Risolvere i problemi relativi a nessun dato : applicazione Azure Insights per .NET e .NET Core

Questo articolo fornisce informazioni sulla risoluzione dei problemi che consentono di risolvere i problemi quando i dati sono mancanti o non vengono visualizzati quando si usa Application Insights per .NET e .NET Core.

Nota

Questo articolo è stato aggiornato di recente per usare il termine Log di Monitoraggio di Azure anziché Log Analytics. I dati di log vengono comunque archiviati in un'area di lavoro Log Analytics e vengono comunque raccolti e analizzati dallo stesso servizio Log Analytics. La terminologia viene aggiornata in modo da riflettere meglio il ruolo dei log in Monitoraggio di Azure. Per informazioni dettagliate, vedere Modifiche alla terminologia di Monitoraggio di Azure .

Alcuni dati di telemetria sono mancanti

In Application Insights viene visualizzata solo una frazione degli eventi generati dall'app

  • Se la stessa frazione viene visualizzata in modo coerente, è probabilmente a causa del campionamento adattivo. Per confermare questa causa, selezionare Ricerca panoramica > e esaminare un'istanza di una richiesta o di un altro evento. Per visualizzare i dettagli completi della proprietà, selezionare i puntini di sospensione (...) nella parte inferiore della sezione Proprietà . Se il numero di richieste è maggiore di 1, il campionamento è in funzione.

  • È possibile che si stia raggiungendo un limite di velocità dei dati per il piano tariffario. Questi limiti vengono applicati al minuto.

Si verifica una perdita di dati casuale

Nota

Se mancano dati, è possibile che i dati vengano rifiutati dal back-end. Questa situazione può verificarsi per vari motivi, incluse le cause seguenti:

  • Campi obbligatori mancanti
  • Uno o più campi superano i limiti di dimensione
  • Gli SDK hanno esito negativo in modo invisibile all'utente anziché generare eccezioni

È possibile usare uno strumento come Fiddler o qualsiasi altro strumento che ispeziona il traffico HTTP per verificare che il—caricamento dei dati di telemetria abbia esito positivo. Il back-end restituirà un codice di stato HTTP "200 OK" per indicare un caricamento corretto. In alternativa, è possibile usare i log dell'SDK per verificare se il back-end rifiuta i dati.

Si verifica una perdita di dati nell'app console o nell'app Web quando l'app sta per arrestarsi

  • Il canale SDK mantiene i dati di telemetria nel buffer e lo invia in batch. Se l'applicazione viene arrestata, potrebbe essere necessario chiamare in modo esplicito Flush(). Flush() il comportamento dipende dal canale effettivo usato.

  • Per ogni applicazione console .NET Core/.NET Framework, è necessario chiamare Flush() in modo esplicito seguito dalla sospensione nelle app console.

Il numero di richieste raccolte da Application Insights SDK non corrisponde al numero di log IIS per l'applicazione

Internet Information Services (IIS) registra il numero di tutte le richieste che raggiungono IIS e può essere intrinsecamente diverso dal totale delle richieste che raggiungono un'applicazione. A causa di questo comportamento, non è garantito che il numero di richieste raccolte dagli SDK corrisponda al numero totale di log IIS.

Nessun dato dal server

L'app è stata installata nel server Web e ora non vengono visualizzati dati di telemetria. Ha funzionato bene nel mio computer di sviluppo.

È molto probabile che la causa sia un problema del firewall. Impostare le eccezioni del firewall per Application Insights per l'invio dei dati.

L'agente di Application Insights di Monitoraggio di Azure è stato installato nel server Web per monitorare le app esistenti. Non vedo alcun risultato.

Vedere Risoluzione dei problemi relativi a Monitoraggio stato.

Controllare le impostazioni client TLS/SSL (ASP.NET)

Se si dispone di un'applicazione ASP.NET ospitata in Servizio app di Azure o iis in una macchina virtuale, la connessione dell'applicazione al servizio Snapshot Debugger potrebbe non riuscire a causa di un protocollo di sicurezza SSL mancante.

L'endpoint snapshot debugger richiede TLS versione 1.2. Il set di protocolli di sicurezza SSL è una delle stranezze abilitate dal <httpRuntime> valore dell'attributo targetFramework dell'elemento nella <system.web> sezione del file web.config . Se il framework di destinazione è 4.5.2 o inferiore, TLS 1.2 non è incluso per impostazione predefinita.

Nota

Il <httpRuntime> valore dell'attributo targetFramework dell'elemento è indipendente dal framework di destinazione usato durante la compilazione dell'applicazione.

Per controllare l'impostazione, aprire il file web.config e trovare la sezione system.web. Assicurarsi che targetFramework per <httpRuntime> sia impostato su 4.6 o versione successiva.

<system.web>
  ...
  <httpRuntime targetFramework="4.7.2" />
  ...
</system.web>

Nota

  • <httpRuntime> La modifica del valore targetFramework dell'elemento modifica le caratteristiche di runtime applicate all'applicazione e può causare altre sottili modifiche al comportamento. Assicurarsi di testare accuratamente l'applicazione dopo aver apportato questa modifica. Per un elenco completo delle modifiche di compatibilità, vedere Reindirizzamento delle modifiche.

  • Se il framework di destinazione è 4.7 o superiore, Windows determina i protocolli disponibili. In Servizio app di Azure È disponibile TLS 1.2. Tuttavia, se si usa una macchina virtuale personalizzata, potrebbe essere necessario abilitare TLS 1.2 nel sistema operativo.

FileNotFoundException: "Impossibile caricare il file o l'assembly Microsoft.AspNet TelemetryCorrelation"

Per altre informazioni su questo errore, vedere il problema 1610 di GitHub.

Quando si esegue l'aggiornamento dagli SDK di Application Insights precedenti alla versione 2.4, è necessario assicurarsi che le modifiche seguenti siano state applicate ai file web.config e ApplicationInsights.config :

  1. In web.config è necessario avere due moduli HTTP anziché uno. L'ordine è importante per alcuni scenari:

    <system.webServer>
      <modules>
        <add name="TelemetryCorrelationHttpModule"
          type="Microsoft.AspNet.TelemetryCorrelation.TelemetryCorrelationHttpModule, Microsoft.AspNet.TelemetryCorrelation"
          preCondition="integratedMode,managedHandler" />
        <add name="ApplicationInsightsHttpModule"
          type="Microsoft.ApplicationInsights.Web.ApplicationInsightsHttpModule, Microsoft.AI.Web"
          preCondition="managedHandler" />
      </modules>
    </system.webServer>
    
  2. In ApplicationInsights.config, oltre a RequestTrackingTelemetryModule, è necessario disporre del modulo di telemetria seguente:

    <TelemetryModules>
      <Add Type="Microsoft.ApplicationInsights.Web.AspNetDiagnosticTelemetryModule, Microsoft.AI.Web"/>
    </TelemetryModules>
    

Se l'aggiornamento non viene eseguito correttamente, potrebbero non essere raccolte eccezioni impreviste o dati di telemetria.

Nessuna opzione "Aggiungi Application Insights" in Visual Studio

Quando si fa clic con il pulsante destro del mouse su un progetto esistente in Esplora soluzioni, non vengono visualizzate opzioni di Application Insights

  • Gli strumenti non supportano tutti i tipi di progetti .NET. Sono supportati i progetti Web e Windows Communication Foundation (WCF). Per altri tipi di progetto, ad esempio applicazioni desktop o di servizio, è comunque possibile aggiungere manualmente un SDK di Application Insights al progetto.

  • Assicurarsi di avere Visual Studio 2013 Update 3 o versione successiva. Viene preinstallato con gli strumenti di Developer Analytics, che forniscono Application Insights SDK.

  • Selezionare Strumenti estensioni e Aggiornamenti e quindi verificare se Developer Analytics Tools è installato e abilitato. Se è installato e abilitato, selezionare Aggiornamenti per verificare se è disponibile un aggiornamento.

  • Aprire la finestra di dialogo Nuovo progetto e scegliere ASP.NET'applicazione Web. Se viene visualizzata l'opzione Application Insights , gli strumenti vengono installati. In caso contrario, provare a disinstallare e quindi reinstallare gli strumenti di Developer Analytics.

Aggiunta di Application Insights non riuscita

Quando si tenta di aggiungere Application Insights a un progetto esistente, viene visualizzato un messaggio di errore

Cause probabili:

Correzione:

  • Verificare di aver fornito le credenziali di accesso per l'account Azure corretto.

  • Nel browser verificare di avere accesso alla portale di Azure. Aprire Impostazioni e verificare se sono presenti restrizioni.

  • Aggiungere Application Insights al progetto esistente: in Esplora soluzioni fare clic con il pulsante destro del mouse sul progetto e scegliere Aggiungi Application Insights.

"Pacchetti NuGet mancanti" nel server di compilazione

Tutto si integra correttamente quando si esegue il debug nel computer di sviluppo, ma viene visualizzato un errore NuGet nel server di compilazione

Vedere Ripristino dei pacchetti NuGet e Ripristino automatico dei pacchetti.

Comando di menu mancante per aprire Application Insights da Visual Studio

Quando si fa clic con il pulsante destro del mouse sul progetto Esplora soluzioni, non vengono visualizzati comandi di Application Insights o non viene visualizzato un comando Apri Application Insights

Cause probabili:

  • La risorsa di Application Insights è stata creata manualmente.

  • Il progetto è di un tipo non supportato dagli strumenti di Application Insights.

  • Gli strumenti di Developer Analytics sono disabilitati in Visual Studio.

  • La versione di Visual Studio è precedente a Visual Studio 2013 Update 3.

Correzione:

  • Verificare che la versione di Visual Studio sia Visual Studio 2013'aggiornamento 3 o versione successiva.

  • Selezionare Strumenti estensioni e Aggiornamenti e verificare che Developer Analytics Tools sia installato e abilitato. Se è installato e abilitato, selezionare Aggiornamenti per verificare se è disponibile un aggiornamento.

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul progetto in Esplora soluzioni. Se viene visualizzato il comando Application Insights > Configurare Application Insights, usarlo per connettere il progetto alla risorsa nel servizio Application Insights.

In caso contrario, il tipo di progetto non è supportato direttamente dagli strumenti di Developer Analytics. Per visualizzare i dati di telemetria, accedere al portale di Azure, cercare e selezionare Application Insights e selezionare l'applicazione.

"Accesso negato" all'apertura di Application Insights da Visual Studio

Il comando di menu "Apri Application Insights" mi porta alla portale di Azure, ma viene visualizzato un errore di accesso negato

L'accesso Microsoft usato per l'ultima volta nel browser predefinito non ha accesso alla risorsa creata quando Application Insights è stato aggiunto all'app. Esistono due possibili cause:

Causa Soluzione
Si dispone di più di un account Microsoft, ad esempio un account—Aziendale e un account Microsoft personale. In questo caso, l'accesso usato per l'ultima volta nel browser predefinito è stato per un account diverso da quello che ha accesso per aggiungere Application Insights al progetto. Selezionare il nome in alto a destra nella finestra del browser e disconnettersi. Accedere quindi con l'account a cui è possibile accedere. Cercare e selezionare Application Insights e quindi selezionare l'applicazione.
Un altro utente ha aggiunto Application Insights al progetto e ha dimenticato di concedere l'accesso al gruppo di risorse in cui è stato creato. Se hanno usato un account aziendale, possono aggiungerti al team oppure possono concedere all'utente l'accesso individuale al gruppo di risorse.

"Asset non trovato" all'apertura di Application Insights da Visual Studio

Il comando di menu "Apri Application Insights" mi porta alla portale di Azure, ma viene visualizzato un errore "asset non trovato"

Esistono due possibili cause:

  • La risorsa di Application Insights per l'applicazione è stata eliminata.

  • Un utente ha impostato o modificato la stringa di connessione in ApplicationInsights.config senza aggiornare il file di progetto.

Stringa di connessione nel fileApplicationInsights.config controlla dove vengono inviati i dati di telemetria. Una riga nel file di progetto controlla quale risorsa viene aperta quando si usa il comando in Visual Studio.

Applicare una delle correzioni seguenti:

  • In Esplora soluzioni fare clic con il pulsante destro del mouse sul progetto e scegliere Application Insights > Configura Application Insights. Nella finestra di dialogo è possibile scegliere di inviare dati di telemetria a una risorsa esistente o crearne uno nuovo.

  • Aprire direttamente la risorsa. Accedere al portale di Azure, cercare e selezionare Application Insights e selezionare l'applicazione.

Dove si trovano i dati di telemetria?

È stato eseguito l'accesso al portale di Azure e si sta esaminando il dashboard home di Azure. Dove si trovano quindi i dati di Application Insights?

  • Cercare e selezionare Application Insights e selezionare l'applicazione. Se non sono presenti progetti, è necessario aggiungere o configurare Application Insights nel progetto Web. Verranno visualizzati alcuni grafici di riepilogo. È possibile sfogliarli per visualizzare altri dettagli.

  • In Visual Studio, durante il debug dell'app, selezionare il pulsante Application Insights .

Nessun dato del server (o nessun dato)

L'app è stata eseguita e quindi è stato aperto il servizio Application Insights in Microsoft Azure, ma tutti i grafici mostrano "Learn how to collect...", "Not configured" (Non configurato) o solo la visualizzazione pagina e i dati utente, ma nessun dato del server

  • Eseguire l'applicazione in modalità di debug in Visual Studio (F5). Usare l'applicazione in modo da generare alcuni dati di telemetria. Verificare che sia possibile visualizzare gli eventi registrati nella finestra di output di Visual Studio.

    Screenshot di un'applicazione in esecuzione in modalità di debug in Visual Studio.

  • Nel portale di Application Insights selezionare Ricerca panoramica > . I dati vengono in genere visualizzati qui per primi.

  • Selezionare il pulsante Aggiorna . Il pannello si aggiorna periodicamente, ma è anche possibile farlo manualmente. L'intervallo di aggiornamento è più lungo per intervalli di tempo più grandi.

  • Verificare che le stringhe di connessione corrispondano. Nel pannello principale dell'app nel portale di Application Insights esaminare la stringa di connessione nell'elenco a discesa Informazioni di base. Quindi, nel progetto in Visual Studio aprire ApplicationInsights.config e trovare l'elemento <ConnectionString> . Controllare se le due stringhe sono uguali. Se le stringhe non corrispondono, eseguire una delle azioni seguenti:

    Ambiente Azione
    Portale di Azure Cercare e selezionare Application Insights e quindi cercare la risorsa dell'app con la stringa corretta.
    Visual Studio In Visual Studio Esplora soluzioni fare clic con il pulsante destro del mouse sul progetto e scegliere Configurazione di Application Insights > . Reimpostare l'app per inviare i dati di telemetria alla risorsa corretta.

    Se non è possibile trovare le stringhe corrispondenti, verificare di usare le stesse credenziali di accesso in Visual Studio usate per accedere al portale.

  • Nel portale di Azure cercare e selezionare Integrità del servizio. Se la mappa contiene alcune indicazioni di avviso, attendere il ritorno all'integrità e quindi chiudere e riaprire il pannello dell'applicazione Application Insights.

  • Controllare il blog sullo stato.

  • È stato scritto codice per l'SDK sul lato server che potrebbe modificare la stringa di connessione in TelemetryClient istanze o in TelemetryContext? Oppure è stata scritta una configurazione di filtro o campionamento che potrebbe filtrare troppo?

  • Se è stato modificato ApplicationInsights.config, controllare attentamente la configurazione degli <TelemetryInitializers> elementi e <TelemetryProcessors>. Un tipo o un parametro con nome non corretto può causare l'invio di dati da parte dell'SDK.

Nessun dato su visualizzazioni di pagina, browser e utilizzo

I dati vengono visualizzati nei grafici dei tempi di risposta del server e delle richieste del server, ma nessun dato nel tempo di caricamento della visualizzazione pagina o nei pannelli Browser o Utilizzo

I dati provengono da script nelle pagine Web.

  • Se Application Insights è stato aggiunto a un progetto Web esistente, è necessario aggiungere gli script manualmente.

  • Assicurarsi che Internet Explorer non visualizzi il sito in modalità compatibilità.

  • Usare la funzionalità di debug del browser (F12 in alcuni browser, quindi scegliere Rete) per verificare che i dati vengano inviati a dc.services.visualstudio.com.

Nessun dato di dipendenza o eccezione

Vedere telemetria delle dipendenze e telemetria delle eccezioni.

Nessun dato sulle prestazioni

I dati sulle prestazioni (CPU, velocità di I/O e così via) sono disponibili per gli ambienti seguenti in Impostazioni > server:

Nessun dato (server) da quando l'app è stata pubblicata nel server

  • Verificare di aver copiato tutte le Microsoft.ApplicationInsights DLL nel server, insieme a Microsoft.Diagnostics.Instrumentation.Extensions.Intercept.dll.

  • Nel firewall potrebbe essere necessario aprire alcune porte TCP.

  • Se è necessario usare un proxy per l'invio dalla rete aziendale, impostare l'elemento <defaultProxy> in web.config.

Ho usato per vedere i dati, ma è arrestato

Hai raggiunto la quota mensile di punti dati? Aprire Impostazioni/Quota e prezzi per scoprirlo. In tal caso, è possibile aggiornare il piano o pagare per una maggiore capacità. Vedere lo schema tariffario.

Non vengono visualizzati tutti i dati previsti

Se l'applicazione invia dati notevoli e si usa Application Insights SDK per ASP.NET versione 2.0.0-beta3 o successiva, la funzionalità di campionamento adattivo può funzionare e inviare solo una percentuale dei dati di telemetria.

È possibile disabilitarlo, ma questa operazione non è consigliata. Il campionamento è progettato in modo che i dati di telemetria correlati vengano trasmessi correttamente, a scopo diagnostico.

L'indirizzo IP del client è 0.0.0.0

Il 5 febbraio 2018 è stata annunciata la rimozione della registrazione dell'indirizzo IP client. Questa raccomandazione non influisce sulla georilevazione.

Nota

Se sono necessari i primi 3 ottetti dell'indirizzo IP, è possibile usare un inizializzatore di telemetria per aggiungere un attributo personalizzato. Ciò non influisce sui dati raccolti prima del 5 febbraio 2018.

Dati geografici errati nei dati di telemetria degli utenti

Le dimensioni della città e del paese/area geografica derivano da indirizzi IP e non sono sempre accurate. Questi indirizzi IP vengono prima elaborati per la posizione e quindi modificati in 0.0.0.0 da archiviare.

Eccezione "metodo non trovato" in esecuzione in Azure Servizi cloud

È stata compilata per il supporto a lungo termine di .NET (LTS)? Le versioni precedenti non sono supportate automaticamente nei ruoli Servizi cloud di Azure. Installare LTS in ogni ruolo prima di eseguire l'app.

Risolvere i problemi relativi ai log

Seguire queste istruzioni per acquisire i log di risoluzione dei problemi per il framework.

.NET Framework

Nota

A partire dalla versione 2.14, il pacchetto Microsoft.AspNet.ApplicationInsights.HostingStartup non è più necessario. I log SDK vengono ora raccolti con il pacchetto Microsoft.ApplicationInsights . Non è necessario alcun pacchetto aggiuntivo.

  1. Modificare il file ApplicationInsights.config in modo da includere il codice XML seguente:

    <TelemetryModules>
      <Add Type="Microsoft.ApplicationInsights.Extensibility.Implementation.Tracing.FileDiagnosticsTelemetryModule, Microsoft.ApplicationInsights">
        <Severity>Verbose</Severity>
        <LogFileName>mylog.txt</LogFileName>
        <LogFilePath>C:\\SDKLOGS</LogFilePath>
      </Add>
    </TelemetryModules>
    

    L'applicazione deve disporre delle autorizzazioni di scrittura per il percorso configurato.

  2. Riavviare il processo in modo che queste nuove impostazioni vengano rilevate dall'SDK.

  3. Ripristinare queste modifiche al termine.

.NET Core

  1. Installare il pacchetto NuGet di Application Insights SDK per ASP.NET Core pacchetto da NuGet. La versione installata deve corrispondere alla versione installata corrente di Microsoft.ApplicationInsights.

    La versione più recente di Microsoft.ApplicationInsights.AspNetCore è 2.14.0 e si riferisce alla Microsoft.ApplicationInsights versione 2.14.0. Di conseguenza, la versione di Microsoft.ApplicationInsights.AspNetCore da installare deve essere 2.14.0.

  2. Modificare il ConfigureServices metodo nella classe Startup.cs :

    services.AddSingleton<ITelemetryModule, FileDiagnosticsTelemetryModule>();
    services.ConfigureTelemetryModule<FileDiagnosticsTelemetryModule>( (module, options) => {
        module.LogFilePath = "C:\\SDKLOGS";
        module.LogFileName = "mylog.txt";
        module.Severity = "Verbose";
    } );
    

    L'applicazione deve disporre delle autorizzazioni di scrittura per il percorso configurato.

  3. Riavviare il processo in modo che queste nuove impostazioni vengano rilevate dall'SDK.

  4. Ripristinare queste modifiche al termine.

Raccogliere i log con PerfView

PerfView è uno strumento gratuito che consente di isolare CPU, memoria e altri problemi.

Log di Application Insights SDK EventSource con risoluzione dei problemi che possono essere acquisiti da PerfView.

Per raccogliere i log, scaricare PerfView ed eseguire questo comando:

PerfView.exe collect -MaxCollectSec:300 -NoGui /onlyProviders=* Microsoft-ApplicationInsights-Core,Microsoft-ApplicationInsights-Data,Microsoft-ApplicationInsights-WindowsServer-TelemetryChannel,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-AppMapCorrelation-Dependency,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-AppMapCorrelation-Web,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-DependencyCollector,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-HostingStartup*,****** Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-PerformanceCollector,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-EventCounterCollector,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-PerformanceCollector-QuickPulse,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-Web,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-WindowsServer,Microsoft-ApplicationInsights-WindowsServer-WindowsServer-Core,Microsoft-ApplicationInsights-LoggerProvider*,****** Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-EventSourceListener,Microsoft-ApplicationInsights-AspNetCore,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Core,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Data,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-WindowsServer-TelemetryChannel,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-AppMapCorrelation-Dependency*,***** Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-AppMapCorrelation-Web,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-DependencyCollector,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-PerformanceCollector,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-EventCounterCollector,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-PerformanceCollector-QuickPulse*,**** Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-Web,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-WindowsServer,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-LoggerProvider,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-EventSourceListener,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-AspNetCore****

È possibile modificare questi parametri in base alle esigenze:

Parametro Descrizione
MaxCollectSec Impostare questo parametro per impedire l'esecuzione illimitata di PerfView e influire sulle prestazioni del server.
OnlyProviders Impostare questo parametro per raccogliere solo i log dall'SDK. È possibile personalizzare questo elenco in base alle indagini specifiche.
NoGui Impostare questo parametro per raccogliere i log senza gui.

Per ulteriori informazioni, vedere i seguenti collegamenti:

Raccogliere i log con dotnet-trace

In alternativa, è possibile usare uno strumento .NET Core multipiattaforma, dotnet-trace, per raccogliere i log che possono fornire ulteriore assistenza nella risoluzione dei problemi. Questo strumento può essere utile per gli ambienti basati su Linux.

Dopo aver installato dotnet-trace, eseguire il comando dotnet-trace collect riportato di seguito in bash:

dotnet-trace collect --process-id <PID> --providers Microsoft-ApplicationInsights-Core,Microsoft-ApplicationInsights-Data,Microsoft-ApplicationInsights-WindowsServer-TelemetryChannel,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-AppMapCorrelation-Dependency,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-AppMapCorrelation-Web,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-DependencyCollector,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-HostingStartup, Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-PerformanceCollector,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-EventCounterCollector,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-PerformanceCollector-QuickPulse,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-Web,Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-WindowsServer,Microsoft-ApplicationInsights-WindowsServer-WindowsServer-Core,Microsoft-ApplicationInsights-LoggerProvider, Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-EventSourceListener,Microsoft-ApplicationInsights-AspNetCore,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Core,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Data,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-WindowsServer-TelemetryChannel,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-AppMapCorrelation-Dependency,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-AppMapCorrelation-Web, Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-DependencyCollector,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-PerformanceCollector,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-EventCounterCollector,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-PerformanceCollector-QuickPulse,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-Web,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-WindowsServer, Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-LoggerProvider,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-Extensibility-EventSourceListener,Redfield-Microsoft-ApplicationInsights-AspNetCore

Come rimuovere Application Insights

Per rimuovere Application Insights in Visual Studio, seguire la procedura descritta in Come rimuovere Application Insights in Visual Studio.

Non funziona ancora

Vedere la pagina Microsoft Q&A per Application Insights.

Dichiarazione di non responsabilità sulle informazioni di terze parti

I prodotti di terzi citati in questo articolo sono prodotti da società indipendenti da Microsoft. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti

Contattaci per ricevere assistenza

In caso di domande o bisogno di assistenza, creare una richiesta di supporto tecnicooppure formula una domanda nel Supporto della community di Azure.