Stati e stato di fatturazione delle macchine virtuali di Azure

Si applica a: ✔️ Macchine ✔️ virtuali Linux Macchine virtuali ✔️ Windows Set di scalabilità flessibili Set di scalabilità ✔️ Uniform

Le istanze di Azure Macchine virtuali (VM) passano attraverso stati diversi. Esistono stati di provisioning e alimentazione . Questo articolo descrive questi stati ed evidenziazioni quando i clienti vengono fatturati per l'utilizzo dell'istanza.

Ottenere stati usando Visualizzazione istanza

L'API per la visualizzazione dell'istanza fornisce informazioni sullo stato di esecuzione della macchina virtuale. Per altre informazioni, vedere Macchine virtuali - Visualizzazione istanza.

Esplora risorse di Azure offre un'interfaccia utente semplice per visualizzare lo stato di esecuzione della macchina virtuale: Esplora risorse.

Lo stato del provisioning della macchina virtuale è disponibile, in forme leggermente diverse, dalle proprietà provisioningState della macchina virtuale e da InstanceView. In VM InstanceView è presente un elemento all'interno della status matrice sotto forma di ProvisioningState/<state>[/<errorCode>].

Per recuperare lo stato di alimentazione di tutte le macchine virtuali nella sottoscrizione, usare la Macchine virtuali - Elenca tutte le API con il parametro statusOnly impostato su true.

Nota

Macchine virtuali: elencare tutte le API con il parametro statusOnly impostato per true recuperare gli stati di alimentazione di tutte le macchine virtuali in una sottoscrizione. Tuttavia, in alcune situazioni rare, lo stato di alimentazione potrebbe non essere disponibile a causa di problemi intermittenti nel processo di recupero. In tali situazioni, è consigliabile riprovare a usare la stessa API o usare Azure Integrità risorse per controllare lo stato di alimentazione delle macchine virtuali.

Stati di alimentazione e fatturazione

Lo stato di alimentazione rappresenta l'ultimo stato noto della macchina virtuale.

Diagram shows the power states a V M can go through, as described below.

La tabella seguente fornisce una descrizione di ogni stato dell'istanza e indica se lo stato viene fatturato per l'utilizzo dell'istanza.

Stato di alimentazione Descrizione Fatturazione
Creating La macchina virtuale sta allocando le risorse. Non fatturata*
Avvio in corso La macchina virtuale è in alimentazione. Fatturato
In esecuzione La macchina virtuale è completamente aggiornata. Questo stato è lo stato di lavoro standard. Fatturato
Stopping Questo stato è transitorio tra l'esecuzione e l'arresto. Fatturato
Arrestato La macchina virtuale viene allocata in un host ma non in esecuzione. Chiamato anche stato PoweredOff o Stopped (Allocato). Questo stato può essere risultato di richiamare l'operazione PowerOff api o richiamare l'arresto dall'interno del sistema operativo guest. Lo stato arrestato può essere osservato brevemente durante la creazione della macchina virtuale o durante l'avvio di una macchina virtuale dallo stato Deallocato . Fatturato
Deallocazione Questo stato è transitorio tra Running e Dealloated. Non fatturata*
Deallocato La macchina virtuale ha rilasciato il lease sull'hardware sottostante ed è disattivato. Questo stato viene anche definito Stopped (Dealloated). Non fatturata*

* Alcune risorse di Azure, ad esempio Dischi e Rete continuano a comportare addebiti.

Esempio di PowerState in JSON:

        {
          "code": "PowerState/running",
          "level": "Info",
          "displayStatus": "VM running"
        }

Stati di provisioning

Lo stato di provisioning è lo stato di un'operazione avviata dall'utente e del piano di controllo nella macchina virtuale. Questi stati sono separati dallo stato di alimentazione di una macchina virtuale.

Stato di provisioning Descrizione
Creating La macchina virtuale viene creata.
Aggiornamento La macchina virtuale viene aggiornata al modello più recente. Alcune modifiche non modello a una macchina virtuale, ad esempio l'avvio e il riavvio, rientrano nello stato di aggiornamento.
Non riuscito Ultima operazione nella risorsa macchina virtuale non riuscita.
Completato Ultima operazione nella risorsa macchina virtuale riuscita.
Deleting La macchina virtuale viene eliminata.
Migrazione Visto quando si esegue la migrazione da Azure Service Manager ad Azure Resource Manager.

Stati di provisioning del sistema operativo

Gli stati di provisioning del sistema operativo si applicano solo alle macchine virtuali create con un'immagine del sistema operativo generalizzata . Le immagini e i dischi specializzati collegati come disco del sistema operativo non visualizzano questi stati. Lo stato di provisioning del sistema operativo non viene visualizzato separatamente. Si tratta di un sottostate dello stato di provisioning in Vm InstanceView. Ad esempio: ProvisioningState/creating/osProvisioningComplete.

Diagram shows the O S provisioning states a V M can go through, as described below.

Stato del provisioning del sistema operativo Descrizione
OSProvisioningInProgress La macchina virtuale è in esecuzione e l'inizializzazione (installazione) del sistema operativo guest è in corso.
OSProvisioningComplete Questo stato è uno stato di breve durata. La macchina virtuale passa rapidamente da questo stato a Success. Se le estensioni sono ancora installate, continuare a visualizzare questo stato fino al completamento dell'installazione.
Completato Le azioni avviate dall'utente sono state completate.
Non riuscito Rappresenta un'operazione non riuscita. Per altre informazioni e possibili soluzioni, vedere il codice di errore.

Risoluzione dei problemi relativi agli stati della macchina virtuale

Per risolvere i problemi relativi allo stato della macchina virtuale, vedere Risolvere i problemi relativi alle distribuzioni di macchine virtuali Windows e risolvere i problemi relativi alle distribuzioni di macchine virtuali Linux.

Per altre informazioni sulla risoluzione dei problemi, visitare la documentazione relativa alla risoluzione dei problemi di Azure Macchine virtuali.

Passaggi successivi