Condividi tramite


Gruppi di Microsoft 365 - Attività comuni

Riepilogo

Gli amministratori tenant eseguono molte attività comuni per gestire i gruppi di Microsoft 365. Ecco un riferimento rapido per eseguire queste attività. Le attività sono suddivise in sezioni che consentono di ordinarle rapidamente. Selezionare un'attività per passare direttamente ad essa.

Gruppi di Microsoft 365 visualizzazione & creazione

Controllare la creazione di gruppi di Microsoft 365

Per impostazione predefinita, tutti gli utenti del tenant possono creare gruppi di Microsoft 365. Tuttavia, può comportare gruppi non contabilizzati, orfani e inattivi. Per evitare questo problema, è possibile controllare il modo in cui gli utenti creano Gruppi di Microsoft 365.

È anche possibile usare gli strumenti seguenti per controllare la creazione di gruppi di Microsoft 365:

Inizio pagina

Visualizzare un gruppo di Microsoft 365 associato a un team

Tutti i nuovi team hanno un gruppo di Microsoft 365 associato. Per impostazione predefinita, questo gruppo di Microsoft 365 è nascosto ai client di Exchange (Outlook e OWA) ed è anche nascosto dall'elenco indirizzi globale (GAL). Per scoprire il gruppo, usare Exchange Online PowerShell.

Visualizzare il gruppo di Microsoft 365 dall'elenco indirizzi di Outlook o OWA

  1. Connettersi a PowerShell per Exchange Online.

  2. Eseguire il comando seguente e specificare il valore richiesto:

    Set-UnifiedGroup -Identity <UnifiedGroupIdParameter> -HiddenFromAddressListsEnabled $false
    

    Nota

    Il valore $false elimina il gruppo dall'elenco indirizzi e $true lo nasconde.

Scoprire il gruppo di Microsoft 365 da un client exchange

  1. Connettersi a PowerShell per Exchange Online.

  2. Eseguire il comando seguente e specificare il valore richiesto:

    Set-UnifiedGroup -Identity <UnifiedGroupIdParameter> -hiddenFromExchangeClientsEnabled $false
    

    Nota

    Il valore $false elimina il gruppo dal client Exchange e $true lo nasconde.

Inizio pagina

Delega del gruppo di Microsoft 365

Abilitare utenti specifici per l'invio come gruppo di Microsoft 365

È possibile assegnare autorizzazioni "Invia come" per consentire a utenti specifici di inviare messaggi per conto di un gruppo di Microsoft 365:

  1. Connettersi a PowerShell per Exchange Online.

  2. Eseguire il comando riportato di seguito:

    Add-RecipientPermission <GroupName> -Trustee <MailboxName> -AccessRights SendAs
    

Per altre informazioni, vedere Consentire ai membri di inviare o inviare per conto di un gruppo.

Inizio pagina

Controllare l'accesso degli utenti a risorse di gruppo specifiche

Un gruppo di Microsoft 365 ha molte più risorse, ma quelle seguenti sono minime:

  • Posta in arrivo
  • Calendario
  • Sito di SharePoint
  • OneNote

Un utente deve essere membro del gruppo di Microsoft 365 per accedere a una di queste risorse. Non è possibile delegare l'accesso a una risorsa di gruppo singolarmente. Tuttavia, è possibile concedere l'accesso a conversazioni di gruppo, file, inviti al calendario e notebook ai singoli guest. Vedere Aggiunta di guest a Gruppi di Microsoft 365.

Inizio pagina

Impedire ai membri del gruppo di modificare un calendario di gruppo

È possibile impostare autorizzazioni di calendario di sola lettura per i membri del gruppo specificando il CalendarMemberReadOnly parametro .

Ad esempio, il comando seguente rende il calendario di sola lettura per tutti i membri in Group1.

Set-UnifiedGroup Group1 -CalendarMemberReadOnly

Inizio pagina

Limiti del gruppo di Microsoft 365

Questa tabella mostra le dimensioni e i limiti di appartenenza applicabili alle Gruppi di Microsoft 365.

Maximum Valore
Owners per group 100
Groups a user can create 250
Gruppi che un amministratore può creare Fino al limite predefinito del tenant di 500.000
Numero di membri Più di 1.000, anche se solo 1.000 possono accedere contemporaneamente alle conversazioni di gruppo.
Gli utenti potrebbero notare ritardi quando accedono al calendario e alle conversazioni in gruppi molto grandi in Outlook.
Numero di gruppi di cui un utente può essere membro 1,000
Archivio file 1 Terabyte + 10 GB per utente sottoscritto + qualsiasi risorsa di archiviazione aggiuntiva acquistata. È possibile acquistare una quantità illimitata di spazio di archiviazione aggiuntivo.
Dimensioni della cassetta postale del gruppo 50 GB
Dimensioni massime di invio/ricezione dei messaggi di posta elettronica 35/36 MB è rispettivamente il limite massimo di invio/ricezione predefinito. Può essere aumentato usando il comando Set-UnifiedGroup , se necessario.
Gruppo di distribuzione come membro di un gruppo di Microsoft 365 Un gruppo di distribuzione con più di 1.000 membri non può essere aggiunto a un gruppo di Microsoft 365. Sono inclusi anche i membri del gruppo di distribuzione annidato.

Inizio pagina

gestione della posta elettronica Gruppi di Microsoft 365

Rimuovere l'indirizzo di posta elettronica onmicrosoft.com

L'indirizzo <di posta elettronica domain.onmicrosoft.com> è microsoft online Email routing address (MOERA). Almeno un MOERA deve essere collegato a un gruppo in qualsiasi momento. Pertanto, non è possibile rimuovere l'indirizzo onmicrosoft.com da un gruppo. Tuttavia, è possibile modificare il dominio MOERA in modo che sia un indirizzo di posta elettronica secondario del gruppo.

Esempio:

Si supponga che contoso.com sia il dominio di posta elettronica principale e contoso.onmicrosoft.com sia il dominio MOERA. Per rendere contoso.com l'indirizzo di posta elettronica primario per il gruppo Marketing e impostare MOERA come indirizzo secondario, eseguire il comando seguente:

Set-UnifiedGroup Marketing -PrimarySmtpAddress marketing@contoso.com

Per altre informazioni sugli indirizzi MOERA, vedere Come viene popolato l'attributo proxyAddresses in Microsoft Entra ID.

Inizio pagina

Personalizzare gli indirizzi di posta elettronica stampati nei nuovi gruppi di Microsoft 365

È possibile creare criteri di indirizzo di posta elettronica per contrassegnare automaticamente gli indirizzi di posta elettronica personalizzati nei gruppi di Microsoft 365. Vedere Scegliere il dominio da usare durante la creazione di Gruppi di Microsoft 365.

Nota

I criteri degli indirizzi di posta elettronica non modificano gli indirizzi di posta elettronica dei gruppi di Microsoft 365 in uso prima della creazione del criterio.

Inizio pagina

Modificare gli indirizzi di posta elettronica dei gruppi esistenti dopo l'aggiunta di un dominio a un tenant

Si supponga di aggiungere un dominio accettato e di volerlo impostare come indirizzo SMTP primario per tutti i gruppi di Microsoft 365 creati prima dell'aggiunta del dominio al tenant.

È possibile usare il Set-UnifiedGroup comando per aggiornare l'indirizzo di posta elettronica dei gruppi esistenti.

Esempio:

Aggiungere il dominio contoso.com a tutti i gruppi di Microsoft 365 presenti nel tenant:

$domain = "@groups.contoso.com"
$Microsoft365Groups = Get-UnifiedGroup -ResultSize Unlimited

foreach ($Microsoft365Group in $Microsoft365Groups)
{
$NewEmailid = $Microsoft365Group.alias + $Domain
Set-UnifiedGroup -Identity $Microsoft365Group.identity -EmailAddresses @{add=$Newemailid}
}

Nota

Sostituire groups.contoso.com con il nome di dominio da aggiungere e assicurarsi che il nuovo nome sia un dominio accettato.

Inizio pagina

Aggiungere o rimuovere un indirizzo di posta elettronica secondario da un gruppo di Microsoft 365

È possibile modificare l'indirizzo di posta elettronica di un gruppo di Microsoft 365 usando interfaccia di amministrazione di Microsoft 365, selezionare il gruppo e selezionare @edit l'indirizzo di posta elettronica.

In alternativa, è anche possibile usare i comandi di PowerShell Exchange Online seguenti per aggiungere e rimuovere un indirizzo di posta elettronica non primario da un gruppo di Microsoft 365:

Aggiungere:

Set-UnifiedGroup Group1 -EmailAddresses @{add="group1@secondary.contoso.com"}

Rimuovere:

Set-UnifiedGroup Group1 -EmailAddresses @{remove="group1@secondary.contoso.com"}

Inizio pagina

Controllare il recapito dei messaggi di posta elettronica del gruppo ai nuovi membri

Per controllare se i nuovi membri di un gruppo ricevono messaggi di posta elettronica di gruppo, eseguire il comando powershell Exchange Online seguente:

Set-UnifiedGroup <GroupName> -AutoSubscribeNewMembers

I proprietari del gruppo possono abilitare/disabilitare la sottoscrizione dalle impostazioni del gruppo selezionando l'opzione seguente:

Screenshot dell'opzione di sottoscrizione per abilitare la sottoscrizione.

Nota

Il AutoSubscribeNewMembers parametro diventa effettivo per i nuovi membri di un gruppo dopo l'applicazione della modifica. I membri esistenti non sono interessati.

I singoli utenti possono avviare e interrompere la ricezione di messaggi di posta elettronica di gruppo selezionando l'opzione Segui posta in arrivo/Interrompi seguito in Posta in arrivo nel gruppo. Vedere Seguire un gruppo in Outlook.

Inizio pagina

Ottenere una copia dei messaggi di posta elettronica di gruppo inviati

Per impostazione predefinita, quando si invia un messaggio di posta elettronica a un gruppo di Outlook di cui si è membri, non si riceve una copia del messaggio nella posta in arrivo. È possibile modificare questa impostazione.

  1. Accedere alla cassetta postale usando Outlook sul web (OWA) e quindi selezionare Impostazioni>per visualizzare tutte le impostazioni di Outlook.

  2. Selezionare Gruppi di posta>.

  3. Selezionare la casella di controllo Invia una copia del messaggio di posta elettronica inviato a un gruppo .

    Screenshot della casella di controllo Invia una copia del messaggio di posta elettronica inviato a un gruppo.

Gli amministratori possono abilitare l'impostazione da Exchange Online PowerShell usando il comando seguente:

Singola cassetta postale:

Set-MailboxMessageConfiguration <MailboxName> -EchoGroupMessageBackToSubscribedSender $True

Tutte le cassette postali:

Per abilitare l'impostazione per tutte le cassette postali contemporaneamente, usare il comando seguente:

Get-Mailbox -ResultSize Unlimited | ForEach {Set-MailboxMessageConfiguration -Identity $_.UserPrincipalName -EchoGroupMessageBackToSubscribedSender $true}

Nota

L'applicazione di questa impostazione richiede fino a un'ora.

Inizio pagina

Configurare le risposte automatiche

Per configurare i messaggi di risposta automatica per una cassetta postale di gruppo di Microsoft 365 specifica, eseguire il comando Exchange Online PowerShell seguente:

Set-MailboxAutoReplyConfiguration -Identity <groupmailbox> -AutoReplyState Enabled -InternalMessage "<Internal auto-reply message>" -ExternalMessage "<External auto-reply message>"

Nota

Se la cassetta postale del gruppo ha raggiunto la quota assegnata, si riceverà un errore "Microsoft.Exchange.Data.Storage.QuotaExceededException" quando si esegue il cmdlet Set-MailboxAutoReplyConfiguration. Per risolvere l'errore, seguire questa procedura:

  1. Ridurre le dimensioni della cassetta postale del gruppo.
  2. Attendere 1 ora per rendere effettive le modifiche.
  3. Eseguire di nuovo il cmdlet Set-MailboxAutoReplyConfiguration.

Inizio pagina

Email problemi nei gruppi di Microsoft 365

Problema 1: i messaggi inviati da utenti esterni a un gruppo di Microsoft 365 non vengono ricevuti

Se il mittente riceve un report di mancato recapito con codice di stato 550 5.7.193, assicurarsi che il gruppo di Microsoft 365 sia abilitato per ricevere messaggi di posta elettronica da utenti esterni.

Problema 2: i messaggi inviati a un gruppo di Microsoft 365 non vengono ricevuti da tutti i membri

Assicurarsi che tutti i membri del gruppo abbiano sottoscritto i messaggi desiderati. Vedere Seguire un gruppo in Outlook.

Per controllare lo stato del messaggio dei membri che hanno sottoscritto i messaggi di posta elettronica di gruppo, eseguire il comando seguente:

Get-UnifiedGroup <GroupName> | Get-UnifiedGroupLinks -LinkType Subscribers

Per configurare tutti i membri del gruppo per ricevere i messaggi inviati a un gruppo di Microsoft 365, eseguire il comando seguente:

$Group = "<Address of Microsoft 365 Groups>"
Get-UnifiedGroupLinks $Group -LinkType Member | % {Add-UnifiedGroupLinks -Identity $Group -LinkType subscriber -Links $_.Guid.toString() -Confirm:$false}

Ecco un esempio che invia di nuovo tutti i membri del gruppo testg@contoso.onmicrosoft.com per ricevere messaggi nella posta in arrivo:

$group="testg@contoso.onmicrosoft.com"
Get-UnifiedGroupLinks $Group -LinkType Member | % {Add-UnifiedGroupLinks -Identity $Group -LinkType subscriber -Links $_.Guid.toString() -Confirm:$false}

Inizio pagina

Ripristino del gruppo di Microsoft 365

Ripristinare un gruppo di Microsoft 365

I gruppi di Microsoft 365 eliminati vengono conservati per 30 giorni. Entro questo periodo, un proprietario del gruppo o un amministratore tenant può ripristinare il gruppo. Dopo 30 giorni, il gruppo e il relativo contenuto associato vengono eliminati definitivamente e non possono essere ripristinati.

Il ripristino di un gruppo di Microsoft 365 ripristina tutti i servizi correlati al gruppo, ad esempio Planner, Teams e siti di SharePoint.

Nota

Il ripristino di tutto il contenuto associato per un gruppo può richiedere diverse ore.

Per i proprietari del gruppo

  1. Aprire la pagina Gruppi eliminati , selezionare Gestisci gruppi nel nodo Gruppi e quindi selezionare Eliminato.

    Screenshot dei gruppi eliminati che selezionano Gestisci gruppi nel nodo Gruppi.

  2. Selezionare la scheda Ripristina accanto al gruppo da ripristinare.

    Screenshot del gruppo di ripristino.

    Screenshot dell'avviso di esito positivo.

Per gli amministratori tenant

Usare il centro Amministrazione Microsoft 365 o Azure Active Directory (Azure AD) PowerShell per ripristinare un gruppo eliminato. Vedere Ripristinare un gruppo di Microsoft 365 eliminato.

Inizio pagina

Ripristinare le conversazioni di posta elettronica eliminate da un gruppo di Microsoft 365

Se si eliminano accidentalmente conversazioni di posta elettronica da un gruppo di Microsoft 365, è possibile ripristinarle usando Outlook sul web o eseguendo il Restore-RecoverableItems cmdlet di PowerShell. Per altre informazioni, vedere Ripristinare conversazioni di posta elettronica eliminate da Gruppi di Microsoft 365.

Inizio pagina

Altre attività

Convertire in un gruppo di Microsoft 365

Microsoft non fornisce strumenti per convertire una cassetta postale condivisa in un gruppo di Microsoft 365 o viceversa.

È tuttavia possibile aggiornare le liste di distribuzione ai gruppi di Microsoft 365. È un ottimo modo per offrire alle liste di distribuzione dell'organizzazione tutte le funzionalità e le funzionalità dei gruppi di Microsoft 365. Vedere Perché aggiornare le liste di distribuzione ai gruppi in Outlook.

È possibile aggiornare le liste di distribuzione una alla volta o più contemporaneamente. Se la lista di distribuzione non può essere aggiornata, viene visualizzata una finestra di dialogo per indicare questo problema. Vedere Quali liste di distribuzione non possono essere aggiornate?.

Vedere anche Aggiornare le liste di distribuzione a Gruppi di Microsoft 365 in Outlook.

Inizio pagina

Accedere ai gruppi di Microsoft 365 dai client exchange

Per la migliore esperienza utente del gruppo di Microsoft 365, usare la versione più recente di Outlook della famiglia di prodotti Microsoft 365 o Outlook sul web (OWA).

I client di Outlook seguenti possono accedere ai gruppi di Microsoft 365:

  • Outlook per Microsoft 365
  • Outlook 2016 MSI e versioni successive
  • Outlook per Mac 2016 (versione 16.9 e successive)
  • Outlook per Android e Outlook per iOS
  • Outlook sul Web (OWA)

Inizio pagina

Migrazione del gruppo di Microsoft 365 tra tenant

Non è disponibile alcun metodo o strumento nativo per eseguire la migrazione di gruppi di Microsoft 365 tra tenant.

Inizio pagina

Eliminazione del gruppo di Microsoft 365

I gruppi di Microsoft 365 eliminati e i servizi correlati (ad esempio Teams, siti di SharePoint e così via) vengono conservati in uno stato eliminato temporaneamente per 30 giorni. Gli amministratori tenant possono eliminare definitivamente un gruppo di Microsoft 365 senza attendere 30 giorni.

Nota

I moduli di PowerShell di Azure AD e MSOnline sono deprecati a partire dal 30 marzo 2024. Per altre informazioni, vedere l'aggiornamento della deprecazione. Dopo questa data, il supporto per questi moduli è limitato all'assistenza per la migrazione a Microsoft Graph PowerShell SDK e alle correzioni per la sicurezza. I moduli deprecati continueranno a funzionare fino al 30 marzo 2025.

È consigliabile eseguire la migrazione a Microsoft Graph PowerShell per interagire con Microsoft Entra ID (in precedenza Azure AD). Per domande frequenti sulla migrazione, vedere Domande frequenti sulla migrazione. Nota: Le versioni 1.0.x di MSOnline potrebbero verificarsi interruzioni dopo il 30 giugno 2024.

  1. Connettersi ad Azure AD PowerShell.

  2. Eseguire il comando seguente per ottenere l'ID del gruppo eliminato:

    Get-AzureADMSDeletedGroup
    
  3. Eliminare il gruppo eliminato eseguendo il comando seguente:

    Attenzione

    L'eliminazione del gruppo rimuove definitivamente il gruppo e i relativi dati.

    Remove-AzureADMSDeletedDirectoryObject -Id <objectId>
    

Inizio pagina

Esportare informazioni Gruppi di Microsoft 365

Usare la ricerca di Microsoft Purview per esportare il contenuto della posta elettronica di un gruppo di Microsoft 365 in PST. Per altre informazioni, vedere Search per il contenuto con lo strumento Content Search.

È possibile eseguire comandi di PowerShell per eseguire le attività seguenti.

Esportare l'elenco di appartenenza di un gruppo di Microsoft 365:

Get-UnifiedGroup <GroupName> | Get-UnifiedGroupLinks -LinkType Members | Export-CSV ".\GroupMembers.csv" -NoTypeInformation -Encoding UTF8

Elencare tutti i gruppi (inclusi i gruppi eliminati) e i proprietari dei gruppi:

Get-UnifiedGroup -IncludeSoftDeletedGroups |?{$_.ManagedBy -ne $null} | ft displayname,managedby

Elencare tutti i gruppi (inclusi i gruppi eliminati) che non hanno proprietari assegnati:

Get-UnifiedGroup -IncludeSoftDeletedGroups |?{$_.ManagedBy -eq $null}

Per elencare tutti i gruppi di Microsoft 365 insieme alle informazioni di rilevamento sull'autore del gruppo, è necessario usare le informazioni di controllo . Search il log di controllo unificato per l'attività "gruppo aggiunto".

Search per il gruppo aggiunto

Inizio pagina

Dimensioni della cassetta postale del gruppo di Microsoft 365

Il limite di dimensioni delle cassette postali del gruppo di Microsoft 365 è di 50 GB per impostazione predefinita. Le informazioni seguenti spiegano come visualizzare le dimensioni correnti di una cassetta postale del gruppo di Microsoft 365 e come liberarvi spazio prima che venga pieno.

Visualizzare le dimensioni della cassetta postale del gruppo

  1. Connettersi a PowerShell per Exchange Online.

  2. Eseguire il comando seguente per visualizzare le dimensioni correnti di una cassetta postale del gruppo di Microsoft 365:

    Per visualizzare le dimensioni di una cassetta postale di gruppo specifica:

    Get-Mailbox -GroupMailbox <name of the group> | Get-MailboxStatistics | fl TotalDeletedItemSize,TotalItemSize
    

    Per visualizzare le dimensioni correnti delle cassette postali del gruppo:

    Get-Mailbox -GroupMailbox -ResultSize unlimited | Get-MailboxStatistics | ft DisplayName,TotalDeletedItemSize,TotalItemSize
    

Aumentare lo spazio nella cassetta postale del gruppo

Non esiste un modo supportato per aumentare la quota di una cassetta postale di gruppo. È necessario rimuovere i messaggi di posta elettronica meno recenti per liberare spazio nella cassetta postale del gruppo.

Un proprietario del gruppo può rimuovere i messaggi di posta elettronica meno recenti usando Outlook o Outlook sul web per liberare spazio immediatamente. Un amministratore tenant può configurare un criterio di conservazione per pulire i messaggi di posta elettronica meno recenti dai gruppi. Tuttavia, la pulizia dei dati nei criteri di conservazione richiede più tempo.

È anche possibile cercare il contenuto della cassetta postale del gruppo ed esportare i risultati della ricerca in un file PST prima di rimuovere i messaggi di posta elettronica dalla cassetta postale del gruppo.

Report sull'utilizzo del gruppo di Microsoft 365

Nel report Gruppi di Microsoft 365 è possibile ottenere informazioni dettagliate sull'attività dei gruppi nell'organizzazione, ad esempio messaggi di posta elettronica ricevuti in Exchange, Messaggi in Viva Engage. Per altre informazioni, vedere Report di Microsoft 365 nell'interfaccia di amministrazione.

Inizio pagina

Script utili per la gestione Gruppi di Microsoft 365

Esempio 1: vedere tutti i gruppi insieme alla data di creazione, al proprietario e al numero di appartenenze

Get-UnifiedGroup | Select-Object Id, DisplayName, ManagedBy, Alias, AccessType, WhenCreated, @{Expression={([array](Get-UnifiedGroupLinks -Identity $_.Id -LinkType Members)).Count }; Label='Members'} | Sort-Object whencreated | Format-Table displayname, alias, managedby, Members, accesstype, whencreated

Inizio pagina

Esempio 2: Creare un report per gli utenti di un gruppo

$Groups = Get-UnifiedGroup -ResultSize Unlimited
$Groups | ForEach-Object {
$group = $_
Get-UnifiedGroupLinks -Identity $group.Name -LinkType Members | ForEach-Object {
    New-Object -TypeName PSObject -Property @{
        Group = $group.DisplayName
        Member = $_.Name
        EmailAddress = $_.PrimarySMTPAddress
        RecipientType= $_.RecipientType
        }
    }
} | Export-CSV ".\Office365GroupMembers.csv" -NoTypeInformation -Encoding UTF8

Inizio pagina

Esempio 3: Assegnare autorizzazioni Invia come in un gruppo

$groupAlias = "group1"
$userAlias = "john"
$groupsRecipientDetails = Get-Recipient -RecipientTypeDetails groupmailbox -Identity $groupAlias
Add-RecipientPermission -Identity $groupsRecipientDetails.Name -Trustee $userAlias -AccessRights SendAs

Inizio pagina