Share via


az sf cluster reliability

Gestire l'affidabilità di un cluster.

Comandi

Nome Descrizione Tipo Stato
az sf cluster reliability update

Aggiornare il livello di affidabilità per il nodo primario in un cluster.

Memoria centrale Disponibilità generale

az sf cluster reliability update

Aggiornare il livello di affidabilità per il nodo primario in un cluster.

az sf cluster reliability update --cluster-name
                                 --reliability-level {Bronze, Gold, Platinum, Silver}
                                 --resource-group
                                 [--auto-add-node]

Esempio

Modificare il livello di affidabilità del cluster in "Silver".

az sf cluster reliability update -g group-name -c cluster1 --reliability-level Silver

Parametri necessari

--cluster-name -c

Specificare il nome del cluster, se non specificato sarà uguale al nome del gruppo di risorse.

--reliability-level

Livello di durabilità.

valori accettati: Bronze, Gold, Platinum, Silver
--resource-group -g

Specificare il nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--auto-add-node

Aggiungere automaticamente il conteggio dei nodi quando si modifica l'affidabilità.

valore predefinito: False
Parametri globali
--debug

Aumenta il livello di dettaglio della registrazione per mostrare tutti i log di debug.

--help -h

Visualizza questo messaggio della guida ed esce.

--only-show-errors

Mostra solo gli errori, eliminando gli avvisi.

--output -o

Formato di output.

valori accettati: json, jsonc, none, table, tsv, yaml, yamlc
valore predefinito: json
--query

Stringa di query JMESPath. Per altre informazioni ed esempi, vedere http://jmespath.org/.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID.

--verbose

Aumenta il livello di dettaglio della registrazione. Usare --debug per log di debug completi.