Metodo SetPowerState della classe CIM_Controller

Il metodo SetPowerState imposta lo stato di alimentazione desiderato per un dispositivo logico e quando un dispositivo deve essere inserito in tale stato. In una sottoclasse è necessario specificare il set di possibili codici restituiti usando un qualificatore ValueMap nel metodo . Le stringhe in cui viene convertito il contenuto di ValueMap devono essere specificate anche nella sottoclasse come qualificatore di matrice Values . Questo metodo viene ereditato da CIM_LogicalDevice.

Importante

Le classi CIM (Distributed Management Task Force) (Common Information Model) DMTF (Distributed Management Task Force) sono le classi padre su cui vengono compilate le classi WMI. WMI supporta attualmente solo gli schemi di versione CIM 2.x.

Sintassi

uint32 SetPowerState(
  [in] uint16   PowerState,
  [in] datetime Time
);

Parametri

PowerState [in]

Valore ValueMap che specifica lo stato di alimentazione desiderato per il dispositivo logico.

1

Potenza piena.

2

Risparmio energia in modalità a basso consumo.

3

Standby risparmio energia.

4

Risparmio energia.

5

Ciclo di alimentazione.

6

Spegnere.

Ora [in]

Specifica quando deve essere impostato lo stato di alimentazione, come valore di data e ora regolare o come valore di intervallo (dove l'intervallo inizia quando viene ricevuta la chiamata al metodo). Quando il parametro PowerState è uguale a 5 ("Power Cycle"), il parametro Time indica quando il dispositivo deve essere acceso di nuovo. L'accensione è immediata.

Valore restituito

Restituisce 0 (zero) se ha esito positivo, 1 (uno) se la richiesta di PowerState e Ora specificata non è supportata e un altro valore se si è verificato un altro errore.

Commenti

Questo metodo non è attualmente implementato da WMI. Per usare questo metodo, è necessario implementarlo nel proprio provider. Per altre informazioni, vedere Creazione di provider WMI.

Questa documentazione è derivata dalle descrizioni delle classi CIM pubblicate dal DMTF. Microsoft potrebbe aver apportato modifiche agli errori secondari corretti, essere conformi agli standard della documentazione di Microsoft SDK o fornire altre informazioni.

Requisiti

Requisito Valore
Client minimo supportato
Windows Vista
Server minimo supportato
Windows Server 2008
Spazio dei nomi
Root\CIMV2
MOF
CIMWin32.mof
DLL
CIMWin32.dll

Vedi anche

CIM_Controller

CIM_Controller