Funzionamento dell'autenticazione moderna per le app client di Office 2013, Office 2016 e Office 2019

Questo articolo si applica sia a Microsoft 365 Enterprise che a Office 365 Enterprise.

Leggere questo articolo per informazioni su come le app client di Office 2013, Office 2016 e Office 2019 usano funzionalità di autenticazione moderne basate sulla configurazione di autenticazione nel tenant di Microsoft 365 per Exchange Online, SharePoint Online e Skype for Business Online.

Nota

Le app client legacy, ad esempio Office 2010 e Office per Mac 2011, non supportano l'autenticazione moderna e possono essere usate solo con l'autenticazione di base.

Disponibilità dell'autenticazione moderna per i servizi di Microsoft 365

Per i servizi di Microsoft 365, lo stato predefinito dell'autenticazione moderna è:

Nota

Per i tenant creati prima del 1° agosto 2017, l'autenticazione moderna è disattivata per impostazione predefinita per Exchange Online e Skype for Business Online.

Comportamento di accesso delle app client di Office

Le app client di Office 2013 supportano l'autenticazione legacy per impostazione predefinita. Legacy significa che supporta Microsoft Online Sign-in Assistant o l'autenticazione di base. Affinché questi client usno le funzionalità di autenticazione moderne, il client Windows deve avere chiavi del Registro di sistema impostate. Per istruzioni, vedere Abilitare l'autenticazione moderna per Office 2013 nei dispositivi Windows.

Importante

L'uso dell'autenticazione di base viene deprecato per le cassette postali Exchange Online in Microsoft 365. Ciò significa che se Outlook 2013 non è configurato per l'uso dell'autenticazione moderna, perde la possibilità di connettersi. Leggere questo articolo per altre informazioni sulla deprecazione dell'autenticazione di base.

Per abilitare l'autenticazione moderna per tutti i dispositivi che eseguono Windows (ad esempio su portatili e tablet) con Microsoft Office 2013 installato, è necessario impostare le seguenti chiavi del Registro di sistema. Le chiavi devono essere impostate in ogni dispositivo per cui si vuole abilitare l'autenticazione moderna:

Chiave del Registro di sistema Tipo Valore
HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Office\15.0\Common\Identity\EnableADAL REG_DWORD 1
HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Office\15.0\Common\Identity\Version REG_DWORD 1
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Exchange\AlwaysUseMSOAuthForAutoDiscover REG_DWORD 1

Per informazioni su come funziona con Skype for Business, vedere Come usare l'autenticazione moderna (ADAL) con Skype for Business.

Requisiti software

Per abilitare l'autenticazione a più fattori (MFA) per le app client di Office 2013, è necessario disporre del software elencato di seguito (nella versione elencata di seguito o in una versione successiva ). Il processo è diverso a seconda del tipo di installazione (basato su MSI o tramite click-to-run).

Per prima cosa, verificare se l'installazione di Office è basata su MSI o a portata di clic con la procedura seguente.

  1. Avviare Outlook 2013.
  2. Nel menu File selezionare Account di Office.
  3. Per le installazioni a portata di clic di Outlook 2013 viene visualizzato un elemento Opzioni di aggiornamento . Per le installazioni basate su MSI, non viene visualizzato il pulsante Opzioni di aggiornamento.
    1. Il pulsante Opzioni di aggiornamento a portata di clic indica "Aggiornamenti vengono scaricati e installati automaticamente" e la versione corrente.

Installazioni basate su A portata di clic

Per le installazioni basate su a portata di clic, è necessario che il software seguente sia installato in una versione di file elencata di seguito o in una versione successiva del file. Se la versione del file non è uguale o maggiore della versione del file elencata, aggiornarla seguendo la procedura seguente.

Nome del file Percorso di installazione nel computer Versione del file
MSO.DLL C:\Programmi\Microsoft Office 15\root\vfs\ProgramFilesCommonx86\Microsoft Shared\OFFICE15\MSO.DLL 15.0.4753.1001
CSI.DLL CSI.DLL C:\Programmi\Microsoft Office 15\root\office15\csi.dll 15.0.4753.1000
Groove.EXE* C:\Programmi\Microsoft Office 15\root\office15\GROOVE.exe 15.0.4763.1000
Outlook.exe C:\Programmi\Microsoft Office 15\root\office15\OUTLOOK.exe 15.0.4753.1002
ADAL.DLL C:\Programmi\Microsoft Office 15\root\vfs\ProgramFilesCommonx86\Microsoft Shared\OFFICE15\ADAL.DLL 1.0.2016.624
Iexplore.exe C:\Programmi\Internet Explorer varia

* Se il componente Groove.EXE non è presente nell'installazione di Office, non deve essere installato per il funzionamento di ADAL. Tuttavia, se è presente, è necessaria la compilazione per Groove.EXE elencata qui.

Installazioni basate su MSI

Per le installazioni basate su MSI, il software seguente deve essere installato nella versione del file elencata di seguito o in una versione successiva del file. Se la versione del file non è uguale o superiore alla versione del file elencata di seguito, eseguire l'aggiornamento usando il collegamento nella colonna Aggiorna articolo della Knowledge Base.

Nome del file Percorso di installazione nel computer Dove ottenere l'aggiornamento Versione
MSO.DLL C:\Programmi\Common Files\Microsoft Shared\OFFICE15\MSO.DLL KB3085480 15.0.4753.1001
CSI.DLL C:\Programmi\Common Files\Microsoft Shared\OFFICE15\Csi.dll KB3172545 15.0.4753.1000
Groove.exe* C:\Programmi\Microsoft Office\Office15\GROOVE.EXE KB4022226 15.0.4763.1000
Outlook.exe C:\Programmi\Microsoft Office\Office15\OUTLOOK.EXE KB4484096 15.0.4753.1002
ADAL.DLL C:\Programmi\Common Files\Microsoft Shared\OFFICE15\ADAL.DLL KB3085565 1.0.2016.624
Iexplore.exe C:\Programmi\Internet Explorer MS14-052 Non supportato

* Se il componente Groove.EXE non è presente nell'installazione di Office, non deve essere installato per il funzionamento di ADAL. Tuttavia, se è presente, è necessaria la compilazione per Groove.EXE elencata qui.

I client di Office 2016 e Office 2019 supportano l'autenticazione moderna per impostazione predefinita e non è necessaria alcuna azione per consentire al client di usare questi nuovi flussi. Tuttavia, è necessaria un'azione esplicita per usare l'autenticazione legacy.

Fare clic sui collegamenti seguenti per vedere come funziona l'autenticazione client di Office 2013, Office 2016 e Office 2019 con i servizi di Microsoft 365 a seconda che l'autenticazione moderna sia attivata o meno.

Exchange Online

La tabella seguente descrive il comportamento di autenticazione per le app client di Office 2013, Office 2016 e Office 2019 quando si connettono a Exchange Online con o senza l'autenticazione moderna.

Versione dell'app client di Office Chiave del Registro di sistema presente? Autenticazione moderna attivata? Comportamento di autenticazione con l'autenticazione moderna attivata per il tenant (impostazione predefinita) Comportamento di autenticazione con l'autenticazione moderna disattivata per il tenant
Office 2019
No
AlwaysUseMSOAuthForAutoDiscover = 1

Forza l'autenticazione moderna in Outlook 2013, 2016 o 2019.
Altre informazioni
Forza l'autenticazione moderna all'interno del client Outlook.
Office 2019
No o EnableADAL = 1

Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usata l'autenticazione di base. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando il tenant non è abilitato.
Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usata l'autenticazione di base. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando il tenant non è abilitato.
Office 2019
Sì, EnableADAL = 1

Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usata l'autenticazione di base. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando il tenant non è abilitato.
Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usata l'autenticazione di base. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando il tenant non è abilitato.
Office 2019
Sì, EnableADAL=0
No
Autenticazione di base
Autenticazione di base
Office 2016
No
AlwaysUseMSOAuthForAutoDiscover = 1

Forza l'autenticazione moderna su 2013, 2016 o 2019.
Altre informazioni
Forza l'autenticazione moderna all'interno del client Outlook.
Office 2016
No o EnableADAL = 1

Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usata l'autenticazione di base. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando il tenant non è abilitato.
Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usata l'autenticazione di base. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando il tenant non è abilitato.
Office 2016
Sì, EnableADAL = 1

Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usata l'autenticazione di base. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando il tenant non è abilitato.
Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usata l'autenticazione di base. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando il tenant non è abilitato.
Office 2016
Sì, EnableADAL=0
No
Autenticazione di base
Autenticazione di base
Office 2013
No
No
Autenticazione di base
Autenticazione di base
Office 2013
Sì, EnableADAL = 1

Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usata l'autenticazione di base. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando il tenant non è abilitato.
Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usata l'autenticazione di base. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando il tenant non è abilitato.

SharePoint Online

La tabella seguente descrive il comportamento di autenticazione per le app client di Office 2013, Office 2016 e Office 2019 quando si connettono a SharePoint Online con o senza l'autenticazione moderna.

Versione dell'app client di Office Chiave del Registro di sistema presente? Autenticazione moderna attivata? Comportamento di autenticazione con l'autenticazione moderna attivata per il tenant (impostazione predefinita) Comportamento di autenticazione con l'autenticazione moderna disattivata per il tenant
Office 2019
No o EnableADAL = 1

Solo autenticazione moderna.
Errore di connessione.
Office 2019
Sì, EnableADAL = 1

Solo autenticazione moderna.
Errore di connessione.
Office 2019
Sì, EnableADAL = 0
No
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.
Office 2016
No o EnableADAL = 1

Solo autenticazione moderna.
Errore di connessione.
Office 2016
Sì, EnableADAL = 1

Solo autenticazione moderna.
Errore di connessione.
Office 2016
Sì, EnableADAL = 0
No
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.
Office 2013
No
No
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.
Office 2013
Sì, EnableADAL = 1

Solo autenticazione moderna.
Errore di connessione.

Skype for Business Online

La tabella seguente descrive il comportamento di autenticazione per le app client di Office 2013, Office 2016 e Office 2019 quando si connettono a Skype for Business Online con o senza l'autenticazione moderna.

Versione dell'app client di Office Chiave del Registro di sistema presente? Autenticazione moderna attivata? Comportamento di autenticazione con l'autenticazione moderna attivata per il tenant Comportamento di autenticazione con l'autenticazione moderna disattivata per il tenant (impostazione predefinita)
Office 2019
No o EnableADAL = 1

Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usato Microsoft Online Sign-in Assistant. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando i tenant di Skype for Business Online non sono abilitati.
Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usato Microsoft Online Sign-in Assistant. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando i tenant di Skype for Business Online non sono abilitati.
Office 2019
Sì, EnableADAL = 1

Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usato Microsoft Online Sign-in Assistant. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando i tenant di Skype for Business Online non sono abilitati.
Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usato Microsoft Online Sign-in Assistant. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando i tenant di Skype for Business Online non sono abilitati.
Office 2019
Sì, EnableADAL = 0
No
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.
Office 2016
No o EnableADAL = 1

Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usato Microsoft Online Sign-in Assistant. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando i tenant di Skype for Business Online non sono abilitati.
Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usato Microsoft Online Sign-in Assistant. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando i tenant di Skype for Business Online non sono abilitati.
Office 2016
Sì, EnableADAL = 1

Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usato Microsoft Online Sign-in Assistant. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando i tenant di Skype for Business Online non sono abilitati.
Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usato Microsoft Online Sign-in Assistant. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando i tenant di Skype for Business Online non sono abilitati.
Office 2016
Sì, EnableADAL = 0
No
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.
Office 2013
No
No
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.
Office 2013
Sì, EnableADAL = 1

Viene tentata prima l'autenticazione moderna. Se il server rifiuta una connessione di autenticazione moderna, viene usato Microsoft Online Sign-in Assistant. Il server rifiuta l'autenticazione moderna quando i tenant di Skype for Business Online non sono abilitati.
Solo Microsoft Online Sign-in Assistant.

Vedere anche

Abilitare l'autenticazione moderna per Office 2013 nei dispositivi Windows

Autenticazione a più fattori per Microsoft 365

Accedere a Microsoft 365 con l'autenticazione a più fattori

Panoramica di Microsoft 365 Enterprise