Identificare i parametri URI e SAS

Completato

Quando si crea la firma di accesso condiviso, viene creato un URI (Uniform Resource Identifier) usando parametri e token. L'URI è costituito dall'URI della risorsa di Archiviazione di Azure e dal token di firma di accesso condiviso.

La risorsa di archiviazione e il token SAS si uniscono per formare l'URI.

Informazioni sulle definizioni URI

Esaminiamo una definizione URI di esempio ed esaminiamo i parametri. Questo esempio crea una firma di accesso condiviso a livello di servizio che concede autorizzazioni di lettura e scrittura a un BLOB. Valutare come configurare i parametri per supportare le risorse di Archiviazione di Azure.

https://myaccount.blob.core.windows.net/?restype=service&comp=properties&sv=2015-04-05&ss=bf&st=2015-04-29T22%3A18%3A26Z&se=2015-04-30T02%3A23%3A26Z&sr=b&sp=rw&sip=168.1.5.60-168.1.5.70&spr=https&sig=F%6GRVAZ5Cdj2Pw4tgU7IlSTkWgn7bUkkAg8P6HESXwmf%4B
Parametro Esempio Descrizione
URI risorsa https://myaccount.blob.core.windows.net/ ?restype=service &comp=properties Definisce l'endpoint di Archiviazione di Azure e altri parametri. Questo esempio definisce un endpoint per l'archiviazione BLOB e indica che la firma di accesso condiviso si applica alle operazioni a livello di servizio. Quando l'URI viene usato con GET, le proprietà di archiviazione vengono recuperate. Quando l'URI viene usato con SET, le proprietà di archiviazione vengono configurate.
Versione di archiviazione sv=2015-04-05 Per Archiviazione di Azure versione 2012-02-12 e successive questo parametro indica la versione da usare. Questo esempio indica che deve essere usata la versione 2015-04-05 (5 aprile 2015).
Servizio di archiviazione ss=bf Specifica l'archiviazione di Azure a cui si applica la firma di accesso condiviso. Questo esempio indica che la firma di accesso condiviso si applica all'archiviazione BLOB e a File di Azure.
Ora di inizio st=2015-04-29T22%3A18%3A26Z (Facoltativo) Specifica l'ora di inizio per la firma di accesso condiviso nell'ora UTC. Questo esempio imposta l'ora di inizio come 29 aprile 2015 22:18:26 UTC. Se si vuole che la firma di accesso condiviso sia immediatamente valida, omettere l'ora di inizio.
Ora di scadenza se=2015-04-30T02%3A23%3A26Z Specifica l'ora di scadenza per la firma di accesso condiviso nell'ora UTC. Questo esempio imposta l'ora di scadenza come 30 aprile 2015 02:23:26 UTC.
Conto risorse sr=b Specifica le risorse accessibili tramite la firma di accesso condiviso. Questo esempio specifica che la risorsa accessibile si trova nell'archivio BLOB.
Autorizzazioni sp=rw Elenca le autorizzazioni da concedere. In questo esempio viene concesso l'accesso alle operazioni di lettura e scrittura.
intervallo IP sip=168.1.5.60-168.1.5.70 Specifica un intervallo di indirizzi IP da cui viene accettata una richiesta. Questo esempio definisce l'intervallo di indirizzi IP compreso tra 168.1.5.60 e 168.1.5.70.
Protocollo spr=https Specifica i protocolli da cui Archiviazione di Azure accetta la firma di accesso condiviso. Questo esempio indica che vengono accettate solo le richieste tramite HTTPS.
Firma sig=F%6GRVAZ5Cdj2Pw4tgU7Il STkWgn7bUkkAg8P6HESXwmf%4B Specifica che l'accesso alla risorsa viene autenticato tramite una firma HMAC. La firma viene calcolata su una stringa da firmare con una chiave usando l'algoritmo SHA256 e codificata usando la codifica Base64.