MC_FLUSH

Il MC_FLUSH verbo invia il contenuto del buffer di invio dell'unità logica locale (LU) all'unità logica partner e al programma di transazione (TP). Se il buffer di invio è vuoto, non viene eseguita alcuna azione.

La struttura seguente descrive il blocco di controllo verbo (VCB) usato dal MC_FLUSH verbo.

Sintassi

  
struct mc_flush {  
    unsigned short  opcode;  
    unsigned char   opext;  
    unsigned char   reserv2;  
    unsigned short  primary_rc;  
    unsigned long   secondary_rc;  
    unsigned char   tp_id[8];  
    unsigned long   conv_id;  
};   

Members

Opcode
Parametro fornito. Specifica il codice dell'operazione verbo, AP_M_FLUSH.

opext
Parametro fornito. Specifica l'estensione dell'operazione verbo, AP_MAPPED_CONVERSATION.

reserv2
Campo riservato.

Primary_rc
Parametro restituito. Specifica il codice restituito primario impostato da APPC al completamento del verbo. I codici restituiti validi variano a seconda del verbo APPC emesso. Vedere Codici restituiti per i codici di errore validi per questo verbo.

Secondary_rc
Parametro restituito. Specifica il codice restituito secondario impostato da APPC al completamento del verbo. I codici restituiti validi variano a seconda del verbo APPC emesso. Vedere Codici restituiti per i codici di errore validi per questo verbo.

Tp_id
Parametro fornito. Identifica il valore TP locale. Il valore di questo parametro viene restituito TP_STARTED nel TP di chiamata o da RECEIVE_ALLOCATE nel TP richiamato.

Conv_id
Parametro fornito. Fornisce l'identificatore di conversazione. Il valore di questo parametro viene restituito MC_ALLOCATE nel TP richiamato o RECEIVE_ALLOCATE nel TP richiamato.

Codici restituiti

AP_OK
Codice restituito primario; Il verbo è stato eseguito correttamente.

AP_PARAMETER_CHECK
Codice restituito primario; Il verbo non è stato eseguito a causa di un errore di parametro.

AP_BAD_CONV_ID

Codice restituito secondario; il valore di conv_id non corrisponde a un identificatore di conversazione assegnato da APPC.

AP_BAD_TP_ID

Codice restituito secondario; il valore di tp_id non corrisponde a un identificatore TP assegnato da APPC.

AP_STATE_CHECK
Codice restituito primario; Il verbo non è stato eseguito perché è stato emesso in uno stato non valido.

AP_FLUSH_NOT_SEND_STATE

Codice restituito secondario; la conversazione non era nello stato SEND.

AP_COMM_SUBSYSTEM_ABENDED
Codice restituito primario; indica una delle condizioni seguenti:

  • Il nodo usato da questa conversazione ha rilevato un ABEND.

  • La connessione tra il TP e il nodo PU 2.1 è stata interrotta (errore LAN).

  • SnaBase nel computer del provider di servizi di dominio ha rilevato un ABEND.

    L'amministratore di sistema deve esaminare il log degli errori per determinare il motivo dell'abend.

    AP_CONVERSATION_TYPE_MIXED
    Codice restituito primario; il TP ha rilasciato verbi di conversazione sia di base che mappati. È possibile eseguire un solo tipo in una singola conversazione.

    AP_INVALID_VERB_SEGMENT
    Codice restituito primario; il VCB è stato esteso oltre la fine del segmento di dati.

    AP_STACK_TOO_SMALL
    Codice restituito primario; Le dimensioni dello stack dell'applicazione sono troppo piccole per eseguire il verbo. Aumentare le dimensioni dello stack dell'applicazione.

    AP_CONV_BUSY
    Codice restituito primario; in qualsiasi conversazione può essere presente un solo verbo di conversazione in sospeso alla volta. Ciò può verificarsi se il punto di distribuzione locale ha più thread e più thread emette chiamate APPC usando lo stesso conv_id.

    AP_UNEXPECTED_DOS_ERROR
    Codice restituito primario; il sistema operativo ha restituito un errore ad APPC durante l'elaborazione di una chiamata APPC dal punto di distribuzione locale. Il codice restituito dal sistema operativo viene restituito tramite il secondary_rc. Viene visualizzato in ordine di scambio di byte Intel. Se il problema persiste, rivolgersi all'amministratore di sistema.

Commenti

I dati elaborati MC_SEND_DATA si accumulano nel buffer di invio dell'unità di memoria locale fino a quando non si verifica una delle condizioni seguenti:

  • Il TP locale invia MC_FLUSH (o un altro verbo che scarica il buffer di invio dell'unità di compatibilità).

  • Il buffer è pieno.

    Anche la richiesta generata da MC_ALLOCATE viene memorizzata nel buffer.

    La conversazione deve essere nello stato SEND quando il TP esercita questo verbo.

    Non viene apportata alcuna modifica dello stato.