Panoramica della registrazione di Windows Autopilot

Si applica a:

  • Windows 11
  • Windows 10
  • Windows Holographic, versione 2004

Prima che un dispositivo venga distribuito tramite Windows Autopilot, il dispositivo deve essere registrato con il servizio di distribuzione Windows Autopilot.

La registrazione corretta richiede il completamento di due processi:

  1. L'identità hardware univoca del dispositivo (nota come hash hardware) viene acquisita e caricata nel servizio Autopilot.
  2. Il dispositivo è associato a un ID tenant di Azure.

Idealmente, l'OEM, il rivenditore o il distributore esegue entrambi questi processi da cui sono stati acquistati i dispositivi. Un OEM o un altro provider di dispositivi usa il processo di autorizzazione della registrazione per eseguire la registrazione del dispositivo per conto dell'utente.

La registrazione può anche essere eseguita all'interno dell'organizzazione raccogliendo l'identità hardware da dispositivi nuovi o esistenti e caricandola manualmente. Se i dispositivi soddisfano determinati requisiti, possono anche essere configurati per la registrazione automatica con Windows Autopilot. Per altre informazioni sui modi in cui i dispositivi possono essere registrati con Windows Autopilot, vedere gli articoli di panoramica seguenti:

Quando si registra un dispositivo Autopilot, viene creato automaticamente un oggetto Microsoft Entra. Il processo di distribuzione di Autopilot richiede questo oggetto per identificare il dispositivo prima dell'accesso dell'utente. Se si elimina questo oggetto, il dispositivo può non riuscire a eseguire la registrazione tramite Autopilot.

Nota

Non eseguire la registrazione in Autopilot nei tipi di dispositivi seguenti:

Queste opzioni sono destinate agli utenti per aggiungere dispositivi di proprietà personale alla rete dell'organizzazione.

Quando un dispositivo viene registrato in Autopilot se non viene assegnato un profilo, riceve il profilo Autopilot predefinito. Se non vuoi che un dispositivo attraversi Autopilot, devi rimuovere la registrazione di Autopilot.

Termini

I termini seguenti vengono usati per fare riferimento ai vari passaggi del processo di registrazione:

Termine Definizione
registrazione del dispositivo La registrazione del dispositivo si verifica quando l'hash hardware di un dispositivo è associato al servizio Windows Autopilot. Questo processo può essere automatizzato per i nuovi dispositivi aziendali prodotti da OEM che sono partner di Windows Autopilot.
aggiungere dispositivi L'aggiunta di un dispositivo è il processo di registrazione di un dispositivo con il servizio Windows Autopilot (se non è già registrato) e di associazione a un ID tenant.
importare dispositivi L'importazione di dispositivi è il processo di caricamento di un file CSV (Comma-Separated-Values) contenente informazioni sul dispositivo, ad esempio il modello e il numero di serie, per aggiungere manualmente i dispositivi.
registrare i dispositivi La registrazione di un dispositivo è il processo di aggiunta di dispositivi a Intune.

Identificazione del dispositivo

Per identificare un dispositivo con Windows Autopilot, l'hash hardware univoco del dispositivo deve essere acquisito e caricato nel servizio. Come accennato in precedenza, questo passaggio viene idealmente eseguito dal fornitore di hardware (OEM, rivenditore o server di distribuzione) che associa automaticamente il dispositivo a un'organizzazione. È anche possibile identificare un dispositivo con un processo di raccolta che raccoglie l'hash hardware del dispositivo dall'interno di un'installazione di Windows in esecuzione.

L'hash hardware contiene dettagli sul dispositivo, ad esempio:

  • Produttore
  • modello
  • numero di serie del dispositivo
  • numero di serie del disco rigido
  • dettagli su quando è stato generato l'ID
  • molti altri attributi che possono essere usati per identificare in modo univoco il dispositivo

L'hash hardware cambia ogni volta che viene generato perché include dettagli sul momento in cui è stato generato. Quando il servizio di distribuzione Windows Autopilot tenta di corrispondere a un dispositivo, considera le modifiche in questo modo. Considera anche modifiche di grandi dimensioni, ad esempio un nuovo disco rigido, ed è ancora in grado di corrispondere correttamente. Tuttavia, le modifiche di grandi dimensioni all'hardware, ad esempio una sostituzione della scheda madre, non corrispondono, quindi è necessario generare e caricare un nuovo hash.

Per altre informazioni sugli ID dispositivo, vedere gli articoli seguenti:

Dispositivi Windows Autopilot

I dispositivi registrati con il servizio Windows Autopilot vengono visualizzati nell'interfaccia di amministrazione di Intune in Dispositivi>Registrare i dispositiviRegistrazione> di > Windows Windows Autopilot Deployment Dispositivi del programma>:

Dispositivi Autopilot

Nota

I dispositivi elencati in Intune in Dispositivi Dispositivi>WindowsDispositivi Windows> non sono uguali ai dispositivi Windows Autopilot Dispositivi>Registrare i dispositivi>Registrazione>di Windows Windows Autopilot Deployment Dispositivi del programma>. I dispositivi Windows Autopilot vengono aggiunti all'elenco dei dispositivi Windows al termine di entrambe le operazioni seguenti:

  • Il processo di registrazione di Autopilot ha esito positivo.
  • Un utente con licenza ha eseguito l'accesso al dispositivo.

Annullare la registrazione di un dispositivo

Ogni volta che un dispositivo lascia definitivamente un'organizzazione, che si tratti di una riparazione o della fine del ciclo di vita del dispositivo, il dispositivo deve essere sempre deregistrato da Autopilot.

Di seguito vengono descritti i passaggi eseguiti da un amministratore per annullare la registrazione di un dispositivo da Intune e Autopilot.

Annullare la registrazione da Intune

Prima di annullare la registrazione di un dispositivo da Autopilot, è necessario annullarne la registrazione da Intune. Per annullare la registrazione di un dispositivo Autopilot da Intune:

  1. Accedere all'interfaccia di amministrazione Microsoft Intune.

  2. Nella schermata Home selezionare Dispositivi nel riquadro sinistro.

  3. Nei dispositivi | Schermata Panoramica , in Per piattaforma selezionare Windows.

  4. In Nome dispositivo individuare il dispositivo che deve essere deregistrato e quindi selezionare il dispositivo. Se necessario, usare la casella Di ricerca .

  5. Nella schermata delle proprietà del dispositivo prendere nota del numero di serie elencato in Numero di serie.

  6. Dopo aver preso nota del numero di serie del dispositivo, selezionare Elimina nella barra degli strumenti nella parte superiore della pagina.

  7. Viene visualizzata una finestra di dialogo di avviso per confermare l'eliminazione del dispositivo da Intune. Selezionare per confermare l'eliminazione del dispositivo.

Annullare la registrazione da Autopilot usando Intune

Dopo che il dispositivo è stato deregistrato da Intune, può quindi essere deregistrato da Autopilot. Per annullare la registrazione di un dispositivo da Autopilot:

  1. Assicurarsi che il dispositivo sia stato deregistrato da Intune come descritto nella sezione Deregister from Intune .

  2. Accedere all'interfaccia di amministrazione Microsoft Intune.

  3. Nella schermata Home selezionare Dispositivi nel riquadro sinistro.

  4. Nei dispositivi | Schermata Panoramica , in Per piattaforma selezionare Windows.

  5. In Windows | Schermata di registrazione di Windows , selezionare Registrazione di Windows

  6. In Programma Windows Autopilot Deployment selezionare Dispositivi.

  7. Nella schermata Dispositivi Windows Autopilot visualizzata, in Numero di serie, individuare il dispositivo che deve essere deregistrato in base al numero di serie determinato nella sezione Annulla registrazione da Intune . Se necessario, utilizzare la casella Cerca per numero di serie .

  8. Selezionare il dispositivo selezionando la casella di controllo accanto al dispositivo.

  9. Selezionare l'icona del menu esteso () all'estremità destra della riga contenente il dispositivo. Viene visualizzato un menu con l'opzione Annulla assegnazione utente.

    • Se l'opzione Annulla assegnazione utente è disponibile e non è disattivata, selezionarla. Viene visualizzata una finestra di dialogo di avviso che conferma di annullare l'assegnazione dell'utente dal dispositivo. Selezionare OK per confermare l'annullamento dell'assegnazione del dispositivo dall'utente.
    • Se l'opzione Annulla assegnazione utente non è disponibile e disattivata, passare al passaggio successivo.
  10. Con il dispositivo ancora selezionato, selezionare Elimina nella barra degli strumenti nella parte superiore della pagina.

  11. Viene visualizzata una finestra di dialogo di avviso per confermare l'eliminazione del dispositivo da Autopilot. Selezionare per confermare l'eliminazione del dispositivo.

  12. Il processo di deregistrazione potrebbe richiedere del tempo. Il processo può essere accelerato selezionando il pulsante Sincronizza nella barra degli strumenti nella parte superiore della pagina.

  13. Ogni pochi minuti selezionare Aggiorna nella barra degli strumenti nella parte superiore della pagina fino a quando il dispositivo non è più presente.

Importante

  • Per Microsoft Entra dispositivi aggiunti, non sono necessari passaggi aggiuntivi per rimuovere il dispositivo da Intune e Autopilot. I passaggi non necessari includono l'eliminazione manuale del dispositivo dall Microsoft Entra ID. L'eliminazione manuale del dispositivo da Microsoft Entra ID può causare problemi, problemi e comportamenti imprevisti. Se necessario, il dispositivo verrà rimosso automaticamente dall Microsoft Entra ID dopo aver seguito questi passaggi.

  • Per Microsoft Entra dispositivi di join ibridi, eliminare l'oggetto computer dall'ambiente Active Directory locale Domain Services (Ad DS). L'eliminazione dell'oggetto computer da Active Directory Domain Services locale garantisce che l'oggetto computer non sia risincronizzazioneto in Microsoft Entra ID. Dopo l'eliminazione dell'oggetto computer dall'ambiente di Active Directory Domain Services locale, non sono necessari passaggi aggiuntivi per rimuovere il dispositivo da Intune e Autopilot. I passaggi non necessari includono l'eliminazione manuale del dispositivo dall Microsoft Entra ID. L'eliminazione manuale del dispositivo da Microsoft Entra ID può causare problemi, problemi e comportamenti imprevisti. Se necessario, il dispositivo verrà rimosso automaticamente dall Microsoft Entra ID dopo aver seguito questi passaggi.

I passaggi precedenti deregistrano il dispositivo da Autopilot, annullano la registrazione del dispositivo da Intune e separano il dispositivo da Microsoft Entra ID. Può sembrare che sia necessaria solo la registrazione del dispositivo da Autopilot. Esistono tuttavia barriere in Intune che richiedono tutti i passaggi precedenti per evitare problemi con dispositivi persi o irrecuperabili. Per evitare la possibilità di dispositivi orfani nel database Autopilot, in Intune o nell'ID Microsoft Entra, è consigliabile completare tutti i passaggi. Se un dispositivo entra in uno stato irreversibile, è possibile contattare l'alias di supporto Microsoft appropriato per assistenza.

Annullare la registrazione da Autopilot usando interfaccia di amministrazione di Microsoft 365

È possibile annullare la registrazione del dispositivo da Autopilot in interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 se si usa interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 anziché Intune. Per annullare la registrazione di un dispositivo Autopilot dal interfaccia di amministrazione di Microsoft 365:

  1. Accedere al interfaccia di amministrazione di Microsoft 365
  2. Passare a Dispositivi>Autopilot.
  3. Selezionare il dispositivo da annullare e quindi selezionare Elimina dispositivo.

Annullare la registrazione da Autopilot nel Centro per i partner Microsoft (MPC)

Per annullare la registrazione di un dispositivo Autopilot dal Microsoft Partner Center (MPC), un CSP:

  1. Accedere al Centro per i partner Microsoft (MPC).

  2. Passare aCustomer Devices (Dispositivi del cliente>).

  3. Selezionare il dispositivo da annullare e quindi selezionare Elimina dispositivo.

    Screenshot dell'eliminazione del dispositivo

I partner che annullano la registrazione di un dispositivo da Autopilot nel Centro per i partner Microsoft (MPC) annullano solo la registrazione del dispositivo da Autopilot. Non esegue alcuna delle azioni seguenti:

  • Annullare la registrazione del dispositivo da MDM (Intune)
  • Separare il dispositivo dall'ID Microsoft Entra

Per i motivi elencati in precedenza, l'OEM o CSP deve collaborare con gli amministratori IT del cliente per rimuovere completamente il dispositivo seguendo la procedura descritta nella sezione Annulla registrazione di un dispositivo .

Un OEM o CSP che ha integrato le API OEM Direct può anche annullare la registrazione di un dispositivo con l'API AutopilotDeviceRegistration . Assicurarsi che i campi TenantID e TenantDomain siano lasciati vuoti.

Nota

Se un amministratore ha registrato un dispositivo tramite un altro portale diverso dal Microsoft Partner Center (MPC), ad esempio Intune o interfaccia di amministrazione di Microsoft 365, il dispositivo non viene visualizzato nel Centro per i partner Microsoft (MPC). Per consentire a un partner di registrare un dispositivo nel Centro per i partner Microsoft (MPC), è necessario prima annullare la registrazione dei dispositivi seguendo i passaggi descritti nella sezione Annulla registrazione di un dispositivo .

Registrare i dispositivi manualmente