Gestire i criteri di routing delle chiamate di emergenza per il routing diretto

Se hai distribuito il routing diretto nella tua organizzazione, puoi usare i criteri di routing delle chiamate di emergenza in Microsoft Teams per configurare i numeri di emergenza e specificare come instradare le chiamate di emergenza. Un criterio di routing delle chiamate di emergenza determina se i servizi di emergenza avanzati sono abilitati per gli utenti a cui sono stati assegnati i criteri, i numeri utilizzati per chiamare i servizi di emergenza (ad esempio 911 nella Stati Uniti) e la modalità di instradamento delle chiamate ai servizi di emergenza.

Nota

Tieni presente che questi criteri di routing delle chiamate si applicano solo al routing diretto, non ai Piani per chiamate o a Operator Connect.

Puoi gestire i criteri di routing delle chiamate di emergenza accedendo aicriteri di emergenzavocale> nell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams o usando Windows PowerShell. I criteri possono essere assegnati agli utenti e ai siti di rete.

Per gli utenti, è possibile usare il criterio globale (predefinito a livello di organizzazione) o creare e assegnare criteri personalizzati. Gli utenti riceveranno automaticamente i criteri globali, a meno che non vengano creati e assegnati criteri personalizzati. Tenere presente che è possibile modificare le impostazioni nel criterio globale, ma non rinominarlo o eliminarlo. Per i siti di rete è possibile creare e assegnare criteri personalizzati.

Se è stato assegnato un criterio di routing delle chiamate di emergenza a un sito di rete e a un utente e tale utente si trova in tale sito di rete, il criterio assegnato al sito di rete sovrascrive il criterio assegnato all'utente.

Creare criteri personalizzati per il routing delle chiamate di emergenza

Utilizzo dell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams.

  1. Nella barra di spostamento sinistra dell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams, vai aCriteri di emergenzavocale> e quindi fai clic sulla scheda Criteri routing chiamate.

  2. Fare clic su Aggiungi.

  3. Immettere un nome e una descrizione per il criterio.

  4. Per abilitare le chiamate di emergenza dinamiche, attiva Chiamate di emergenza dinamiche. Quando è abilitata la chiamata di emergenza dinamica, Teams recupera le informazioni sui criteri e sulla posizione dal servizio e include tali informazioni nell'ambito della chiamata di emergenza.

  5. Definisci uno o più numeri di emergenza. A tale scopo, in Numeri di emergenza fare clic su Aggiungi e quindi eseguire le operazioni seguenti:

    1. Stringa di chiamata di emergenza: immetti la stringa di chiamata di emergenza. Questa stringa di chiamata indica che una chiamata è una chiamata di emergenza e il percorso deve corrispondere esattamente a questa stringa di chiamata.

      Nota

      Per il routing diretto, i client di Teams non inviano più chiamate di emergenza con un segno "+" davanti alla stringa di chiamata di emergenza. Assicurati che il modello del percorso vocale che corrisponde a una stringa di chiamata di emergenza rifletta questa modifica.

    2. Maschera di emergenza: per ogni numero di emergenza, è possibile specificare zero o più maschere di chiamata di emergenza. Una maschera di chiamata è il numero che si desidera tradurre nel valore della stringa di chiamata di emergenza. In questo modo è possibile comporre numeri di emergenza alternativi e mantenere la portata dei servizi di emergenza per la chiamata.
      Ad esempio, si aggiunge 112 come maschera di chiamata di emergenza, ovvero il numero del servizio di emergenza per la maggior parte dell'Europa, e 911 come stringa di chiamata di emergenza. Un utente di Teams dall'Europa che è in visita potrebbe non sapere che 911 è il numero di emergenza nel Stati Uniti e quando compone 112, la chiamata viene effettuata al 911. Per definire più maschere di chiamata, separare ogni valore con un punto e virgola. Ad esempio, 112;212.
    3. Record di utilizzo PSTN: selezionare il record di utilizzo PSTN (Public Switched Telephone Network). Il record di utilizzo PSTN viene usato per determinare quale route viene usata per instradare le chiamate di emergenza da parte di utenti autorizzati a usarle. Il percorso associato a questo utilizzo deve puntare a un trunk SIP (Session Initiation Protocol) dedicato alle chiamate di emergenza o a un gateway ELIN (Emergency Location Identification Number) che instrada le chiamate di emergenza al più vicino punto di risposta per la sicurezza pubblica (PSAP).

    Nota

    Le stringhe di chiamata e le maschere di chiamata devono essere univoche all'interno di un criterio. Ciò significa che per un criterio è possibile definire più numeri di emergenza e impostare più maschere di chiamata per una stringa di chiamata, ma ogni stringa di chiamata e maschera di chiamata deve essere usata una sola volta.

  6. Fare clic su Salva.

Utilizzo di PowerShell

Vedi New-CsTeamsEmergencyCallRoutingPolicy.

Modificare i criteri di routing delle chiamate di emergenza

Utilizzo dell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams.

È possibile modificare i criteri globali o i criteri personalizzati creati.

  1. Nella barra di spostamento sinistra dell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams, vai aCriteri di emergenzavocale> e quindi fai clic sulla scheda Criteri routing chiamate.
  2. Selezionare il criterio facendo clic a sinistra del nome del criterio, quindi selezionare Modifica.
  3. Apportare le modifiche desiderate e quindi fare clic su Salva.

Utilizzo di PowerShell

Vedi Set-CsTeamsEmergencyCallRoutingPolicy.

Assegnare criteri personalizzati di routing delle chiamate di emergenza agli utenti

È possibile assegnare un criterio direttamente agli utenti, singolarmente o su larga scala, tramite un'assegnazione di batch, se supportata per il tipo di criterio, o a un gruppo di cui gli utenti sono membri, se supportato per il tipo di criterio.

Per informazioni sui diversi modi di assegnazione dei criteri agli utenti, vedere Assegnare criteri agli utenti in Teams.

Vedere anche Grant-CsTeamsEmergencyCallRoutingPolicy.

Assegnare criteri di routing delle chiamate di emergenza personalizzati a un sito di rete

Utilizzo dell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams.

È possibile assegnare i criteri globali o i criteri personalizzati creati.

  1. Nel riquadro di spostamento sinistro dell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams passare aTopologia retepercorsi> e fare clic sulla scheda Siti di rete.
  2. Selezionare il sito facendo clic a sinistra del nome e quindi su Modifica.
  3. In Criteri di routing delle chiamate di emergenza seleziona il criterio e quindi fai clic su Salva.

Utilizzo di PowerShell

Utilizzare il cmdlet Set-CsTenantNetworkSite per assegnare un criterio di routing delle chiamate di emergenza a un sito di rete.

In questo esempio viene illustrato come assegnare un criterio denominato Criteri di routing delle chiamate di emergenza 1 al sito Site1.

Set-CsTenantNetworkSite -identity "site1" -EmergencyCallRoutingPolicy "Emergency Call Routing Policy 1"

Gestire i criteri per le chiamate di emergenza in Teams

Panoramica di PowerShell per Teams

Assegnare i criteri agli utenti in Teams