Creare un progetto in Azure DevOps

Azure DevOps Services | Azure DevOps Server 2022 - Azure DevOps Server 2019 | TFS 2018

Creare un progetto Azure DevOps per stabilire un repository per il codice sorgente e pianificare e tenere traccia del lavoro. È possibile gestire e strutturare il progetto per supportare le esigenze aziendali. Ogni progetto fornisce limiti per isolare i dati da altri progetti. Per altre informazioni, vedere Informazioni sui progetti e sulla scalabilità dell'organizzazione.

Importante

Selezionare una versione dal selettore Versione contenuto di Azure DevOps.

Per visualizzare il contenuto disponibile per la piattaforma, assicurarsi di selezionare la versione corretta di questo articolo dal selettore di versione che si trova sopra il sommario. Il supporto delle funzionalità varia a seconda che si funzioni da Azure DevOps Services o da una versione locale di Azure DevOps Server.
Per informazioni sulla versione locale usata, vedere Cercare la piattaforma e la versione di Azure DevOps

Se non si vuole creare un progetto in Azure DevOps, è possibile creare Progetti DevOps di Azure.

Nota

Se non si vuole gestire un server locale, iscriversi per Azure DevOps Services e creare un progetto.

Prerequisiti

Importante

Per creare un progetto pubblico o per rendere pubblico un progetto privato, vedere le informazioni in Rendere pubblico un progetto privato. È necessario abilitare impostazioni di criteri aggiuntive per l'uso dei progetti pubblici. Tornare quindi a questo articolo per creare il progetto.

Creare un progetto

È possibile creare fino a 1000 progetti all'interno di un'organizzazione in Azure DevOps. Per altre informazioni, vedere Rilevamento del lavoro, processo e limiti di progetto.

Importante

Quando si crea un progetto dal portale Web, Azure DevOps ignora diversi file di modello di processo. In particolare, i file che creerebbero un sito di Gestione report non sono supportati. È possibile aggiungere report in un secondo momento seguendo le istruzioni fornite in Aggiungere report a un progetto teams.

Non esiste un limite per il numero di progetti che è possibile creare all'interno di una raccolta di progetti, ma per scopi di prestazioni è consigliabile limitare il numero a 300 o meno. Per altre informazioni, vedere Rilevamento del lavoro, processo e limiti di progetto.

  1. Accedere all'organizzazione (https://dev.azure.com/{yourorganization}).

  2. Selezionare New project (Nuovo progetto).

    Screenshot del pulsante Nuovi progetti elencati e evidenziato.

  3. Immettere le informazioni nel modulo fornito.

    • Specificare un nome per il progetto. Il nome del progetto non può contenere caratteri speciali, ad esempio / : \ ~ & % ; @ ' " ? < > | # $ * } { , + = [ ], non può iniziare con un carattere di sottolineatura, non può iniziare o terminare con un punto e deve essere di 64 o meno caratteri.
    • Immettere una descrizione facoltativa.
    • Scegliere la visibilità, il tipo di controllo del codice sorgente iniziale e il processo dell'elemento di lavoro. Per altre informazioni, vedere Scelta del controllo della versione appropriato per il progetto e Scegliere un processo.

    Screenshot della creazione di un nuovo modulo di progetto.

    Quando si sceglie visibilità pubblica, chiunque su Internet può visualizzare il progetto. Con visibilità privata, solo gli utenti a cui si concede l'accesso possono visualizzare il progetto. Per altre informazioni sulle funzionalità e sui livelli di accesso per i progetti pubblici, vedere Rendere pubblico un progetto privato. Se l'opzione Public non è disponibile, è necessario modificare i criteri.

  4. Selezionare Crea. Azure DevOps visualizza la pagina iniziale del progetto.

    Screenshot della finestra di dialogo di conferma della creazione del progetto.

    Selezionare una delle opzioni seguenti per continuare:

  1. Accedere all'organizzazione (https://dev.azure.com/{yourorganization}).

  2. Selezionare New project (Nuovo progetto).

    Screenshot del pulsante Nuovi progetti elencati e evidenziato.

  3. Immettere le informazioni nel modulo fornito.

    • Specificare un nome per il progetto. Il nome del progetto non può contenere caratteri speciali, ad esempio / : \ ~ & % ; @ ' " ? < > | # $ * } { , + = [ ], non può iniziare con un carattere di sottolineatura, non può iniziare o terminare con un punto e deve essere di 64 o meno caratteri.
    • Immettere una descrizione facoltativa.
    • Scegliere la visibilità, il tipo di controllo del codice sorgente iniziale e il processo dell'elemento di lavoro. Per altre informazioni, vedere Scelta del controllo della versione appropriato per il progettoe Informazioni sui processi e sui modelli di processo.

    Screenshot della creazione di un nuovo modulo di progetto.

    Quando si sceglie visibilità pubblica, chiunque su Internet può visualizzare il progetto. Con visibilità privata, solo le persone a cui si concede l'accesso possono visualizzare il progetto. Per altre informazioni sui progetti pubblici, vedere Creare un progetto pubblico nell'organizzazione. Se l'opzione Public non è disponibile, è necessario modificare i criteri.

  4. Selezionare Crea. Azure DevOps visualizza la pagina iniziale.

    Screenshot della finestra di dialogo di conferma della creazione del progetto.

    Selezionare una delle opzioni seguenti per continuare:

  1. Selezionare logo Azure DevOps.Azure DevOps per aprire la pagina Progetti. Selezionare Quindi Nuovo progetto.

    Screenshot del pulsante Nuovo progetto evidenziato.

  2. Immettere un nome per il nuovo progetto, il tipo di controllo del codice sorgente iniziale e il processo di elemento di lavoro.

    Azure DevOps visualizza il riepilogo del progetto. Per altre informazioni, vedere Condividere il progetto, visualizzare l'attività del progetto.

    Screenshot del nuovo progetto creato.

Elencare i progetti

Visualizzare un elenco di progetti dal Web browser.

  1. Accedere all'organizzazione (https://dev.azure.com/{yourorganization}).

  2. Selezionare Impostazioni organizzazione e quindi Progetti.

    Screenshot del pulsante Progetto evidenziato e dell'elenco risultante.

    Aprire il progetto desiderato. Per altre informazioni, vedere Informazioni sulle impostazioni all'utente, al team, al progetto o a livello di organizzazione.

  1. Per visualizzare i progetti definiti per una raccolta, selezionare Il logo Azure DevOps di Azure DevOps per aprire la pagina Progetti.

  2. Scegliere la raccolta per visualizzare l'elenco di progetti. La pagina elenca gli ultimi due o tre progetti connessi nella schermata superiore. Scegliere qualsiasi progetto per connettersi a tale progetto.

    Screenshot dell'elenco dei progetti.

Oppure

  1. Selezionare Amministrazione impostazioni e quindi scegliere Progetti per elencare tutti i progetti.

    Screenshot delle impostazioni di Amministrazione selezionate e progetti.

    È possibile scegliere un progetto per aprire le impostazioni del progetto per tale progetto in questa pagina. Per altre informazioni, vedere Informazioni sulle impostazioni all'utente, al team, al progetto o a livello di organizzazione. In alternativa, è possibile rinominare un progetto o eliminare un progetto.

Aggiungere un repository al progetto

È possibile aggiungere repository Git (distribuiti) o TFVC (centralizzati) al progetto. È possibile creare molti repository Git, ma solo un singolo repository TFVC per un progetto. È possibile che siano necessari altri passaggi per l'indirizzo delle autorizzazioni. Per altre informazioni, vedere Usare repository Git e TFVC nello stesso progetto.

Passaggi successivi

Domande frequenti (FAQ)

R: se viene visualizzato un messaggio di errore che indica che non si dispone dell'autorizzazione per creare un progetto, è necessario richiedere autorizzazioni a livello di organizzazione. Vedere Modificare le autorizzazioni a livello di organizzazione o raccolta.

R: se viene visualizzato un messaggio di errore che indica che non si dispone dell'autorizzazione per creare un progetto, è necessario richiedere autorizzazioni a livello di raccolta. Vedere Modificare le autorizzazioni a livello di organizzazione o raccolta. Se si dispone di report SQL Servizi installati nella raccolta, sono necessarie anche le autorizzazioni per i report nel gruppo Team Foundation Content Manager.

D: Come si risolve l'errore TF30321?

R: Errore TF30321: il nome immesso è già usato per un altro progetto nel Server Team Foundation indica che è necessario usare un nome diverso per il progetto. Il nome immesso è in uso attivo o ha subito un'eliminazione parziale, ma non l'eliminazione completa.

Anche quando è stato eliminato un progetto, è possibile che venga visualizzato lo stesso errore di nome. Alcuni componenti possono essere creati o eliminati anche se altri non sono. In questo caso, non è possibile riutilizzare il nome associato al progetto.

Per verificare l'eliminazione del progetto o rimuovere i componenti rimanenti associati a un progetto parzialmente eliminato, usare lo strumento della riga di comando Elimina progetto(TFSDeleteProject). Riprovare quindi a creare il progetto con lo stesso nome.

Anche con la risoluzione dei problemi, potrebbe non essere possibile utilizzare lo stesso nome. Alcuni componenti del progetto eliminato potrebbero essere pianificati per l'eliminazione, ma non ancora eliminati.

R: il modello di processo usato per creare il progetto contiene diversi file plug-in XML. Se in uno di questi file è contenuto un errore di formato o di altro tipo, verrà visualizzato un messaggio di errore.

Rivedere il log di creazione del progetto per determinare quale plug-in ha provocato l'errore. Dopo avere individuato il problema, è possibile contattare lo sviluppatore o il fornitore del plug-in oppure tentare di correggere direttamente il problema. Per altre informazioni, vedere Personalizzare un modello di processo.

D: Come si risolve un problema di connessione a un server?

R: se viene visualizzato un messaggio di errore relativo a un problema di connessione a un server, il recupero di informazioni da un server o il controllo delle autorizzazioni per la creazione di progetti, potrebbe essere stato causato da un server configurato in modo errato nella distribuzione. Questo problema si verifica soprattutto dopo uno spostamento di server, un failover o un'altra attività di manutenzione.

Contattare l'amministratore di sistema TFS e richiedere che verifichi la configurazione del server.

D: In che modo è possibile aggiungere un modello di processo personalizzato personale all'elenco?

R: Caricare il modello usando Gestione modelli di elaborazione. Per altre informazioni, vedere Personalizzare il processo.

D: Dove si trova il file di log?

R: il file di log viene archiviato in $:\Users\nome utente\AppData\Local\Temp ed etichettato vso_TeamProjectCreation_yyyy_mm_dd_hh_mm_ss.log.

Il log mostra ogni azione eseguita dalla procedura guidata al momento dell'errore e può includere altri dettagli sull'errore. È possibile esaminare le voci di log per trovare problemi correlati alla rete o ai file cercando eccezione o errore.

D: Ricerca per categorie aggiungere SQL Server Reporting Services?

R: vedere Aggiungere report a un progetto.