Notifiche avanzate per gli eventi di manutenzione pianificata (anteprima)

Si applica a: Database SQL di Azure Istanza gestita di SQL di Azure

Le notifiche avanzate (anteprima) sono disponibili per i database configurati per l'uso di una finestra di manutenzione non predefinita e di istanze gestite con qualsiasi configurazione (inclusa quella predefinita). Le notifiche anticipate consentono ai clienti di configurare le notifiche da inviare fino a 24 ore prima di qualsiasi evento pianificato.

È possibile configurare le notifiche in modo da ricevere SMS, messaggi di posta elettronica, notifiche push di Azure e messaggi vocali quando l'avvio della manutenzione pianificata è previsto nelle 24 ore successive. Verranno inviate notifiche aggiuntive all'inizio e alla fine della manutenzione.

Importante

Per Azure SQL Database, le notifiche avanzate non possono essere configurate per l'opzione Finestra di manutenzione predefinita sistema. Scegliere una finestra di manutenzione diversa dall'impostazione predefinita Sistema per configurare e abilitare le notifiche avanzate.

Nota

Anche se le finestre di manutenzione sono disponibili a livello generale, le notifiche avanzate per le finestre di manutenzione sono disponibili in anteprima pubblica per Azure SQL Database e Istanza gestita di SQL di Azure.

Configurare una notifica anticipata

Sono disponibili notifiche di preavviso per i database SQL di Azure per cui è stata configurata la finestra di manutenzione.

Completare i passaggi seguenti per abilitare una notifica.

  1. Passare alla pagina Manutenzione pianificata , selezionare Avvisi di integrità e quindi Aggiungi avviso di integrità del servizio.

    Creare una nuova opzione di menu avviso di integrità

  2. Nella sezione Azioni selezionare Aggiungi gruppi di azioni.

    Aggiungere un'opzione di menu gruppo di azioni

  3. Completare il modulo Crea gruppo di azioni , quindi selezionare Avanti: Notifiche.

    Modulo crea gruppo di azioni

  4. Nella scheda Notifiche selezionare il tipo di notifica. L'opzione Email/SMS message/Push/Voice offre la massima flessibilità ed è l'opzione consigliata. Selezionare la penna per configurare la notifica.

    configurare le notifiche

    1. Completare il modulo Aggiungi o modifica notifica visualizzato e selezionare OK:

    2. Le azioni e i tag sono facoltativi. Qui è possibile configurare azioni aggiuntive da attivare o usare tag per classificare e organizzare le risorse di Azure.

    3. Controllare i dettagli nella scheda Rivedi e crea e selezionare Crea.

  5. Dopo aver selezionato Crea, viene visualizzata la schermata di configurazione della regola di avviso e il gruppo di azioni verrà selezionato. Assegnare un nome alla nuova regola di avviso, quindi scegliere il gruppo di risorse e selezionare Crea regola di avviso.

  6. Fare di nuovo clic sulla voce di menu Avvisi di integrità e l'elenco degli avvisi contiene ora il nuovo avviso.

Le impostazioni sono state completate. La prossima volta che è presente un evento di manutenzione Azure SQL pianificato, si riceverà una notifica anticipata.

Ricezione di notifiche

La tabella seguente illustra le notifiche di informazioni generali che è possibile ricevere:

Stato Descrizione
Pianificata Ricevuto 24 ore prima dell'evento di manutenzione. La manutenzione è pianificata entro le 15:00 alle18:00 (ora locale) nell'area xyz.
InProgress Viene avviata la manutenzione per i database nell'area xyz .
Operazione completata La manutenzione dei database nell'area xyz è stata completata.

1 L'ora di inizio e di fine dipende dalla finestra di manutenzione selezionata.

La tabella seguente mostra notifiche aggiuntive che possono essere inviate durante la manutenzione in corso:

Stato Descrizione
Riprogrammato 1) La manutenzione è in corso ma non è stata completata all'interno della finestra di manutenzione. 2) si è verificato un problema durante la manutenzione e non è stato possibile avviare. 3) La manutenzione pianificata è stata avviata, ma non è stato possibile procedere fino alla fine e continuerà nella finestra di manutenzione successiva.
Canceled La manutenzione per i database nell'area xyz viene annullata e verrà riprogrammata per un secondo momento.

Autorizzazioni

Anche se le notifiche avanzate possono essere inviate a qualsiasi indirizzo di posta elettronica, i criteri di controllo degli accessi in base al ruolo (controllo degli accessi in base al ruolo) determinano chi può accedere ai collegamenti nel messaggio di posta elettronica. L'esecuzione di query sul grafo delle risorse è coperta dalla gestione degli accessi in base al ruolo di Azure . Per abilitare l'accesso in lettura, ogni destinatario deve disporre dell'accesso in lettura a livello di gruppo di risorse. Per altre informazioni, vedere Passaggi per assegnare un ruolo di Azure.

Recuperare l'elenco delle risorse interessate

Azure Resource Graph è un servizio di Azure progettato per estendere Gestione risorse di Azure. Azure Resource Graph Explorer offre un'esplorazione efficiente ed efficiente delle risorse con la possibilità di eseguire query su larga scala in un determinato set di sottoscrizioni in modo da poter gestire efficacemente l'ambiente.

È possibile usare Azure Resource Graph Explorer per eseguire query sugli eventi di manutenzione. Per un'introduzione su come eseguire queste query, vedere Avvio rapido: Eseguire la prima query Resource Graph usando Azure Resource Graph Explorer.

Quando viene ricevuta la notifica avanzata per la manutenzione pianificata, si otterrà un collegamento che apre Azure Resource Graph ed esegue la query per l'evento esatto, simile al seguente. Si noti che il notificationId valore è univoco per ogni evento di manutenzione.

resources
| project resource = tolower(id)
| join kind=inner (
    maintenanceresources
    | where type == "microsoft.maintenance/updates"
    | extend p = parse_json(properties)
    | mvexpand d = p.value
    | where d has 'notificationId' and d.notificationId == 'LNPN-R9Z'
    | project resource = tolower(name), status = d.status, resourceGroup, location, startTimeUtc = d.startTimeUtc, endTimeUtc = d.endTimeUtc, impactType = d.impactType
) on resource
| project resource, status, resourceGroup, location, startTimeUtc, endTimeUtc, impactType

In Azure Resource Graph (ARG) Explorer è possibile trovare valori per lo stato della distribuzione che sono leggermente diversi da quelli visualizzati nel contenuto della notifica.

Stato Descrizione
In sospeso 1) La manutenzione è pianificata in data futura. 2) La manutenzione pianificata in precedenza è stata riprogrammata ed è in attesa di iniziare nella finestra successiva. 3) Manutenzione avviata ma non completata nella finestra precedente e continuerà in quella successiva.
InProgress La manutenzione per la risorsa xyz è in corso o è in corso.
Operazione completata La manutenzione per la risorsa xyz è completa.
NoUpdatesPending La manutenzione pianificata in precedenza per la risorsa xyz viene annullata e verrà riprogrammata per un secondo momento.
RetryLater La manutenzione pianificata per la risorsa xyz è stata avviata, ma non è stato possibile procedere fino alla fine e continuerà nella finestra di manutenzione successiva.

Per informazioni di riferimento complete sulle query di esempio e su come usarle tra strumenti come PowerShell o l'interfaccia della riga di comando di Azure, vedere Azure Resource Graph query di esempio per Integrità dei servizi di Azure.

Passaggi successivi