Domini (anteprima)

Oggi, le organizzazioni stanno affrontando una forte crescita dei dati e c'è una crescente necessità di organizzare e gestire i dati in modo logico che facilitano l'uso e la governance più mirati ed efficienti.

Per soddisfare questa sfida, le organizzazioni passano dalle architetture di dati incentrate sull'IT tradizionali, in cui i dati sono regolati e gestiti centralmente, a modelli più federati organizzati in base alle esigenze aziendali. Questa architettura di dati federata è denominata mesh di dati. Una mesh di dati è un'architettura di dati decentralizzata che organizza i dati in base a domini aziendali specifici, ad esempio marketing, vendite, risorse umane e così via.

Per l'anteprima pubblica, l'architettura della mesh di dati di Microsoft Fabric supporta principalmente l'organizzazione dei dati in domini e consente ai consumer di dati di filtrare e trovare contenuto per dominio. Le versioni future consentiranno la governance federata, il che significa che alcune delle governance attualmente controllate a livello di tenant passeranno al controllo a livello di dominio, consentendo a ogni business unit/reparto di definire le proprie regole e restrizioni in base alle esigenze aziendali specifiche.

Che cosa sono i domini di Fabric?

In Infrastruttura un dominio è un modo per raggruppare logicamente tutti i dati in un'organizzazione rilevante per un'area o un campo specifico. Uno degli usi più comuni per i domini consiste nel raggruppare i dati in base al reparto aziendale, consentendo ai reparti di gestire i dati in base alle specifiche normative, restrizioni e esigenze.

Per raggruppare i dati in domini, le aree di lavoro sono associate ai domini. Quando un'area di lavoro è associata a un dominio, anche tutti gli elementi nell'area di lavoro sono associati al dominio e ricevono un attributo di dominio come parte dei relativi metadati. Durante l'anteprima pubblica di Fabric, l'associazione di aree di lavoro e gli elementi inclusi all'interno di essi con domini consente principalmente un'esperienza di utilizzo migliore. Ad esempio, nell'hub dati di OneLake gli utenti possono filtrare il contenuto in base al dominio per trovare il contenuto pertinente. In futuro, verranno aggiunte funzionalità per la gestione e la governance dei dati a livello di dominio.

Concetti chiave

Ruoli di dominio

Nei domini sono coinvolti tre ruoli:

  • Amministratore di Power BI (o versione successiva): gli amministratori di Power BI possono creare e modificare domini, specificare amministratori di dominio e collaboratori di dominio e associare aree di lavoro ai domini. Gli amministratori di Power BI possono anche visualizzare tutti i domini definiti nella pagina Domini nel portale di amministrazione e possono modificare ed eliminare domini.

  • Amministratore di dominio: idealmente, gli amministratori di dominio di un dominio sono i proprietari aziendali o esperti designati. Dovrebbero avere familiarità con i dati nell'area e le normative e le restrizioni pertinenti.

    Gli amministratori di dominio hanno accesso alla pagina Domini nel portale di amministrazione, ma possono visualizzare e modificare solo i domini di cui sono amministratori. Gli amministratori di dominio possono aggiornare la descrizione del dominio, definire/aggiornare i collaboratori al dominio e associare le aree di lavoro al dominio. Possono anche definire e aggiornare l'immagine del dominio ed eseguire l'override delle impostazioni del tenant per tutte le impostazioni specifiche che l'amministratore tenant ha delegato al livello di dominio. Non possono eliminare il dominio, modificare il nome di dominio o aggiungere/eliminare altri amministratori di dominio.

  • Collaboratore al dominio: i collaboratori di dominio sono amministratori dell'area di lavoro autorizzati dal dominio o dall'amministratore di Power BI per associare le aree di lavoro di cui sono amministratori a un dominio o per modificare l'associazione di dominio corrente.

    I collaboratori del dominio associano le aree di lavoro di cui sono amministratori nelle impostazioni dell'area di lavoro stessa. Non hanno accesso alla pagina Domini nel portale di amministrazione.

    Nota

    Tenere presente che per poter associare un'area di lavoro a un dominio, un collaboratore di dominio deve essere un amministratore dell'area di lavoro, ovvero avere il ruolo Amministrazione nell'area di lavoro.

Immagine del dominio

Quando gli utenti cercano elementi di dati nell'hub dati di OneLake, possono voler visualizzare solo gli elementi di dati che appartengono a un dominio specifico. A tale scopo, è possibile selezionare il dominio nel selettore di dominio nell'hub dati per visualizzare solo gli elementi appartenenti a tale dominio. Per ricordare quali elementi di dati del dominio vengono visualizzati, è possibile scegliere un'immagine per rappresentare il dominio. Quindi, quando il dominio è selezionato, l'immagine diventerà parte del tema dell'hub dati, come illustrato nell'immagine seguente.

Screenshot dell'hub dati OneLake con un'immagine di dominio.

Creare un dominio

Per creare un dominio, è necessario essere un amministratore di Power BI.

  1. Aprire il portale di amministrazione e selezionare Domini.

  2. Nella pagina Domini visualizzata selezionare Crea nuovo dominio.

    Screenshot della pagina dei domini.

  3. Nella pagina di configurazione del nuovo dominio specificare un nome (obbligatorio) e una descrizione per il dominio.

    Screenshot della sezione dei nuovi dettagli dei domini.

  4. Selezionare Applica. Il dominio verrà creato ed è possibile continuare a configurare il dominio come descritto nelle sezioni seguenti.

Configurare un dominio

Gli amministratori di Power BI e di dominio possono configurare un dominio nella pagina di configurazione del dominio. Per accedere alla pagina di configurazione del dominio, passare al portale di amministrazione, scegliere Domini e quindi selezionare il dominio da configurare.

Screenshot che mostra la pagina dei domini per la scelta del dominio da configurare.

Gli amministratori di dominio vedono solo i domini di cui sono amministratori.

Modificare il nome e la descrizione

Gli amministratori di Power BI possono modificare il nome e i campi della descrizione. Gli amministratori di dominio possono modificare solo il campo di descrizione.

  1. Espandere la sezione Nome e descrizione e apportare le modifiche desiderate.

    Screenshot che mostra i campi nome e descrizione dei domini.

  2. Al termine, selezionare Applica.

Scegliere un'immagine di dominio

Espandere la sezione Immagine dominio e selezionare Seleziona un'immagine. Nella raccolta foto visualizzata è possibile scegliere un'immagine o un colore per rappresentare il dominio nell'hub dati di OneLake quando si seleziona il dominio.

Screenshot che mostra la raccolta di immagini dei domini.

Specificare gli amministratori di dominio

Per specificare gli amministratori di dominio, è necessario essere un amministratore di Power BI.

  1. Espandere la sezione Domain admins (Amministratori di dominio) e specificare chi sarà in grado di assegnare le aree di lavoro al dominio. È possibile specificare tutti gli utenti dell'organizzazione (impostazione predefinita), solo utenti/gruppi specifici oppure consentire solo agli amministratori tenant e agli amministratori di dominio specifici di associare le aree di lavoro al dominio.

    Screenshot che mostra la sezione specifica domain admins.

  2. Selezionare Applica.

Specificare i collaboratori di dominio

Per specificare i collaboratori di dominio, è necessario essere un amministratore di dominio per il dominio o un amministratore di Power BI.

  1. Espandere la sezione Collaboratori dominio e specificare chi potrà assegnare aree di lavoro al dominio. È possibile specificare tutti gli utenti dell'organizzazione (impostazione predefinita), solo utenti/gruppi specifici oppure consentire solo agli amministratori tenant e agli amministratori di dominio specifici di associare le aree di lavoro al dominio.

    Screenshot che mostra la sezione specifica del collaboratore al dominio.

  2. Selezionare Applica.

Nota

Affinché i collaboratori di dominio possano associare le aree di lavoro ai domini, devono avere un ruolo di amministratore nelle aree di lavoro che stanno tentando di associare al dominio.

Assegnare aree di lavoro al dominio

Gli amministratori e gli amministratori di dominio di Power BI possono associare aree di lavoro al dominio nei domini.

  1. Espandere le aree di lavoro in questa sezione del dominio . Se al dominio sono state associate aree di lavoro, verranno elencate qui.

  2. Selezionare Assegna aree di lavoro.

    Screenshot che mostra il collegamento Assegna aree di lavoro.

  3. Nel riquadro Assegna aree di lavoro a questo lato di dominio visualizzato selezionare come assegnare le aree di lavoro.

    Screenshot che mostra il riquadro laterale Assegna aree di lavoro.

  • Assegna in base al nome dell'area di lavoro

    • Alcune organizzazioni hanno convenzioni di denominazione per le aree di lavoro che semplificano l'identificazione del contesto aziendale dei dati.
    • È possibile cercare e selezionare più aree di lavoro contemporaneamente
    • Se un'area di lavoro è già associata a un altro dominio, verrà visualizzata un'icona accanto al nome specifico. Se si sceglie di continuare l'azione, verrà visualizzato un messaggio di avviso, ma sarà possibile continuare ed eseguire l'override dell'associazione precedente.
  • Assegnazione da parte dell'amministratore dell'area di lavoro

    • È possibile selezionare utenti o gruppi di sicurezza specifici in base alla struttura aziendale. Quando si conferma la selezione, tutte le aree di lavoro di cui gli utenti e i gruppi di sicurezza sono amministratori saranno associati al dominio.
    • Questa azione esclude "Aree di lavoro personali".
    • Se alcune aree di lavoro sono già associate a un altro dominio, verrà visualizzato un messaggio di avviso, ma sarà possibile continuare ed eseguire l'override dell'associazione precedente.
    • Questa azione influisce solo sulle aree di lavoro esistenti. Non influisce sulle aree di lavoro create dagli utenti selezionati dopo l'esecuzione dell'azione.
  • Assegnare per capacità

    • Alcune organizzazioni hanno capacità dedicate per reparto/business unit.
    • È possibile cercare e selezionare più capacità contemporaneamente. Quando si conferma la selezione, tutte le aree di lavoro associate alle capacità selezionate verranno associate al dominio.
    • Se alcune aree di lavoro sono già associate a un altro dominio, verrà visualizzato un messaggio di avviso, ma sarà possibile continuare e eseguire l'override dell'associazione precedente.
    • Questa azione esclude "Aree di lavoro personali".
    • Questa azione influisce solo sulle aree di lavoro esistenti. Non influisce sulle aree di lavoro assegnate alle capacità specificate dopo l'esecuzione dell'azione.

Per annullare l'assegnazione di un'area di lavoro nelle aree di lavoro in questo dominio, passare il puntatore del mouse sulla voce dell'area di lavoro e selezionare l'icona di mancata assegnazione visualizzata. Per annullare l'assegnazione di diverse aree di lavoro alla volta, selezionare le caselle di controllo accanto ai nomi dell'area di lavoro e quindi selezionare il pulsante Annulla firma sopra la tabella.

Passaggi successivi