Integrazione con un flusso desktop esistente

Completato

Se una fattura viene approvata, il primo passaggio è inserire la fattura nell'applicazione desktop legacy. Per eseguire questa attività selezionare Aggiungi un'azione sotto il ramo Se sì quindi cercare e selezionare l'opzione Esegui un flusso creato con Power Automate per desktop.

Screenshot della finestra Condizione con i rami Se sì e Se no.

Se è già stata configurata la connessione gateway, usare il menu a discesa Nome gateway per selezionare il gateway appropriato.

Nota

Se non è possibile trovare il gateway, potrebbe essere necessario eliminare questo passaggio e ricreare il gateway per aggiornare l'elenco. Se il gateway continua a non essere visualizzato, potrebbe essere necessario riavviare il gateway sul PC e quindi ritentare il processo.

I due campi successivi richiedono l'immissione delle credenziali per accedere al computer. Se non si è sicuri di cosa immettere nel campo Dominio e nome utente, è possibile aprire una finestra del prompt dei comandi aprendo il menu Start, immettere CMD nella casella di ricerca e quindi premere il tasto INVIO. Quando si apre il prompt dei comandi, immettere Imposta utente, quindi premere il tasto INVIO.

Verranno visualizzate diverse righe di codice. Separare il dominio utente e il nome utente con una barra rovesciata (), come mostrato nello screenshot seguente. Selezionare Crea.

Screenshot della finestra di dialogo dei flussi desktop con il nome del gateway, il dominio e il nome utente e la password evidenziati.

Una volta stabilita la connessione al desktop, Power Automate richiede informazioni specifiche per il flusso desktop. Usare il menu a discesa per selezionare il nome del flusso desiderato, in questo caso Fatturazione, quindi nel menu a discesa Modalità di esecuzione scegliere Con intervento dell'utente: esecuzione dopo aver eseguito l'accesso.

Screenshot della finestra di dialogo Flussi desktop di Power Automate per desktop.

Dopo aver scelto il flusso desktop, vengono richieste le variabili di input definite nel flusso. Si noti nello screenshot seguente che il flusso Fatturazione richiede un Importo, un Indirizzo e-mail del contatto e un Nome account da inserire nell'app Contoso Invoicing. È possibile usare il contenuto dinamico del modello di intelligenza artificiale. È possibile eseguire una ricerca nel contenuto dinamico per isolare i valori necessari.

Screenshot della finestra di dialogo Se sì con la modalità Con intervento dell'utente: esecuzione dopo aver eseguito l'accesso di Power Automate per desktop.

Ora il flusso desktop è in grado di usare i valori della fattura inviata tramite e-mail e approvata per creare la fattura nell'app desktop. L'ultimo passaggio consiste nell'avvisare il mittente dell'approvazione o del rifiuto.