Creazione di un pacchetto MSIX dal codice

Se l'applicazione desktop è in fase di sviluppo attivo, è consigliabile creare un pacchetto MSIX nell'ambiente di compilazione anziché generare un programma di installazione ed eseguirlo tramite MSIX Packaging Tool. In Visual Studio 2017 versione 15.5 e versioni successive (incluso Visual Studio 2019) è possibile usare il progetto di creazione pacchetti applicazioni windows per generare un MSIX per l'applicazione. Se non si sta sviluppando in Visual Studio sono disponibili strumenti da riga di comando MSIX che è possibile integrare nel sistema di compilazione per creare pacchetti file binari dell'applicazione come MSIX.

Se si sta sviluppando un'applicazione UWP, Visual Studio verrà predefinito in MSIX come formato di creazione del pacchetto per l'applicazione.

Argomento Descrizione
Cosa sapere prima di creare un'app desktop Background sui requisiti MSIX e sul comportamento di runtime dell'app desktop in pacchetto. Questo è utile per sapere prima di creare un pacchetto MSIX per l'applicazione desktop. Se si sta creando un'app UWP, è possibile ignorare questa sezione.
Creazione di pacchetti di app desktop o UWP in Visual Studio Questa sezione illustra come creare un pacchetto desktop (Windows Forms, WPF, Win32 e così via) o un'app UWP come MSIX in Visual Studio.
Pipeline CI/CD per build e distribuzioni MSIX Questa sezione illustra come automatizzare i flussi di lavoro di compilazione e distribuzione usando pipeline CI/CD in Azure DevOps.
Creazione di pacchetti dalla riga di comando In questa sezione viene illustrato come creare un pacchetto dell'app come MSIX usando gli strumenti della riga di comando.
Estensione dell'applicazione MSIX Questa sezione illustra come estendere l'applicazione usando estensioni e pacchetti facoltativi.

Aggiungere esperienze di Windows 10 moderne

Dopo aver creato un pacchetto MSIX per l'app desktop, è possibile usare API UWP, estensioni del pacchetto e componenti UWP per accendere esperienze moderne e coinvolgenti di Windows 10, ad esempio riquadri live e notifiche.

Migliorare con le API UWP

Dopo aver creato il pacchetto dell'app, è possibile accenderlo con funzionalità quali riquadri live e notifiche push. Alcune di queste funzionalità possono migliorare significativamente il livello di coinvolgimento dell'applicazione e costano molto poco tempo per aggiungere. Alcuni miglioramenti richiedono un po'più di codice.

Vedere Usare le API UWP nelle applicazioni desktop.

Integrare le estensioni del pacchetto

Se l'applicazione deve essere integrata con il sistema, ad esempio per stabilire le regole del firewall, descrivi gli elementi nel manifesto del pacchetto della tua applicazione e il sistema si occuperà del resto. Per la maggior parte di queste attività, non devi scrivere codice. Con appena un po' di XML nel manifesto, puoi eseguire operazioni come avviare un processo quando l'utente si connette, integrare l'applicazione in Esplora file e aggiungere l'applicazione a un elenco di destinazioni di stampa visualizzate in altre app.

Vedere Integrare l'applicazione desktop con le estensioni del pacchetto.

Estendere con i componenti UWP

Alcune esperienze di Windows 10 (ad esempio una pagina dell'interfaccia utente abilitata per il tocco) devono essere eseguite all'interno di un contenitore di app moderno. In generale, è consigliabile determinare se è possibile aggiungere l'esperienza migliorando l'applicazione desktop esistente con le API UWP. Se devi usare un componente UWP per realizzare l'esperienza, puoi aggiungere un progetto UWP alla tua soluzione e usare i servizi app per consentire la comunicazione dell'applicazione desktop con il componente UWP.

Vedere Estendere l'applicazione desktop con i componenti UWP.