Import-AIPScannerConfiguration

Importa la configurazione locale per lo scanner di Information Protection di Azure.

Sintassi

Import-AIPScannerConfiguration
      -FileName <String>
      [<CommonParameters>]

Descrizione

Il cmdlet Import-AIPScannerConfiguration importa le impostazioni di configurazione locali per lo scanner di Information Protection di Azure e configura automaticamente lo scanner per l'uso della configurazione offline.

Usare questo cmdlet dopo aver configurato quanto segue nel portale di Azure:

  • Configurazione di un cluster (solo client di etichettatura unificata) o di un profilo
  • Configurazione di un processo di analisi del contenuto per lo scanner
  • Esportate le impostazioni in un file invece di connettersi allo scanner al servizio azure Information Protection.

Ad esempio, usare questo cmdlet quando il computer che esegue lo scanner non dispone della connettività Internet.

Se è necessario apportare modifiche alla configurazione allo scanner dopo aver eseguito questo cmdlet, apportare tali modifiche nel portale di Azure, esportare di nuovo il processo di analisi del contenuto ed eseguire di nuovo questo cmdlet.

Se si vuole modificare lo scanner per usare la configurazione online dopo aver eseguito questo cmdlet, usare Set-AIPScannerConfiguration e impostare il parametro OnlineConfigurationsu Sì.

Tutte le modifiche verranno usate alla successiva esecuzione dello scanner. Se è necessario rendere effettive immediatamente le modifiche, riavviare il servizio Scanner di Azure Information Protection nel computer Windows Server.

Esempio

Esempio 1: Importare le impostazioni di configurazione locali per lo scanner di azure Information Protection

PS C:\> Import-AIPScannerConfiguration -FileName "C:\Scannerconfig\Eu-set.json"
Configuration was imported successfully.

Lo scanner è configurato per impedire di ottenere la configurazione direttamente dal servizio azure Information Protection e le impostazioni di configurazione vengono importate da un file denominato C:\Scannerconfig\Eu-set.json.

Parametri

-FileName

Specifica un file che contiene le impostazioni di configurazione dello scanner. Per creare questo file, esportare il processo di analisi del contenuto dal portale di Azure.

Il file viene usato per eseguire un'importazione occasionale delle impostazioni di configurazione nel database di configurazione dello scanner.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

Input

None

Output

System.Object