Image Resizer Utilità

Image Resizer è un'estensione Windows della shell per il ridimensionamento delle immagini bulk. Dopo aver installato PowerToys, fare clic con il pulsante destro del mouse su uno o più file di immagine selezionati in File Explorere quindi scegliere Ridimensiona immagini dal menu.

Image Resizer Demo.

Image Resizer consente di ridimensionare le immagini trascinando e eliminando i file selezionati con il pulsante destro del mouse. In questo modo, le immagini ridimensionate possono essere salvate rapidamente in una cartella diversa.

Image Resizer Drag And Drop Demo.

Nota

Se si controlla l'orientamento delle immagini , la larghezza e l'altezza delle dimensioni specificate possono essere scambiate in modo che corrispondano all'orientamento (verticale/orizzontale) dell'immagine corrente. In altre parole: se selezionato, il numero più piccolo (in larghezza/altezza) nelle impostazioni verrà applicato alla dimensione più piccola dell'immagine. Indipendentemente dal fatto che questo sia dichiarato come larghezza o altezza. L'idea è che le diverse foto con orientamento diverso saranno ancora le stesse dimensioni.

Impostazioni

All'interno della PowerToys finestra Impostazioni, nella Image Resizer scheda è possibile configurare le impostazioni seguenti.

PowerToysImage Resizer Settings.

Dimensioni

Aggiungere nuove dimensioni predefinite. Ogni dimensione può essere configurata come Fill, Fit o Stretch. La dimensione da utilizzare per il ridimensionamento può essere configurata come centimetri, pollici, percentuale e pixel.

Riempimento rispetto a Fit e Stretch

  • Riempire: Riempie l'intera dimensione specificata con l'immagine. Ridimensiona l'immagine in modo proporzionale. Ritaglia l'immagine in base alle esigenze.
  • Adatto: Adatta l'intera immagine alle dimensioni specificate. Ridimensiona l'immagine in modo proporzionale. Non ritaglia l'immagine.
  • Tratto: Riempie l'intera dimensione specificata con l'immagine. Estende l'immagine in modo deproportzionale in base alle esigenze. Non ritaglia l'immagine.

Suggerimento

È possibile lasciare vuota la larghezza o l'altezza. La dimensione verrà calcolata su un valore proporzionale al rapporto di proporzioni dell'immagine originale.

Codifica di fallback

Il codificatore di fallback viene usato quando il file non può essere salvato nel formato originale. Ad esempio, il Windows formato di immagine Meta File (.wmf) ha un decodificatore per leggere l'immagine, ma nessun codificatore per scrivere una nuova immagine. In questo caso, l'immagine non può essere salvata nel formato originale. Image Resizer consente di specificare il formato usato dal codificatore di fallback: PNG, JPEG, TIFF, BMP, GIF o IMPOSTAZIONI WMPhoto. Questo non è uno strumento di conversione dei tipi di file, ma funziona solo come fallback per i formati di file non supportati.

File

Il nome file dell'immagine ridimensionata può essere modificato con i parametri seguenti:

Parametro Risultato
%1 Nome file originale
%2 Nome delle dimensioni (come configurato nelle PowerToysImage Resizer impostazioni)
%3 Larghezza selezionata
%4 Altezza selezionata
%5 Altezza effettiva
%6 Larghezza effettiva

Esempio: impostando il formato del nome file su: %1 (%2) nel file e selezionando l'impostazione delle dimensioni del file, verrà restituito il Small nome example (Small).pngdel file example.png . Impostando il formato su %1_%4 sul file e selezionando l'impostazione Medium 1366 x 768px delle dimensioni, verrà visualizzato il nome del fileexample.jpg: example_768.jpg.

È possibile specificare una directory nel formato nome file per raggruppare immagini ridimensionate in sotto directory. Esempio: un valore di %2\%1 salva le immagini ridimensionate in Small\example.jpg

I caratteri non consentiti nei nomi di file verranno sostituiti da un carattere di sottolineatura _.

È possibile scegliere di conservare l'ultima data modificata originale nell'immagine ridimensionata o reimpostarla al momento dell'azione di ridimensionamento.