Configurazioni dell'archiviazione di macchine virtuali di Azure in SAP HANA

Azure offre diversi tipi di archiviazione adatti per le VM di Azure che eseguono SAP HANA. I tipi di archiviazione di Azure certificati per SAP HANA che possono essere considerati per le distribuzioni SAP HANA sono:

Per informazioni su questi tipi di disco, vedere l'articolo Tipi di archiviazione di Azure per il carico di lavoro SAP e Selezionare un tipo di disco

Azure offre due metodi di distribuzione per dischi rigidi virtuali in Archiviazione Standard e Premium di Azure. Si prevede di sfruttare i vantaggi del disco gestito di Azure per le distribuzioni di archiviazione a blocchi di Azure.

Per un elenco dei tipi di archiviazione e dei relativi contratti di servizio per operazioni di I/O al secondo e velocità effettiva di archiviazione, vedere la documentazione di Azure per Managed Disks.

Importante

Indipendentemente dal tipo di archiviazione di Azure scelto, il file system usato in tale risorsa di archiviazione deve essere supportato da SAP per il sistema operativo e il DBMS specifici. Nota di supporto SAP #2972496 elenca i file system supportati per diversi sistemi operativi e database, tra cui SAP HANA. Questo vale per tutti i volumi SAP HANA accessibili in lettura e scrittura per qualsiasi attività. In particolare, usando NFS in Azure per SAP HANA, le restrizioni aggiuntive delle versioni di NFS si applicano come indicato più avanti in questo articolo

Le condizioni minime SAP HANA certificate per i diversi tipi di archiviazione sono:

  • Archiviazione Premium di Azure: è necessario supportare /hana/logdall'acceleratore di scrittura di Azure. Il volume di dati /hana/data può essere inserito nell'archiviazione Premium senza Acceleratore di scrittura di Azure o su disco Ultra
  • Disco Azure Ultra almeno per il volume /hana/log . Il volume di dati /hana/data può essere inserito nell'archiviazione Premium senza Acceleratore di scrittura di Azure o per ottenere tempi di riavvio più veloci su disco Ultra
  • Volumi NFS v4.1 sopra Azure NetApp Files per /hana/log e /hana/data. Il volume di /hana/shared può usare il protocollo NFS v3 o NFS v4.1

Alcuni tipi di risorsa di archiviazione possono essere combinati. Ad esempio, è possibile inserire /hana/data nell'archiviazione Premium e /hana/log può essere inserito nell'archiviazione su disco Ultra per ottenere la bassa latenza necessaria. Se si usa un volume basato su ANF per /hana/data, il volume /hana/log deve essere basato anche su NFS oltre a ANF. L'uso di NFS sopra ANF per uno dei volumi (ad esempio /hana/data) e archiviazione Premium di Azure o disco Ultra per l'altro volume (ad esempio /hana/log) non è supportato.

È raro che sia necessario preoccuparsi dei sottosistemi di I/O e delle relative funzionalità nei sistemi locali perché il fornitore dell'appliance deve assicurarsi che siano soddisfatti i requisiti di archiviazione minima per SAP HANA. Se si configura l'infrastruttura di Azure in autonomia, è necessario conoscere alcuni di questi requisiti per SAP. Alcune delle caratteristiche minime di velocità effettiva consigliate da SAP sono:

  • Lettura/scrittura in /hana/log di 250 MB/sec con dimensioni di I/O 1 MB
  • Attività di lettura di almeno 400 MB/sec per /hana/data per 16 MB e 64 MB di I/O dimensioni
  • Attività di scrittura di almeno 250 MB/sec per /hana/data con 16 MB e dimensioni di I/O di 64 MB

Detto questo, una bassa latenza di archiviazione è fondamentale per i sistemi DBMS, anche perché i sistemi DBMS, come SAP HANA, mantengono dati in memoria. Il percorso critico per l'archiviazione riguarda in genere le scritture nel log delle transazioni dei sistemi DBMS. Ma possono essere critiche anche operazioni come la scrittura di punti di salvataggio o il caricamento di dati in memoria dopo il ripristino da un arresto anomalo del sistema. Pertanto, è obbligatorio usare archiviazione Premium di Azure, disco Ultra o ANF per /hana/data e /hana/log volumi.

Alcuni principi guida nella selezione della configurazione di archiviazione per HANA possono essere elencati come:

  • Decidere il tipo di archiviazione in base ai tipi di archiviazione di Azure per il carico di lavoro SAP e Selezionare un tipo di disco
  • La velocità effettiva di I/O della macchina virtuale complessiva e i limiti di I/O durante il ridimensionamento o la scelta di una macchina virtuale. Per informazioni sulla velocità effettiva di archiviazione complessiva delle macchine virtuali, vedere l'articolo Dimensioni delle macchine virtuali ottimizzate per la memoria.
  • Quando si decide per la configurazione di archiviazione, provare a rimanere al di sotto della velocità effettiva complessiva della macchina virtuale con la configurazione del volume di dati /hana/data . SAP HANA scrive i punti di salvataggio, HANA può essere aggressivo emettendo I/Os. È possibile eseguire facilmente il push fino ai limiti di velocità effettiva del volume /hana/data durante la scrittura di un punto di salvataggio. Se i dischi che compilano il volume /hana/data hanno una velocità effettiva superiore rispetto alla macchina virtuale, è possibile eseguire situazioni in cui la velocità effettiva utilizzata dalla scrittura del punto di salvataggio interferisce con le richieste di velocità effettiva delle scritture del log di ripristino. Situazione che può influire sulla velocità effettiva dell'applicazione
  • Se si considera l'uso della replica di sistema HANA, l'archiviazione usata per /hana/data in ogni replica deve essere uguale e il tipo di archiviazione usato per /hana/log in ogni replica deve essere uguale. Ad esempio, l'uso dell'archiviazione Premium di Azure per /hana/data con una macchina virtuale e un disco Ultra di Azure per /hana/data in un'altra macchina virtuale che esegue una replica della stessa configurazione di replica del sistema HANA, non è supportata

Importante

I suggerimenti per le configurazioni di archiviazione in questo o nei documenti successivi sono concepiti come indicazioni per iniziare. Esecuzione del carico di lavoro e analisi dei modelli di utilizzo dell'archiviazione, si potrebbe notare che non si usa tutta la larghezza di banda di archiviazione o operazioni di I/O al secondo fornite. È possibile valutare il ridimensionamento dell'archiviazione, quindi. In alternativa, il carico di lavoro potrebbe richiedere più velocità effettiva di archiviazione rispetto a quelle suggerite con queste configurazioni. Di conseguenza, potrebbe essere necessario distribuire più capacità, operazioni di I/O al secondo o velocità effettiva. Nel campo della tensione tra la capacità di archiviazione necessaria, la latenza di archiviazione necessaria, la velocità effettiva di archiviazione e operazioni di I/O al secondo necessarie e la configurazione minima costosa, Azure offre diversi tipi di archiviazione con funzionalità diverse e diversi punti di prezzo per trovare e modificare il compromesso corretto per l'utente e il carico di lavoro HANA.

Set di striping rispetto al partizionamento del volume di dati SAP HANA

Usando l'archiviazione Premium di Azure è possibile raggiungere il miglior rapporto prezzo/prestazioni quando si esegue il striping del volume /hana/data e/hana/log in più dischi di Azure. Anziché distribuire volumi di disco più grandi che forniscono più operazioni su operazioni di I/O al secondo o velocità effettiva necessarie. La creazione di un singolo volume in più dischi di Azure può essere eseguita con le gestioni volumi LVM e MDADM, che fanno parte di Linux. Il metodo di striping dei dischi è decenni vecchio e ben noto. Il vantaggio di tali volumi con striping è quello di accedere alle funzionalità di I/O al secondo o velocità effettiva necessarie, aggiunge complessità sulla gestione di tali volumi con striping. Soprattutto nei casi in cui i volumi devono essere estesi nella capacità. Almeno per /hana/data, SAP ha introdotto un metodo alternativo che raggiunge lo stesso obiettivo dello striping tra più dischi di Azure. Poiché SAP HANA 2.0 SPS03, il server di indicizzazione HANA è in grado di eseguire il striping dell'attività di I/O in più file di dati HANA, che si trovano in dischi di Azure diversi. Il vantaggio è che non è necessario prendersi cura della creazione e della gestione di un volume con striping tra dischi di Azure diversi. La funzionalità SAP HANA del partizionamento del volume di dati è descritta in dettaglio:

Leggendo i dettagli, è evidente che l'applicazione di questa funzionalità elimina complessità dei set di strip basati su gestione volumi. Si è anche capito che il partizionamento del volume di dati HANA non funziona solo per l'archiviazione a blocchi di Azure, ad esempio Archiviazione Premium di Azure. È possibile usare questa funzionalità anche per eseguire il striping tra le condivisioni NFS nel caso in cui queste condivisioni abbiano limitazioni di I/O al secondo o velocità effettiva.

Modalità di pianificazione I/O Linux

Linux offre varie modalità di pianificazione I/O diverse. Consigli comuni tramite fornitori Linux e SAP consiste nel riconfigurare la modalità di pianificazione I/O per i volumi di disco dalla modalità mq-deadline o kyber al noop (non multiqueue) o nessuno per la modalità (multiqueue) se non ancora eseguita dai profili saptune SLES. I dettagli sono a cui si fa riferimento:

In Red Hat lasciare le impostazioni definite dai profili di ottimizzazione specifici per le diverse applicazioni SAP.

Dimensioni di striping quando si usano i gestori di volumi logici

Se si usa LVM o mdadm per compilare set di striping in diversi dischi Premium di Azure, è necessario definire le dimensioni di striping. Queste dimensioni differiscono tra /hana/data e /hana/log. Raccomandazione: poiché le dimensioni delle strisce sono da usare:

  • 256 KB per /hana/data
  • 64 KB per /hana/log

Nota

Le dimensioni di striping per /hana/data sono state modificate dalle raccomandazioni precedenti che chiamano 64 KB o 128 KB a 256 KB in base alle esperienze dei clienti con versioni Linux più recenti. Le dimensioni di 256 KB offrono prestazioni leggermente migliori. È stata anche modificata la raccomandazione per le dimensioni di striping di /hana/log da 32 KB a 64 KB per ottenere una velocità effettiva sufficiente con dimensioni di I/O maggiori.

Nota

Non è necessario configurare alcun livello di ridondanza usando i volumi RAID perché l'archiviazione a blocchi di Azure mantiene tre immagini di un disco rigido virtuale. L'utilizzo di un set di strip con dischi Premium di Azure è puramente per configurare volumi che forniscono una velocità effettiva di I/O sufficiente e/o I/O.

Accumulare più dischi di Azure sotto un set di striping, è accumulativo da un lato operazioni di I/O al secondo e velocità effettiva di archiviazione. Quindi, se si inserisce un set di righe su più di 3 x P30 dischi di archiviazione Premium di Azure, è consigliabile fornire tre volte le operazioni di I/O al secondo e tre volte la velocità effettiva di archiviazione di un singolo disco di Archiviazione Premium di Azure P30.

Importante

Se si usa LVM o mdadm come gestore di volumi per creare set di striping tra più dischi Premium di Azure, i tre filesystems /data di SAP HANA, /log e /shared non devono essere inseriti in un gruppo di volumi radice o predefinito. È consigliabile seguire le linee guida per i fornitori linux, in genere per creare singoli gruppi di volumi per /data, /log e /shared.

Configurazioni di Azure Archiviazione Premium per HANA

Per indicazioni dettagliate sulla configurazione dell'archiviazione HANA con Archiviazione Premium di Azure, leggere il documento Configurazioni di archiviazione SSD Premium della macchina virtuale di Azure SAP HANA

Configurazioni di SSD Premium di Azure v2 per HANA

Per indicazioni dettagliate sulla configurazione dell'archiviazione HANA con l'archiviazione ssd Premium v2 di Azure, leggere il documento Configurazioni di archiviazione SSD Premium v2 di SAP HANA azure

Configurazione dell'archiviazione su disco Ultra di Azure per SAP HANA

Per indicazioni dettagliate sulla configurazione dell'archiviazione HANA con Il disco Ultra di Azure, leggere il documento Configurazioni di archiviazione su disco Ultra della macchina virtuale di Azure SAP HANA

Volumi NFS v4.1 in Azure NetApp Files

Per informazioni dettagliate su ANF per HANA, leggere il documento NFS v4.1 volumi su Azure NetApp Files per SAP HANA

Passaggi successivi

Per altre informazioni, vedere: