Riepilogo

Completato

In questo modulo si è appreso come usare la reimpostazione della password self-service in Microsoft Entra ID per consentire agli utenti di reimpostare la password personale nel caso in cui sia scaduta o l'abbiano dimenticata. Per gli amministratori non è necessario eseguire la reimpostazione della password. La reimpostazione della password self-service è protetta dai metodi di autenticazione scelti. Questi metodi possono includere un'app di autenticazione per dispositivi mobili, un codice inviato tramite SMS o domande di sicurezza.

La reimpostazione della password self-service consente di ridurre il carico di lavoro degli amministratori. Limita inoltre l'impatto sulla produttività degli utenti quando non ricordano più la password.

Eseguire la pulizia

Al termine, ricordarsi di eseguire la pulizia.

  • Eliminare l'utente creato in Microsoft Entra ID: Passare a Microsoft Entra ID>Gestisci> Utenti. Selezionare la casella accanto all'utente e selezionare Elimina. Seleziona OK.
  • Eliminare il gruppo creato in Microsoft Entra ID. Passare a Microsoft Entra ID>Gestisci>Gruppi. Selezionare la casella accanto al gruppo e selezionare Elimina. Seleziona OK.
  • Disattivare la reimpostazione della password self-service. Passare a Microsoft Entra ID>Gestisci> Reimpostazione della password. In Reimpostazione password self-service abilitata selezionare Nessuno. Seleziona Salva.

Se per questo modulo è stato creato un tenant di Microsoft Entra di valutazione Premium, è possibile eliminare il tenant 30 giorni dopo la scadenza della versione di valutazione.

Altre informazioni