RCLogoNote sulla versione di Visual Studio 2019 versione 16.11



Requisiti di sistema | della community | degli sviluppatori Compatibilità Compatibilità | delle condizioni | di licenza della cronologia delle versioni del codice | | distribuibile Blog | Whats New in Visual Studio Docs


Nota

Questa non è la versione più recente di Visual Studio. Per scaricare la versione più recente, visitare il sito di Visual Studio .



Fare clic su un pulsante per scaricare la versione più recente di Visual Studio 2019. Per istruzioni sull'installazione e sull'aggiornamento di Visual Studio 2019, vedere Aggiornare Visual Studio 2019 alla versione più recente. Vedere anche le istruzioni su come eseguire l'installazione offline.

Community Download ButtonProfessional Download ButtonEnterprise Download Button


Novità di Visual Studio 2019 versione 16.11

Intervallo di tempo del supporto

Visual Studio 2019 versione 16.11 è il quinto e finale supportato baseline di manutenzione per Visual Studio 2019. I clienti Enterprise e Professional che richiedono un ambiente di sviluppo stabile e protetto a lungo termine sono invitati a standardizzare l'ambiente su questa versione.  Come spiegato in dettaglio nel ciclo di vita e nei criteri di supporto, la versione 16.11 sarà supportata con correzioni e aggiornamenti della sicurezza fino ad aprile 2029, che è il resto del ciclo di vita del prodotto Visual Studio 2019.

Inoltre, ora che la versione 16.11 è disponibile, la versione 16.9, che era l'ultima baseline di manutenzione, sarà supportata per altri 12 mesi e non sarà più supportata nell'ottobre 2022. Si noti anche che le versioni 16.10 non sono più supportate. Queste versioni intermedie hanno ricevuto correzioni di manutenzione solo fino al rilascio dell'aggiornamento secondario successivo.

È possibile acquisire la versione più recente sicura di Visual Studio 2019 versione 16.11 facendo clic su uno dei pulsanti precedenti, visitando il sito di Visual Studio o passando alla sezione download di my.visualstudio.com. È possibile ottenere aggiornamenti dal catalogo di Microsoft Update. Per altre informazioni sulle baseline supportate di Visual Studio, vedere i criteri di supporto per Visual Studio 2019.

Versioni di Visual Studio 2019 versione 16.11

Note sulla versione archiviate di Visual Studio 2019

Blog di Visual Studio 2019

Il blog di Visual Studio 2019 è la fonte ufficiale di informazioni dettagliate sul prodotto da parte del team Visual Studio Engineering. È possibile trovare informazioni approfondite sulle versioni di Visual Studio 2019 nei post seguenti:


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.34

Data di rilascio: 13 febbraio 2024

Problemi risolti in questa versione

Community degli sviluppatori

Avvisi di sicurezza risolti

  • CVE-2024-0057 Esiste una vulnerabilità di bypass delle funzionalità di sicurezza quando le applicazioni basate su Microsoft .NET Framework usano API di compilazione della catena X.509, ma non convalidano completamente il certificato X.509 a causa di un difetto della logica.

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.33

Data di rilascio: 9 gennaio 2024

Problemi risolti in questa versione

  • Aggiornamento di MinGit alla versione 2.43.0.1 fornita con OpenSSL v3.1.4 e risolve una regressione in cui le operazioni di rete sono state davvero lente in determinate circostanze.

Avvisi di sicurezza risolti

  • CVE-2024-20656 Esiste una vulnerabilità nel servizio VSStandardCollectorService150, in cui gli utenti malintenzionati locali possono inoltrare i privilegi negli host in cui è in esecuzione un'installazione interessata di Microsoft Visual Studio.
  • CVE-2023-32027 Questo avviso viene ripubblicato per risolvere una vulnerabilità microsoft ODBC Driver for SQL Server Remote Code Execution in Visual Studio.
  • CVE-2023-32025 Questo avviso viene ripubblicato per risolvere una vulnerabilità microsoft ODBC Driver for SQL Server Remote Code Execution in Visual Studio.
  • CVE-2023-32026 Questo avviso viene ripubblicato per risolvere una vulnerabilità microsoft ODBC Driver for SQL Server Remote Code Execution in Visual Studio.
  • CVE-2023-29356 Questo avviso viene ripubblicato per risolvere una vulnerabilità microsoft ODBC Driver for SQL Server Remote Code Execution in Visual Studio.
  • CVE-2023-32028 Questo avviso viene ripubblicato per risolvere una vulnerabilità di esecuzione remota del codice di Microsoft SQL OLE DB in Visual Studio.
  • CVE-2023-29349 Questo avviso viene ripubblicato per risolvere una vulnerabilità microsoft ODBC e OLE DB Remote Code Execution in Visual Studio.

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.32

Data di rilascio: 14 novembre 2023

Problemi risolti in questa versione

Community degli sviluppatori

Avvisi di sicurezza risolti

  • CVE-2023-36042Vulnerabilità Denial of Service in Visual Studio in cui un nome decorato in formato non valido può comportare un ciclo infinito.

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.31

Data di rilascio: 10 ottobre 2023

Problemi risolti in questa versione

  • Versione aggiornata di Git usata da Visual Studio alla versione 2.41.0.3.

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.30

Data di rilascio: 12 settembre 2023

Problemi risolti in questa versione

Avvisi di sicurezza risolti

  • CVE-2023-36796Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità in DiaSymReader.dll durante la lettura di un file PDB danneggiato che può causare l'esecuzione di codice remoto.
  • CVE-2023-36794 Questo aggiornamento dellasicurezza risolve una vulnerabilità in DiaSymReader.dll durante la lettura di un file PDB danneggiato che può causare l'esecuzione di codice remoto.
  • CVE-2023-36793Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità in DiaSymReader.dll durante la lettura di un file PDB danneggiato che può causare l'esecuzione di codice remoto.
  • CVE-2023-36792Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità in DiaSymReader.dll durante la lettura di un file PDB danneggiato che può causare l'esecuzione di codice remoto.
  • CVE-2023-36759Questo aggiornamento della sicurezza rimuove pgodriver.sys, in cui la lettura di un file dannoso può causare l'elevazione dei privilegi

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.29

Data di rilascio: 8 agosto 2023

Problemi risolti in questa versione

  • È stato risolto un problema per cui tutte le istanze di VSWhere non restituivano istanze in uno stato non avviabile.

Avvisi di sicurezza risolti


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.28

Data di rilascio: 25 luglio 2023

Problemi risolti in questa versione


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.27

Data di rilascio: 13 giugno 2023

Problemi risolti in questa versione

  • La creazione guidata variabile di controllo ActiveX genererà proprietà ActiveX e funzioni, ripristinando la funzionalità da Visual Studio 2015.
  • Come parte di questo aggiornamento, per risolvere CVE-2023-27909, CVE-2023-27910 e CVE-2023-27911, viene rimosso il supporto di .fbx e .dae. Si tratta di un componente x86 di terze parti non più supportato dall'autore. Gli utenti interessati devono usare l'editor fbx.

Community degli sviluppatori

Avvisi di sicurezza risolti

  • CVE-2023-24897 Vulnerabilità di esecuzione remota del codice di Visual Studio Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità nell'SDK MSDIA in cui i PDF danneggiati possono causare un overflow dell'heap, causando un arresto anomalo o un'esecuzione remota del codice.
  • CVE-2023-25652 Vulnerabilità di esecuzione remota del codice di Visual Studio Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità in cui l'input appositamente creato per git apply –reject può causare scritture di contenuto controllate in posizioni arbitrarie.
  • CVE-2023-25815 Vulnerabilità spoofing di Visual Studio Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità in cui i messaggi di localizzazione di GitHub fanno riferimento a un percorso hardcoded anziché rispettare il prefisso di runtime che causa scritture e arresti anomali della memoria out-of-bound.
  • CVE-2023-29007 Vulnerabilità di esecuzione remota del codice di Visual Studio Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità in cui un file di configurazione contenente un errore di logica genera un inserimento arbitrario della configurazione.
  • CVE-2023-29011 Vulnerabilità di esecuzione remota del codice di Visual Studio Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità in cui l'eseguibile Git per Windows responsabile dell'implementazione di un proxy SOCKS5 è soggetto a raccogliere una configurazione non attendibile nei computer multiutente.
  • CVE-2023-29012 Vulnerabilità di esecuzione remota del codice di Visual Studio Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità in cui il programma GIT per Git Git CMD cerca erroneamente un programma all'avvio, causando l'esecuzione di codice arbitrario invisibile all'utente.
  • CVE-2023-27909 Vulnerabilità di esecuzione remota del codice di Visual Studio Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità di scrittura out-of-bounds in Autodesk® FBX® SDK in cui la versione 2020 o precedente può causare l'esecuzione del codice tramite file FBX o divulgazione di informazioni intenzionalmente creati.
  • CVE-2023-27910 Vulnerabilità di divulgazione delle informazioni di Visual Studio Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità in cui un utente potrebbe essere ingannato nell'apertura di un file FBX dannoso che potrebbe sfruttare una vulnerabilità di overflow del buffer dello stack in Autodesk® FBX® SDK 2020 o prima che possa causare l'esecuzione di codice remoto.
  • CVE-2023-27911 Vulnerabilità di esecuzione remota del codice di Visual Studio Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità in cui un utente potrebbe essere ingannato nell'apertura di un file FBX dannoso che potrebbe sfruttare una vulnerabilità di overflow del buffer heap in Autodesk® FBX® SDK 2020 o prima che possa causare l'esecuzione di codice remoto.
  • CVE-2023-33139 Vulnerabilità di divulgazione delle informazioni di Visual Studio Questo aggiornamento della sicurezza risolve una vulnerabilità OOB in cui il parser di file obj in Visual Studios conduce alla divulgazione di informazioni.

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.26

Data di rilascio: 11 aprile 2023

Problemi risolti in questa versione

  • È stato risolto un problema in IIS Express che poteva causare un arresto anomalo durante l'aggiornamento dei dati di telemetria.
  • Correzione di un arresto anomalo quando l'input non valido viene inviato al driver usato durante il training PGO per i driver in modalità kernel.

Community degli sviluppatori

Avvisi di sicurezza risolti


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.25

Data di rilascio: 14 marzo 2023

Problemi risolti in questa versione

  • Git 2.39 ha rinominato il valore per credential.helper da "manager-core" a "manager". Per altre informazioni, vedere https://aka.ms/gcm/rename.
  • Aggiornamenti a mingit e Git per il pacchetto Windows alla versione 2.39.2, che punta a CVE-2023-22490

Avvisi di sicurezza risolti


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.24

Data di rilascio: 14 febbraio 2023

Problemi risolti in questa versione

  • Aggiornamento dell'interprete CPython alla versione 3.9.13.
  • Aggiornamento di mingit e Git per il pacchetto Windows alla versione 2.39.1.1, che punta a CVE-2022-41903

Avvisi di sicurezza risolti


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.23

Data di rilascio: 10 gennaio 2023

Avvisi di sicurezza risolti

  • CVE-2023-21538 .NET Denial of Service Vulnerabilità A Denial of Service esiste in .NET 6.0 dove un client dannoso potrebbe causare un overflow dello stack che può causare un attacco Denial of Service quando un utente malintenzionato invia una richiesta non valida a un endpoint esposto.

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.22

Data di rilascio: 13 dicembre 2022

Avvisi di sicurezza risolti

  • CVE-2022-41089 Esecuzione di codice remoto Una vulnerabilità di esecuzione del codice remoto esiste in .NET Core 3.1, .NET 6.0 e .NET 7.0, in cui un attore malintenzionato potrebbe causare l'esecuzione di codice arbitrario a causa dell'analisi di file xps creati in modo dannoso.

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.21

Data di rilascio: 8 novembre 2022

Problemi risolti in questa versione

  • Sono state aggiunte guardie condizionali per correggere riferimenti non corretti nelle ottimizzazioni AMD64 per il boost, stl_interfaces.

Avvisi di sicurezza risolti


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.20

Data di rilascio: 11 ottobre 2022

Problemi risolti in questa versione

  • Visualizzazione risorse resa più affidabile per i progetti ricaricati
  • Amministrazione istrators sarà in grado di aggiornare il programma di installazione di Visual Studio in un computer client offline da un layout senza aggiornare Visual Studio.

Avvisi di sicurezza risolti

  • CVE-2022-41032 Vulnerabilità di elevazione dei privilegi .NET Esiste una vulnerabilità in .NET 7.0.0-rc.1, .NET 6.0, .NET Core 3.1 e client NuGet (NuGet.exe, NuGet.Commands, NuGet.CommandLine, NuGet.Protocol) in cui un utente malintenzionato potrebbe eseguire codice arbitrario.

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.19

Data di rilascio: 13 settembre 2022

Problemi risolti in questa versione

  • Visualizzazione risorse resa più affidabile per i progetti ricaricati

Avvisi di sicurezza risolti

  • CVE-2022-38013 .NET Denial of Service VulnerabilitàA Denial of Service esiste in ASP.NET Core 3.1 e .NET 6.0 in cui un client dannoso potrebbe causare un overflow dello stack che può causare un attacco Denial of Service quando un utente malintenzionato invia un payload personalizzato analizzato durante l'associazione del modello.

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.18

Data di rilascio: 9 agosto 2022

Dalla Developer Community

Avvisi di sicurezza risolti


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.17

Data di rilascio: 12 luglio 2022

Problemi risolti in questa versione

  • Aggiornamento di LibraryManager per supportare le modifiche apportate all'API cdnjs

Dalla Developer Community


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.16

Data di rilascio: 14 giugno 2022

Dalla Developer Community

Avvisi di sicurezza risolti

  • CVE-2022-30184 Vulnerabilità di divulgazione di informazioni .NET Una vulnerabilità esiste in .NET 6.0 e .NET Core 3.1 all'interno di NuGet in cui può verificarsi una perdita di credenziali.
  • CVE-2022-24513 Vulnerabilità di elevazione dei privilegi Una potenziale vulnerabilità di elevazione dei privilegi esiste quando il servizio di aggiornamento di Microsoft Visual Studio analizza in modo non corretto i dati di configurazione locale.

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.15

Data di rilascio: 17 maggio 2022

Problemi risolti in questa versione

  • Correzione delle connessioni per Istanza gestita di SQL di Azure in SQL Server Data Tools, tra cui Confronto schema ed Esplora SQL Server. Nota: il supporto per il Istanza gestita abilitato per Azure Arc è in attesa di una versione futura (nella community)

Dalla Developer Community


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.14

Data di rilascio: 10 maggio 2022

Problemi risolti in questa versione

  • Aggiunta dell'implementazione per i rimanenti report sui difetti di C++20 (ovvero backport). Tutte le funzionalità di C++20 sono ora disponibili nell'opzione /std:c++20. Per altre informazioni sui backport implementati, vedere il progetto C++20 Defect Reports nel repository GitHub microsoft/STL e questo post di blog
  • Aggiornamento di Git per la versione di Windows usata da Visual Studio e componente facoltativo installabile a 2.36.0.1
  • È stato risolto un problema relativo all'integrazione git, in cui, se si esegue il pull o la sincronizzazione dei rami che presentano differenze, la finestra di output non visualizza un hint localizzato su come risolverlo.

Dalla Developer Community

Avvisi di sicurezza risolti

CVE-2022-29117 Vulnerabilità Denial of Service .NET Esiste in .NET 6.0, .NET 5.0 e .NET Core 3.1 in cui un client malintenzionato può modificare i cookie e causare un attacco Denial of Service.

CVE-2022-23267 Vulnerabilità Denial of Service .NET Core Esiste in .NET 6.0, .NET 5.0 e .NET Core 3.1 in cui un client dannoso può causare un attacco Denial of Service tramite allocazioni di memoria in eccesso tramite HttpClient.

CVE-2022-29145 Vulnerabilità Denial of Service .NET Esiste una vulnerabilità in .NET 6.0, .NET 5.0 e .NET Core 3.1 in cui un client dannoso può causare un attacco Denial of Service quando vengono analizzati i moduli HTML.

CVE-2022-24513 Vulnerabilità di elevazione dei privilegi Una potenziale vulnerabilità di elevazione dei privilegi esiste quando il servizio di aggiornamento di Microsoft Visual Studio analizza in modo non corretto i dati di configurazione locale.


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.13

Data di rilascio: 19 aprile 2022

Problemi risolti in questa versione

  • Correzione vctip.exe regressione dalla versione 16.11.12
  • Correzione di un bug che impediva il caricamento di alcune applicazioni compilate con Address Sanitizer (ASAN) in Windows 11.
  • È stato risolto un altro problema ASAN per cui le applicazioni multithread con contesa heap potrebbero riscontrare deadlock, falsi report "puntatore jolly liberati" o un deadlock durante l'uscita del processo.

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.12

Data di rilascio: 12 aprile 2022

Problemi risolti in questa versione

  • È stato risolto un problema che causava l'esecuzione di alcune animazioni per l'esecuzione del test in background anche quando le esecuzioni di test associate erano state completate. Ciò causa rallentamenti che erano particolarmente evidenti nei monitor ad alta frequenza di aggiornamento. La correzione dovrebbe migliorare l'esperienza di utilizzo di Visual Studio nei monitoraggi con frequenza di aggiornamento elevata.
  • È stato rimosso un avviso non necessario durante la connessione a un server LiveShare che non ha offerto determinate funzionalità usate dal client.

Dalla Developer Community

Avvisi di sicurezza risolti

CVE-2022-24765 Vulnerabilità di elevazione dei privilegi Una potenziale vulnerabilità di elevazione dei privilegi esiste in Git per Windows, in cui le operazioni Git potrebbero essere eseguite all'esterno di un repository durante la seratura di una directory Git. Git per Windows è ora aggiornato alla versione 2.35.2.1.

CVE-2022-24767 Vulnerabilità di hijack della DLL Una potenziale vulnerabilità di hijack della DLL esiste in Git per Windows Installer, quando si esegue il programma di disinstallazione nell'account utente SYSTEM. Git per Windows è ora aggiornato alla versione 2.35.2.1.

CVE-2022-24513 Vulnerabilità di elevazione dei privilegi Una potenziale vulnerabilità di elevazione dei privilegi esiste quando il servizio di aggiornamento di Microsoft Visual Studio analizza in modo non corretto i dati di configurazione locale.


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.11

Data di rilascio: 8 marzo 2022

Problemi risolti in questa versione

  • È stato risolto un problema relativo al debug remoto, in particolare per il servizio app Azure, in cui a volte gli errori di autenticazione non riuscivano con "La connessione con l'endpoint remoto è stata terminata" e Visual Studio non richiedeva le credenziali.
  • Prestazioni migliorate nei monitor con frequenza di aggiornamento elevata.

Dalla Developer Community

Avvisi di sicurezza risolti

CVE-2020-8927 Vulnerabilità A Remote Code Execution vulnerabilità exists in .NET 5.0 and .NET Core 3.1 where a buffer overflow exists in the Brotli library versions prior to 1.0.8.

CVE-2022-24464 Vulnerabilità A Denial of Service esistente in .NET 6.0, .NET 5.0 e .NET CORE 3.1 durante l'analisi di determinati tipi di richieste di modulo HTTP.

CVE-2022-24512 Vulnerabilità Di esecuzione remota del codice esiste una vulnerabilità in .NET 6.0, .NET 5.0 e .NET Core 3.1 in cui si verifica un sovraccarico del buffer dello stack nella routine analisi doppia .NET.

CVE-2021-3711 Vulnerabilità di overflow del buffer OpenSSL Una potenziale vulnerabilità di overflow del buffer esiste in OpenSSL, utilizzata da Git per Windows. Git per Windows è ora aggiornato alla versione 2.35.1.2, che risolve questo problema.


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.10

Data di rilascio: 8 febbraio 2022

Problemi risolti in questa release

  • È stato risolto un problema che causava arresti anomali sporadici del linker C++.
  • Problema di codegen non valido invisibile all'utente con x64.
  • Problema che impediva l'eliminazione dei file durante l'elaborazione da parte dell'analisi statica C++ in background.
  • È stato risolto un problema nell'operatore di uguaglianza CString ATL C++ in modalità C++20.
  • È stato risolto un problema che poteva impedire l'esecuzione di un inizializzatore in uno scenario di test di carico.

Dalla Developer Community

Avvisi di sicurezza risolti

CVE-2022-21986 Vulnerabilità A Denial of Service esistente in .NET 5.0 e .NET 6.0 quando il server Web Kestrel elabora determinate richieste HTTP/2 e HTTP/3.


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.9

Data di rilascio: 11 gennaio 2022

Problemi risolti in questa release

  • È stato risolto un problema relativo all'impossibilità di eseguire il debug delle applicazioni più volte quando Terminale Windows viene usato come terminale predefinito.
  • Correzione del programma di installazione per sbloccare i clienti in configurazioni limitate
  • È stato risolto un problema che impediva a un client di aggiornare un programma di avvio automatico più recente. Quando il client usa il programma di avvio automatico e il programma di installazione forniti a gennaio 2022 o versione successiva, tutti gli aggiornamenti che usano i programma di avvio automatico successivi dovrebbero funzionare per la durata del ciclo di vita del prodotto.
  • È stata risolta un'istanza occasionale in cui VSInstr non si chiude quando si instrumenta un file binario con metadati volatili, causando l'esito negativo della profilatura della strumentazione.
  • Correzione di un problema durante la compilazione di codice C++ con funzioni molto grandi usando /Og o #pragma optimize("g") può generare codice non valido (codegen non valido)
  • Correzione di un bug in C++ Concurrency::p arallel_for_each che causava un arresto anomalo del processo chiamante a causa dell'overflow di integer

Dalla Developer Community


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.8

Data di rilascio: 14 dicembre 2021

Problemi risolti in questa release

Rendering dei caratteri di controllo testo bidirezionale

Per evitare un exploit potenzialmente dannoso che consente la rappresentazione errata del codice, l'editor di Visual Studio non consentirà più ai caratteri di controllo del testo bidirezionale di modificare l'ordine dei caratteri nella superficie di modifica. Una nuova opzione causerà la visualizzazione di questi caratteri di controllo di testo bidirezionali con segnaposto. I caratteri di controllo di testo bidirezionali saranno comunque presenti nel codice perché questo comportamento influisce solo sul rendering nell'editor di codice.

VS with bidirectional text control characters replaced with placeholders

Questa funzionalità è controllata in Strumenti\Opzioni. Nella pagina Editor di testo\Generale è disponibile un'opzione per "Mostra caratteri di controllo del testo bidirezionale", che verrà selezionata per impostazione predefinita. Se selezionata, tutti i caratteri di controllo di testo bidirezionali verranno visualizzati come segnaposto. Deselezionando l'opzione verrà ripristinato il comportamento precedente in cui questi caratteri non vengono visualizzati.

Un carattere Unicode è considerato un carattere di controllo di testo bidirezionale se rientra in uno degli intervalli seguenti: U+061c, U+200e-U+200f, U+202a-U+202e, U+2066-U+2069.

  • Correzione di un problema nel compilatore C++ in cui un distruttore basato su modelli coinvolto in una gerarchia di classi con inizializzatori di membri dati può essere creata un'istanza troppo presto, causando potenzialmente una diagnostica errata sugli usi di tipi non definiti o altri errori.
  • È stato risolto un problema nei confronti CString di ATL nelle modalità C++20 e C++Latest del linguaggio.
  • Aggiunta di Python 3.9.7 al carico di lavoro Python. Rimosso Python 3.7.8 a causa di una vulnerabilità di sicurezza.

Dalla Developer Community

Avvisi di sicurezza risolti

CVE-2021-43877 Vulnerabilità .NET Una vulnerabilità di elevazione dei privilegi esiste in ANCM che potrebbe consentire l'elevazione dei privilegi quando le applicazioni .NET Core, .NET 5 e .NET 6 sono ospitate in IIS.

CVE-2021-42574 Caratteri di controllo di testo bidirezionali bidirezionali possono essere usati per fare in modo che il rendering del codice nell'editor sia diverso da quello contenuto su disco.


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.7

Data di rilascio: 16 novembre 2021

Problemi risolti in questa release

  • Aggiunge il supporto Xcode 13.1.
  • I programma di avvio automatico rispettano ora il parametro --useLatestInstaller, che causa l'integrazione del programma di installazione più recente nel layout. Questo programma di installazione più recente, fornito con Visual Studio 2022, consente alle aziende di eseguire la transizione dei client da una posizione di layout a un'altra. Per altre informazioni, vedere [Visual Studio Amministrazione istrators Guide](* I programma di avvio automatico rispettano ora il parametro --useLatestInstaller, che causa l'integrazione del programma di installazione più recente nel layout. Questo programma di installazione più recente, fornito con Visual Studio 2022, consente alle aziende di eseguire la transizione dei client da una posizione di layout a un'altra. Per altre informazioni, vedere la Guida di Visual Studio Amministrazione istrators.
  • È stato risolto un problema per cui i progetti WAP non vengono visualizzati nella casella combinata della barra degli strumenti dei progetti di avvio.
  • È stato risolto un problema relativo ai progetti di applicazioni Windows (WAP) in cui, in determinate circostanze, il bundle dell'applicazione finale contiene file binari errati.
  • Impedire l'apertura delle finestre "Team Explorer > Manage Connessione ions" o "Git Changes" causa il caricamento delle soluzioni TFVC.

Dalla Developer Community


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.6

Data di rilascio: 9 novembre 2021

Problemi risolti in questa release

  • Indirizzare un'istanza occasionale in cui VSInstr non si chiude quando si instrumenta un file binario con metadati volatili.
  • Correzione degli errori di "valore dell'intervallo" quando si usa IntelliSense C++.
  • In determinate condizioni con impostazioni locali internazionali selezionate fsi si arresta in modo anomalo durante l'esecuzione da Visual Studio. Questa versione risolve il problema e fsi dovrebbe funzionare correttamente.
  • Risolve un problema che poteva causare la compilazione, il debug o l'esecuzione di test su file binari non aggiornati con le modifiche del codice più recenti.
  • Corregge una perdita di pool di thread durante Servizi cloud debug locale.
  • Aggiungere il supporto per le API Android 12.
  • Corregge un potenziale deadlock quando si chiude il profiler prestazioni o gli strumenti di diagnostica nei computer Windows Server.
  • Correzione di un ritardo nell'avvio di Visual Studio.

Avvisi di sicurezza risolti

CVE-2021-42319 Vulnerabilità di elevazione dei privilegi Una vulnerabilità di elevazione dei privilegi esiste nel provider WMI incluso nel programma di installazione di Visual Studio.

CVE-2021-42277 Vulnerabilità di elevazione dei privilegi del servizio di raccolta standard dell'hub di diagnostica Vulnerabilità di elevazione dei privilegi Si verifica una vulnerabilità di elevazione dei privilegi quando l'agente di raccolta standard dell'hub di diagnostica gestisce erroneamente le operazioni sui file.


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.5

Data di rilascio: 12 ottobre 2021

Problemi risolti in questa release

Avvisi di sicurezza risolti

CVE-2020-1971 Vulnerabilità Denial of Service OpenSSL

Esiste una potenziale vulnerabilità Denial of Service nella libreria OpenSSL, usata da Git.

CVE-2021-3449 Vulnerabilità Denial of Service OpenSSL

Esiste una potenziale vulnerabilità Denial of Service nella libreria OpenSSL, usata da Git.

CVE-2021-3450 Vulnerabilità Denial of Service OpenSSL

Esiste un potenziale bypass del flag nella libreria OpenSSL, che viene usata da Git.

CVE-2021-41355 vulnerabilità di divulgazione .NET

Esiste una vulnerabilità di divulgazione di informazioni in .NET in cui System.DirectoryServices.Protocols.Ldap Connessione ion invia le credenziali in testo normale in Linux.


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.4

Data di rilascio: 05 ottobre 2021

Problemi risolti in questa release

  • Supporto di Windows 11 SDK.
  • Aggiungere funzioni matematiche AMD64 a ARM64X CRT.
  • Aggiornamenti alle interfacce ARM64 e ARM64EC tra il file binario e il runtime di strumentazione POGO.
  • Sono stati risolti diversi problemi relativi alla velocità di risposta e alla correttezza di IntelliSense che influiscono su concetti, intervalli e modelli di funzioni abbreviati di C++20.
  • Correzione di un falso positivo nei controlli di durata locali.
  • È stato risolto un problema per cui le matrici allocate con una costante di dimensioni > pari a 32 bit potevano allocare memoria inferiore a quella richiesta.
  • Garantisce che l'inizializzazione della stringa ATL venga eseguita durante l'inizializzazione di variabili statiche, nell'AppDomain predefinito.
  • Correzione di un bug in C++ Concurrency::p arallel_for_each che causava l'arresto anomalo del processo chiamante a causa dell'overflow di integer.
  • Correzione di un bug nei macchinari di debug degli iteratori STL che potrebbero causare arresti anomali nei programmi multithreading che usano contenitori STL.
  • È stato risolto un errore irreversibile del compilatore interno causato da struct senza nome i cui campi fanno riferimento dalle annotazioni SAL.
  • Corregge un arresto anomalo raro durante l'analisi del codice basato su modelli che usa __uuidof.
  • È stato risolto un problema che causava la mancata visualizzazione corretta dei risultati dell'analisi statica C++ nell'azione FixIt.
  • Correzione dell'apertura dei file di estensione uitest nel progetto codificato dell'interfaccia utente
  • Genera eventi di modifica dei componenti per oggetti non componenti anche nella finestra di progettazione .NET di WinForms
  • Correzione dell'arresto anomalo dell'eliminazione del controllo ContextMenuStrip in Windows Form finestra di progettazione .NET.
  • Proteggersi dagli arresti anomali quando la finestra di progettazione Windows Form viene ricaricata durante il trascinamento.
  • Correzione di un arresto anomalo intermittente di Visual Studio durante l'interazione con la finestra di progettazione .NET di WinForms durante la ricompilazione della soluzione o del progetto.
  • Correzione di un bug che causava la segnalazione di progetti .NET 5 come non aggiornati quando sarebbero stati aggiornati, causando compilazioni più lente.
  • Disabilitare automaticamente l'indicizzazione degli asset per progetti Unity su larga scala.
  • Aggiunge il supporto Xcode 13.0.
  • Questa versione risolve un problema relativo alla distribuzione di determinati progetti di creazione pacchetti di applicazioni Windows in cui la distribuzione copia inutilmente di file non modificati.

Dalla Developer Community


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.3

Data di rilascio: 14 settembre 2021

Problemi risolti in questa release

  • Correzione della destinazione di debug "Remote Device" mancante per i progetti Xamarin iOS.
  • Correzione di un bug che causava la scomparsa di un collegamento di scelta rapida del menu Start. Il bug si è verificato solo quando si aggiornano più istanze di SKU di prodotti diversi nello stesso computer.

Dalla Developer Community


Avvisi di sicurezza risolti

CVE-2021-26434 Vulnerabilità di escalation dei privilegi di assegnazione autorizzazioni non corretta di Visual Studio

Una vulnerabilità di assegnazione di autorizzazioni esiste in Visual Studio dopo l'installazione dello sviluppo di giochi con C++ e la selezione del carico di lavoro Programma di installazione del motore Unreal. Il sistema è vulnerabile a LPE durante l'installazione che crea una directory con accesso in scrittura a tutti gli utenti.


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.2

Data di rilascio: 25 agosto 2021

Problemi risolti in questa release

  • È stato risolto un problema a causa del quale la generazione della cache CMake non riesce, bloccando IntelliSense, compilare ed eseguire il debug.
  • Correzione dell'avviso "Valutazione della funzione "System.Diagnostics.TraceInternal.Listen.get" con timeout e necessità di essere interrotta in modo non sicuro durante l'avvio del debug in un'applicazione .NET e dotnet Core.

Dalla Developer Community


Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.1

Data di rilascio: 16 agosto 2021

Problemi risolti in questa release

  • Risolve un problema durante l'installazione del pacchetto Microsoft.VisualStudio.ScriptedHost.Registry durante l'installazione di Visual Studio, causando l'esito negativo dell'intera installazione.
  • Sbloccato L'aggiunta di una nuova Connessione SSH tramite le opzioni degli strumenti

Dalla Developer Community

Release Notes Icon Visual Studio 2019 versione 16.11.0

Data di rilascio: 10 agosto 2021

Riepilogo delle novità di questa versione di Visual Studio 2019 versione 16.11.0

Menu Guida aggiornato

  • Il menu aggiornato evidenzia materiale introduttivo e utile Suggerimenti/trucchi. Fornisce anche l'accesso a Developer Community, Note sulla versione, la Roadmap del prodotto Visual Studio e le pagine dei social media.
  • La nuova voce di menu Sottoscrizione personale consente agli sviluppatori di sfruttare al meglio le proprie sottoscrizioni grazie alla consapevolezza dei vantaggi e alle informazioni aggiuntive.

Strumenti Git

  • Accedere ad altre azioni dal menu di overflow nella selezione ramo nella finestra Modifiche Git e nella barra di stato.
  • Passare il puntatore del mouse su un nome di ramo per visualizzare i dettagli dell'ultimo commit in una descrizione comando.
  • Accedere ad altre azioni nel menu di overflow della selezione repository dalla barra di stato.
  • Passare il puntatore del mouse su un nome del repository per visualizzare i dettagli del repository, ad esempio il percorso locale e l'URL remoto.

C++

  • Gli strumenti LLVM forniti con Visual Studio sono stati aggiornati a LLVM 12. Per informazioni dettagliate, vedere le note sulla versione di LLVM.
  • Il supporto Clang-cl è stato aggiornato a LLVM 12.

Impostazioni

  • È stato risolto un problema che interessava l'esecuzione della riga di comando del comando update. Se l'aggiornamento ha esito negativo la prima volta, un successivo rilascio del comando di aggiornamento ora fa sì che l'aggiornamento riprenda l'operazione precedente in cui è stata interrotta.

.NET Ricaricamento rapido

  • Esperienza utente di .NET Ricaricamento rapido per la modifica del codice gestito in fase di esecuzione.

Dettagli sulle novità di questa versione di Visual Studio 2019 versione 16.11.0

Esperienza utente di .NET Ricaricamento rapido per la modifica del codice gestito in fase di esecuzione

In questa versione siamo lieti di rendere disponibile la prima versione della nuova esperienza utente Ricaricamento rapido durante la modifica di file di codice per applicazioni come WPF, Windows Form, ASP.NET Core, Console e così via. Con Ricaricamento rapido è ora possibile modificare il codice sorgente gestito delle app mentre l'applicazione è in esecuzione senza dover sospendere l'esecuzione o usare un punto di interruzione. In alternativa, è sufficiente apportare una modifica supportata e usare il nuovo pulsante "Applica modifiche al codice" nella barra degli strumenti per applicarle immediatamente.

.NET Hot Reload change is applied in VS using 'apply code changes' button

In questo aggiornamento di Visual Studio questa nuova esperienza è disponibile quando si esegue l'applicazione nel debugger (F5) ed è basata sul meccanismo Modifica e continuazione (EnC). Pertanto, ovunque sia supportato EnC, è ora possibile usare anche Ricaricamento rapido insieme a qualsiasi altra funzionalità del debugger. .NET Ricaricamento rapido funzionerà anche insieme a Ricaricamento rapido XAML, rendendo possibile apportare modifiche sia all'interfaccia utente che al code-behind nelle applicazioni desktop, ad esempio WPF o WinUI.

Sia EnC che Ricaricamento rapido condividono anche le stesse limitazioni, quindi tenere presente che non è attualmente supportato ogni tipo di modifica. L'elenco completo di ciò che è o non è supportato è disponibile nella documentazione.

Per altre informazioni su Ricaricamento rapido e sulla nostra visione a lungo termine, è anche possibile leggere altri dettagli nel post di blog.

Problemi principali corretti in questa versione

  • MSVC C++ 14.29.16.10 SxS Toolset aggiornato in modo che corrisponda a VS 2019 v16.10.4. La versione del set di strumenti MSVC per questo aggiornamento è 14.29.30040.0/19.29.30040.0.
  • Aggiornare personalizzazione di Azure
  • Consente di risolvere un problema a causa del quale un errore durante l'individuazione dei test di CMake potrebbe causare un errore di generazione della cache.
  • È stato risolto un problema che causava l'esito negativo dell'esecuzione dei test TPv0 tramite CSV o SQLCE come origini dati con un'eccezione ArgumentException.
  • Correzione dell'errore di compilazione "ApplicationVerificationFailed" con riavvio frequente
  • Correzione di un errore durante l'esecuzione di un controllo rapido sui progetti WAP che causavano la compilazione di tali progetti (invece di essere ignorati), anche quando il progetto è aggiornato e non richiede modifiche, causando un aumento dei tempi di compilazione incrementali nell'IDE.
  • Correzione dell'errore "Xamarin.iOS non supporta l'esecuzione o il debug della versione predefinita precedente del progetto".
  • Correzione dell'errore "Impossibile connettersi a Mac Server con indirizzo" durante il tentativo di distribuire le applicazioni iOS
  • "I moduli per la libreria standard (sperimentale)" mancavano, ma sono stati ripristinati.
  • Correzione di un errore di asserzione EDG nei co_yield annidati.
  • È stato risolto un problema che causava il caricamento di altri file DLL in About Box in Strumenti di Microsoft Azure per Visual Studio.
  • È stato risolto un problema di accessibilità che causava la mancata visualizzazione dell'account a contrasto elevato Impostazioni.
  • È stato risolto un problema di formattazione quando si usa @{if(true)}.
  • È stato risolto un problema di accessibilità con le utilità per la lettura dello schermo che non annunciavano intestazioni di codice compresse.
  • È stato risolto il rapporto di contrasto della luminosità per il colore di primo piano/sfondo per paese maggiore o uguale a 3:1 in modo che gli utenti con problemi di vista possano identificare questi controlli.
  • È stato risolto un problema di accessibilità per cui il nome visibile e il nome accessibile non sono simili per il campo di modifica "Server", il campo di modifica "Nome sito" e la casella combinata "Runtime di destinazione".
  • Correzione di un bug che causava l'annuncio delle informazioni sul messaggio di stato di Connessione ing nel pannello Aggiungi SQL Server.
  • Filtro mancante nell'elenco di completamento nei progetti VB.
  • È stato risolto un problema che causava l'arresto occasionale di Visual Studio durante il caricamento di Microsoft.Maui-net6.sln.
  • È stato risolto un errore durante la compilazione di un progetto IOS o di un progetto XF che visualizzava l'avviso "Xamarin.iOS.Common.targets".
  • Raggruppamento dei menu di selezione rami fisso.
  • È stato risolto un problema che causava l'apertura del repository sotto il repository selezionato anziché il repository desiderato.
  • Correzione di un bug che causava avvisi per le funzioni del modello per seguire un set di regole non corretto.
  • Correzione di un bug che causa il troncamento dell'elenco a discesa dell'account Microsoft durante il ridimensionamento dal 125% al 150% o dal 175% al 200%.
  • Correzione di un bug di accessibilità in cui l'Assistente vocale non annuncia il nome dell'etichetta.
  • È stato più semplice per gli utenti accedere al pulsante "Converti colore in risorsa".
  • È stato più semplice per gli utenti con visione ridotta visualizzare lo stato attivo sui pulsanti "Seleziona interruzione sfumatura precedente" e "Seleziona interruzione sfumatura successiva".
  • Correzione dei problemi relativi agli utenti dell'utilità per la lettura dello schermo che non ottengono le informazioni appropriate sui pulsanti.
  • I messaggi di errore specifici di GitHub non vengono sempre visualizzati durante il push dei commit.
  • È stato risolto un problema che causava avvisi durante il tentativo di connessione a SharePoint per effettuare il provisioning dei prerequisiti di debug del flusso di lavoro.
  • È stato risolto un problema che causava la mancata utilizzo delle operazioni di rete con il fork e i rami fork remoti nella finestra del repository Git.
  • È stato risolto un problema relativo al progetto di database per cui il trascinamento di un file da Esplora soluzioni in un file aperto elimina il file dal file system
  • È stato risolto un problema che causava un'eccezione nei file con estensione cshtml e razor.
  • Correzione di una visualizzazione lenta di file e icone nell'IDE di Visual Studio e Esplora soluzioni.
  • È stato risolto un errore con la messaggistica Git che segnalava che "Non è consentito eseguire più operazioni di file bulk alla volta".
  • Miglioramento della facilità di accessibilità quando si accede ai controlli per qualsiasi percorso del profilo selezionato.
  • Correzione di un avviso "Elenco errori" durante la pubblicazione di un progetto di servizio cloud con un modello 'Applicazione a pagina singola'.
  • Risolve un problema per cui il tentativo di chiudere la finestra di avvio rapido può causare l'arresto anomalo di Visual Studio
  • Correzione di un'impossibilità di pubblicare progetti di database con valori Null e un nome di parametro 'str'.
  • Aggiunta del supporto per le istruzioni SSDT MERGE.
  • È stato risolto un problema relativo a F# Interactive per cui i riferimenti ai pacchetti NuGet non funzionavano più.
  • Aggiunta della possibilità di usare cartelle di layout precedenti che eseguono ricerche nei pacchetti durante le operazioni di layout.
  • Sono stati aggiunti miglioramenti aggiuntivi per l'accessibilità per gli utenti solo nella selezione del debug e del menu.
  • Correzione di un errore di localizzazione con Esplora test.
  • Correzione di un errore che causava l'esito negativo delle compilazioni nei progetti VSIX C#.
  • Correzione di un errore per cui la pubblicazione non è riuscita in un'app core ASP.NET in esecuzione in Docker (Windows/Linux) nel contenitore Docker con errore:"Il contesto corrente "desktop-linux" non viene trovato nel file system.
  • Convertito in usando la nuova istanza di DartLab che offre le correzioni più recenti e semplifica il file YAML.
  • È stato risolto un problema quando si fa clic su "Vai a dichiarazione" che causava il passaggio del cursore a una posizione non corretta.
  • Correzione della regressione EnC.
  • Correzione di un errore che causava l'arresto di Visual Studio durante la creazione di un'applicazione di Service Fabric.
  • Correzione di un errore per cui l'elemento di contesto del supporto di Orchestrator container scompare dopo l'aggiunta del supporto docker per un progetto di funzione di Azure con il tipo .NET 5(isolato) selezionato.
  • Correzione di una situazione in cui F5/CTRL+F5 generava un messaggio di errore, "Comando Docker non riuscito con codice di uscita1".
  • Aggiunta della finestra di dialogo Service Fabric e Aggiungi supporto orchestra.
  • Correzione di un errore durante il ripristino dei pacchetti eliminati di NuGet.
  • Correzione di un errore che causa la rimozione di finestre LUT da parte dei progetti mstest dopo la ridenominazione.
  • Correzione della formattazione quando non si specifica alcun nome di contenitore in una ricerca di codice.
  • Correzione dei messaggi di avviso mancanti in CppCoreCheck.
  • Correzione di un bug durante l'aggiunta di una classe in ASP.NET causando una barra gialla con il messaggio di errore 'CSharpSyncNamespaceCodeRefactoringProvider'.
  • Miglioramento delle prestazioni relative all'uso di Pointer Cassaforte tyXtension in CppCoreCheck.
  • Miglioramento della localizzazione delle funzionalità di VC++.
  • Correzione di un errore di compilazione quando la variabile solutionPath restituisce un valore non definito.
  • Correzione di uno scenario raro che potrebbe impedire la chiusura delle istanze di Visual Studio se Esplora test è aperto nella soluzione.
  • È stato risolto un problema di visibilità con il nero a contrasto elevato nelle macchine virtuali che spostano lo stato attivo.
  • È stato risolto un problema a causa del quale si verifica un errore "Nessuna immagine di questo tipo" durante la rimozione di immagini multi-selezionate contrassegnate.
  • Miglioramento dell'esperienza di digitazione XAML nel client LiveShare.
  • È stato risolto un problema quando si usa il comando Passa a con un riconoscimento vocale che causava l'attesa della cancellazione della descrizione comando prima di visualizzare il risultato.
  • È stato risolto un problema che causava la mancata ripristino dei documenti aperti in precedenza quando una soluzione viene riaperta.
  • Correzione di un arresto anomalo della piattaforma UWP quando si usa la nuova funzionalità Dati di esempio.
  • Correzione di un bug per cui non c'era alcun provider di proprietà del progetto per "Persistence = AssemblyReference".
  • Riduzione del consumo del processore di setup.exe.
  • È stato risolto un problema che impediva la personalizzazione delle risorse HRESULT per XBOX.
  • Correzione di un'eccezione non gestita dopo aver fatto clic su "Debug test".
  • Correzione di un messaggio di errore di compilazione "NETSDK1 031" quando si usa un progetto di creazione pacchetti di applicazioni Windows.
  • Correzione di un arresto anomalo dopo la fine di alcune sessioni di LiveShare.
  • Correzione di un bug che causa un errore del pulsante "X" in una pagina della Creazione guidata primo avvio.
  • Correzione di un messaggio di errore "Operazione non supportata" in LiveShare.
  • Corregge un bug nella pubblicazione del servizio cloud (supporto esteso) con un valore di impostazioni diverso in configurazioni del servizio diverse.
  • È stato risolto un problema con IntelliSense dei moduli C++20 in cui alcuni costrutti di linguaggio causavano l'arresto anomalo del compilatore.
  • È stato risolto un problema che causava una piccola perdita di memoria aggiuntiva.
  • Correzione di una modifica che causa un'interruzione dell'API in AudioUnitPropertyIDType.
  • Gli sviluppatori che usano il framework di unit test UWP che vogliono eseguire i test su dispositivi remoti o emulatori non erano in grado di eseguire i test nei dispositivi remoti.

Problemi più votati dalla community degli sviluppatori


Problemi noti

Vedere tutti i problemi aperti e le soluzioni alternative disponibili in Visual Studio 2019 facendo clic sul collegamento seguente.

Feedback e suggerimenti

I commenti degli utenti sono molto apprezzati. È possibile segnalare un problema tramite l'opzione Segnala un problema disponibile nell'angolo superiore destro del programma di installazione o dell'IDE di Visual Studio. L'icona Feedback Icon si trova nell'angolo superiore destro. È possibile inviare un suggerimento sul prodotto o monitorare lo stato dei problemi nella community degli sviluppatori di Visual Studio, dove è possibile porre domande, trovare risposte e proporre nuove funzionalità. È anche possibile usufruire gratuitamente del supporto per l'installazione con Assistenza live chat.


Blog

Sfruttare i vantaggi delle informazioni dettagliate e delle raccomandazioni disponibili nel sito dei blog sugli strumenti di sviluppo per mantenersi aggiornati su tutte le nuove versioni con post di approfondimento su una vasta gamma di funzionalità.


Cronologia delle note sulla versione di Visual Studio 2019

Per altre informazioni relative a versioni precedenti di Visual Studio 2019, vedere la pagina Cronologia delle note sulla versione di Visual Studio 2019.


In alto