Eseguire, eseguire il debug e testare un pacchetto MSIX

Eseguire l'applicazione in pacchetto e verificare l'aspetto senza doverlo firmare. Impostare quindi punti di interruzione ed eseguire il codice. Quando si è pronti per testare l'applicazione in un ambiente di produzione, firmare l'applicazione e quindi installarla. Questo argomento illustra come eseguire ognuna di queste operazioni.

Eseguire l'applicazione

È possibile eseguire l'applicazione per testarla in locale senza dover ottenere un certificato e firmarlo. La modalità di esecuzione dell'applicazione dipende dallo strumento usato per creare il pacchetto.

Il pacchetto è stato creato usando Visual Studio

Impostare il progetto di creazione del pacchetto come progetto di avvio e quindi premere F5 per avviare l'app.

Il pacchetto è stato creato usando uno strumento diverso

Aprire un prompt dei comandi Windows PowerShell e dalla directory radice dei file del pacchetto eseguire questo cmdlet:

Add-AppxPackage –Register AppxManifest.xml

Per avviare l'app, trovarla nel Windows menu Start.

Packaged application in the start menu

Nota

Un'applicazione in pacchetto viene sempre eseguita come utente interattivo e qualsiasi unità in cui si installa l'applicazione in pacchetto deve essere formattata in formato NTFS.

Eseguire il debug dell'app

Il debug dell'applicazione dipende dallo strumento usato per creare il pacchetto.

Se il pacchetto è stato creato usando il nuovo progetto di creazione pacchetti disponibile in Visual Studio 2017 versione 15.4 e successive (incluso Visual Studio 2019), è sufficiente impostare il progetto di creazione del pacchetto come progetto di avvio e quindi premere F5 per eseguire il debug dell'app.

Se il pacchetto è stato creato usando qualsiasi altro strumento, seguire questa procedura:

  1. Assicurarsi di avviare l'applicazione in pacchetto almeno una volta in modo che sia installata nel computer locale.

    Vedere la sezione Eseguire l'app in precedenza.

  2. Avviare Visual Studio.

    Per eseguire il debug dell'applicazione con autorizzazioni elevate, avviare Visual Studio usando l'opzione Esegui come amministratore.

  3. In Visual Studio scegliere Debug-Other Debug Targets-Debug Installed App Package .In Visual Studio choose Debug-Other>Debug Targets-Debug>Installed App Package.

  4. Nell'elenco Pacchetti app installati selezionare il pacchetto dell'app e quindi scegliere il pulsante Connetti .

Modificare l'applicazione tra sessioni di debug

Se si apportano modifiche all'applicazione per correggere i bug, crearne di nuovo il pacchetto usando lo strumento MakeAppx. Vedere Eseguire lo strumento MakeAppx.

Eseguire il debug dell'intero ciclo di vita dell'applicazione

In alcuni casi, potrebbe essere necessario un controllo più dettagliato sul processo di debug, inclusa la possibilità di eseguire il debug dell'applicazione prima dell'avvio.

È possibile usare PLMDebug per ottenere il controllo completo sul ciclo di vita dell'applicazione, tra cui sospensione, ripresa e terminazione.

PLMDebug è incluso in Windows SDK.

Test dell'app

Per distribuire l'applicazione in pacchetto per i test di produzione end-to-end durante la preparazione della distribuzione, è necessario firmare il pacchetto con un certificato attendibile nel computer in cui si distribuisce l'app.

Testare un'applicazione inserita in un pacchetto usando Visual Studio

Visual Studio firma l'applicazione usando un certificato di test. Il certificato si trova nella cartella di output generata dalla procedura guidata Crea pacchetti app . Il file di certificato ha l'estensione cer e dovrai installare tale certificato nell'archivio certificati Persone attendibili nel PC in cui vuoi testare l'applicazione. Vedi Creare un pacchetto di un'app desktop o UWP in Visual Studio.

Testare un'applicazione inserita in un pacchetto usando uno strumento diverso

Se si crea il pacchetto dell'applicazione all'esterno di Visual Studio è possibile firmare il pacchetto dell'applicazione usando lo strumento firma. Se il certificato usato per la firma non è attendibile nel computer in cui si esegue il test, è necessario installare il certificato nell'archivio certificati Persone attendibili prima di installare il pacchetto dell'app.

Firmare il pacchetto dell'applicazione

Per firmare manualmente il pacchetto dell'applicazione:

  1. Creare un certificato. Vedere Creare un certificato.

  2. Installare il certificato nell'archivio certificati Persone attendibili nel sistema.

  3. Firmare l'applicazione usando tale certificato, vedere Firmare un pacchetto dell'app con SignTool.

Importante

Assicurati che il nome dell'editore riportato nel certificato corrisponda al nome dell'editore della tua app.

Esempio correlato

SigningCerts

Testare l'applicazione con comparepackage.exe

ComparePackage.exe è uno strumento nell'SDK di Windows che mostra un report che indica quali file sono stati modificati, quali nuovi file sono stati aggiunti, quali file sono stati eliminati e cosa rimane invariato quando un'app è stata aggiornata da una versione alla successiva.

Testare l'applicazione per Windows 10 S

Prima di pubblicare l'app, assicurarsi che funzioni correttamente nei dispositivi che eseguono Windows 10 S. Infatti, se si prevede di pubblicare l'applicazione nel Microsoft Store, è necessario farlo perché si tratta di un requisito di archiviazione. Le app che non funzionano correttamente nei dispositivi che eseguono Windows 10 S non saranno certificate.

Vedere Testare l'applicazione Windows per Windows 10 S.

Eseguire un altro processo all'interno del contenitore con attendibilità totale

È possibile richiamare processi personalizzati all'interno del contenitore di uno specifico pacchetto di app. Questa operazione può risultare particolarmente utile negli scenari di testing (ad esempio, se hai un test harness personalizzato e vuoi verificare l'output dell'app) e può essere eseguita usando il cmdlet di PowerShell Invoke-CommandInDesktopPackage:

Invoke-CommandInDesktopPackage [-PackageFamilyName] <string> [-AppId] <string> [-Command] <string> [[-Args]
    <string>]  [<CommonParameters>]

Passaggi successivi

Hai domande? Chiedici su MSIX Tech Community.