Introduzione alla gestione del progetto

Azure DevOps Services | Azure DevOps Server 2022 - Azure DevOps Server 2019 | TFS 2018

Con la maggior parte delle Azure DevOps Services, è possibile iniziare a usare il servizio e configurare le risorse man mano che si procede. Non è necessario alcun lavoro iniziale. La maggior parte delle impostazioni definisce le impostazioni predefinite.

Se è stato creato un progetto o è stato aggiunto al gruppo Amministratori di progetto , è necessario avere familiarità con le attività amministrative con cui vengono addebitati i costi. È possibile eseguire alcune attività per garantire un'esperienza operativa senza problemi.

Nota

Questo articolo fornisce una panoramica delle attività a cui un membro del gruppo Amministratori progetto deve esaminare e partecipare. Per informazioni sulle attività da eseguire dai membri del gruppo Amministratori raccolta progetti, vedere Gestire l'organizzazione o la raccolta di progetti.

Aggiungere utenti al progetto

È possibile aggiungere utenti a un team o a un progetto in modo che possano contribuire al team e al progetto. Gli utenti possono essere aggiunti a più team e progetti.

Gli utenti aggiunti a un'organizzazione possono essere facilmente aggiunti a un progetto aggiungendoli a un team o invitandoli a contribuire a un progetto.

Gli amministratori del team possono aggiungere utenti al team che li aggiunge automaticamente al progetto. Aggiungendo utenti a un team, si rendono consapevoli gli strumenti specifici del team, ad esempio il gruppo di sicurezza del team, il widget Membri del team e gli strumenti di pianificazione della capacità dello sprint. Per altre informazioni sui team, vedere Informazioni sui team e sugli strumenti Agile.

I membri del gruppo Amministratori progetto possono aggiungere utenti a un progetto. L'aggiunta di utenti a un team o a un progetto li aggiunge automaticamente al gruppo Collaboratori del progetto. I membri di questo gruppo dispongono delle autorizzazioni per la maggior parte delle funzionalità necessarie per contribuire a elementi di lavoro, codice, compilazioni e versioni. Per una panoramica delle autorizzazioni predefinite, vedere Informazioni di riferimento rapido sulle autorizzazioni predefinite.

Dopo aver aggiunto gli utenti a un progetto o a un'organizzazione, è possibile cercare il nome visualizzato o il nome utente (alias di posta elettronica) da qualsiasi strumento di selezione utenti. Gli utenti possono connettersi a un progetto e accedere alle funzionalità disponibili tramite un client supportato o il portale Web.

Per altre informazioni, vedere gli articoli seguenti:

Condividere la visione del progetto, configurare un wiki del progetto

Ogni progetto ha una pagina di riepilogo utile per la condivisione delle informazioni tramite i file README . In alternativa, reindirizzare gli utenti a un wiki di progetto. Per gli utenti nuovi del progetto, è consigliabile configurare la pagina di riepilogo del progetto. In alternativa, è possibile effettuare il provisioning di un wiki. Usare queste funzionalità per condividere processi e procedure stabiliti per il progetto.

Ogni progetto ha una pagina di riepilogo utile per la condivisione delle informazioni tramite i file README. Per gli utenti nuovi del progetto, è consigliabile configurare la pagina di riepilogo del progetto. In alternativa, è possibile effettuare il provisioning di un wiki. Usare queste funzionalità per condividere processi e procedure stabiliti per il progetto.

Rimuovere i servizi inutilizzati

Per semplificare l'interfaccia utente del portale Web, è possibile disabilitare i servizi selezionati. Ad esempio, se si usa un progetto solo per registrare i bug, disabilitare tutti i servizi ad eccezione di Boards. Per altre informazioni, vedere Attivare o disattivare un servizio.

Questo esempio mostra che Test Plans è disabilitato:

Disabilitare un servizio

Gestire la sicurezza e le autorizzazioni

L'accesso per selezionare le attività è controllato dalle autorizzazioni e dai gruppi di sicurezza. Per comprendere rapidamente le impostazioni predefinite configurate per il progetto, vedere Autorizzazioni e accesso predefiniti.

Nella tabella seguente sono elencate le autorizzazioni assegnate a livello di progetto. Tutte queste autorizzazioni vengono concesse ai membri del gruppo Project Administrators , ad eccezione delle autorizzazioni Elimina visualizzazioni di Analisi condivise e Modifica visualizzazioni di Analisi condivise che non sono impostate. Per una descrizione di ogni autorizzazione, vedere Informazioni di riferimento su autorizzazioni e gruppi, Gruppi.

Nella tabella seguente sono elencate le autorizzazioni assegnate a livello di progetto. Tutte queste autorizzazioni vengono concesse ai membri del gruppo Amministratori raccolta progetti . Per una descrizione di ogni autorizzazione, vedere Informazioni di riferimento su autorizzazioni e gruppi, Gruppi.

Nota

Le autorizzazioni associate ad Analytics richiedono che il modello di processo ereditato sia selezionato per una raccolta di progetti locale.

Generale

  • Elimina progetto team
  • Modifica informazioni a livello di progetto
  • Gestire le proprietà del progetto
  • Rinominare il progetto team
  • Eliminare le notifiche per gli aggiornamenti degli elementi di lavoro
  • Aggiornare la visibilità del progetto
  • Visualizza informazioni a livello di progetto
  • Elimina progetto team
  • Modifica informazioni a livello di progetto
  • Gestire le proprietà del progetto
  • Rinominare il progetto team
  • Eliminare le notifiche per gli aggiornamenti degli elementi di lavoro
  • Visualizza informazioni a livello di progetto
  • Elimina progetto team
  • Modifica informazioni a livello di progetto
  • Gestire le proprietà del progetto
  • Rinominare il progetto team
  • Visualizza informazioni a livello di progetto

Boards

  • Ignorare le regole per gli aggiornamenti degli elementi di lavoro
  • Processo di modifica del progetto team
  • Creare una definizione di tag
  • Eliminare e ripristinare elementi di lavoro
  • Spostare elementi di lavoro all'esterno di questo progetto
  • Eliminare definitivamente gli elementi di lavoro
  • Ignorare le regole per gli aggiornamenti degli elementi di lavoro
  • Processo di modifica del progetto team
  • Creare una definizione di tag
  • Eliminare e ripristinare elementi di lavoro
  • Spostare elementi di lavoro all'esterno di questo progetto
  • Eliminare definitivamente gli elementi di lavoro
  • Creare una definizione di tag
  • Eliminare e ripristinare elementi di lavoro
  • Eliminare definitivamente gli elementi di lavoro

Analisi

  • Eliminare le visualizzazioni di Analisi condivisa
  • Modificare le visualizzazioni di Analisi condivisa
  • Visualizzare l'analisi

Test Plans

  • Crea esecuzioni dei test
  • Elimina esecuzioni dei test
  • Gestione configurazioni di test
  • Gestisci ambienti test
  • Visualizza esecuzioni dei test

Per altre informazioni sulla sicurezza e l'impostazione delle autorizzazioni a livello di progetto, vedere gli articoli seguenti:

Aggiungere membri al gruppo Project Administrators

La persona che crea un progetto viene aggiunta automaticamente come membro al gruppo Project Administrators . I membri di questo gruppo dispongono delle autorizzazioni per gestire la configurazione del progetto, i repository, le risorse della pipeline, i team e tutte le autorizzazioni a livello di progetto.

È sempre consigliabile avere più di una persona che ha privilegi amministrativi. Per aggiungere un utente a questo gruppo, vedere Modificare le autorizzazioni a livello di progetto, Aggiungere membri al gruppo Amministratori progetto.

Concedere o limitare le autorizzazioni

Le autorizzazioni vengono gestite a tre livelli seguenti e tramite assegnazioni basate su ruoli.

  • object
  • project
  • organizzazione o raccolta

Come membro del gruppo Amministratori progetto, è possibile concedere o limitare le autorizzazioni per tutti gli oggetti e a livello di progetto. Per delegare attività specifiche ad altri utenti, è consigliabile aggiungerle a un gruppo di sicurezza predefinito o personalizzato o aggiungerle a un ruolo specifico. Per altre informazioni, vedere gli articoli seguenti.

Esaminare e aggiornare le notifiche

Per ogni progetto aggiunto viene predefinito un numero di notifiche. Le notifiche sono basate sulle regole di sottoscrizione. Le sottoscrizioni derivano dalle aree seguenti:

Se gli utenti ritengono di ricevere troppe notifiche, è possibile indirizzarli a rifiutare esplicitamente una sottoscrizione.

Notifiche personali

Determinare i requisiti di tracciabilità

Se si usa la maggior parte delle Azure DevOps Services: boards, repos, pipeline e Test Plans, si vuole avvisare i team di tali funzionalità che supportano la tracciabilità end-to-end. Per iniziare, è consigliabile esaminare gli articoli seguenti:

Impostare i criteri DevOps

Impostare criteri per supportare la collaborazione tra i team e rimuovere automaticamente i file obsoleti. Per impostare i criteri che regolano Azure Repos, Azure Pipelines e Azure Test Plans, vedere gli articoli seguenti:

Configurare e personalizzare Azure Boards

È possibile configurare e personalizzare Azure Boards per supportare diversi requisiti aziendali per la pianificazione e il rilevamento del lavoro. Almeno, è necessario configurare gli elementi seguenti:

  • Percorsi di area per raggruppare gli elementi di lavoro in base al team, al prodotto o all'area delle funzionalità
  • Percorsi di iterazione per raggruppare il lavoro in sprint, attività cardine o altri periodi specifici dell'evento o relativi al tempo

Se non si ha familiarità con Azure Boards e si vuole una panoramica approfondita di ciò che è possibile configurare e personalizzare, vedere Configurare e personalizzare Azure Boards.

Definire percorsi di area e iterazione per tenere traccia del lavoro

Se si supportano diversi prodotti, è possibile assegnare elementi di lavoro in base all'area delle funzionalità definendo i percorsi di area. Per assegnare elementi di lavoro a intervalli di tempo specifici, noti anche come sprint, si configurano i percorsi di iterazione. Per usare gli strumenti Scrum, ovvero backlog sprint, taskboard e capacità del team, è necessario configurare diversi sprint. Per una panoramica, vedere Informazioni sulle aree e sui percorsi di iterazione.

Iterazioni Aree
Iterazioni predefinite, processo Scrum Set di percorsi di area di esempio

Personalizzare i processi di rilevamento del lavoro

L'utente e il team possono iniziare a usare tutti gli strumenti di rilevamento del lavoro immediatamente dopo aver creato un progetto. Ma spesso uno o più utenti vogliono personalizzare l'esperienza per soddisfare una o più esigenze aziendali. È possibile personalizzare facilmente il processo tramite l'interfaccia utente. Di conseguenza, si vuole stabilire una metodologia per chi gestirà gli aggiornamenti e valuterà le richieste.

Nota

Per impostazione predefinita, i proprietari e gli utenti dell'organizzazione aggiunti al gruppo di sicurezza Amministratori raccolta progetti sono autorizzati a creare, modificare e gestire i processi usati per personalizzare l'esperienza di rilevamento del lavoro. Se si vuole bloccare chi è in grado di eseguire queste attività, è possibile impostare le autorizzazioni a livello di organizzazione su Nega.

Per altre informazioni, vedere gli articoli seguenti:

Integrazione con altri servizi

Azure DevOps supporta l'integrazione con Azure, GitHub e molti altri servizi. Come membro del gruppo Project Administrators , è possibile configurare l'integrazione con molti di questi servizi. Per altre informazioni, vedere gli articoli seguenti.

Aggiungere team per ridimensionare il progetto

Man mano che l'organizzazione cresce, è consigliabile aggiungere team per ridimensionare il progetto. Ogni team ottiene l'accesso al proprio set di strumenti Agile personalizzabili.

Strumenti agile e asset del team

Per altre informazioni, vedere gli articoli seguenti:

Passaggi successivi