Registrazione delle riunioni di Teams

SI APPLICA A: ✔️Webinar ✔️Riunioni ✔️Municipio

In Microsoft Teams, gli utenti possono registrare le riunioni, i webinar e i comuni di Teams per acquisire attività audio, video e di condivisione dello schermo. La registrazione avviene in Microsoft 365 e viene salvata in OneDrive o SharePoint, che deve essere abilitata per l'utente.

Nota

Questa impostazione interessa anche i webinar. La registrazione per gli eventi live è un'impostazione diversa, che viene coperta nei criteri di registrazione degli eventi live in Teams.

Quando si registra una riunione:

  • Viene caricato in OneDrive (riunioni private) o in SharePoint (riunioni di canale)
  • Persone invitati alla riunione hanno le autorizzazioni per la registrazione (i guest e i partecipanti esterni possono visualizzare la registrazione solo se è esplicitamente condivisa con loro)
  • Le funzionalità di conformità di Microsoft Purview si applicano ai file di registrazione delle riunioni allo stesso modo degli altri file.
  • È collegato nella chat per la riunione
  • Viene visualizzato nella scheda Registrazioni e trascrizioni per la riunione nel calendario di Teams
  • Viene aggiunto a vari elenchi di file in Microsoft 365: Condivisi con me, office.com, Consigliati, Recenti e così via.
  • Microsoft 365 Search lo indicizza

I comuni e i webinar seguono lo stesso processo di registrazione. Esistono tuttavia alcune differenze principali:

  • Nei municipio, i partecipanti non possono accedere alla registrazione tramite chat.
  • Webinar e municipio utilizzano video su richiesta (VOD) per pubblicare registrazioni.

Per ulteriori informazioni su VOD, vedi Gestire la pubblicazione voD per webinar e comuni.

È anche disponibile un'opzione per la trascrizione automatica delle registrazioni, in modo che gli utenti possano riprodurre le registrazioni delle riunioni con sottotitoli codificati e rivedere gli elementi di discussione importanti nella trascrizione. Per altre informazioni su trascrizioni e didascalie, vedere Configurare trascrizioni e didascalie per le riunioni di Teams.

I partecipanti esterni non possono registrare le riunioni se non nel caso della registrazione di conformità basata sui criteri di Teams. Se un utente esterno di Teams abilitato per la registrazione della conformità partecipa a una riunione o a una chiamata ospitata dall'organizzazione, la riunione o la chiamata verrà registrata dall'altra organizzazione per motivi di conformità, indipendentemente dall'impostazione di registrazione della riunione nell'organizzazione. I relatori nella riunione possono rimuovere il partecipante esterno dalla riunione se non vogliono che le registrazioni vengano acquisite dall'altra organizzazione.

Consentire o impedire agli utenti di registrare riunioni

È possibile usare l'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams o PowerShell per impostare criteri per le riunioni di Teams per controllare se le riunioni degli utenti possono essere registrate. Sia l'organizzatore della riunione che l'iniziatore di registrazione devono avere le autorizzazioni di registrazione per registrare la riunione.

Molti utenti usano riunioni e chiamate in modo intercambiabile a seconda delle loro esigenze. È consigliabile controllare anche le impostazioni dei criteri di registrazione delle chiamate. Se le impostazioni per le riunioni e le chiamate sono diverse, potrebbe creare confusione per gli utenti.

Per consentire o impedire le registrazioni delle riunioni:

  1. Nell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams espandere Riunioni.
  2. Selezionare Criteri riunione.
  3. Selezionare il criterio da modificare.
  4. Attivare o disattivare la registrazione di una riunione .
  5. Selezionare Salva.

Con PowerShell, il parametro viene configurato -AllowCloudRecording in Set-CsTeamsMeetingPolicy.

Richiedi il contratto dei partecipanti per la registrazione

È possibile usare l'interfaccia di amministrazione di Teams o PowerShell per gestire se le riunioni create dagli organizzatori con questo criterio assegnato possono richiedere ai partecipanti di fornire il consenso esplicito per la registrazione.

Quando i criteri di registrazione espliciti sono abilitati, all'avvio della registrazione della riunione, tutti i partecipanti sono disattivati, con le videocamere e la condivisione del contenuto disattivata. Quando un partecipante decide di riattivare l'audio, attivare la videocamera o condividere contenuti, gli viene chiesto di rispondere "Sì" o "No" per acconsentire all'inclusione nella registrazione della riunione. Se un partecipante risponde "No" al prompt, ha un'esperienza di riunione di sola visualizzazione. Solo i partecipanti non possono avviare registrazioni per le riunioni che richiedono il consenso esplicito.

La scelta del consenso per ogni partecipante è inclusa nel report sulla partecipazione. Se l'organizzatore ha disabilitato il report presenze, la riunione non può essere registrata. Se un partecipante non è incluso nel report sulla partecipazione, perché ha rifiutato o perché i criteri del report presenze dell'amministratore lo impediscono, ha un'esperienza di sola visualizzazione per le riunioni.

Prima di abilitare questo criterio, verificare i criteri scelti per il report sulla partecipazione. Per altre informazioni sul report sulla partecipazione, vedere Report presenze per riunioni e webinar in Microsoft Teams.

Nota

I criteri di consenso esplicito per la registrazione non si applicano solo alle riunioni iniziate con la trascrizione e senza registrazione.

Endpoint supportati e non supportati

I tipi di utente seguenti sono automaticamente consentiti per la registrazione senza interazione con i partecipanti. Ricevono una notifica di registrazione e i loro dati di consenso vengono registrati come "non applicabile" o "consenso automatico":

  • Teams Rooms in Windows
  • Teams Rooms su Android
  • Dispositivi di videoconferenza di terze parti tramite Cloud Video Interop (CVI)
  • Dispositivi per videoconferenze di terze parti che si connettono tramite partecipazione diretta guest (DGJ)
  • I partecipanti alla riunione che accedono tramite telefono tramite conferenza PSTN accedono

Endpoint supportati

Il consenso esplicito per la registrazione è supportato sui seguenti endpoint:

  • Windows nativo di Teams
  • Mac nativo di Teams
  • Teams Web
  • Teams per dispositivi mobili (Android e iOS)

Endpoint non supportati

Nelle riunioni che richiedono il consenso esplicito, gli utenti che partecipano da endpoint non supportati hanno la sola esperienza di visualizzazione. Il consenso esplicito per la registrazione non è supportato sui seguenti endpoint, insieme agli endpoint non elencati negli endpoint supportati:

  • Telefono di Microsoft Teams Dispositivi di sistema (inclusi i dispositivi per audioconferenza)
  • Schermi di Teams
  • VDI
  • CarPlay
  • Client nativi della versione precedente

Seguire questa procedura nell'interfaccia di amministrazione di Teams per attivare o disattivare il consenso esplicito alla registrazione per utenti o gruppi dell'organizzazione:

  1. Aprire l'interfaccia di amministrazione di Teams.
  2. Selezionare Riunioni dal riquadro di spostamento.
  3. In Riunioni selezionare Criteri riunione.
  4. Selezionare un criterio esistente o crearne uno nuovo.
  5. All'interno dei criteri scelti, passare alla sezione Registrazione & Trascrizione .
  6. Attivare o disattivare l'impostazione Richiedi contratto partecipante per la registrazione.
  7. Selezionare Salva.

Tramite PowerShell, è possibile gestire il consenso esplicito alla registrazione per utenti o gruppi dell'organizzazione:

Il -ExplicitRecordingConsent parametro nel cmdlet CsTeamsMeetingPolicy controlla se le riunioni create dagli organizzatori con questo criterio assegnato richiedono ai partecipanti di fornire il consenso esplicito per le registrazioni. La tabella seguente mostra i comportamenti delle impostazioni per il -ExplicitRecordingConsent parametro:

Valore dell'impostazione Comportamento
Abilitata Per gli organizzatori con questo criterio, per tutte le riunioni è necessario che i partecipanti forniscano il consenso esplicito per la registrazione.
Disattiva Questa impostazione è il valore predefinito. Per gli organizzatori con questo criterio, ai partecipanti non viene chiesto il consenso esplicito da registrare. Tutti i partecipanti sono inclusi nelle registrazioni delle riunioni di questi organizzatori.

Per consentire -ExplicitRecordingConsent la registrazione di qualsiasi riunione creata da un organizzatore con questo criterio, è necessario che i partecipanti concedano il consenso esplicito, eseguire lo script seguente:

Set-CsTeamsMeetingPolicy -Identity <policy name> -ExplicitRecordingConsent Enabled

Bloccare o consentire il download delle registrazioni delle riunioni del canale

Utilizzando PowerShell, il -ChannelRecordingDownload parametro nei controlli Set-CsTeamsMeetingPolicy se i membri del canale possono scaricare le registrazioni delle riunioni. Questa operazione viene eseguita controllando le registrazioni delle cartelle in cui sono archiviate.

I due valori per questa impostazione sono:

  • Consenti - Salva le registrazioni delle riunioni del canale in una cartella "Registrazioni" nel canale. Le autorizzazioni per i file di registrazione sono basate sulle autorizzazioni di SharePoint del canale. Ciò vale anche per qualsiasi altro file caricato per il canale. Questa è l'impostazione predefinita.
  • Blocca : salva le registrazioni delle riunioni del canale in una cartella "Registrazionesonly" nel canale. I proprietari dei canali hanno diritti completi sulle registrazioni in questa cartella, ma i membri del canale hanno accesso in lettura senza la possibilità di scaricare.

Le registrazioni scadono automaticamente

Questa impostazione offre un semplice strumento che riduce la quantità di spazio di archiviazione usato per le registrazioni meno recenti. OneDrive e SharePoint monitorano l'impostazione di scadenza in tutte le registrazioni delle riunioni e spostano automaticamente le registrazioni nel Cestino alla data di scadenza.

È possibile disattivare l'impostazione Le riunioni scadono automaticamentenell'interfaccia di amministrazione di Teams in Criteri riunione>>Registrazione & trascrizione.

Ora di scadenza predefinita

Questa impostazione controlla se le registrazioni delle riunioni scadono automaticamente. Dopo aver attivato Le riunioni scadono automaticamente, si ottiene l'opzione per impostare la data di scadenza predefinita, misurata in giorni. Le registrazioni delle riunioni hanno una scadenza predefinita di 120 giorni.

Le modifiche apportate a questa impostazione interessano solo le registrazioni delle riunioni appena create, non le registrazioni esistenti. Gli amministratori non possono modificare la data di scadenza per le registrazioni delle riunioni esistenti.

Il valore di scadenza è un numero intero per i giorni che è possibile impostare come segue:

  • Valore minimo: 1
  • Valore massimo: 99999
  • -1 (solo PowerShell) in modo che le registrazioni non scada mai.

Nota

La scadenza predefinita massima per gli utenti A1 è di 30 giorni.

Per impostare la scadenza con PowerShell, eseguire il comando seguente:

Set-CsTeamsMeetingPolicy -Identity <policy name> -NewMeetingRecordingExpirationDays <days>

Conformità

Non è consigliabile affidarsi alle impostazioni di scadenza delle riunioni per la protezione legale perché gli utenti finali possono modificare la data di scadenza di tutte le registrazioni che controllano.

Impostazioni di scadenza della registrazione e criteri di conservazione di Microsoft 365 in Microsoft Purview

La conservazione dei file ha la precedenza sull'eliminazione dei file. La registrazione di una riunione di Teams con un criterio di conservazione Purview non può essere eliminata dai criteri di scadenza della registrazione delle riunioni di Teams fino al termine del periodo di conservazione. Ad esempio, se si ha un criterio di conservazione Purview che indica che un file verrà conservato per cinque anni e un criterio di scadenza della registrazione delle riunioni di Teams impostato per 60 giorni, i criteri di scadenza della registrazione delle riunioni di Teams elimineranno definitivamente la registrazione dopo cinque anni.

Se hai un criterio di scadenza della registrazione delle riunioni di Teams e i criteri di eliminazione Purview con date di eliminazione diverse, il file viene eliminato al più presto delle due date. Ad esempio, se hai un criterio di eliminazione Purview che indica che un file verrà eliminato dopo un anno e una scadenza della registrazione della riunione di Teams impostata per 120 giorni, i criteri di scadenza della registrazione delle riunioni di Teams elimineranno il file dopo 120 giorni.

Gli utenti possono eliminare manualmente le registrazioni prima della data di scadenza, a meno che non siano presenti criteri di conservazione Purview che ne impediscono la visualizzazione. Se un utente elimina manualmente una registrazione ancora nel periodo di conservazione, la registrazione viene mantenuta nella raccolta di archiviazione. Tuttavia, la registrazione viene visualizzata come eliminata per l'utente finale. Per altre informazioni, vedere Informazioni sulla conservazione per SharePoint e OneDrive.

Eliminazione delle registrazioni

Alla data di scadenza, la registrazione viene spostata nel Cestino e il campo della data di scadenza viene cancellato. Se un utente recupera una registrazione dal Cestino, l'impostazione di scadenza della riunione non la elimina di nuovo.

La registrazione viene in genere eliminata entro un giorno dalla data di scadenza, ma in rari casi può richiedere fino a cinque giorni. Il proprietario del file riceve una notifica tramite posta elettronica alla scadenza della registrazione e viene indirizzato al Cestino per recuperare la registrazione.

Scadenza della migrazione delle registrazioni da Stream (versione classica)

La migrazione delle registrazioni da Stream (versione classica) non avrà una scadenza impostata. È consigliabile invece che gli amministratori esercizzino solo la migrazione delle registrazioni che vogliono conservare.

Impostare un URL dell'informativa sulla privacy personalizzato

È possibile aggiornare l'URL dell'informativa sulla privacy per la registrazione e la trascrizione di Teams con un collegamento personalizzato per gli utenti dell'organizzazione in Microsoft Entra ID. Per informazioni dettagliate, vedere Aggiungere le informazioni sulla privacy dell'organizzazione usando Microsoft Entra ID.

Dopo aver aggiunto l'URL dell'informativa sulla privacy, l'informativa sulla privacy predefinita per la registrazione e la trascrizione delle riunioni di Teams verrà sostituita con l'URL fornito. (Persone dall'esterno dell'organizzazione che partecipano alle riunioni di Teams ospitate dall'organizzazione avranno ancora l'informativa sulla privacy predefinita per la registrazione e la trascrizione delle riunioni di Teams.

Autorizzazioni e archiviazione

Le registrazioni delle riunioni di Teams vengono archiviate in OneDrive e nello spazio di archiviazione di SharePoint. La posizione e le autorizzazioni dipendono dal tipo di riunione e dal ruolo dell'utente nella riunione. Gli utenti che hanno diritti di modifica completi sul file di registrazione video possono modificare le autorizzazioni e condividerle in un secondo momento con altri utenti in base alle esigenze.

Pianificazione dell'archiviazione

Le dimensioni di una registrazione di un'ora sono di 400 MB. Assicurarsi di aver compreso la capacità necessaria per i file registrati e di avere spazio di archiviazione sufficiente in OneDrive e SharePoint. Leggere Impostare lo spazio di archiviazione predefinito per OneDrive e Gestire i limiti di archiviazione dei siti di SharePoint per comprendere lo spazio di archiviazione di base incluso nella sottoscrizione e come acquistare spazio di archiviazione aggiuntivo.

Archiviazione temporanea quando non è possibile caricare in OneDrive e SharePoint

Se la registrazione di una riunione non può essere caricata in OneDrive e SharePoint, è temporaneamente disponibile per il download dalla chat della riunione per 21 giorni prima dell'eliminazione. Questo problema può verificarsi se la destinazione del caricamento ha superato la quota o se il caricamento dei file è limitato. Se la chat viene eliminata, viene eliminata anche la registrazione.

Strumenti di diagnostica per la registrazione delle riunioni

L'utente non può registrare le riunioni

È possibile usare lo strumento di diagnostica seguente per verificare che l'utente sia configurato correttamente per registrare una riunione in Teams:

  1. Selezionare Esegui test per popolare la diagnostica nel interfaccia di amministrazione di Microsoft 365.

  2. Nel riquadro di diagnostica Esegui immettere il messaggio di posta elettronica dell'utente che non può registrare le riunioni nel campo Nome utente o Email e quindi selezionare Esegui test.

  3. I test restituiranno i passaggi successivi migliori per risolvere eventuali configurazioni degli utenti o di criteri per verificare che l'utente sia configurato correttamente per registrare una riunione in Teams.

La registrazione della riunione non è presente

È possibile usare lo strumento di diagnostica seguente per verificare che la registrazione della riunione sia stata completata correttamente e che sia stata caricata in OneDrive o SharePoint:

  1. Selezionare Esegui test per popolare la diagnostica nel interfaccia di amministrazione di Microsoft 365.

  2. Nel riquadro di diagnostica Esegui immettere l'URL della riunione nell'URL della riunione registrata (in genere presente nell'invito alla riunione) e la data della riunione nel campo Quando è stata registrata la riunione? e quindi selezionare Esegui test.

  3. I test verificano che la registrazione della riunione sia stata completata correttamente ed è stata caricata in SharePoint o OneDrive.

Riferimento ai criteri di Teams - Riunioni

Configurare trascrizioni e didascalie per le riunioni di Teams

Ruoli in una riunione di Teams