Conversione tipo di dati

L'ambiente di runtime di Transaction Integrator (TI) converte automaticamente i tipi di dati tra i tipi di dati COBOL o RPG (Report Program Generator) basati su host e i tipi di dati di automazione basati su COM utilizzati da un linguaggio di programmazione basato su Windows come Visual Basic. La conversione automatica si basa sulle informazioni definite in TI Project quando si progetta e si crea un componente TI (libreria dei tipi). Queste informazioni vengono archiviate con il componente TI e usate dal runtime TI per convertire i parametri di un metodo dalla rappresentazione comprensibile da un oggetto basato su COM o . Linguaggio di programmazione basato su NET nella rappresentazione comprensibile da parte di un programma TP (Host Transaction Program).

Usare ti Project per associare ogni tipo di dati di Automazione a ogni tipo di dati COBOL o RPG usato nel TP host. TI fornisce mapping predefiniti tra i tipi di dati di Automazione standard e i tipi di dati COBOL o RPG. È possibile accettare i mapping predefiniti o eseguire l'override del valore predefinito con altri mapping supportati da TI. TI Project la mappa di conversione nel file della libreria dei tipi del componente TI (con estensione tlb). Questa mappa di conversione viene usata per:

  • Gestire lo spostamento dei dati tra il TP e il componente TI.

  • Convertire un componente TI in un TP (esportare la definizione dell'host).

  • Convertire un TP in un componente TI (importare la definizione host).

    Se un parametro usato in una chiamata al metodo non è tipiato in modo rigoroso, l'ambiente di run-time ti tenta di forzare il tipo di dati ricevuto nel tipo di dati previsto. Se la coercizione ha esito positivo, la chiamata continua. Se ha esito negativo, viene restituito un errore.

    In fase di esecuzione, quando un'applicazione client usa l'interfaccia di automazione TI per chiamare un metodo del server di automazione TI, l'ambiente di run-time TI usa la mappa di conversione per gestire la conversione effettiva dei dati dei parametri in e in/out inviati al TP mainframe. Dopo che TI ha convertito i dati di Microsoft® Windows ®, TI riformatta la chiamata al metodo come messaggio APPC/LU 6.2 o TCP/IP del sistema host. Ti usa quindi Microsoft Host Integration Server connettività SNA o TCP/IP per inoltrare il messaggio al mainframe. Quando il parametro TP del mainframe restituisce i parametri in/out e out, TI riformatta il messaggio per il ritorno a Windows, converte i dati dell'host in dati Windows e restituisce il valore restituito e i parametri all'applicazione client.

    La scelta del linguaggio o della tabella codici effettuata in TI Manager quando è stato definito l'ambiente remoto determina quale tabella codici viene usata per la conversione da UNICODE (sul lato Automazione) a Extended Binary Coded Decimal Interchange Code (EBCDIC) (sul lato mainframe). Quando si crea un'istanza di RE in TI Manager, è possibile selezionare una lingua per accettare la tabella codici predefinita per tale lingua oppure selezionare una tabella codici specifica.

    Se è necessario eseguire la conversione in diverse pagine codici di destinazione (ad esempio, mainframe di destinazione in paesi o aree geografiche diverse), è necessario configurare un re per ogni destinazione perché TI non supporta le conversioni che richiedono l'uso delle impostazioni locali.

    È possibile usare TI Project importare COBOL o RPG o per immettere manualmente le descrizioni dei metodi per creare metodi di Automazione. Quando si importa COBOL o RPG, ogni tipo di dati COBOL supportato ha un tipo di automazione predefinito. Quando si crea manualmente un metodo, a ogni tipo di dati di Automazione è associato un tipo di dati host predefinito.

    Se non si vuole usare un tipo di dati di Automazione predefinito, è possibile usare TI Project modificare manualmente il tipo di dati di Automazione. Se il nuovo tipo di automazione è compatibile con il tipo di dati host esistente, il tipo di dati COBOL o RPG esistente rimane invariato. Se non è compatibile, il tipo di dati host viene modificato, con effetti sul programma mainframe.

Contenuto della sezione