SemanticZoomAutomationPeer Classe

Definizione

Espone i tipi SemanticZoom a Microsoft Automazione interfaccia utente.

/// [Windows.Foundation.Metadata.ContractVersion(Microsoft.UI.Xaml.WinUIContract, 65536)]
/// [Windows.Foundation.Metadata.MarshalingBehavior(Windows.Foundation.Metadata.MarshalingType.Agile)]
/// [Windows.Foundation.Metadata.Threading(Windows.Foundation.Metadata.ThreadingModel.Both)]
class SemanticZoomAutomationPeer : FrameworkElementAutomationPeer, IToggleProvider
[Windows.Foundation.Metadata.ContractVersion(typeof(Microsoft.UI.Xaml.WinUIContract), 65536)]
[Windows.Foundation.Metadata.MarshalingBehavior(Windows.Foundation.Metadata.MarshalingType.Agile)]
[Windows.Foundation.Metadata.Threading(Windows.Foundation.Metadata.ThreadingModel.Both)]
public class SemanticZoomAutomationPeer : FrameworkElementAutomationPeer, IToggleProvider
Public Class SemanticZoomAutomationPeer
Inherits FrameworkElementAutomationPeer
Implements IToggleProvider
Ereditarietà
Object IInspectable DependencyObject AutomationPeer FrameworkElementAutomationPeer SemanticZoomAutomationPeer
Attributi
Implementazioni

Commenti

La classe Windows Runtime SemanticZoom crea una nuova definizione SemanticZoomAutomationPeer come definizione OnCreateAutomationPeer. SemanticZoom è bloccato, quindi lo scenario normale di derivazione dalla classe SemanticZoom e il relativo peer esistente non è applicabile a SemanticZoomAutomationPeer .

Implementazione peer predefinita e override in SemanticZoomAutomationPeer

SemanticZoomAutomationPeer esegue l'override dei metodi Core, in modo che i metodi AutomationPeer associati forniscano informazioni specifiche del peer a un client microsoft Automazione interfaccia utente.

Nota

"SemanticZoom" è un'aggiunta relativamente recente al set di controlli di automazione Microsoft Automazione interfaccia utente, quindi non tutti i client vengono implementati per cercarlo. Questo peer attiva diversi eventi di automazione per conto del proprietario per attivare le modifiche dello stato.

Il peer include anche altri comportamenti forniti dalla classe Base FrameworkElementAutomationPeer . Per altre informazioni, vedere la sezione "Implementazione di base in FrameworkElementAutomationPeer" dei peer di automazione personalizzati.

Costruttori

SemanticZoomAutomationPeer(SemanticZoom)

Inizializza una nuova istanza della classe SemanticZoomAutomationPeer .

Proprietà

Dispatcher

Restituisce null sempre in un'app SDK per app di Windows. Usare invece DispatcherQueue .

(Ereditato da DependencyObject)
DispatcherQueue

Ottiene l'oggetto DispatcherQueue associato. Rappresenta DispatcherQueue una struttura che può accedere al thread dell'interfaccia utente anche se il codice viene avviato da un thread non dell'interfaccia DependencyObject utente.

(Ereditato da DependencyObject)
EventsSource

Ottiene o imposta un oggetto AutomationPeer segnalato al client di automazione come origine per tutti gli eventi provenienti da automationPeer. Vedere la sezione Osservazioni.

(Ereditato da AutomationPeer)
Owner

Ottiene il proprietario uiElement associato a frameworkElementAutomationPeer.

(Ereditato da FrameworkElementAutomationPeer)
ToggleState

Ottiene un valore che indica se il metodo Toggle può essere chiamato e comportare una visualizzazione disattivata.

Metodi

ClearValue(DependencyProperty)

Cancella il valore locale di una proprietà di dipendenza.

(Ereditato da DependencyObject)
GetAcceleratorKey()

Ottiene le combinazioni di tasti di scelta rapida per l'oggetto associato al peer Automazione interfaccia utente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetAcceleratorKeyCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetAcceleratorKey o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetAccessKey()

Ottiene il tasto di scelta per l'elemento associato al peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetAccessKeyCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetAccessKey o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetAnimationBaseValue(DependencyProperty)

Restituisce qualsiasi valore di base stabilito per una proprietà di dipendenza, che si applica nei casi in cui un'animazione non è attiva.

(Ereditato da DependencyObject)
GetAnnotations()

Ottiene un riferimento all'elenco di annotazioni di automazione interfaccia utente per il peer di automazione corrente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetAnnotationsCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetAnnotations o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetAutomationControlType()

Ottiene il tipo di controllo per l'elemento associato al peer Automazione interfaccia utente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetAutomationControlTypeCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetAutomationControlType o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetAutomationId()

Ottiene l'oggetto AutomationId dell'elemento associato al peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetAutomationIdCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetAutomationId o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetBoundingRectangle()

Ottiene l'oggetto Rect che rappresenta le coordinate dello schermo dell'elemento associato al peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetBoundingRectangleCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetBoundingRectangle o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetChildren()

Ottiene la raccolta di elementi figlio rappresentati nell'albero Automazione interfaccia utente come elementi figlio immediati del peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetChildrenCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetChildren o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetClassName()

Ottiene un nome utilizzato con AutomationControlType, per distinguere il controllo rappresentato da automationPeer.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetClassNameCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetClassName o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetClickablePoint()

Ottiene un punto sull'elemento associato al peer di automazione che risponde a un clic del mouse.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetClickablePointCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client di Microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetClickablePoint o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetControlledPeers()

Fornisce il comportamento del peer quando un client di Microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetControlPeers o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente, ad esempio ottenere un valore di proprietà identificato da UIA_ControllerForPropertyId.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetControlledPeersCore()

Ottiene un elenco dei peer controllati per il peer di automazione corrente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetCulture()

Chiama GetCultureCore per ottenere il valore delle impostazioni cultura per l'elemento associato al peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetCultureCore()

Ottiene il valore delle impostazioni cultura per l'elemento associato al peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetDescribedByCore()

Ottiene una raccolta di elementi che forniscono altre informazioni sull'elemento di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetElementFromPoint(Point)

Ottiene un elemento dal punto specificato.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetElementFromPointCore(Point)

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetElementFromPoint o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetFlowsFromCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama AutomationProperties.GetFlowsFrom o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetFlowsToCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama AutomationProperties.GetFlowsTo o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetFocusedElement()

Ottiene l'elemento che ha attualmente lo stato attivo.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetFocusedElementCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetFocusedElement o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetFullDescription()

Ottiene una stringa localizzata che descrive l'aspetto visivo o il contenuto effettivo di un elemento, ad esempio un'immagine o un controllo immagine.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetFullDescriptionCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetFullDescription o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetHeadingLevel()

Ottiene il livello di titolo dell'elemento Automazione interfaccia utente associato a questo peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetHeadingLevelCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetHeadingLevel o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetHelpText()

Ottiene il testo che descrive la funzionalità del controllo associato al peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetHelpTextCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetHelpText o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetItemStatus()

Ottiene il testo che fornisce lo stato visivo dell'elemento associato a questo peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetItemStatusCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetItemStatus o un'API client Microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetItemType()

Ottiene una stringa che descrive il tipo di elemento rappresentato da un elemento.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetItemTypeCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client di Microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetItemType o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetLabeledBy()

Ottiene AutomationPeer per UIElement destinato all'elemento .

(Ereditato da AutomationPeer)
GetLabeledByCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetLabeledBy o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetLandmarkType()

Ottiene il tipo di punto di riferimento per questo peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetLandmarkTypeCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetLandmarkType o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetLevel()

Restituisce l'intero in base 1 per il livello (gerarchia) dell'elemento associato al peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetLevelCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetLevel o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetLiveSetting()

Ottiene le informazioni sul comportamento di notifica dell'impostazione dinamica per l'oggetto associato al peer Automazione interfaccia utente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetLiveSettingCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client di Microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetLiveSetting o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetLocalizedControlType()

Ottiene una stringa localizzata che rappresenta il valore AutomationControlType per il controllo associato a questo peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetLocalizedControlTypeCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetLocalizedControlType o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetLocalizedLandmarkType()

Ottiene una stringa localizzata che rappresenta il valore AutomationLandmarkType per l'elemento associato a questo peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetLocalizedLandmarkTypeCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetLocalizedLandmarkType o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetName()

Ottiene la stringa di testo che descrive l’elemento che è associato a questo peer di automazione. Il valore Microsoft Automazione interfaccia utente Name è l'identificatore primario usato dalla maggior parte della tecnologia di assistive technology quando rappresentano l'interfaccia utente dell'app interagendo con il framework microsoft Automazione interfaccia utente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetNameCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetName o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetOrientation()

Ottiene un valore che indica l'orientamento del controllo esplicito, se presente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetOrientationCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetOrientation o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetParent()

Ottiene AutomationPeer padre di automationPeer.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetPattern(PatternInterface)

Ottiene il pattern di controllo associato all'oggetto PatternInterface specificato.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetPatternCore(PatternInterface)

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetPattern o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetPeerFromPoint(Point)

Ottiene un oggetto AutomationPeer dal punto specificato.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetPeerFromPointCore(Point)

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetPeerFromPoint o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetPositionInSet()

Restituisce l'intero in base 1 per la posizione ordinale nel set per l'elemento associato al peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetPositionInSetCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetPositionInSet o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetSizeOfSet()

Restituisce l'intero in base 1 per le dimensioni del set in cui si trova l'elemento associato al peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetSizeOfSetCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama GetSizeOfSet o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
GetValue(DependencyProperty)

Restituisce il valore effettivo corrente di una proprietà di dipendenza da un oggetto DependencyObject.

(Ereditato da DependencyObject)
HasKeyboardFocus()

Ottiene un valore che indica se l’elemento associato a questo peer di automazione ha attualmente lo stato attivo di input dalla tastiera.

(Ereditato da AutomationPeer)
HasKeyboardFocusCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama HasKeyboardFocus o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
InvalidatePeer()

Attiva il ricalcolo delle proprietà principali di AutomationPeer e genera la notifica PropertyChanged al client di automazione se le proprietà sono state modificate.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsContentElement()

Ottiene un valore che indica se l'elemento associato a questo peer di automazione contiene dati presentati all'utente.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsContentElementCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama IsContentElement o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsControlElement()

Ottiene un valore che indica se l'elemento viene compreso dall'utente come interattivo o che contribuisce alla struttura logica del controllo nell'interfaccia utente grafica.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsControlElementCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama IsControlElement o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsDataValidForForm()

Ottiene un valore booleano che indica se il valore immesso o selezionato è valido per la regola del modulo associata all'elemento di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsDataValidForFormCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client di microsoft Automazione interfaccia utente accede a IsDataValidForForm o a un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsDialog()

Ottiene un valore che indica se l'elemento associato a questo peer di automazione è una finestra di dialogo.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsDialogCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama IsDialog o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsEnabled()

Ottiene un valore che indica se l’elemento associato a questo peer di automazione supporta l'interazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsEnabledCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama IsEnabled o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsKeyboardFocusable()

Ottiene un valore che indica se l'elemento può accettare lo stato attivo.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsKeyboardFocusableCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama IsKeyboardFocusable o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsOffscreen()

Ottiene un valore che indica se un elemento è fuori dallo schermo.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsOffscreenCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama IsOffscreen o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsPassword()

Ottiene un valore che indica se l’elemento include contenuto riservato.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsPasswordCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama IsPassword o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsPeripheral()

Ottiene un valore booleano che indica se l'elemento di automazione rappresenta l'interfaccia utente periferica.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsPeripheralCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente accede a IsPeripheral o a un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsRequiredForForm()

Ottiene un valore che indica se l’elemento associato a questo peer deve essere completato in un modulo.

(Ereditato da AutomationPeer)
IsRequiredForFormCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama IsRequiredForForm o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
Navigate(AutomationNavigationDirection)

Ottiene l'elemento nella direzione specificata all'interno dell'albero di automazione interfaccia utente.

(Ereditato da AutomationPeer)
NavigateCore(AutomationNavigationDirection)

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama Navigate o un'API client microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
PeerFromProvider(IRawElementProviderSimple)

Ottiene un oggetto AutomationPeer per il proxy IRawElementProviderSimple specificato.

(Ereditato da AutomationPeer)
ProviderFromPeer(AutomationPeer)

Ottiene il proxy IRawElementProviderSimple per l'oggetto AutomationPeer specificato.

(Ereditato da AutomationPeer)
RaiseAutomationEvent(AutomationEvents)

Genera un evento di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
RaiseNotificationEvent(AutomationNotificationKind, AutomationNotificationProcessing, String, String)

Avvia un evento di notifica.

(Ereditato da AutomationPeer)
RaisePropertyChangedEvent(AutomationProperty, Object, Object)

Genera un evento per notificare al client di automazione un valore della proprietà modificata.

(Ereditato da AutomationPeer)
RaiseStructureChangedEvent(AutomationStructureChangeType, AutomationPeer)

Genera un evento per notificare al core di Microsoft Automazione interfaccia utente che la struttura dell'albero è stata modificata.

(Ereditato da AutomationPeer)
RaiseTextEditTextChangedEvent(AutomationTextEditChangeType, IVectorView<String>)

Genera un evento per notificare al core di Microsoft Automazione interfaccia utente che un controllo di testo ha modificato a livello di codice il testo.

(Ereditato da AutomationPeer)
ReadLocalValue(DependencyProperty)

Restituisce il valore locale di una proprietà di dipendenza, se viene impostato un valore locale.

(Ereditato da DependencyObject)
RegisterPropertyChangedCallback(DependencyProperty, DependencyPropertyChangedCallback)

Registra una funzione di notifica per l'ascolto delle modifiche a un'istanza di DependencyObject specifica.

(Ereditato da DependencyObject)
SetFocus()

Imposta lo stato attivo della tastiera sull’elemento associato a questo peer di automazione.

(Ereditato da AutomationPeer)
SetFocusCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama SetFocus o un'API client microsoft equivalente Automazione interfaccia utente.

(Ereditato da AutomationPeer)
SetParent(AutomationPeer)

Imposta AutomationPeer che è l'elemento padre di questo AutomationPeer.

(Ereditato da AutomationPeer)
SetValue(DependencyProperty, Object)

Imposta il valore locale di una proprietà di dipendenza in un oggetto DependencyObject.

(Ereditato da DependencyObject)
ShowContextMenu()

Mostra il menu di scelta rapida disponibile per l'elemento proprietario.

(Ereditato da AutomationPeer)
ShowContextMenuCore()

Fornisce il comportamento del peer quando un client microsoft Automazione interfaccia utente chiama ShowContextMenu o un'API client Microsoft Automazione interfaccia utente equivalente.

(Ereditato da AutomationPeer)
Toggle()

Scorre gli stati di attivazione o disattivazione di un controllo.

UnregisterPropertyChangedCallback(DependencyProperty, Int64)

Annulla una notifica di modifica registrata in precedenza chiamando RegisterPropertyChangedCallback.

(Ereditato da DependencyObject)

Si applica a

Vedi anche