az group

Gestire gruppi di risorse e distribuzioni di modelli.

Comandi

az group create

Creare un nuovo gruppo di risorse.

az group delete

Eliminare un gruppo di risorse.

az group deployment

Gestire le distribuzioni di Azure Resource Manager.

az group deployment cancel

Annulla una distribuzione di modelli attualmente in esecuzione.

az group deployment create

Avvia una distribuzione.

az group deployment delete

Elimina una distribuzione dalla cronologia della distribuzione.

az group deployment export

Esporta il modello usato per una distribuzione.

az group deployment list

Ottiene tutte le distribuzioni di un gruppo di risorse.

az group deployment operation

Gestire le operazioni di distribuzione.

az group deployment operation list

Ottiene tutte le operazioni di distribuzione per una distribuzione.

az group deployment operation show

Ottenere l'operazione di una distribuzione.

az group deployment show

Ottiene una distribuzione.

az group deployment validate

Verificare se un modello è sintatticamente corretto.

az group deployment wait

Posizionare l'interfaccia della riga di comando in uno stato di attesa fino a quando non viene soddisfatta una condizione di distribuzione.

az group exists

Verificare se esiste un gruppo di risorse.

az group export

Acquisisce un gruppo di risorse come modello.

az group list

Elencare i gruppi di risorse.

az group lock

Gestire i blocchi del gruppo di risorse di Azure.

az group lock create

Creare un blocco del gruppo di risorse.

az group lock delete

Eliminare un blocco del gruppo di risorse.

az group lock list

Elencare le informazioni di blocco nel gruppo di risorse.

az group lock show

Visualizzare i dettagli di un blocco del gruppo di risorse.

az group lock update

Aggiornare un blocco del gruppo di risorse.

az group show

Ottiene un gruppo di risorse.

az group update

Aggiornare un gruppo di risorse.

az group wait

Posizionare l'interfaccia della riga di comando in uno stato di attesa fino a quando non viene soddisfatta una condizione del gruppo di risorse.

az group create

Creare un nuovo gruppo di risorse.

az group create --location
                --name
                [--managed-by]
                [--tags]

Esempio

Creare un nuovo gruppo di risorse nell'area Stati Uniti occidentali.

az group create -l westus -n MyResourceGroup

Parametri necessari

--location -l

Posizione. Usare i valori ottenuti con az account list-locations. È possibile configurare la posizione predefinito con az configure --defaults location=<location>.

--name --resource-group -g -n

Nome del nuovo gruppo di risorse.

Parametri facoltativi

--managed-by

ID della risorsa che gestisce questo gruppo di risorse.

--tags

Tag separati da spazio: key[=value] [key[=value] ...]. Usare "" per cancellare i tag esistenti.

az group delete

Eliminare un gruppo di risorse.

az group delete --name
                [--force-deletion-types {Microsoft.Compute/virtualMachineScaleSets, Microsoft.Compute/virtualMachines}]
                [--no-wait]
                [--yes]

Esempio

Eliminare un gruppo di risorse.

az group delete -n MyResourceGroup

Forzare l'eliminazione di tutte le Macchine virtuali in un gruppo di risorse.

az group delete -n MyResourceGroup --force-deletion-types Microsoft.Compute/virtualMachines

Parametri necessari

--name --resource-group -g -n

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--force-deletion-types -f

Tipi di risorse che si desidera forzare l'eliminazione.

valori accettati: Microsoft.Compute/virtualMachineScaleSets, Microsoft.Compute/virtualMachines
--no-wait

Indica che non è necessario attendere il termine dell'operazione a esecuzione prolungata.

--yes -y

Indica che non è richiesta la conferma.

az group exists

Verificare se esiste un gruppo di risorse.

az group exists --name

Esempio

Verificare se esiste "MyResourceGroup".

az group exists -n MyResourceGroup

Parametri necessari

--name --resource-group -g -n

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

az group export

Acquisisce un gruppo di risorse come modello.

az group export --name
                [--include-comments]
                [--include-parameter-default-value]
                [--resource-ids]
                [--skip-all-params]
                [--skip-resource-name-params]

Parametri necessari

--name --resource-group -g -n

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--include-comments

Esportare il modello con commenti.

--include-parameter-default-value

Esportare il parametro modello con il valore predefinito.

--resource-ids

ID risorsa separati dallo spazio per filtrare l'esportazione. Per esportare tutte le risorse, non specificare questo argomento o specificare "*".

--skip-all-params

Esportare il parametro del modello e ignorare tutte le parametrizzazione.

--skip-resource-name-params

Esportare il modello e ignorare la parametrizzazione del nome della risorsa.

az group list

Elencare i gruppi di risorse.

az group list [--tag]

Esempio

Elencare tutti i gruppi di risorse presenti nell'area Stati Uniti occidentali.

az group list --query "[?location=='westus']"

Parametri facoltativi

--tag

Un singolo tag nel formato 'key[=value]'. Usare "" per cancellare i tag esistenti.

az group show

Ottiene un gruppo di risorse.

az group show --name

Parametri necessari

--name --resource-group -g -n

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

az group update

Aggiornare un gruppo di risorse.

az group update --name
                [--add]
                [--force-string]
                [--remove]
                [--set]
                [--tags]

Esempio

Aggiornare un gruppo di risorse. (generato automaticamente)

az group update --resource-group MyResourceGroup --set tags.CostCenter='{"Dept":"IT","Environment":"Test"}'

Parametri necessari

--name --resource-group -g -n

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--add

Aggiungere un oggetto a un elenco di oggetti specificando coppie percorso e valore chiave. Esempio: --add property.listProperty <key=value, stringa o stringa> JSON.

--force-string

Quando si usa 'set' o 'add', mantenere valori letterali stringa anziché tentare di convertire in JSON.

--remove

Rimuovere una proprietà o un elemento da un elenco. Esempio: --remove property.list OR --remove propertyToRemove.

--set

Aggiornare un oggetto specificando un percorso della proprietà e un valore da impostare. Esempio: --set property1.property2=.

--tags

Tag separati da spazio: key[=value] [key[=value] ...]. Usare "" per cancellare i tag esistenti.

az group wait

Posizionare l'interfaccia della riga di comando in uno stato di attesa fino a quando non viene soddisfatta una condizione del gruppo di risorse.

az group wait --name
              [--created]
              [--custom]
              [--deleted]
              [--exists]
              [--interval]
              [--timeout]
              [--updated]

Esempio

Posizionare l'interfaccia della riga di comando in uno stato di attesa fino a quando non viene soddisfatta una condizione del gruppo di risorse. (generato automaticamente)

az group wait --created  --resource-group MyResourceGroup

Posizionare l'interfaccia della riga di comando in uno stato di attesa fino a quando non viene soddisfatta una condizione del gruppo di risorse. (generato automaticamente)

az group wait --deleted --resource-group MyResourceGroup

Parametri necessari

--name --resource-group -g -n

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--created

Attendere fino a quando non viene creato con 'provisioningState' in 'Succeeded'.

--custom

Attendere che la condizione soddisfi una query JMESPath personalizzata. Ad esempio provisioningState!='InProgress', instanceView.statuses[?code=='PowerState/running'].

--deleted

Attendere l'eliminazione.

--exists

Attendere che la risorsa esista.

--interval

Intervallo di polling in secondi.

valore predefinito: 30
--timeout

Attesa massima in secondi.

valore predefinito: 3600
--updated

Attendere fino a quando non viene aggiornato con provisioningState in 'Succeeded'.