Set-AIPScannerConfiguration

Imposta la configurazione facoltativa per lo scanner di Information Protection di Azure.

Sintassi

Set-AIPScannerConfiguration
   [-ReportLevel <ReportLevel>]
   [-OnlineConfiguration <OnlineConfiguration>]
   [<CommonParameters>]

Descrizione

Il cmdlet Set-AIPScannerConfiguration imposta le impostazioni di configurazione locali per lo scanner di Information Protection di Azure.

È possibile configurare la maggior parte delle impostazioni di configurazione dello scanner nel portale di Azure, ma è necessario usare questo cmdlet se è necessario importare le impostazioni di configurazione da un file perché lo scanner non può supportare la configurazione online o se è necessario modificare il livello del report per i report creati in locale.

Tutte le modifiche verranno usate alla successiva esecuzione dello scanner. Se è necessario rendere effettive immediatamente le modifiche, riavviare il servizio Scanner di Azure Information Protection nel computer Windows Server.

Esempio

Esempio 1: Impostare lo scanner Information Protection di Azure per l'uso della configurazione online

PS C:\> Set-AIPScannerConfiguration -OnlineConfiguration On

Configuration was set successfully.

Questo comando imposta lo scanner per ottenere la configurazione direttamente dal servizio azure Information Protection.

Parametri

-OnlineConfiguration

Specifica se lo scanner ottiene le impostazioni di configurazione direttamente dal servizio azure Information Protection (impostazione predefinita) o usa un file di configurazione offline.

  • On: Impostazione predefinita. Lo scanner ottiene le impostazioni di configurazione direttamente dal servizio Azure Information Protection.

  • Fuori: Lo scanner non può ottenere le impostazioni di configurazione direttamente dal servizio Azure Information Protection. Lo scanner viene invece configurato dalle impostazioni importate da un file.

Se lo scanner non è in grado di supportare la configurazione online, è comunque necessario configurare lo scanner nel portale di Azure. Esportare quindi la configurazione dello scanner dal portale in un file json e importare questo file usando il cmdlet Import-AIPScannerConfiguration .

Type:OnlineConfiguration
Position:named
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-ReportLevel

Definire il livello di registrazione per i report dello scanner. Per impostazione predefinita, solo i file etichettati correttamente dallo scanner o contengono tipi di informazioni riservate sono inclusi nel file di log.

I file di log vengono archiviati nella cartella %localappdata%\Microsoft\MSIP\Scanner\Reports . Un report di riepilogo (.txt) include il tempo impiegato per l'analisi, il numero di file analizzati e le statistiche del numero di file classificati e protetti. I report dettagliati (.csv) contengono dettagli per ogni file. La cartella archivia fino a 60 report per ogni ciclo di analisi e tutto il report più recente viene compresso per ridurre al minimo lo spazio su disco necessario.

Livello di log Descrizione
Eseguire il debug Registra ogni file individuato e l'azione risultante. Questo livello di registrazione è utile per la risoluzione dei problemi, ma rallenta lo scanner Information Protection di Azure. Questa categoria include file che non soddisfano le condizioni e i file ignorati a causa di un tipo di file non supportato.

Ad esempio, il tentativo di etichettare un file solo per la classificazione quando il tipo di file non supporta questa azione e il tentativo di etichettare i file che vengono esclusi automaticamente.

Per altre informazioni, vedere Guida all'amministrazione client di etichettatura unificata.
Info (impostazione predefinita) Registra solo i file che:
- Sono stati etichettati correttamente dallo scanner
- Sarebbe stato etichettato dallo scanner, se lo scanner non era in modalità di individuazione
- Contenere tipi di informazioni riservate
Error (Errore) (Error (Errore)e) Registra solo i file che lo scanner ha tentato di etichettare o identificare, ma non è stato possibile. Ad esempio, un file era in uso o il servizio scanner non disponeva dell'accesso in scrittura al file.
Disattivato Disabilita la creazione di report, con prestazioni ottimali per lo scanner.

Il registro eventi di Applicazioni e servizi Windows locale, Azure Information Protection contiene informazioni aggiuntive sulla registrazione. Gli eventi includono l'ora di inizio e di fine per ogni ciclo di analisi, quando un file analizzato ha un'etichetta applicata e quando viene applicata o rimossa la protezione. Per altre informazioni, vedere ID e descrizioni del registro eventi per lo scanner.

Type:ReportLevel
Accepted values:Off, Debug, Info, Error
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

Input

None

Output

System.Object