiasi area pubblica.

I metadati raccolti sono crittografati?

Sì, sia in transito che inattivo.

  • Durante il transito, i metadati vengono inviati in modo sicuro al servizio Resource Mover tramite Internet tramite HTTPS.
  • Nell'archiviazione i metadati vengono crittografati.

Come viene usata l'identità gestita in Resource Mover?

L'identità gestita (in precedenza nota come identità del servizio gestito) fornisce servizi di Azure con un'identità gestita automaticamente in Azure AD.

  • Resource Mover usa l'identità gestita in modo che possa accedere alle sottoscrizioni di Azure per spostare le risorse tra aree.

  • Una raccolta di spostamento richiede un'identità assegnata dal sistema, con accesso alla sottoscrizione contenente le risorse che si sta spostando.

  • Se si spostano le risorse tra aree nel portale, questo processo viene eseguito automaticamente.

  • Se si spostano le risorse usando PowerShell, si eseguono cmdlet per assegnare un'identità assegnata dal sistema alla raccolta e quindi assegnare un ruolo con le autorizzazioni di sottoscrizione corrette all'entità identità.

Quali autorizzazioni di identità gestite richiedono Resource Mover?

Per l'identità gestita di Spostamento risorse di Azure sono necessarie almeno le autorizzazioni seguenti:

  • Autorizzazione per scrivere/creare risorse nella sottoscrizione utente, disponibile con il ruolo Collaboratore .
  • Autorizzazione a creare assegnazioni di ruolo. In genere disponibile con i ruoli Proprietario o Amministratore accesso utente o con un ruolo personalizzato con le assegnazioni di ruolo/autorizzazione Microsoft.Authorization/write assegnate. Questa autorizzazione non è necessaria se all'identità gestita della risorsa di condivisione dati è già stato concesso l'accesso all'archivio dati di Azure.

Quando si aggiungono risorse nell'hub di Spostamento risorse nel portale, le autorizzazioni vengono gestite automaticamente, purché l'utente disponga delle autorizzazioni descritte in precedenza. Se si aggiungono risorse con PowerShell, si assegnano le autorizzazioni manualmente.

Importante

È consigliabile non modificare o rimuovere assegnazioni di ruolo di identità.

Cosa accade se non si dispone delle autorizzazioni per assegnare l'identità del ruolo?

Esistono alcuni motivi per cui potresti non avere l'autorizzazione.

Possibile causa Recommendation
Non si è un collaboratore e un amministratore di accesso utente (o proprietario) quando si aggiunge una risorsa per la prima volta. Usare un account con autorizzazioni collaboratore e amministratore accesso utente (o proprietario) per la sottoscrizione.
L'identità gestita di Resource Mover non ha il ruolo richiesto. Aggiungere i ruoli "Collaboratore" e "Amministratore accesso utente".
L'identità gestita di Resource Mover è stata reimpostata su Nessuno. Riattivare un'identità assegnata dal sistema nell'identità delle impostazioni >della raccolta di spostamento. In alternativa, in Aggiungi risorse aggiungere di nuovo la risorsa, che esegue la stessa operazione.
La sottoscrizione è stata spostata in un tenant diverso. Disabilitare e quindi abilitare l'identità gestita per la raccolta di spostamento.

Come posso fare più spostamenti insieme?

Modificare le combinazioni di origine/destinazione in base alle esigenze usando l'opzione di modifica nel portale.

Cosa accade quando si rimuove una risorsa da un elenco di risorse di spostamento?

È possibile rimuovere le risorse aggiunte all'elenco di spostamento. Il comportamento di rimozione esatto dipende dallo stato della risorsa. Altre informazioni

Passaggi successivi

Leggere le informazioni relative ai componenti di Spostamento risorse e al processo di spostamento.