Condividi tramite


Note sulla versione per il canale Microsoft Edge Beta

Queste note sulla versione contengono informazioni sulle nuove funzionalità e gli aggiornamenti non relativi alla sicurezza inclusi nel canale Microsoft Edge Beta. Le versioni archiviate di queste note sulla versione sono disponibili nelle note sulla versione archiviate per il canale Beta di Microsoft Edge.

Nota

La piattaforma Microsoft Edge Web si evolve costantemente per migliorare l'esperienza utente, la sicurezza e la privacy. Per altre informazioni, vedere Modifiche che incidono sulla compatibilità del sito in arrivo su Microsoft Edge.

Versione 127.0.2651.49: 12 luglio 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 127.0.2651.45: 10 luglio 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 127.0.2651.31: 2 luglio 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 127.0.2651.15: 25 giugno 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Correzioni

  • Aggiornamento dei criteri HttpAllowlist. HTTPS automatico deve ora rispettare i criteri HttpAllowlist , che fornisce un elenco di nomi host in cui è necessario consentire HTTP.

Versione 127.0.2651.8: 21 giugno 2024

Sono stati risolti vari bug e problemi di prestazioni, aggiornamenti delle funzionalità e aggiornamenti dei criteri.

Aggiornamenti del canale di sviluppo

Gli aggiornamenti del canale dev seguenti hanno preceduto questa versione del canale Beta. Queste note forniscono informazioni dettagliate sulle modifiche in ogni versione.

Annuncio

  • Requisito SSE3. Microsoft Edge smetterà di supportare cpu prive di SSE3 in Microsoft Edge 128. I dispositivi con tali CPU non riceveranno altri aggiornamenti. Per altre informazioni, vedere Sistemi operativi supportati da Microsoft Edge.

  • Associazione di token. L'associazione di token usa certificati di crittografia su entrambe le estremità della connessione TLS nel tentativo di colmare il divario di sicurezza dei token di connessione, che potrebbero essere persi o rubati. Si prevede di deprecatare l'associazione di token in Microsoft Edge versione 130. Il criterio AllowTokenBindingForUrls è deprecato e verrà obsoleto in Microsoft Edge versione 130.

Aggiornamenti delle funzionalità

  • Rimozione degli eventi di mutazione. Il supporto per gli eventi di mutazione è stato rimosso. È invece possibile usare l'API MutationObserver . Gli amministratori possono usare i criteri MutationEventsEnabled come soluzione temporanea. Le aziende devono ancora lavorare per rimuovere le dipendenze da questi eventi di mutazione. Per altre informazioni, vedere Intent to Ship: Deprecate Mutation Events (google.com).

  • Cronologia di riscatto della carta regalo nell'hub. Gli utenti con un account collegato MSA o Microsoft Entra ID possono visualizzare e utilizzare le informazioni dei riscatti di carte regalo tramite Pay with Rewards o il dashboard Rewards. Una volta che un utente riscatta correttamente una carta regalo con pagamento con premi, le informazioni relative alla carta regalo (data, numero di carta/pin, stato di riscatto) vengono aggiunte a una cronologia di riscatto. Queste informazioni si trovano nell'hub Portafoglio. Gli amministratori possono controllare la disponibilità di questa funzionalità usando i criteri EdgeWalletCheckoutEnabled . Nota: Questa funzionalità è un'implementazione controllata delle funzionalità. Se questa funzionalità non viene visualizzata, controllare di nuovo mentre si continua l'implementazione.

  • Aggiornamento dei criteri di Monitoraggio password. Quando il criterio PasswordMonitorAllowed è abilitato come obbligatorio, gli utenti non visualizzeranno la schermata di consenso per attivare la funzionalità. Inoltre, quando è impostato su Obbligatorio abilitato, l'interfaccia utente in Impostazioni verrà disabilitata, ma rimarrà nello stato "Attivato" e accanto a questa descrizione verrà visualizzata un'icona di valigetta: "Questa impostazione è gestita dall'organizzazione".

Aggiornamenti dei criteri

Criteri deprecati

Criteri obsoleti

Versione 126.0.2592.68: 20 giugno 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 126.0.2592.61: 17 giugno 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 126.0.2592.56: 13 giugno 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 126.0.2592.53: 12 giugno 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 126.0.2592.49: 10 giugno 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 126.0.2592.36: 3 giugno 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 126.0.2592.24: 28 maggio 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 126.0.2592.13: 23 maggio 2024

Sono stati risolti vari bug e problemi di prestazioni, aggiornamenti del canale di sviluppo, aggiornamenti delle funzionalità e aggiornamenti dei criteri.

Aggiornamenti del canale di sviluppo

Gli aggiornamenti del canale dev seguenti hanno preceduto questa versione del canale Beta. Queste note forniscono informazioni dettagliate sulle modifiche in ogni versione.

Aggiornamenti delle funzionalità

  • Generatore di temi di intelligenza artificiale. Microsoft Edge include un generatore di temi di intelligenza artificiale che consente agli utenti di inserire una stringa di testo e generare una serie di immagini da visualizzare in anteprima come temi del browser. L'applicazione del tema include l'impostazione dell'immagine generata nella nuova scheda Edge e l'applicazione del colore dominante dell'immagine alla cornice del browser. Gli amministratori possono controllare la disponibilità di questa funzionalità usando i criteri AIGenThemesEnabled . Nota: Questa funzionalità è un'implementazione controllata delle funzionalità. Se questa funzionalità non viene visualizzata, controllare di nuovo mentre si continua l'implementazione.

  • Controlli di protezione della sicurezza nel servizio di gestione Microsoft Edge. Il servizio di gestione di Microsoft Edge fornirà agli amministratori un'esperienza dedicata per gestire impostazioni specifiche che consentono di migliorare il comportamento di sicurezza delle istanze del browser gestite. Nota: Questa esperienza è disponibile in anteprima pubblica ed è accessibile acconsentendo esplicitamente alla versione di destinazione nell'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365.

  • Notifica di riepilogo copilot. La funzionalità visualizza una notifica Omnibox quando gli utenti entrano in una pagina idonea per la modalità di lettura in Edge e offre loro la possibilità di aprire Copilot nella barra laterale per generare un riepilogo del contenuto. Nota: Questa funzionalità è un'implementazione controllata delle funzionalità. Se questa funzionalità non viene visualizzata, controllare di nuovo mentre si continua l'implementazione.

Aggiornamenti dei criteri

Criteri obsoleti

  • MathSolverEnabled : consente agli utenti di eliminare un problema matematico e ottenere la soluzione con una spiegazione dettagliata in Microsoft Edge (obsoleto)
  • ImmersiveReaderGrammarToolsEnabled - Abilitare la funzionalità Strumenti di grammatica in Strumento di lettura immersiva in Microsoft Edge (obsoleto)

Versione 125.0.2535.51: 17 maggio 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 125.0.2535.47: 15 maggio 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 125.0.2535.37: 10 maggio 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 125.0.2535.29: 6 maggio 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Aggiornamenti delle funzionalità

  • Esperienza utente migliorata per i controlli di copia/incolla di Purview in Edge. L'esperienza di taglia/copia/incolla di Purview è ora più semplice da usare con le finestre di dialogo con chiusura automatica in caso di incolla riuscita. L'impostazione "Incolla in browser supportati" esistente consente alle organizzazioni di classificare e proteggere il contenuto che gli utenti finali possono incollare, sia in siti Web specifici che tramite browser supportati. È possibile seguire le istruzioni in Usare la prevenzione della perdita dei dati degli endpoint per creare i criteri DLP.

Versione 125.0.2535.13: 29 aprile 2024

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Aggiornamenti del canale di sviluppo

Gli aggiornamenti del canale dev seguenti hanno preceduto questa versione del canale Beta. Le note di sviluppo seguenti forniscono informazioni dettagliate sulle modifiche in ogni versione.

Aggiornamenti delle funzionalità

  • Deprecazione dell'estensione Microsoft Defender Application Guard. Poiché Application Guard è deprecato, non verrà eseguita una migrazione al manifesto edge V3. Le estensioni corrispondenti e l'app di Windows Store associata non saranno disponibili dopo maggio 2024. Ciò influisce sui browser seguenti: Application Guard Extension - Chrome e Application Guard Extension - Firefox. Se si desidera bloccare i browser non protetti fino a quando non si è pronti per ritirare l'utilizzo di MDAG nell'organizzazione, è consigliabile usare i criteri di AppLocker o il servizio di gestione di Microsoft Edge. Per altre informazioni, vedere Microsoft Edge e Microsoft Defender Application Guard, Funzionalità deprecate nel client Windows - Novità di Windows e Microsoft Defender Application Guard - Sicurezza di Windows.

  • Eliminazione automatica delle schede di sospensione. Le schede in sospensione da molto tempo vengono rimosse per risparmiare memoria. Quando un utente torna a una scheda eliminata, la scheda deve essere ricaricata. Questa operazione può essere gestita tramite i criteri AutoDiscardSleepingTabsEnabled . Questo criterio è abilitato se il criterio SleepingTabsEnabled è abilitato. Nota: Questa funzionalità è un'implementazione controllata delle funzionalità. Se questa funzionalità non viene visualizzata, controllare di nuovo mentre si continua l'implementazione.

  • Visualizzazione a colori nuove aree di lavoro: struttura della finestra del browser. Ognuna delle aree di lavoro ha un colore dedicato e tale colore viene ora visualizzato come contorno nella finestra del browser. L'esperienza precedente applicava il colore all'intera striscia di schede in orientamento orizzontale della scheda e sulla barra del titolo con orientamento verticale. Nota: Questa funzionalità è un'implementazione controllata delle funzionalità. Se questa funzionalità non viene visualizzata, controllare di nuovo mentre si continua l'implementazione.

  • Barra Preferiti completa disponibile nelle aree di lavoro. Le aree di lavoro ora visualizzano il set completo di preferiti di un utente nella barra Preferiti, con una cartella dell'area di lavoro dedicata accessibile dalla barra. L'esperienza precedente ha sostituito la barra Preferiti con la cartella Preferiti dell'area di lavoro. Nota: Questa funzionalità è un'implementazione controllata delle funzionalità. Se questa funzionalità non viene visualizzata, controllare di nuovo mentre si continua l'implementazione.

Aggiornamenti dei criteri

Nuovi criteri

Vedere anche