Creare criteri di backup di Protezione dati di Azure per i dischi usando l'API REST

I criteri di backup regolano la conservazione e la pianificazione dei backup. Il backup di dischi di Azure offre più backup al giorno.

È possibile riutilizzare i criteri di backup per configurare il backup per più dischi di Azure in un insieme di credenziali o creare criteri di backup per un insieme di credenziali di Servizi di ripristino di Azure usando l'API REST.

Per creare un criterio per il backup dei dischi, eseguire le azioni seguenti:

Creare un criterio

Importante

Attualmente, l'aggiornamento o la modifica di un criterio esistente non è supportato. In alternativa, è possibile creare un nuovo criterio con i dettagli necessari e assegnarlo all'istanza di backup pertinente.

Per creare un criterio di Backup di Azure, usare l'operazione PUT seguente:

PUT https://management.azure.com/Subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/{resourceGroupName}/providers/Microsoft.DataProtection/backupVaults/{vaultName}/backupPolicies/{policyName}?api-version=2021-01-01

I parametri {policyName} e {vaultName} vengono forniti nell'URI. Informazioni aggiuntive vengono fornite nel corpo della richiesta.

Creare il corpo della richiesta

Ad esempio, per creare un criterio per il backup su disco, il corpo della richiesta richiede i componenti seguenti:

Nome Obbligatorio Tipo Descrizione
properties Vero BaseBackupPolicy:BackupPolicy Proprietà BaseBackupPolicyResource

Per l'elenco completo delle definizioni nel corpo della richiesta, vedere il documento relativo all'API REST dei criteri di backup.

Esempio di corpo della richiesta

Il criterio indica:

  • Trigger pianificato per ogni 4 ore (PT4H). I backup vengono quindi eseguiti approssimativamente nell'intervallo di ogni 4 ore in modo che i backup vengano distribuiti equamente nel giorno.
  • È possibile scegliere l'intervallo di trigger ogni 4, 6, 8 o 12 ore. Per pianificare un backup come una volta al giorno, usare P1D. I backup vengono attivati una volta al giorno all'ora prevista.
  • L'archivio dati è un archivio operativo, poiché i backup sono locali e non vengono archiviati dati nell'insieme di credenziali di backup. Nell'archivio operativo ogni istanza di backup viene archiviata per sette giorni (P7D).
{
"properties": {
    "datasourceTypes": [
        "Microsoft.Compute/disks"
      ],
      "name": "DiskPolicy",
      "objectType": "BackupPolicy",
      "policyRules": [
        {
          "backupParameters": {
            "backupType": "Incremental",
            "objectType": "AzureBackupParams"
          },
          "dataStore": {
            "dataStoreType": "OperationalStore",
            "objectType": "DataStoreInfoBase"
          },
          "name": "BackupHourly",
          "objectType": "AzureBackupRule",
          "trigger": {
            "objectType": "ScheduleBasedTriggerContext",
            "schedule": {
              "repeatingTimeIntervals": [
                "R/2020-04-05T13:00:00+00:00/PT4H"
              ]
            },
            "taggingCriteria": [
              {
                "isDefault": true,
                "tagInfo": {
                  "id": "Default_",
                  "tagName": "Default"
                },
                "taggingPriority": 99
              }
            ]
          }
        },
        {
          "isDefault": true,
          "lifecycles": [
            {
              "deleteAfter": {
                "duration": "P7D",
                "objectType": "AbsoluteDeleteOption"
              },
              "sourceDataStore": {
                "dataStoreType": "OperationalStore",
                "objectType": "DataStoreInfoBase"
              }
            }
          ],
          "name": "Default",
          "objectType": "AzureRetentionRule"
        }
      ]
    }
}

Importante

I formati di ora supportano solo DateTime. Non supportano solo Time. L'ora del giorno indica l'ora di inizio del backup e non l'ora di completamento del backup.

Il tempo necessario per completare l'operazione di backup dipende da diversi fattori, tra cui le dimensioni del disco e la frequenza di varianza tra i backup consecutivi. Tuttavia, Backup dischi di Azure è un backup senza agente che usa snapshot incrementali, che non influisce sulle prestazioni dell'applicazione di produzione.

Per altre informazioni sulla creazione dei criteri, vedere il documento sui criteri di Backup dischi di Azure .

Risposte

La creazione/aggiornamento dei criteri di backup è un'operazione sincrona e restituisce OK una volta completata l'operazione.

Nome Tipo Descrizione
200 - OK BaseBackupPolicyResource OK

Risposte di esempio

Al termine dell'operazione, viene restituita la risposta 200 (OK) con il contenuto dei criteri nel corpo della risposta.

{
    "id": "/subscriptions/73307177-bb00-4801-bd11-894b2f2d5162/resourceGroups/RG-BV/providers/Microsoft.DataProtection/backupVaults/BV-JPE-GRS/backupPolicies/DiskBackupPolicy-03",
    "name": "DiskBackupPolicy-03",
    "type": "Microsoft.DataProtection/backupVaults/backupPolicies",
    "properties": {
        "policyRules": [
            {
                "backupParameters": {
                    "backupType": "Incremental",
                    "objectType": "AzureBackupParams"
                },
                "trigger": {
                    "schedule": {
                        "repeatingTimeIntervals": [
                            "R/2021-07-01T19:00:00+00:00/P1D"
                        ],
                      },
                    "taggingCriteria": [
                        {
                            "tagInfo": {
                                "tagName": "Default",
                                "id": "Default_"
                            },
                            "taggingPriority": 99,
                            "isDefault": true
                        }
                    ],
                    "objectType": "ScheduleBasedTriggerContext"
                },
                "dataStore": {
                    "dataStoreType": "OperationalStore",
                    "objectType": "DataStoreInfoBase"
                },
                "name": "BackupDaily",
                "objectType": "AzureBackupRule"
            },
            {
                "lifecycles": [
                    {
                        "deleteAfter": {
                            "objectType": "AbsoluteDeleteOption",
                            "duration": "P7D"
                        },
                        "targetDataStoreCopySettings": [],
                        "sourceDataStore": {
                            "dataStoreType": "OperationalStore",
                            "objectType": "DataStoreInfoBase"
                        }
                    }
                ],
                "isDefault": true,
                "name": "Default",
                "objectType": "AzureRetentionRule"
            }
        ],
        "datasourceTypes": [
            "Microsoft.Compute/disks"
        ],
        "objectType": "BackupPolicy"
    }
}

Passaggi successivi

Abilitare la protezione per Dischi di Azure

Per altre informazioni sulle API REST Backup di Azure, vedere gli articoli seguenti: