classe CIM_ManagedSystemElement (gestione di Hyper-V)

CIM_ManagedSystemElement è la classe di base per la gerarchia degli elementi di sistema. Qualsiasi componente di un sistema può essere potenzialmente rappresentato da questa classe o dalle relative sottoclassi.

Sintassi

[Abstract, Version("2.22.0"), UMLPackagePath("CIM::Core::CoreElements"), AMENDMENT]
class CIM_ManagedSystemElement : CIM_ManagedElement
{
  datetime InstallDate;
  string   Name;
  uint16   OperationalStatus[];
  string   StatusDescriptions[];
  string   Status;
  uint16   HealthState;
  uint16   CommunicationStatus;
  uint16   DetailedStatus;
  uint16   OperatingStatus;
  uint16   PrimaryStatus;
};

Members

La classe CIM_ManagedSystemElement ha questi tipi di membri:

Proprietà

La classe CIM_ManagedSystemElement ha queste proprietà.

CommunicationStatus

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Indica la capacità della strumentazione di comunicare con questo elemento. Un valore NULL indica che la strumentazione non supporta questa proprietà.

Sconosciuto (0)

Non disponibile (1)

Comunicazione OK (2)

Comunicazione persa (3)

Nessun contatto (4)

DMTF Riservato (..)

Fornitore riservato (0x8000.)

DetailedStatus

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: ModelCorrespondence ("CIM_EnabledLogicalElement. PrimaryStatus", "CIM_ManagedSystemElement. HealthState")

Indica dettagli di stato aggiuntivi che integrano la proprietà PrimaryStatus . Un valore NULL indica che la strumentazione non supporta questa proprietà.

Non disponibile (0)

Nessuna informazione aggiuntiva (1)

Sottolineato (2)

Errore predittivo (3)

Errore non ripristinabile (4)

Entità di supporto nell'errore (5)

DMTF Riservato (..)

Fornitore riservato (0x8000.)

HealthState

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Indica l'integrità corrente dell'elemento. Questo attributo esprime l'integrità di questo elemento, ma non necessariamente l'integrità dei relativi sottocomponenti.

Sconosciuto (0)

OK (5)

Avviso/danneggiato (10)

Errore secondario (15)

Errore principale (20)

Errore critico (25)

Errore non recuperabile (30)

DMTF Riservato (..)

InstallDate

Tipo di dati: datetime

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: MappingStrings ("MIF. DMTF| ComponentID|001.5")

Indica quando l'oggetto è stato installato. La mancanza di un valore non indica che l'oggetto non è installato.

Nome

Tipo di dati: string

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: MaxLen (1024)

Etichetta in base alla quale è noto l'oggetto. Quando viene sottoclassata, è possibile eseguire l'override della proprietà Name in modo che sia una proprietà chiave.

OperatingStatus

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: ModelCorrespondence ("CIM_EnabledLogicalElement. EnabledState")

Indica la condizione operativa corrente dell'elemento. Questa proprietà può essere utilizzata per fornire maggiori dettagli sul valore della proprietà EnabledState . Un valore NULL indica che la strumentazione non supporta questa proprietà.

"Sconosciuto" indica

"Nessuno" indica che

"Manutenzione"

"Avvio"

"Arresto"

"Stopped" e "Aborted" sono simili, anche se il primo , mentre quest'ultimo i

"Dormiente" indica che

"Completed" indica che t

"Migrazione"

"Immigrating"

"Emigrazione"

"Arresto"

"In test"

"Transizione"

"In servizio"

Sconosciuto (0)

L'implementazione è in generale in grado di restituire questa proprietà, ma non è in grado di farlo in questo momento.

Non disponibile (1)

L'implementazione (provider) è in grado di restituire un valore per questa proprietà, ma non mai per questo particolare componente hardware/software o la proprietà non viene usata intenzionalmente perché non aggiunge informazioni significative (come nel caso di una proprietà destinata ad aggiungere informazioni aggiuntive a un'altra proprietà).

Manutenzione (2)

Descrive un elemento configurato, gestito, pulito o gestito in altro modo.

Avvio (3)

Descrive un elemento inizializzato.

Arresto (4)

Descrive un elemento che viene portato a un arresto ordinato.

Arrestato (5)

Si è verificato un arresto pulito e ordinato.

Interrotto (6)

Si è verificato un arresto improvviso, in cui potrebbe essere necessario aggiornare lo stato e la configurazione dell'elemento.

Dormiente (7)

L'elemento è inattivo o inattivo.

Completato (8)

L'elemento ha completato l'operazione. Questo valore deve essere combinato con OK, Errore o Degradato in PrimaryStatus in modo che un client possa indicare se l'operazione completa Completata con OK (passata), Completata con errore (errore) o Completata con Degraded (l'operazione è stata completata, ma non è stata completata o non ha registrato un errore).

Migrazione (9)

L'elemento viene spostato tra elementi host.

Emigrazione (10)

L'elemento viene spostato dall'elemento host.

Immigrazione (11)

L'elemento viene spostato nel nuovo elemento host.

Snapshotting (12)

Arresto (13)

Descrive un elemento portato a un arresto improvviso.

In Test (14)

L'elemento esegue funzioni di test.

Transizione (15)

Descrive un elemento tra stati, ovvero non è completamente disponibile nello stato precedente o nel relativo stato successivo. Questo valore deve essere usato se altri valori che indicano una transizione a uno stato specifico non sono applicabili.

Nel servizio (16)

Descrive un elemento in servizio e operativo.

DMTF Riservato (..)

Fornitore riservato (0x8000.)

OperationalStatus

Tipo di dati: matrice uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: ArrayType ("Indicizzato"), ModelCorrespondence ("CIM_ManagedSystemElement. StatusDescriptions")

Contiene indicatori dello stato corrente dell'elemento. Il primo valore della proprietà OperationalStatus deve contenere lo stato primario per l'elemento.

Nota

La proprietà OperationalStatus sostituisce la proprietà Status deprecata. A causa dell'uso diffuso della proprietà Status esistente nelle applicazioni di gestione, è consigliabile che i provider o la strumentazione forniscano sia le proprietà Status che OperationalStatus . Quando viene instrumentato, Status, perché è una proprietà con valore singolo, deve anche fornire lo stato primario dell'elemento.

Sconosciuto (0)

Altro (1)

OK (2)

Degradato (3)

Stressato (4)

L'elemento è funzionante, ma ha bisogno di attenzione. Esempi di stati "stressati" sono overload, surriscaldamento e così via.

Errore predittivo (5)

Un elemento funziona in modo nominale, ma stima di un errore nel prossimo futuro.

Errore (6)

Errore non recuperabile (7)

Avvio (8)

Arresto (9)

Arrestato (10)

Si è verificato un arresto ordinato.

Nel servizio (11)

Elemento configurato, gestito, pulito o altrimenti amministrato.

Nessun contatto (12)

Il sistema di monitoraggio ha conoscenza di questo elemento, ma non è mai stato in grado di stabilire comunicazioni con esso.

Comunicazione persa (13)

L'elemento ManagedSystem è noto per esistere ed è stato contattato correttamente in passato, ma attualmente non è raggiungibile.

Interrotto (14)

Arresto improvviso, dove si è verificato lo stato e la configurazione dell'elemento.

Inattivo (15)

L'elemento è inattivo o inattivo.

Entità di supporto nell'errore (16)

Questo elemento potrebbe essere "OK", ma un altro elemento, in base al quale dipende, è in errore. Un esempio è un servizio di rete o un endpoint che non può funzionare a causa di problemi di rete a livello inferiore.

Completato (17)

L'elemento ha completato l'operazione.

Modalità di alimentazione (18)

L'elemento include informazioni aggiuntive sul modello di alimentazione contenute nell'associazione Associate PowerManagementService.

DMTF Riservato (..)

Fornitore riservato (0x8000.)

PrimaryStatus

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: ModelCorrespondence ("CIM_ManagedSystemElement. DettagliStatus", "CIM_ManagedSystemElement. HealthState")

Indica un valore di stato di alto livello.

Sconosciuto (0)

OK (1)

Degradato (2)

Errore (3)

DMTF Riservato (..)

Fornitore riservato (0x8000.)

Status

Tipo di dati: stringa

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: deprecato ("CIM_ManagedSystemElement. OperationalStatus"), MaxLen (10)

Indica lo stato primario dell'oggetto.

Nota

Questa proprietà è deprecata. Viene sostituito dalla proprietà OperationalStatus . Se si sceglie di usare la proprietà Status per la compatibilità con le versioni precedenti, deve essere secondaria alla proprietà OperationalStatus .

("OK")

("Errore")

("Degradato")

("Sconosciuto")

("Pred Fail")

("Avvio")

("Arresto")

("Servizio")

("Sottolineato")

("NonRecover")

("Nessun contatto")

("Lost Comm")

("Arrestato")

StatusDescriptions

Tipo di dati: matrice di stringhe

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: ArrayType ("Indicizzato"), ModelCorrespondence ("CIM_ManagedSystemElement. OperationalStatus")

Indica le descrizioni dei valori corrispondenti nella matrice OperationalStatus . Ad esempio, se un elemento nella proprietà OperationalStatus contiene il valore Arresta, l'elemento con lo stesso indice di matrice in questa proprietà potrebbe contenere una spiegazione sul motivo per cui un oggetto viene arrestato.

Requisiti

Requisito Valore
Client minimo supportato
Windows 8
Server minimo supportato
Windows Server 2012
Spazio dei nomi
Radice\virtualizzazione\v2
MOF
WindowsVirtualization.V2.mof
DLL
Vmms.exe

Vedi anche

CIM_ManagedElement