Clonare gli obiettivi

La clonazione degli obiettivi consente di eseguire il processo OKR in modo più efficiente.

Quando clonare gli obiettivi

Esistono due situazioni chiave quando la clonazione è utile:

Quando si configurano nuovi obiettivi per il periodo di tempo corrente

Se si collabora alla scrittura di OKR con team interfunzionali, è possibile che gli OKR passino da un team all'altro o che si voglia usare una versione leggermente modificata dell'OKR di un altro team nel team per assicurarsi di andare nella stessa direzione. Invece di iniziare da zero, è possibile usare la funzione clone in Viva Goals per creare una copia duplicata di un obiettivo e quindi modificarla facilmente.

La clonazione semplifica la creazione di una copia, ma consente comunque la personalizzazione.

Quando si esegue il rollover degli obiettivi incompiuti a un nuovo periodo di tempo

Se stai segnando e chiudendo gli obiettivi nel secondo trimestre in preparazione per il terzo trimestre, potresti avere obiettivi incompiuti su cui vuoi continuare a lavorare. In questo caso, si vuole eseguire il rollback degli OKR su Q3.

La clonazione è un modo più efficace per farlo rispetto alla semplice modifica del periodo di tempo dell'obiettivo incompiuto. Creando un clone, è possibile "reimpostare" lo stato di avanzamento dell'obiettivo per il periodo di tempo successivo, salvando allo stesso tempo lo stato di avanzamento nel periodo di tempo corrente. In questo modo, è possibile mostrare i progressi nel secondo trimestre e continuare i progressi nel terzo trimestre.

È possibile modificare l'obiettivo clonato in modo da riflettere la parte rimasta dell'obiettivo nel terzo trimestre, ma assicurarsi che il lavoro già svolto sia ancora attribuibile al secondo trimestre.

Come clonare un singolo obiettivo

  1. Passare il puntatore sull'obiettivo e selezionare Clona dall'elenco a discesa all'estrema destra. È anche possibile eseguire questa operazione dalla pagina Obiettivo: Selezionare Azioni ->Clone.

    Screenshot che mostra come clonare un singolo obiettivo.

  2. Scegliere le opzioni nella finestra di dialogo:

    • Per impostazione predefinita, Viva Goals usa per impostazione predefinita il periodo di tempo corrente, utile se si duplicano nuovi obiettivi. Se stai portando gli obiettivi incompiuti nel futuro, scegli il periodo di tempo appropriato dal menu a discesa.

    • Scegliere di mantenere il proprietario dell'obiettivo originale o assegnarne uno nuovo.

    • Scegliere di clonare:

      • Solo l'obiettivo : non clona alcun elemento figlio.
      • Obiettivo e i suoi figli immediati - Non clona alcun figlio che i figli immediati dell'obiettivo potrebbero avere.
      • Obiettivo e tutti i suoi figli - Clona tutti i bambini anche se i figli immediati di un obiettivo hanno figli.

    Screenshot della finestra di dialogo in cui si clona un obiettivo.

    Nota

    Selezionare Mantieni proprietario dell'obiettivo originale se si desidera mantenere i proprietari originali per gli obiettivi, i risultati chiave e i progetti nella gerarchia. Se si vuole modificare il proprietario di OKR, è possibile assegnarlo a se stessi o a chiunque nel team. Tutti gli OKR e i progetti nella gerarchia verranno assegnati al nuovo proprietario.

  3. Se necessario, modificare l'obiettivo appena clonato. Ad esempio, è possibile modificare i risultati chiave o gli indicatori KPI per riflettere il lavoro rimanente nel nuovo periodo di tempo.

Come clonare più obiettivi

  1. Selezionare le caselle di controllo a sinistra degli obiettivi da copiare. Solo gli obiettivi aperti possono essere clonati in blocco. Gli obiettivi che sono stati chiusi devono essere clonati singolarmente.

  2. Selezionare il pulsante Clona nella barra blu visualizzata sopra l'elenco degli obiettivi.

  3. Scegliere le opzioni nella finestra di dialogo.

    Screenshot che mostra dove si clonano più obiettivi.

Nota

L'operazione di clonazione viene eseguita in modo asincrono senza impedire l'esecuzione di altre azioni in Viva Goals. Il tempo necessario per completare la clonazione dipende dal numero di OKR che si sta clonando. Se si tenta di clonare più volte durante il processo, si finirà con più cloni.