KeySpline Classe

Definizione

Questa classe è usata da un fotogramma chiave spline per definire lo stato di avanzamento dell'animazione.

public ref class KeySpline : System::Windows::Freezable, IFormattable
[System.ComponentModel.TypeConverter(typeof(System.Windows.KeySplineConverter))]
[System.Windows.Localizability(System.Windows.LocalizationCategory.None, Readability=System.Windows.Readability.Unreadable)]
public class KeySpline : System.Windows.Freezable, IFormattable
[<System.ComponentModel.TypeConverter(typeof(System.Windows.KeySplineConverter))>]
[<System.Windows.Localizability(System.Windows.LocalizationCategory.None, Readability=System.Windows.Readability.Unreadable)>]
type KeySpline = class
    inherit Freezable
    interface IFormattable
Public Class KeySpline
Inherits Freezable
Implements IFormattable
Ereditarietà
Attributi
Implementazioni

Commenti

Per comprendere il funzionamento di un KeySpline oggetto, è utile comprendere le curve di Bezier cubiche. Una curva di Bézier cubica è definita da un punto iniziale, un punto finale e due punti di controllo. Le due coordinate nell'oggetto KeySpline definiscono questi due punti di controllo. Quando si descrivono le spline chiave, il punto iniziale della curva bezier è sempre 0 e il punto finale è sempre 1, che è il motivo per cui si definiscono solo i due punti di controllo. La curva risultante specifica il modo in cui un'animazione viene interpolata durante un segmento di tempo; ovvero, la curva rappresenta la frequenza di modifica nell'attributo di destinazione dell'animazione nel segmento di tempo. Per visualizzare meglio la relazione tra lo stato di avanzamento dell'animazione e una curva di Bezier, vedere Esempio di animazione spline chiave.

Uso della sintassi XAML per gli attributi

<object property="cp1X,cp1Y cp2X,cp2Y"/>  

Valori XAML

cp1X
X componente del primo punto di controllo della curva. Il valore deve essere compreso tra 0 e 1.

cp1Y
Y componente del primo punto di controllo della curva. Il valore deve essere compreso tra 0 e 1.

cp2X
X componente del secondo punto di controllo della curva. Il valore deve essere compreso tra 0 e 1.

cp2Y
Y componente del secondo punto di controllo della curva. Il valore deve essere compreso tra 0 e 1.

Il separatore tra valori può essere virgola o uno o più spazi. La convenzione illustrata qui di virgole tra componenti di un punto e spazio tra punti è una convenzione consigliata. Non usare una virgola come punto decimale all'interno dei valori dei componenti del punto, anche se questa è la norma nelle impostazioni cultura. I valori XAML vengono considerati en-us in tutti i casi di conversione dei tipi e la virgola viene quindi interpretata come separatore e non come punto decimale previsto.

Costruttori

KeySpline()

Inizializza una nuova istanza della classe KeySpline.

KeySpline(Double, Double, Double, Double)

Inizializza una nuova istanza della classe KeySpline con le coordinate specificate per i punti di controllo.

KeySpline(Point, Point)

Inizializza una nuova istanza della classe KeySpline con i punti di controllo specificati.

Proprietà

CanFreeze

Ottiene un valore che indica se l'oggetto può essere impostato come non modificabile.

(Ereditato da Freezable)
ControlPoint1

Primo punto di controllo usato per definire una curva di Bézier che descrive un oggetto KeySpline.

ControlPoint2

Secondo punto di controllo usato per definire una curva di Bézier che descrive un oggetto KeySpline.

DependencyObjectType

Ottiene l'oggetto DependencyObjectType che esegue il wrapping del tipo CLR di questa istanza.

(Ereditato da DependencyObject)
Dispatcher

Ottiene l'oggetto Dispatcher associato a DispatcherObject.

(Ereditato da DispatcherObject)
IsFrozen

Ottiene un valore che indica se l'oggetto è attualmente modificabile.

(Ereditato da Freezable)
IsSealed

Ottiene un valore che indica se l'istanza è attualmente sealed (di sola lettura).

(Ereditato da DependencyObject)

Metodi

CheckAccess()

Determina se il thread chiamante ha accesso a DispatcherObject.

(Ereditato da DispatcherObject)
ClearValue(DependencyProperty)

Cancella il valore locale di una proprietà. La proprietà da cancellare è specificata da un identificatore DependencyProperty.

(Ereditato da DependencyObject)
ClearValue(DependencyPropertyKey)

Cancella il valore locale di una proprietà di sola lettura. La proprietà da cancellare è specificata da un oggetto DependencyPropertyKey.

(Ereditato da DependencyObject)
Clone()

Crea un clone modificabile dell'oggetto Freezable, eseguendo copie complete dei valori dell'oggetto. Durante la copia delle proprietà di dipendenza di questo oggetto, questo metodo copia le espressioni (che potrebbero non essere più risolte), ma non le animazioni né i relativi valori correnti.

(Ereditato da Freezable)
CloneCore(Freezable)

Rende questa istanza una copia completa dell'oggetto KeySpline specificato. Durante la copia delle proprietà di dipendenza, questo metodo copia i riferimenti alle risorse e i data binding (che potrebbero non essere più risolti), ma non le animazioni né i relativi valori correnti.

CloneCurrentValue()

Crea un clone modificabile (copia completa) di Freezable utilizzando i valori correnti.

(Ereditato da Freezable)
CloneCurrentValueCore(Freezable)

Rende questa istanza una copia completa modificabile dell'oggetto KeySpline specificato usando i valori di proprietà correnti. I riferimenti alle risorse, i data binding e le animazioni non vengono copiati, ma vengono copiati i relativi valori correnti.

CoerceValue(DependencyProperty)

Assegna forzatamente il valore della proprietà di dipendenza specificata. Questa operazione viene eseguita richiamando qualsiasi funzione CoerceValueCallback specificata nei metadati della proprietà di dipendenza esistente nell'oggetto DependencyObject chiamante.

(Ereditato da DependencyObject)
CreateInstance()

Inizializza una nuova istanza della classe Freezable.

(Ereditato da Freezable)
CreateInstanceCore()

Crea una nuova istanza di KeySpline.

Equals(Object)

Determina se l'oggetto DependencyObject specificato equivale all'oggetto DependencyObject corrente.

(Ereditato da DependencyObject)
Freeze()

Rende non modificabile l'oggetto corrente e ne imposta la proprietà IsFrozen su true.

(Ereditato da Freezable)
FreezeCore(Boolean)

Rende immodificabile l'oggetto Freezable o verifica se può essere reso immodificabile.

(Ereditato da Freezable)
GetAsFrozen()

Crea una copia bloccata di Freezable, utilizzando valori delle proprietà di base (non-animati). Dato che la copia è bloccata, gli oggetti secondari bloccati sono copiati dal riferimento.

(Ereditato da Freezable)
GetAsFrozenCore(Freezable)

Rende questa istanza un clone dell'oggetto KeySpline specificato.

GetCurrentValueAsFrozen()

Crea una copia bloccata di Freezable utilizzando valori della proprietà correnti. Dato che la copia è bloccata, gli oggetti secondari bloccati sono copiati dal riferimento.

(Ereditato da Freezable)
GetCurrentValueAsFrozenCore(Freezable)

Rende questa istanza un clone bloccato dell'oggetto KeySpline specificato. I riferimenti alle risorse, i data binding e le animazioni non vengono copiati, ma vengono copiati i relativi valori correnti.

GetHashCode()

Ottiene un codice hash per l'oggetto DependencyObject.

(Ereditato da DependencyObject)
GetLocalValueEnumerator()

Crea un enumeratore specializzato per determinare le proprietà di dipendenza che presentano valori impostati localmente nell'oggetto DependencyObject.

(Ereditato da DependencyObject)
GetSplineProgress(Double)

Calcola l'avanzamento della spline da un avanzamento lineare specificato.

GetType()

Ottiene l'oggetto Type dell'istanza corrente.

(Ereditato da Object)
GetValue(DependencyProperty)

Restituisce il valore effettivo corrente di una proprietà di dipendenza in questa istanza di DependencyObject.

(Ereditato da DependencyObject)
InvalidateProperty(DependencyProperty)

Valuta di nuovo il valore effettivo della proprietà di dipendenza specificata.

(Ereditato da DependencyObject)
MemberwiseClone()

Crea una copia superficiale dell'oggetto Object corrente.

(Ereditato da Object)
OnChanged()

Chiamato quando viene modificato l'oggetto KeySpline corrente.

OnFreezablePropertyChanged(DependencyObject, DependencyObject)

Assicura che adatti puntatori del contesto siano stabiliti per un membro dati DependencyObjectType che è appena stato impostato.

(Ereditato da Freezable)
OnFreezablePropertyChanged(DependencyObject, DependencyObject, DependencyProperty)

Questo membro supporta l'infrastruttura Windows Presentation Foundation (WPF) e non deve essere usato direttamente dal codice.

(Ereditato da Freezable)
OnPropertyChanged(DependencyPropertyChangedEventArgs)

Esegue l'override dell'implementazione di DependencyObject di OnPropertyChanged(DependencyPropertyChangedEventArgs) per richiamare anche eventuali gestori Changed in risposta alla modifica di una proprietà di dipendenza di tipo Freezable.

(Ereditato da Freezable)
ReadLocalValue(DependencyProperty)

Restituisce il valore locale di una proprietà di dipendenza, se esistente.

(Ereditato da DependencyObject)
ReadPreamble()

Assicura che l’accesso di Freezable sia stato eseguito da un thread valido. Gli eredi di Freezable devono chiamare questo metodo all'inizio di qualsiasi API che legge i membri dei dati che non sono proprietà della dipendenza.

(Ereditato da Freezable)
SetCurrentValue(DependencyProperty, Object)

Imposta il valore di una proprietà di dipendenza senza modificare l'origine del valore.

(Ereditato da DependencyObject)
SetValue(DependencyProperty, Object)

Imposta il valore locale di una proprietà di dipendenza, specificato dal relativo identificatore della proprietà di dipendenza.

(Ereditato da DependencyObject)
SetValue(DependencyPropertyKey, Object)

Imposta il valore locale di una proprietà di dipendenza di sola lettura, specificato dall'identificatore DependencyPropertyKey della proprietà di dipendenza.

(Ereditato da DependencyObject)
ShouldSerializeProperty(DependencyProperty)

Restituisce un valore che indica se i processi di serializzazione devono serializzare il valore della proprietà di dipendenza specificata.

(Ereditato da DependencyObject)
ToString()

Crea una rappresentazione di stringa dell’istanza di KeySpline in base alle impostazioni cultura correnti.

ToString(IFormatProvider)

Crea una rappresentazione di KeySpline in base all'oggetto IFormatProvider fornito.

VerifyAccess()

Impone che il thread chiamante abbia accesso a DispatcherObject.

(Ereditato da DispatcherObject)
WritePostscript()

Genera l'evento Changed per Freezable e richiama il metodo OnChanged(). Le classi che derivano da Freezable devono chiamare questo metodo alla fine di qualsiasi API che modifica i membri di classe che non sono archiviati come proprietà di dipendenza.

(Ereditato da Freezable)
WritePreamble()

Verifica che l'oggetto Freezable non sia bloccato e che l'accesso sia eseguito da un contesto di threading valido. Gli eredi di Freezable devono chiamare questo metodo all'inizio di qualsiasi API che scrive sui membri dei dati che non sono proprietà della dipendenza.

(Ereditato da Freezable)

Eventi

Changed

Si verifica quando Freezable o un oggetto che contiene è modificato.

(Ereditato da Freezable)

Implementazioni dell'interfaccia esplicita

IFormattable.ToString(String, IFormatProvider)

Formatta il valore dell'istanza corrente usando il formato specificato.

Si applica a

Vedi anche