Che cos'è il filtro geografico in un dominio per il servizio Frontdoor di Azure?

Per impostazione predefinita, Frontdoor di Azure risponderà a tutte le richieste utente indipendentemente dalla posizione in cui proviene la richiesta. In alcuni scenari, è possibile limitare l'accesso all'applicazione Web in base a paesi/aree geografiche. Il servizio Web application firewall (WAF) in Frontdoor consente di definire criteri usando regole di accesso personalizzate per un percorso specifico dell'endpoint per consentire o bloccare l'accesso da paesi/aree geografiche specificate.

Un criterio WAF contiene un set di regole personalizzate. La regola è costituita da condizioni di corrispondenza, un'azione e una priorità. In una condizione di corrispondenza si definisce una variabile di corrispondenza, un operatore e un valore di corrispondenza. Per una regola di filtro geografico, una variabile di corrispondenza è RemoteAddr o SocketAddr. RemoteAddr è l'INDIRIZZO IP client originale che viene in genere inviato tramite l'intestazione di richiesta X-Forwarded-For. SocketAddr è l'indirizzo IP di origine visualizzato da WAF. Se l'utente è dietro un proxy, SocketAddr è spesso l'indirizzo del server proxy. L'operatore nel caso di questa regola di filtro geografico è GeoMatch e il valore è un codice paese/area geografica di due lettere di interesse. Il codice paese "ZZ" o "Sconosciuto" acquisisce gli indirizzi IP non ancora mappati a un paese nel set di dati. È possibile aggiungere ZZ alla condizione di corrispondenza per evitare falsi positivi. È possibile combinare una condizione geomatch e una condizione di corrispondenza stringa REQUEST_URI per creare una regola di filtro geografico basata sul percorso.

È possibile configurare criteri di filtro geografico per Frontdoor usando Azure PowerShell o usando un modello di avvio rapido.

Importante

Includere il codice paese ZZ ogni volta che si usa il filtro geografico. Il codice paese ZZ (o paese sconosciuto ) acquisisce gli indirizzi IP che non sono ancora mappati a un paese nel set di dati. In questo modo si evitano falsi positivi.

Informazioni di riferimento sui codici paese/area geografica

Codice paese/area geografica Nome paese/area geografica
AD Andorra
AE Emirati Arabi Uniti
AF Afghanistan
AG Antigua e Barbuda
AL Albania
AM Armenia
AO Angola
AR Argentina
AS Isole Samoa americane
AT Austria
AU Australia
AZ Azerbaigian
BA Bosnia ed Erzegovina
BB Barbados
BD Bangladesh
BE Belgio
BF Burkina Faso
BG Bulgaria
BH Bahrain
BI Burundi
BJ Benin
BL Saint Barthélemy
BN Brunei Darussalam
BO Bolivia
BR Brasile
BS Bahamas
BT Bhutan
BW Botswana
BY Bielorussia
BZ Belize
CA Canada
CD Congo, Repubblica democratica
CG Repubblica del Congo
CF Repubblica centrafricana
CH Svizzera
CI Côte d'Ivoire (Costa d'Avorio)
CL Cile
CM Camerun
CN Cina
CO Colombia
CR Costa Rica
CU Cuba
CV Cabo Verde
CY Cipro
CZ Repubblica ceca
DE Germania
DK Danimarca
DO Repubblica dominicana
DZ Algeria
EC Ecuador
EE Estonia
EG Egitto
ES Spagna
ET Etiopia
FI Finlandia
FJ Figi
FM Micronesia, stati di
VF Francia
GB Regno Unito
GE Georgia
GF Guayana francese
GH Ghana
GN Guinea
GP Guadalupa
GR Grecia
GT Guatemala
GY Guiana
HK RAS di Hong Kong
HN Honduras
HR Croazia
HT Haiti
HU Ungheria
ID Indonesia
IE Irlanda
IL Israele
IN India
IQ Iraq
IR Iran, Repubblica islamica
IS Islanda
IT Italia
JM Giamaica
JO Giordania
JP Giappone
KE Kenya
KG Kirghizistan
KH Cambogia
KI Kiribati
KN Saint Kitts e Nevis
KP Repubblica democratica popolare di Corea
KR Repubblica di Corea
KW Kuwait
KY Isole Cayman
KZ Kazakhstan
LA Repubblica democratica del Laos
LB Libano
LI Liechtenstein
LK Sri Lanka
LR Liberia
LS Lesotho
LT Lituania
LU Lussemburgo
LV Lettonia
LY Libia
MA Marocco
MD Moldova, Repubblica
MG Madagascar
MK Macedonia del Nord
ML Mali
MM Myanmar
MN Mongolia
MO RAS di Macao
MQ Martinica
MR Mauritania
MT Malta
MV Maldive
MW Malawi
MX Messico
MY Malaysia
MZ Mozambico
ND Namibia
NE Niger
NG Nigeria
NI Nicaragua
NL Paesi Bassi
NO Norvegia
NP Nepal
NR Nauru
NZ Nuova Zelanda
OM Oman
PA Panama
PE Perù
PH Filippine
PK Pakistan
PL Polonia
PR Portorico
PT Portogallo
PW Palau
PY Paraguay
QA Qatar
RE Riunione
RO Romania
RS Serbia
RU Federazione russa
LS Ruanda
SA Arabia Saudita
SD Sudan
SE Svezia
SG Singapore
SI Slovenia
SK Slovacchia
SN Senegal
SO Somalia
SR Suriname
SS Sudan del Sud
SV El Salvador
SY Repubblica araba siriana
SZ Swaziland
TC Isole Turks e Caicos
TG Togo
TH Thailandia
TN Tunisia
TR Turchia
TT Trinidad e Tobago
TW Taiwan
TZ Tanzania, Repubblica del
UA Ucraina
UG Uganda
Stati Uniti Stati Uniti
UY Uruguay
UZ Uzbekistan
VC Saint Vincent e Grenadine
VE Venezuela
VG Isole Vergini britanniche
VI Isole Vergini americane
VN Vietnam
ZA Sud Africa
ZM Zambia
ZW Zimbabwe

Passaggi successivi