az webapp config appsettings

Configurare le impostazioni dell'app Web. L'aggiornamento o la rimozione delle impostazioni dell'applicazione causano il riciclo di un'app.

Comandi

az webapp config appsettings delete

Eliminare le impostazioni dell'app Web.

az webapp config appsettings list

Ottenere i dettagli delle impostazioni di un'app Web.

az webapp config appsettings set

Impostare le impostazioni di un'app Web.

az webapp config appsettings delete

Eliminare le impostazioni dell'app Web.

az webapp config appsettings delete --setting-names
                                    [--ids]
                                    [--name]
                                    [--resource-group]
                                    [--slot]
                                    [--subscription]

Esempio

Eliminare le impostazioni dell'app Web. (generato automaticamente)

az webapp config appsettings delete --name MyWebApp --resource-group MyResourceGroup --setting-names {setting-names}

Parametri necessari

--setting-names

Nomi appsettings separati da spazio.

Parametri facoltativi

--ids

Uno o più ID della risorsa (delimitato da spazio). Deve essere un ID risorsa completo contenente tutte le informazioni degli argomenti 'ID risorsa'. È necessario specificare gli argomenti --ids o altri argomenti 'ID risorsa'.

--name -n

Nome dell'app Web. Se non specificato, verrà generato casualmente un nome. È possibile configurare l'impostazione predefinita usando az configure --defaults web=<name>.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--slot -s

Nome dello slot. Impostazione predefinita per lo slot di produzione, se non specificato.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID.

az webapp config appsettings list

Ottenere i dettagli delle impostazioni di un'app Web.

az webapp config appsettings list --name
                                  --resource-group
                                  [--slot]

Esempio

Ottenere i dettagli delle impostazioni di un'app Web. (generato automaticamente)

az webapp config appsettings list --name MyWebapp --resource-group MyResourceGroup --subscription MySubscription

Parametri necessari

--name -n

Nome dell'app Web. Se non specificato, verrà generato casualmente un nome. È possibile configurare l'impostazione predefinita usando az configure --defaults web=<name>.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--slot -s

Nome dello slot. Impostazione predefinita per lo slot di produzione, se non specificato.

az webapp config appsettings set

Impostare le impostazioni di un'app Web.

az webapp config appsettings set [--ids]
                                 [--name]
                                 [--resource-group]
                                 [--settings]
                                 [--slot]
                                 [--slot-settings]
                                 [--subscription]

Esempio

Impostare la versione predefinita NodeJS su 6.9.1 per un'app Web.

az webapp config appsettings set -g MyResourceGroup -n MyUniqueApp --settings WEBSITE_NODE_DEFAULT_VERSION=6.9.1

Impostare l'uso della coppia chiave-valore e di un file json con altre impostazioni.

az webapp config appsettings set -g MyResourceGroup -n MyUniqueApp --settings mySetting=value @moreSettings.json

Parametri facoltativi

--ids

Uno o più ID della risorsa (delimitato da spazio). Deve essere un ID risorsa completo contenente tutte le informazioni degli argomenti 'ID risorsa'. È necessario specificare gli argomenti --ids o altri argomenti 'ID risorsa'.

--name -n

Nome dell'app Web. Se non specificato, verrà generato casualmente un nome. È possibile configurare l'impostazione predefinita usando az configure --defaults web=<name>.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--settings

Appsetting separati da spazio in formato KEY=VALUE. Usare @{file} per caricare da un file.

--slot -s

Nome dello slot. Impostazione predefinita per lo slot di produzione, se non specificato.

--slot-settings

Appsetting separati da spazio in formato KEY=VALUE. Usare @{file} per caricare da un file. L'impostazione specificata viene aggiunta alla configurazione e contrassegnata come impostazione dello slot di distribuzione per impostazione predefinita.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID.