Esercitazione: Creare un avviso di metrica per una risorsa di Azure

Gli avvisi di Monitoraggio di Azure avvisano in modo proattivo quando si trovano condizioni importanti nei dati di monitoraggio. Le regole di avviso delle metriche creano un avviso quando un valore della metrica da una risorsa di Azure supera una soglia.

In questa esercitazione verranno illustrate le procedure per:

  • Creare una regola di avviso delle metriche da Esplora metriche
  • Configurare la soglia di avviso
  • Creare un gruppo di azioni per definire i dettagli di notifica

Prerequisiti

Per completare l'esercitazione, sono necessari gli elementi seguenti:

  • Una risorsa di Azure da monitorare. È possibile usare tutte le risorse della sottoscrizione di Azure che supportano le metriche. Per determinare se una risorsa supporta le metriche, passare al relativo menu nel portale di Azure e verificare se è presente un'opzione Metriche nella sezione Monitoraggio del menu.
  • Grafico in Esplora metriche con una o più metriche su cui si vuole inviare un avviso. Esercitazione completa: Analizzare le metriche per una risorsa di Azure.

Creare una nuova regola di avviso

Da Esplora metriche fare clic su Nuova regola di avviso. La regola verrà preconfigurata con l'oggetto di destinazione e la metrica selezionata in Esplora metriche.

Nuova regola di avviso

Configurare la logica di avviso

La risorsa sarà già selezionata. È necessario modificare la logica del segnale per specificare il valore soglia e tutti gli altri dettagli per la regola di avviso.

Fare clic sul nome Condizione per visualizzare queste impostazioni.

Configurazione della regola di avviso

Il grafico mostra il valore del segnale selezionato nel tempo in modo che sia possibile visualizzare quando l'avviso sarebbe stato attivato. Questo grafico verrà aggiornato quando si specifica la logica del segnale.

Logica del segnale della regola di avviso

La logica di avviso è definita dalla condizione e dal tempo di valutazione. L'avviso viene generato quando questa condizione è true. Specificare un valore Soglia per la regola di avviso e modificare il tipo Operatore e Aggregazione per definire la logica necessaria.

Logica di avviso della regola di avviso

È possibile accettare la granularità temporale predefinita o modificarla nei requisiti. La frequenza di valutazione definisce la frequenza con cui viene valutata la logica di avviso. La granularità delle aggregazioni definisce l'intervallo di tempo in cui vengono aggregati i valori raccolti.

Fare clic su Fine al termine della configurazione della logica del segnale.

Configurare le azioni

I gruppi di azioni definiscono un set di azioni da eseguire quando viene attivato un avviso, ad esempio l'invio di un messaggio di posta elettronica o un messaggio SMS.

Fare clic su Aggiungi gruppi di azioni per aggiungere uno alla regola di avviso.

Aggiungere un gruppo di azioni

Se non si dispone già di un gruppo di azioni nella sottoscrizione da selezionare, fare clic su Crea gruppo di azioni per crearne uno nuovo.

Creare un gruppo di azioni

Selezionare una sottoscrizione e un gruppo di risorse per il gruppo di azioni e assegnargli un nome gruppo di azioni che verrà visualizzato nel portale e un nome visualizzato che verrà visualizzato nelle notifiche di posta elettronica e SMS.

Nozioni di base sul gruppo di azioni

Selezionare la scheda Notifiche e aggiungere uno o più metodi per informare le persone appropriate quando viene attivato l'avviso.

Notifiche del gruppo di azioni

Configurare i dettagli

Configurare impostazioni diverse per la regola di avviso nella sezione Dettagli regola avviso .

  • Nome della regola di avviso che deve essere descrittivo perché verrà visualizzato quando viene attivato l'avviso.
  • Facoltativamente, specificare una descrizione inclusa nei dettagli dell'avviso.
  • Sottoscrizione e gruppo di risorse in cui verrà archiviata la regola di avviso. Non è necessario che si trovi nello stesso gruppo di risorse della risorsa che si sta monitorando.
  • Gravità per l'avviso. La gravità consente di raggruppare gli avvisi con un'importanza relativa simile. Una gravità dell'errore è appropriata per una macchina virtuale non rispondente.
  • Mantenere la casella selezionata per Abilitare l'avviso al momento della creazione.
  • Mantenere selezionata la casella per risolvere automaticamente gli avvisi. Ciò rende l'avviso con stato, che significa che l'avviso viene risolto quando la condizione non viene più soddisfatta.

Dettagli regola di avviso

Fare clic su Crea regola di avviso per creare la regola di avviso.

Visualizzare l'avviso

Quando viene generato un avviso, invierà eventuali notifiche nei gruppi di azioni. È anche possibile visualizzare l'avviso nel portale di Azure.

Selezionare Avvisi dal menu della risorsa. Se sono presenti avvisi aperti per le risorse, verranno inclusi nella visualizzazione.

Visualizzazione avvisi

Fare clic su una gravità per visualizzare gli avvisi con tale gravità. Selezionare lo stato avviso e deselezionare Chiuso per visualizzare solo gli avvisi aperti.

Filtro stato avviso

Fare clic sul nome di un avviso per visualizzarne i dettagli.

Dettagli avviso

Passaggi successivi

Dopo aver appreso come creare un avviso di metrica per una risorsa di Azure, usare una delle esercitazioni seguenti per raccogliere i dati di log.