Installazione Windows 10 app da una pagina Web

Importante

Lo schema ms-appinstaller (protocollo) è stato disabilitato. Ciò significa Programma di installazione app non sarà in grado di installare un'app direttamente da un server Web e sarà necessario scaricarla per prima. Aggiornare il collegamento nel sito Web rimuovendo in 'ms-appinstaller:?source=' modo che il pacchetto MSIX o il file appinstaller verrà scaricato. Ciò può aumentare le dimensioni del download per alcuni pacchetti. L'utente può quindi installare il pacchetto con Programma di installazione app.

In genere, un'app deve essere disponibile in locale in un dispositivo prima di poter essere installata con il Programma di installazione app. Per lo scenario Web, ciò significa che l'utente deve scaricare il pacchetto dell'app dal server Web, dopo di che può essere installato con Programma di installazione app. Questo è inefficiente e spreca spazio su disco, motivo per cui Programma di installazione app ha ora funzionalità integrate per semplificare il processo.

Programma di installazione app possibile installare un'app direttamente da un server Web. Quando l'utente fa clic su un collegamento Web ospitato nel pacchetto dell'app, Programma di installazione app viene richiamato automaticamente. L'utente viene quindi portato alla visualizzazione delle informazioni sull'app Programma di installazione app e quindi a un solo clic di distanza dal coinvolgimento diretto con l'app.

L'installazione diretta dell'app è disponibile solo Windows 10 Fall Creators Update e più recente. Le versioni precedenti Windows (tornando all'aggiornamento dell'anniversario di Windows 10) saranno supportate dall'esperienza di installazione Web nelle versioni precedenti di Windows 10. Questa esperienza non è fluida come l'installazione diretta dell'app, ma offre miglioramenti significativi alla procedura di installazione dell'app esistente.

Nota

Programma di installazione app versione deve essere maggiore di 1.0.12271.0 per supportare questa funzionalità.

Schema di attivazione del protocollo

In questo meccanismo, Programma di installazione app registra con il sistema operativo per uno schema di attivazione del protocollo. Quando l'utente fa clic su un collegamento Web, il browser verifica con il sistema operativo le app registrate in tale collegamento Web. Se lo schema corrisponde a quello specificato da Programma di installazione app, Programma di installazione app viene richiamato . È importante notare che questo meccanismo è indipendente dal browser. Ciò è utile per gli amministratori del sito, ad esempio, che non devono prendere in considerazione le differenze del Web browser incorporando al tempo stesso questa funzionalità in una pagina Web.

Requisiti per lo schema di attivazione del protocollo

  1. I server Web devono avere il supporto per le richieste di intervalli di byte (HTTP/1.1)
    • I server che supportano il protocollo HTTP/1.1 devono avere il supporto per le richieste di intervalli di byte
  2. I server Web dovranno conoscere i tipi di contenuto Windows 10 pacchetto dell'app

Come abilitare questa funzionalità in una pagina Web

Gli sviluppatori di app che vogliono ospitare pacchetti di app nei propri siti Web devono seguire questo passaggio:

Aggiungere agli URI del pacchetto dell'app 'ms-appinstaller:?source=' lo schema di attivazione Programma di installazione app a cui viene registrato quando vi si fa riferimento nella pagina Web. Per informazioni dettagliate , vedere l'esempio per La pagina Web di MyApp .

<html>
    <body>
        <h1> MyApp Web Page </h1>
        <a href="ms-appinstaller:?source=http://mywebservice.azureedge.net/HubApp.msix"> Install app package </a>
        <a href="ms-appinstaller:?source=http://mywebservice.azureedge.net/HubAppBundle.msixbundle"> Install app bundle  </a>
        <a href="ms-appinstaller:?source=http://mywebservice.azureedge.net/HubAppSet.appinstaller"> Install related set </a>
    </body>
</html>

Nota

Antefisando il collegamento all'app Windows o al file ms-appinstaller:?source='' AppInstaller con i dispositivi client, verrà avviato Desktop Programma di installazione app, con i dettagli relativi all'app Windows. I tipi MIME devono essere configurati nel server Web perché queste informazioni verranno condivise con l'Programma di installazione app desktop che informa del tipo di file e dell'associazione del tipo di file.

È necessario configurare MIME-Types per i file Windows Apps e AppInstaller che verranno condivisi dal sito Web. Includendo i tipi MIME, l'Programma di installazione app desktop identificherà rapidamente l'associazione dei file e avvierà la pagina delle informazioni con i passaggi successivi. Se non è incluso, Desktop Programma di installazione app deve determinare l'associazione di file che può influire negativamente sulla velocità con cui Desktop Programma di installazione app interpreterà le informazioni e avvierà il programma di installazione dell'app Windows. Gli unici MIME-Types che devono essere configurati nel server Web sono i tipi di file che verranno ospitati nel sito Web.

Se il supporto di installazione dell'app Windows è ospitato in una condivisione file e collegato a dal sito Web, MIME-Types non è necessario configurare il servizio nel server Web.

Estensione nome del file Tipo MIME
.msix application/msix
appx application/appx
.msixbundle application/msixbundle
.appxbundle application/appxbundle
.appinstaller application/appinstaller

Per altre informazioni su come configurare i tipi MIME, vedere Distribuire un'app Windows 10 da un server IIS.

Firma del pacchetto dell'app

Per consentire agli utenti di installare l'app, è necessario firmare il pacchetto dell'app con un certificato attendibile. È possibile usare un certificato a pagamento di terze parti da un'autorità di certificazione attendibile per firmare il pacchetto dell'app. Se viene usato un certificato di terze parti, l'utente dovrà avere il dispositivo in modalità sideload o sviluppatore per installare ed eseguire l'app.

Se si distribuisce un'app ai dipendenti di un'azienda, è possibile usare un certificato rilasciato dall'organizzazione per firmare l'app. È importante notare che il certificato aziendale deve essere distribuito in tutti i dispositivi in cui verrà installata l'app. Per altre informazioni sulla distribuzione di app aziendali, vedere Gestione Enterprise app aziendali.

Esperienza di installazione Web nelle versioni precedenti di Windows 10

La chiamata Programma di installazione app dal browser è supportata in tutte le versioni di Windows 10 in cui Programma di installazione app è disponibile (a partire dall'aggiornamento dell'anniversario). Tuttavia, la funzionalità per l'installazione diretta dal Web senza la necessità di scaricare prima il pacchetto è disponibile solo nel Windows 10 Fall Creators Update.

Gli utenti delle versioni precedenti di Windows 10 (con Programma di installazione app disponibile) possono anche sfruttare l'installazione Web delle app Windows 10 tramite Programma di installazione app, ma avranno un'esperienza utente diversa. Quando questi utenti selezionano il collegamento Web, Programma di installazione app verrà richiesto di scaricare il pacchetto anziché installarlo. Dopo il download, Programma di installazione app avvierà automaticamente l'avvio del pacchetto scaricato. Poiché il pacchetto dell'app viene scaricato dal Web, questi file passeranno attraverso Microsoft SmartScreen per un controllo di sicurezza. Dopo che l'utente ha fornito l'autorizzazione per continuare e quindi un altro clic su Installa, l'app è pronta per l'uso.

Anche se questo flusso non è uniforme come l'installazione diretta in Windows 10 Fall Creators Update, gli utenti possono comunque interagire rapidamente con l'app. Inoltre, con questo flusso l'utente non deve preoccuparsi dei file del pacchetto dell'app che occupano inutilmente spazio nelle unità. Programma di installazione app gestisce in modo efficiente lo spazio scaricando il pacchetto nella cartella dei dati dell'app e cancellando i pacchetti quando non sono più necessari.

Ecco un rapido confronto tra la versione Windows 10 Fall Creators Update di Programma di installazione app e la versione precedente di Programma di installazione app:

Programma di installazione app, versione più recente Programma di installazione app, versione precedente
Programma di installazione app le informazioni sull'app prima dell'avvio del download Il browser chiede all'utente di scegliere di scaricare
Programma di installazione app esegue il download L'utente deve avviare manualmente l'avvio del pacchetto dell'app
Dopo il download del pacchetto, Programma di installazione app avvia automaticamente il pacchetto dell'app L'utente deve fare clic su Installa e avviare manualmente il pacchetto dell'app
Programma di installazione app si occuperà dell'eliminazione dei pacchetti scaricati L'utente deve eliminare manualmente i file scaricati

Nelle versioni precedenti alla versione Windows 10 Fall Creators Update, Programma di installazione app possibile installare direttamente un'app dal Web. In queste versioni, Programma di installazione app installare solo i pacchetti dell'app disponibili localmente. Al contrario, Programma di installazione app scarica il pacchetto e richiede all'utente di fare doppio clic sul pacchetto scaricato per l'installazione.

Integrazione di Microsoft SmartScreen

Microsoft SmartScreen fa sempre parte del processo di installazione per l'installazione di app tramite Programma di installazione app. SmartScreen garantisce che gli utenti siano protetti da contenuto non valido che può accedere ai propri dispositivi. Con l'aggiornamento più recente Programma di installazione app, l'integrazione di SmartScreen è più semplice e affidabile, fornendo avvisi quando si installano app sconosciute e si proteggono i dispositivi da danni.