App in Power BI

SI APPLICA A:Applies to. servizio Power BI per gli utentiDoes not apply to. aziendali servizio Power BI per sviluppatori Does not apply to.di designer & Power BI Desktop Applies to.Richiede Pro o Premium licenza

Informazioni sulle app di Power BI

Power BI progettisti possono creare contenuto ufficiale in pacchetto, quindi distribuirlo a un ampio pubblico come app. Le app vengono create nelle aree di lavoro, in cui i membri possono collaborare per Power BI contenuto con i colleghi prima di pubblicare l'app completata a singoli utenti, a gruppi di persone di un'organizzazione o a un'intera organizzazione. Usando un'app, è più facile per i progettisti gestire le autorizzazioni per queste raccolte poiché l'app può avere autorizzazioni diverse rispetto a quelle impostate nell'area di lavoro.

Un'app combina contenuto correlato, dashboard, fogli di calcolo, set di dati e report, tutti in un'unica posizione. Un'app può avere uno o più tipi di contenuto, tutti raggruppati. Un designer può condividere un'app in molti modi diversi. Per altre informazioni, vedere la sezione Ottenere una nuova app riportata di seguito.

Esiste un tipo speciale di app denominata app modello. Per installare, personalizzare e distribuire un'app modello richiede un Power BI Pro o Premium per licenza utente. Power BI app modello vengono usate dai partner Power BI per compilare e creare contenuti analitici in un'app. Distribuiscono quindi tale app in altri tenant Power BI tramite qualsiasi piattaforma disponibile, tra cui AppSource o il proprio servizio Web.

Designer delle app e utenti delle app

In base al ruolo, si potrebbe essere qualcuno che crea le app (progettista) per uso personale o da condividere con i colleghi Oppure si potrebbe essere un utente che riceve e scarica le app (utente business) create da altri. Questo articolo è destinato agli utenti business.

Per visualizzare e aprire un'app, è necessario disporre di determinate autorizzazioni. Il destinatario deve avere una licenza Power BI Pro o Premium per utente (PPU) o l'app deve essere condivisa con il destinatario in un tipo speciale di archiviazione cloud denominato capacità Premium. Per altre informazioni sulle licenze e sulla capacità Premium, vedere Licenze per il servizio Power BI.

Vantaggi delle app

Le app sono un modo semplice per i designer per condividere i diversi tipi di contenuto in una sola volta. I progettisti di app creano i dashboard e i report e li raggruppano in un'app. I designer quindi condividono o pubblicano l'app in una posizione a cui l'utente business può accedere. Poiché i dashboard e i report correlati sono raggruppati, è più facile trovarli e installarli sia nel servizio Power BI (https://powerbi.com) che nel dispositivo mobile. Dopo l'installazione di un'app non è necessario ricordare i nomi di molti dashboard o report diversi, perché sono tutti riuniti in un'app, nel browser o nel dispositivo mobile.

Nelle app ogni volta che l'autore dell'app rilascia aggiornamenti, si riceve una notifica o le modifiche vengono visualizzate automaticamente. L'autore controlla anche la frequenza con cui è pianificato l'aggiornamento dei dati, dunque non è necessario preoccuparsi di stare al passo.

Ottenere una nuova app

Esistono diversi modi per ottenere una nuova app. L'utente può cercare, trovare e installare le app e i designer delle app possono condividerle.

Trovare e installare le app dal marketplace di app Power BI

Per trovare le app, è possibile selezionare Scarica app nella schermata App di Power BI.

Screenshot of Apps screen showing the Get apps icon

Sfogliare l'elenco di app nel marketplace di app Power BI finché non se ne trova una da installare. Scegliere tra app aziendali, disponibili solo per i membri dell'azienda, o app modello, che sono pubblicate da Microsoft e dalla community e possono essere installate da tutti gli utenti di Power BI.

Power BI apps marketplace

Sono disponibili altri modi per ottenere le app. Di seguito ne sono elencati alcuni. Per istruzioni dettagliate su come ottenere ed esplorare un'app, vedere Aprire e interagire con un'app.

  • Il progettista dell'app può installarla automaticamente nell'account Power BI e, all'apertura successiva del servizio Power BI, la nuova app verrà visualizzata nell'elenco di contenuti App.
  • Il progettista dell'app può inviare un collegamento diretto a un'app tramite posta elettronica. Quando si seleziona il collegamento, l'app viene aperta nel servizio Power BI.
  • In Power BI nel dispositivo mobile è possibile installare un'app solo da un collegamento diretto, non dal marketplace di app. Se l'autore dell'app installa automaticamente l'app, verrà visualizzata nell'elenco delle app.

Le app vengono organizzate nell'elenco di contenuti App. È sufficiente selezionare App per visualizzare le app. Passare il puntatore del mouse su un'app per visualizzare la data dell'ultimo aggiornamento e il proprietario.

Apps in Power BI

Passaggi successivi