Creare uno snapshot di un disco rigido virtuale

Si applica a: ✔️ Macchine ✔️ virtuali Linux Macchine virtuali ✔️ Windows Set di scalabilità flessibili

Uno snapshot è una copia completa e di sola lettura di un disco rigido virtuale. È possibile usare uno snapshot come backup temporizzato o per risolvere i problemi relativi alla macchina virtuale. È possibile acquisire uno snapshot di dischi rigidi virtuali del sistema operativo o del sistema operativo.

Creare uno snapshot di un disco rigido virtuale

Se si vuole usare uno snapshot per creare una nuova macchina virtuale, assicurarsi di arrestare prima di tutto la macchina virtuale. Questa azione cancella tutti i processi in corso.

Per creare uno snapshot usando il portale di Azure, completare questa procedura.

  1. Nel portale di Azure selezionare Crea una risorsa.
  2. Cercare e selezionare Snapshot.
  3. Nella finestra Snapshot selezionare Crea. Viene visualizzata la finestra Crea snapshot.
  4. Per Gruppo di risorse selezionare un gruppo di risorse esistente o immettere il nome di un nuovo gruppo di risorse.
  5. Immettere un nome, quindi selezionare un tipo di area e snapshot per il nuovo snapshot. Se si vuole archiviare lo snapshot nell'archiviazione resiliente nella zona, è necessario selezionare un'area che supporta le zone di disponibilità. Per un elenco delle aree di supporto, vedere Aree di Azure con zone di disponibilità.
  6. Per Sottoscrizione di origine selezionare la sottoscrizione contenente il disco gestito da eseguire il backup.
  7. Per Disco di origine, selezionare il disco gestito di cui creare lo snapshot.
  8. Per Tipo di archiviazione selezionare HDD Standard, a meno che non sia necessaria l'archiviazione con ridondanza della zona o l'archiviazione con prestazioni elevate per lo snapshot.
  9. Se necessario, configurare le impostazioni nelle schede Crittografia, Rete e Tag . In caso contrario, le impostazioni predefinite vengono usate per lo snapshot.
  10. Selezionare Rivedi e crea.

Passaggi successivi

Per ripristinare l'uso di uno snapshot, è necessario creare un nuovo disco dallo snapshot, quindi distribuire una nuova macchina virtuale e usare il disco gestito come disco del sistema operativo o collegare il disco come disco dati a una macchina virtuale esistente.